Diretta/ Newcastle Manchester City (risultato finale 0-2): la chiude Sterling

- Claudio Franceschini

Diretta Newcastle Manchester City streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per i quarti di FA Cup, si gioca al St. James’ Park.

david silva
Diretta Chelsea Manchester City - I giocatori del Manchester City (Foto LaPresse)

DIRETTA NEWCASTLE MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE STERLING

Nessun problema per il Manchester City che batte il Newcastle per 2 a 0 e si qualifica per le semifinali della FA Cup dove incontrerà l’Arsenal. Gara a senso unico al St. James Park con i padroni di casa che non hanno creato particolari problemi agli ospiti, che già al 53’ vanno a un passo dal raddoppio con Mahrez (quest’oggi è mancata solo la precisione all’algerino per gonfiare la rete). Bisogna aspettare un altro quarto d’ora per vedere il risultato cambiare per la seconda volta, ci pensa Sterling a mettere i suoi in una botte di ferro. Foden vuole arrotondare il punteggio ma dopo aver saltato tutti la giovane promessa di Guardiola non riesce a piazzarla. Poco male, gli avversari avevano ammainato le vele già da un pezzo. {agg. di Stefano Belli}

DE BRUYNE DAL DISCHETTO!

Al St. James Park è appena finito il primo tempo di Newcastle Manchester City, partita valevole per i quarti di finale della FA Cup, il risultato live vede la formazione ospite in vantaggio per 1 a 0. Sfumata definitivamente la Premier League, Guardiola e i suoi – che probabilmente se ne erano fatti una ragione ancor prima del lockdown – provano a consolarsi con la coppa nazionale. Il primo ad affacciarsi dalle parti di Darlow è David Silva che non riesce a inquadrare il bersaglio grosso, seguito poco dopo da Mahrez. Al 26’ il portiere della squadra di casa si supera con un gran intervento su Sterling sul tiro dagli undici metri di De Bruyne che trasforma un calcio di rigore provocato dal fallo in area di Schar. Nel recupero Laporte prova a raddoppiare sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, palla che esce di non molto. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Newcastle Manchester City verrà trasmessa sul canale DAZN1, che trovate al numero 209 del decoder satellitare: ormai sappiamo che anche i clienti Sky possono accedere agli eventi DAZN che siano passati qui, naturalmente gli abbonati alla piattaforma nata lo scorso anno potranno seguire la partita di FA Cup anche su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, attivando la diretta streaming video. In alternativa, si potrà utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

FORMAZIONI UFFICIALI

Eccoci finalmente al via di Newcastle Manchester City. I Magpiesi hanno dovuto giocare ben cinque partite per arrivare ai quarti della FA Cup: nei primi due turni infatti sono stati costretti al replay dal Rochdale e dall’Oxford United, che incredibilmente è anche arrivato ai supplementari nella seconda gara (con un gol in pieno recupero) ma è stato battuto da Allan Saint-Maximin. Poi è arrivato il 3-2 sul campo del West Bromwich; gli Sky Blues di Pep Guardiola hanno avuto un percorso netto anche in virtù di un calendario altrettanto accomodante, aperto dal 4-1 interno al Port Vale e proseguito con il 4-0 al Fulham, in una partita sempre disputata all’Etihad. L’unica trasferta è stata quella di Hillsborough, contro lo Sheffield Wednesday: pratica risolta da Sergio Aguero all’inizio del secondo tempo. Adesso non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose al St. James’ Park, perché il City è certamente favorito ma in gara secca i Magpies hanno più di un argomento da schierare, non ultima la grande voglia di sorprendere e avvicinare un trofeo. Mettiamoci quindi comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perché la diretta di Newcastle Manchester City comincia! NEWCASTLE: Darlow; Rose, Fernandez, Lascelles, Schar, Manquillo, Sait-Maxim, Almiron, Longatsff, Hayden, Carroll All. Bruce MANCHESTER CITY: Bravo; Mendy, Laporte, Otamendi, Walker, De Bruyne, Gundogan, Silva, Sterling, Gabriel Jesus, Mahrez All. Guardiola (agg. di Claudio Franceschini)

I PRECEDENTI

Un rapido sguardo ai testa a testa di Newcastle Manchester City ci informa del fatto che i Magpies si sono aggiudicati l’ultima partita disputata al St. James’ Park: era il gennaio 2019, Sergio Aguero aveva segnato dopo pochi secondi e i Citizens avevano dominato, ma nel secondo tempo erano stati rimontati e battuti da Salomon Rondon e il rigore di Matt Ritchie. Nell’andata del campionato in corso è finita 2-2 sempre qui, dunque il Manchester City non si impone dal settembre di due anni fa e, al St. James’ Park, ha ottenuto la sua ultima vittoria nel dicembre precedente grazie al gol messo a segno da Raheem Sterling. Se guardiamo alla sola FA Cup invece, possiamo notare che l’ultimo incrocio risale addirittura agli ottavi del 2000-2001: eravamo sempre nello stadio in cui si gioca stasera, e il Newcastle allenato dal compianto Sir Bobby Robson aveva sconfitto un grandissimo ex come Kevin Keegan, grazie al gol di Nolberto Solano. Resta l’unico incrocio nel torneo: in epoca recente due partite di Coppa di Lega sono state vinte per 2-0 dalla squadra in trasferta, prima il Manchester City poi i Magpies. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Newcastle Manchester City è l’ultima partita per i quarti di finale della FA Cup 2019-2020: al St. James’ Park si gioca alle ore 19:30 (italiane) di domenica 28 giugno. Chiari favoriti gli Sky Blues, che quest’anno non possono più ottenere il triplete nazionale (storico quello dello scorso anno) ma potrebbero fare meglio, “sostituendo” il titolo del campionato con quella Champions League mai vinta, e che sarebbe la ciliegina sulla torta nella gestione di Pep Guardiola. La Premier League è ormai stata consegnata nelle mani del Liverpool, e il City ha il solo compito di mantenere il secondo posto; salvezza quasi raggiunta per un Newcastle che fa una tremenda fatica a segnare e ha avuto una stagione complessa, segnata dal ritorno del “figliol prodigo” Steve Bruce che però potrebbe non venire confermato anche in caso di raggiungimento dell’obiettivo, perché la società sta per passare di mano e le ambizioni del nuovo progetto sono forti, tanto che per la panchina si è già parlato di nomi quali Mauricio Pochettino e Massimiliano Allegri. Intanto, vedremo come andranno le cose nella diretta di Newcastle Manchester City; aspettandone il calcio d’inizio facciamo una rapida valutazione delle probabili formazioni leggendo le scelte da parte dei due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI NEWCASTLE MANCHESTER CITY

Le scelte di Bruce per Newcastle Manchester City vertono su un 4-4-1-1 nel quale possono trovare spazio giocatori come Bentaleb (a centrocampo insieme a Shelvey o Hayden), Lazaro a destra per Ritchie o Saint-Maximin (che può agire a sinistra) e Andy Carroll, eventualmente centravanti per Joelinton. Sulla trequarti possibile conferma per Miguel Almiron, ma uno dei giocatori di cui sopra può prendersi quella posizione; Yedlin e Danny Rose saranno i due terzini, con Schar e Federico Fernandez che si piazzeranno centralmente a proteggere il portiere Dubravka, favorito su Darlow. Il Manchester City ha l’imbarazzo della scelta: in porta possibilità per Scott Carson, davanti a lui Laporte e Otamendi si candidano così come Joao Cancelo e Benjamin Mendy sulle corsie laterali. A centrocampo possibile spazio per Gundogan in cabina di regia, mentre David Silva e De Bruyne possono essere le mezzali; anche Foden può essere titolare come esterno di un tridente completato da Gabriel Jesus e uno tra Mahrez e Sterling.

QUOTE E PRONOSTICO

E’ chiaramente la squadra di Guardiola ad essere favorita dal pronostico di Newcastle Manchester City: l’agenzia Snai assegna un valore di 1,18 volte la somma giocata al segno 2, quello che identifica la vittoria in trasferta. Il successo dei Magpies è regolato dal segno 2 e vi permetterebbe di guadagnare una somma corrispondente a ben 15,00 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto, il pareggio (segno X) porta in dote una vincita che ammonta a 7,25 volte la vostra puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA