DIRETTA/ Nigeria Sudafrica (risultato finale 2-1) streaming DAZN: da batticuore!

- Fabio Belli

Diretta Nigeria Sudafrica. Streaming video DAZN: quote e risultato live del match dei quarti di finale della Coppa d’Africa 2019.

Nigeria Coppa d'Africa
Diretta Tunisia Nigeria (Foto LaPresse)

DIRETTA NIGERIA SUDAFRICA (RISULTATO FINALE 2-1): DA BATTICUORE!

Finale da batticuore tra Nigeria e Sudafrica: i Bafana Bafana sono riusciti a trovare l’agognato pareggio al 26′ della ripresa con uno straordinario colpo di testa di Bongani Zungu, che ha fatto irruzione in area vedendo poi convalidato il gol dopo la review al VAR. Doccia fredda per la Nigeria, ma la mossa decisiva è l’ingresso in campo al 36′ della ripresa di Moses Simon al posto di Ahmed Musa. Simon inizia subito a farsi vedere sul fronte offensivo e al 44′ trova la pennellata giusta da calcio d’angolo: William Troost-Ekong in area piazza il rasoterra vincente e chiude una partita giocata sul filo del rasoio. Il recupero non regala altre sorprese, la Nigeria è in semifinale di Coppa d’Africa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO DAZN, DOVE VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che la partita Nigeria-Sudafrica non sarà visibile in diretta tv in chiaro o sul satellite, ma ci sarà la possibilità di vedere in esclusiva la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone, per tutti gli abbonati alla piattaforma DAZN.

I NIGERIANI RESISTONO

Resiste il vantaggio di misura della Nigeria a metà del secondo tempo del match contro il Sudafrica, 1-0 con la Nigeria che è andata vicina al raddoppio al 6′ con una gran botta di Etebo che ha costretto il portiere sudafricano, Rowen Williams, ad allungarsi e a deviare sul palo la sfera. Precedentemente Thulani Hlatshwayo è stato ammonito tra le fila dei Bafana Bafana, che non riescono ad arrivare alla conclusione nelle loro incursioni offensive. Al 13′ cambio nel Sudafrica con Themba Zwane che prende il posto di Thembinkosi Lorch, mentre al 17′ viene ammonito Percy Tau. La Nigeria resiste bene, i Bafana Bafana continuano a mantenere l’iniziativa ma la loro manovra ai 16 metri diventa sterile e il risultato non cambia al Cairo International Stadium. (agg. di Fabio Belli)

CHUKWUEZE PERICOLOSO!

Al Cairo International Stadium de Il Cairo la Nigeria ha chiuso in vantaggio 1-0 il primo tempo contro il Sudafrica nei quarti di finale di Coppa d’Africa. Dopo il gol di Chukwueze è arrivata un’ammonizione per Musa tra i nigeriani, che iniziano ad essere forse un po’ troppo fallosi di fronte ai tentativi di reazione dei Bafana Bafana, desiderosi di ribaltare lo svantaggio. Al 42′ però è ancora Chukwueze a rendersi pericoloso con uno slalom che mette a sedere la difesa avversaria, ma stavolta la conclusione non è precisa. Dopo 2′ di recupero si va all’intervallo con il Sudafrica che non sta legittimando un prolungato possesso palla, la Nigeria con le ripartenze sta facendo sua la partita. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA CHUKWUEZE!

E’ iniziata la sfida tra Nigeria e Sudafrica nei quarti di finale di Coppa d’Africa e a metà primo tempo il risultato vede le Super Aquile in vantaggio. Al 7′ ci prova Ndidi per i nigeriani ma la sua conclusione finisce a lato, c’è solo la potenza per lui. Finisce larghissimo a lato anche un tentativo di Lorch all’11’, quindi al 14′ Mothiba per il Sudafrica è il primo ammonito della partita. Una combinazione tra Musa e Collins non ha fortuna per la Nigeria al 20′, il possesso palla è comunque saldamente in mano ai Bafana Bafana con una percentuale di 68% contro il 32%. Al 27′ però Samuel Chukwueze con un guizzo da attaccante consumato passa in area sudafricana e regala il vantaggio alla Nigeria. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. NIGERIA: Akpeyi; Collins, Ekong, Awaziem, Omeruo; Ndidi, Etebo; Musa, Ighalo, Chukwueze; Iwobi. SUDAFRICA: Williams; Mhkwanazi, Mkhize, Hlatshwayo, Hlanti; Zungu, Mokotjo; Furman, Lorch, Mothiba; Tau. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Pochi minuti al fischio d’inizio di Nigeria Sudafrica, ci resta il tempo per ricordare che la Nigeria si è spinta fino ai quarti di finale di questa Coppa d’Africa 2019 pur andando avanti tra alti e bassi e vincendo solo cinque delle ultime 10 uscite ufficiali. In questa competizione le SuperAquile sono uscite sconfitte 2-0 contro la rivelazione Madagascar, ma contro il Camerun negli ottavi hanno messo in luce un grande carattere, ribaltando lo svantaggio con i gol di Ighalo e Iwobi nel secondo tempo. I Bafana Bafana non hanno fatto meglio in tempi recenti, la sconfitta subita al 90′ contro il Marocco, dopo quella con la Costa d’Avorio, sembrava aver sancito l’eliminazione del Sudafrica, poi capace di essere l’ultima qualificata come miglior terza grazie agli harakiri di Kenya e soprattutto Angola. Poi è arrivata però la clamorosa impresa contro l’Egitto, che era stata la migliore squadra della fase a gironi: la squadra numero 1 del tabellone degli ottavi contro la numero 16, ragionando in maniera tennistica, ma sono stati i sudafricani a fare festa. Adesso però a parlare sarà solamente il campo: Nigeria Sudafrica si gioca!

I PRECEDENTI

Dal 1992 ad oggi Nigeria e Sudafrica si sono affrontate 14 volte in partite ufficiali e solo in 2 occasioni i Bafana Bafana sono usciti vincitori dai confronti. E’ accaduto in amichevole, 2-1 per il Sudafrica il 17 novembre 2004 e l’ultima volta il 10 giugno 2017, partita valevole per le qualificazioni alla Coppa d’Africa, 2-0 per i Bafana Bafana con gol messi a segno da Rantie e Tau. Negli ultimi 5 match disputati contro il Sudafrica la Nigeria però non ha mai vinto, con 4 pareggi e la sconfitta del 2017. L’ultimo precedente, il 17 novembre 2018, ha visto le due selezioni pareggiare 1-1 con un’autorete di Mkhwanazi per la Nigeria e un gol di Mothiba per il Sudafrica . L’ultima vittoria della Nigeria risale invece al 19 gennaio 2014, 3-1 per le SuperAquile nella fase finale della Coppa d’Africa con gol di Uzoenyi, Edeh e ancora Uzoenyi. I sudafricani accorciarono le distanze con un rigore messo a segno da Parker.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Nigeria-Sudafrica, in diretta dal Cairo International Stadium de Il Cairo, si gioca questa sera mercoledì 10 luglio alle ore 21.00. Sarà una sfida valevole per i quarti di finale della Coppa d’Africa 2019. Un big match tra squadre che hanno già alle spalle 4 titoli di Coppa d’Africa, 3 per la Nigeria e 1 per il Sudafrica. Le SuperAquile sono approdate ai quarti di finale vincendo la gara degli ottavi, tiratissima e incerta, contro il Camerun, mentre i Bafana Bafana hanno estromesso l’Egitto che si pensava destinato almeno a un piazzamento tra le prime 4, da nazione ospitante della competizione. E uno scherzetto potrebbe essere ancora nelle corde di un Sudafrica imprevedibile, la Nigeria è avvisata.

PROBABILI FORMAZIONI NIGERIA SUDAFRICA

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Nigeria-Sudafrica, in diretta dal Cairo International Stadium de Il Cairo, mercoledì 10 luglio alle ore 21.00Nigeria (4-2-3-1): Akpeyi; Awaziem, Aina, Ekong, Omeruo; Ndidi, Etebo; Musa, Simon, Iwobi; Ighalo. Sudafrica (4-3-3): Williams; Mkhize, Hlanti, Mkhwanazi, Hlatshwayo; Furman, Mokotjo, Zungu; Lorch, Tau, Mothiba.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Nigeria favorita per la vittoria contro il Sudafrica. Quota per il segno 1 fissata a 2.00 da Bet365, quota per il segno X offerta a 3.20 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 4.30 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 2.95 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 1.40 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA