Diretta/ Novara Como (risultato finale 0-5): in rete anche Ferrari e Vincenzi!

- Fabio Belli

Diretta Novara Como. Streaming video e tv del match valevole per la diciannovesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Giana Erminio
Diretta Giana Erminio Pro Patria (repertorio LaPresse)

DIRETTA NOVARA COMO (RISULTATO 0-5): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Silvio Piola il Como batte in trasferta il Novara per 5 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa falliscono un’opportunità clamorosa quando Lanini, avendo subito fallo da Iovine, conquista un calcio di rigore al 20′ che però viene parato da Bolchini e gli ospiti riescono invece a passare in vantaggio nel finale, precisamente al 44′, grazie alla rete messa a segno da Celeghin. Nel secondo tempo ci pensa Walker a trovare il gol del raddoppio subito al 48′ con l’aiuto di Iovine. Nell’ultima parte dell’incontro i comaschi allungano ulteriormente le distanze con la rete del tris del neo entrato Daniels su assist di Gabrielloni al 76′ e chiudono i discorsi prima con il poker nel recupero al 90’+1′ del subentrato Ferrari, autore di un pallonetto vincente, e poi al 90’+3′ con la cinquina di Vincenzi. I tre punti conquistati quest’oggi consentono al Como di portarsi a quota 75 nella classifica del girone A della Serie C mentre il Novara resta fermo con i suoi 49 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA NOVARA COMO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Novara Como è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 254 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Novara e Como è cambiato nuovamente ed è adesso di 0 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i lombardi cominciano la ripresa riconfermando quanto di buono fatto nel finale della frazione precedente ed infatti trovano il gol del raddoppio immediatamente al 48′ per merito di Walker, liberato dal suggerimento di Iovine. Intanto il Novara ha inserito Cisco e Colombini al posto di Lamanna e Cagnano al 52′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Novara e Como sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed il Novara fallisce un calcio di rigore al 21′ con Lanini quando Bolchini ne disinnesca il penalty conquistato dallo stesso Lanini per un fallo commesso da Iovine. I comaschi riescono invece a passare in vantaggio nel finale grazie alla rete messa a segno da Celeghin al 44′. Fino a questo momento il direttore di gara De Tommaso, proveniente dalla sezione di Rimini, ha ammonito soltanto Iovine tra le file del Novara. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Piemonte la partita tra Novara e Como è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati da mister Banchieri a cominciare meglio rendendo pericolosi con Cagnano al 2′, calciando alto sopra la traversa, e poi con Malotti al 6′, impegnando il portiere Bolchini. Ecco le formazioni ufficiali: NOVARA (4-2-3-1) – Lanni; Lamanna, Migliorini, Pogliano, Cagnano; Buzzegoli, Collodel; Malotti, Lanini, Zunno; Rossetti. A disposizione: Spada, Desjardins, Panico, Moreo, Gonzalez, Pagani, Piscitella, Cisco, Hrkak, Colombini, Ivanov, Pellegrini. All.: Banchieri. COMO (4-2-3-1) – Bolchini; Iovine, Bertoncini, Crescenzi, Bovolon; Celeghin, H’Maidat; Cicconi, Walker, Koffi; Gabrielloni. A disposizione: Facchin; De Nuzzo, Terrani, Soldi, Arrigoni, Daniels, Vincenzi, Ferrari, Dkidak. All.: Gattuso. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Soffermiamoci sui numeri che ci introducono la diretta di Novara Como. I padroni di casa sognano ancora di raggiungere i playoff visto che la squadra ha 49 punti e vede sopra il Grosseto appena a 51. Il team ha collezionato 12 vittorie, 13 pareggi e 12 sconfitte. La difesa fa fatica con 44 reti incassate fino a questo momento. L’attacco sta facendo abbastanza bene con 48 reti fatte, il miglior reparto dalla decima posizione in giù, meglio solo Lecco a 49, Juventus U23 a 50 e proprio Como a 54. I Lariani sono già promossi in Serie B senza passare dalla parte dei playoff e oltre ad avere il miglior attacco hanno raccolto altri record. Tra questi il maggior numero di vittorie in questa stagione, ben 22 che hanno permesso di raggiungere i 72 punti oggi nella prima casellina della classifica e così sarà anche dopo la gara contro i piemontesi. Sono poi 6 i pareggi e 9 le sconfitte, anche queste rappresentano un record anche se in coabitazione con addirittura Alessandria, Pro Vercelli, Lecco, Pro Patria e Albinoleffe. I gol fatti sono appunto 54, mentre quelli subiti ben 44, peggiore difesa delle prime 8 posizioni.

NOVARA COMO: LO STORICO

Diamo uno sguardo ai 13 precedenti della diretta di Novara Como considerando anche i match che si sono disputati al Sinigaglia. Il bilancio ci parla di 6 successi dei lariani, mentre i piemontesi avevano vinto 4 successi con 3 pareggi. L’ultimo successo al Piola del Coma ci porta al settembre del 2015 quando il Como si impose col risultato di 0-2. La gara in questione fu decisa nel finale dopo 81 minuti di grandissimo equilibrio. A sbloccarla fu un autogol di Faraoni con raddoppio a tempo scaduto di Ebagua. L’ultimo successo del Novara in casa contro questo avversario è un 2-1 del novembre 2019. La gara in questione terminò col risultato di 2-1. Alla doppietta di Bortolussi, un gol su rigore, rispose nel finale dal dischetto Ganz. (agg Matteo Fantozzi)

OSPITI SENZA MOTIVAZIONI

Novara Como, in diretta domenica 2 maggio 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Silvio Piola di Novara, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Ultima chance play off per i piemontesi: il Novara affronterà un Como ancora immerso nella festa del ritorno in Serie B, attesissimo dopo l’ennesima ripartenza dalla Serie D della formazione lariana.

La vittoria nella sfida-spareggio contro l’Alessandria ha garantito il salto diretto in cadetteria alla formazione allenata da Giacomo Gattuso, il Novara proverà ad approfittare di questo clima per tentare l’ultimo aggancio ai play off. I piemontesi sono distanti 2 lunghezze dal Grosseto ma se i maremmani dovessero pareggiare contro l’Olbia, l’aggancio in classifica favorirebbe il Novara, in vantaggio nello scontro diretto. La formazione allenata da Simone Banchieri è in serie positiva da 7 partite, non perdendo dal 15 marzo scorso sul campo del Renate: l’aggancio alla zona play off premierebbe la lunga rincorsa degli azzurri.

PROBABILI FORMAZIONI NOVARA COMO

Le probabili formazioni della sfida tra Novara e Como presso lo stadio Silvio Piola. I padroni di casa allenati da Simone Banchieri scenderanno in campo con un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Lanni; Cagnano, Bellich, Pogliano, Corsinelli; Buzzegoli, Collodel; Zunno, Lanini, Malotti; Rossetti. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Giacomo Gattuso con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Facchin; Bovolon, Crescenzi, Solini, Iovine; Arrigoni, Bellemo; Terrani, Gabrielloni, Gatto; Rosseti.

PRONOSTICO E QUOTE

Andiamo a scoprire le quote per le scommesse dedicate a Novara Como dall’agenzia Snai. Per la vittoria interna viene proposta una quota di 1.70, per un eventuale pareggio la quota viene fissata a 4.00 mentre per quanto riguarda l’affermazione fuori casa la quota offerta da questo bookmaker è di 4.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA