Diretta/ Olbia Juventus U23 (risultato finale 2-1) streaming tv: Udoh di testa!

- Fabio Belli

Diretta Olbia Juventus U23: streaming video e tv del match valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie C.

Olbia
Diretta Olbia Renate (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA OLBIA JUVENTUS U23 (FINALE 2-1) UDOH DI TESTA!

4′ dopo aver siglato il gol del pari, Rafia rimedia il secondo cartellino giallo della partita e si fa espellere. Canzi al 27′ prova a sfruttare la superiorità numerica inserendo un attaccante, Gagliani, al posto di Giandonato, mentre alla mezz’ora tra i bianconeri Brighenti lascia spazio a Oliveira Rosa. Capellini spazza su un’incursione di Pennington, mentre al 32′ c’è un cartellino giallo per Cadili. Al 37′ i sardi tornano in vantaggio: sponda aerea di Pennington sfruttata da Udoh che di testa sigla il 2-1. L’Olbia sfrutta l’uomo in più a difesa del gol del vantaggio e alla Juventus U23 mancano le energie per rimontare, con i sardi che possono dunque brindare alla loro prima vittoria casalinga in questo campionato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA JUVENTUS U23 IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Olbia Juventus U23 sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati.

PARI DI RAFIA!

La ripresa inizia con Correia per Wesley e Fagioli per Mosti, doppio cambio nella Juventus U23, poi al 7′ deve cambiare forzatamente anche l’Olbia: problema muscolare per Cocco che viene sostituito da Udoh. All’11’ la difesa sarda chiude bene su una progressione di Di Pardo, poi Petrelli sostituisce Ranocchia. La formazione bianconera mantiene costantemente l’iniziativa ma l’Olbia è ben chiusa in difesa, al 19′ su un cross di Di Pardo è Brighenti a provare la deviazione ad effetto di tacco, ma senza fortuna. Al 20′ però la Juventus U23 trova il contropiede giusto, Rafia sfrutta lo spazio a disposizione e infila Tornaghi, riportando il risultato in parità allo stadio Nespoli. (agg. di Fabio Belli)

GOZZI KO

L’Olbia continua ad essere decisamente più incisiva rispetto alla Juventus U23, alla mezz’ora va molto vicino alla doppietta personale Pennington, che si ritrova a calciare a tu per tu col portiere avversario trovando però la risposta di Nocchi. I bianconeri soffrono ma provano comunque ad alzare il baricentro e al 40′ Brighenti arriva alla gran botta da fuori area, trovando però scarsa precisione da posizione favorevole. Viene ammonito Di Pardo, poi al 44′, prima dell’intervallo, sostituzione forzata per l’infortunato Gozzi che viene rilevato nella Juventus da Coccolo. E’ l’Olbia a chiudere in vantaggio di misura la prima frazione di gioco. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE PENNINGTON!

La Juventus U23 inizia con buona convinzione la partita, guadagnandosi al 5′ un’interessante calcio di punizione per fallo di Arboleda su Wesley. Nulla di fatto però, e al primo affondo è invece l’Olbia a passare, a segno con Pennington al 10′: secondo gol stagionale per il centrocampista che si inserisce perfettamente su un cross di Arboleda e batte Nocchi. I giovani bianconeri provano a reagire ma devono fare attenzione alle ripartenze avversarie, al 17′ Cocco viene fermato da un recupero in extremis di Gozzi. Al 21′ gran parata di Nocchi che evita il raddoppio sardo su una pregevole conclusione di Ragatzu. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Olbia (4-3-1-2): Tornaghi; Arboleda, Emerson, Altare, Cadili; Lella, Ladinetti, Pennington; Giandonato; Ragatzu, Cocco. Allenatore: Canzi. Juventus U23 (3-4-2-1): Nocchi; Delli Carri, Capellini, Gozzi; Di Pardo, Peeters, Ranocchia, Wesley; Mosti, Rafia; Brighenti. Allenatore: Zauli. (agg. di Fabio Belli)

VIA!

Nella tredicesima giornata del campionato di Serie C girone A la formazione dell‘Olbia è pronta ad affrontare la Juventus Under 23: negli ultimi minuti che ci restano prima del fischio d’inizio andiamo ad analizzare qualche dato intasante fin qui raccolto. Bilancio alla mano ricordiamo che i padroni di casa in questa prima parte di stagione hanno ottenuto solo 9 punti in 12 gare disputate con una sola vittoria all’attivo, 6 pareggi e 5 sconfitte per un bottino di 9 reti segnate e 19 subite. La Juventus Under 23 invece vanta 19 punti in 11 gare (ne ha dunque ancora una da recuperare), raccolti grazie a 5 successi, 4 pareggi e 2 sconfitte. Aggiungiamo che tra le mura di casa la formazione sarda in 6 gare non è riuscita ancora a trovare la vittoria, ma ha raccolto finora 3 pareggi e 3 sconfitte mentre la Juventus Under 23 ha ottenuto in trasferta 8 punti su 15 disponibili. Ora è tempo di dare la parola al campo, via!

LO STORICO

In avvicinamento alla diretta di Olbia Juventus U23, possiamo fare un riepilogo della breve storia di questa partita di Serie C che vanta appena tre precedenti in competizioni ufficiali – d’altronde è ancora piuttosto breve la storia della seconda squadra della Juventus dalla sua fondazione. Possiamo dunque ricordare che ci sono stati ben due pareggi, mentre la Juventus U23 ha vinto una volta e l’Olbia è ancora a secco. Nel campionato 2018-2019 c’era stato il colpaccio bianconero ad Olbia per 0-1 nella partita d’andata, disputata mercoledì 12 dicembre 2018, poi i sardi erano riusciti a pareggiare al ritorno in Piemonte, un bel 2-2 sabato 13 aprile 2019. Di nuovo pareggio, anche se in quel caso con il punteggio di 1-1 e in casa dell’Olbia, nella partita d’andata dello scorso campionato, domenica 15 dicembre 2019, mentre il match di ritorno è stato fra i tanti cancellati causa lo stop alla stagione regolare dettato dal Coronavirus. Due pareggi e una vittoria esterna, non ha mai vinto la squadra in casa: oggi toccherà all’Olbia cercare di sfatare la ‘maledizione casalinga’. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SARDI IN RIPRESA

Olbia Juventus U23, in diretta dallo stadio Bruno Nespoli di Olbia, in programma domenica 29 novembre 2020 alle ore 12.30, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone A. I sardi sono ancora a caccia della prima vittoria casalinga, pur avendo ottenuto 3 risultati utili nelle ultime 4 sfide disputate, perdendo solo sul campo della Carrarese. Una vittoria a Pistoia e 2 pareggi, l’ultimo nel recupero infrasettimanale di mercoledì scorso contro il Como, un campo particolarmente difficile. L’Olbia sta recuperando solidità, ma ora dovrà confrontarsi contro una Juventus U23 in grande crescita, capace di mettere in fila due vittorie consecutive in casa.

La prima domenica scorsa contro la Pistoiese, la seconda mercoledì, con i giovani bianconeri anch’essi impegnati nel recupero infrasettimanale e vincenti in scioltezza. Juventus U23 ora sola al settimo posto in classifica e ancora con una partita da recuperare, inoltre imbattuta da 5 partite consecutive in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI OLBIA JUVENTUS U23

Le probabili formazioni di Olbia Juventus U23, sfida che andrà in scena presso lo stadio Bruno Nespoli di Olbia. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Max Canzi con un 3-4-2-1: Tornaghi; La Rosa, Emerson, Altare; Demarcus, Ladinetti, Lella, Cadili; Giandonato, Marigosu; Udoh. Gli ospiti guidati in panchina da Lamberto Zauli schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-2-1 come modulo di partenza: Israel; Delli Carri, Capellini, Coccolo; Leo, Peeters, Ranocchia, Correia; Rafia, Fagioli, Marques.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie C tra Olbia e Juventus U23 queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 2.20, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.10 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 3.20.



© RIPRODUZIONE RISERVATA