Diretta/ Olbia Lucchese (risultato finale 1-0): punti pesanti per i sardi

- Fabio Belli

Diretta Olbia Lucchese in streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 23^ giornata di Serie C.

Guido Pagliuca Lucchese web 2021 1 640x300
Diretta Lucchese Cesena, Serie C girone B 2^ giornata (da www.corriereromagna.it)

DIRETTA OLBIA LUCCHESE (RISULTATO FINALE 1-0): PUNTI PESANTI PER I SARDI

Punti pesanti per i sardi che vincono di misura la sfida contro la Lucchese: decisivo per l’Olbia il gol messo a segno da Ragatzu in apertura di secondo tempo. Nel finale la Lucchese non è riuscita a creare molto per impensierire gli avversari, vengono ammoniti Arboleda e La Rosa ma sono stati in realtà i padroni di casa ad avere la chance migliore per chiudere anticipatamente il match, con una gran botta di Chierico che si è stampata sull’incrocio dei pali. L’1-0 è comunque più che sufficiente all’Olbia per compiere un significativo passo in avanti in classifica. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA LUCCHESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Olbia Lucchese non è una di quelle disponibili per questa giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

COLPISCE RAGATZU!

Dopo 4′ nella ripresa l’Olbia riesce a sbloccare il risultato. Va a segno Ragatzu, bravo a colpire in mezza rovesciata su un cross ben calibrato da Udoh. Entra Fedato al posto di Brandi nella Lucchese ma sono i sardi ad aver preso in mano il pallino del gioco, andando di nuovo alla conclusione con Udoh e Biancu mentre la formazione toscana fatica a trovare spazi per ripartire, perdendo la compattezza che aveva contraddistinto la prova rossonera nella prima frazione di gioco. (agg. di Fabio Belli)

CALANO I RITMI

Dopo un avvio di gara vivace calano i ritmi tra Olbia e Lucchese, si va al riposo sullo 0-0 senza grossi sussulti nella seconda metà del primo tempo. Problemi per Corsinelli dopo uno scontro con le barriere pubblicitarie a bordo campo, ma il giocatore della Lucchese è in grado di proseguire il match. Qualche accelerazione da parte di Ragatzu e Udoh ma l’Olbia fatica molto a trovare spazi nella difesa avversaria, con la Lucchese che dalla sua non si prende rischi e attende gli avversari con pazienza. (agg. di Fabio Belli)

CORSINELLI PERICOLOSO

Prima occasione per la Lucchese al 7′ con un calcio di punizione di Corsinelli che si perde di poco sul fondo. L’Olbia si affaccia in avanti al 16′ e al 19′ con conclusioni di Ragatzu e di Biancu che mancano di poco il bersaglio, quindi al 21′ c’è la prima ammonizione della partita, comminata a Brandi tra gli ospiti. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. OLBIA (3-4-1-2): Ciocci, Boccia, Brignani, Pisano; Pinna S., La Rosa, Lella, Travaglini; Biancu; Ragatzu, Udoh. A disposizione: Van der Want, Barone, Emerson, Lapia, Arboleda, Giandonato, Sanna, Chierico, Mancini. All. Canzi. LUCCHESE (4-3-1-2): Coletta, Corsinelli, Bachini, Baldan, Nannini; Frigerio, Minala, Brandi; Visconti; Nanni, Semprini. A disposizione: Plai, Cucchietti, Bensaja, Gibilterra, Babbi, Bellichi, Quirini, Collodel, Ubaldi, Ruggiero, Fedato, Belloni. All. Pagliuca. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Olbia Lucchese, ci siamo: che cosa si può ancora dire circa il rendimento di sardi e toscani che si affronteranno fra pochissimo? Scopriamolo grazie alle statistiche del girone B del campionato di Serie C in corso. La tranquillità della metà classifica di entrambe le squadre non è motivo di rilassamento: l’Olbia ha la possibilità di assicurarsi un altro tassello fondamentale ma deve fare meglio rispetto al momento nel quale ha in casa perso tre match, pareggiandone uno e perdendone cinque, con tredici gol segnati e undici subiti.

Gli ospiti toscani in trasferta hanno vinto due match, pareggiandone e vincendone quattro in entrambi i casi, con un bilancio di sei reti segnate e undici subite. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Olbia Lucchese comincia davvero!

OLBIA LUCCHESE: I TESTA A TESTA

Aspettando la diretta di Olbia Lucchese, possiamo dire qualcosa in più circa la storia della partita che oggi pomeriggio si giocherà per il girone B della Serie C. Si tratta di una storia piuttosto lunga, anche se con diversi buchi: infatti, gli ultimi dieci precedenti tra Olbia e Lucchese sono stati disputati in un arco temporale che va dal mese di febbraio 1978 fino a domenica 19 settembre scorso, quando la partita d’andata del campionato di Serie C 2021-2022 in corso terminò con una vittoria casalinga per 2-1 della Lucchese allo stadio Porta Elisa.

La vittoria in questione fu firmata dai gol di Mauro Semprini e Nicola Nanni dopo l’iniziale vantaggio dell’Olbia a opera di Roberto Biancu. Un bilancio più generale di queste dieci partite ci dice invece che l’Olbia incredibilmente non ha mai vinto: ci sono infatti quattro vittorie per la Lucchese (tre in casa e una in trasferta) più sei pareggi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OLBIA LUCCHESE: PARTITA COMBATTUTA!

Olbia Lucchese, in diretta domenica 23 gennaio 2022 alle ore 14.30 presso lo stadio Bruno Nespoli di Olbia, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C. I rossoneri sono reduci da 8 risultati utili consecutivi, compreso il 3-3 nel recupero del 18 gennaio scorso contro l’Imolese, anche se la Lucchese è stata rimontata dal 3-1 al 3-3. Resta comunque, anche dopo 5 pareggi consecutivi, in piena zona play off la formazione allenata da Guido Pagliuca, molto solida nella parte finale del girone d’andata.

L’Olbia insegue a un solo punto di distanza, appena fuori dalla zona play off all’undicesimo posto. I sardi hanno chiuso il 2021 con una vittoria in casa del Grosseto e un pareggio sul campo della Pistoiese, 4 punti in un doppio impegno esterno. Lucchese vincente 2-1 nel match d’andata allo stadio Porta Elisa contro l’Olbia, il 18 novembre scorso è invece terminato a reti bianche l’ultimo precedente tra le due squadre disputato in casa della formazione sarda.

PROBABILI FORMAZIONI OLBIA LUCCHESE

Le probabili formazioni della diretta Olbia Lucchese, match che andrà in scena allo stadio Bruno Nespoli di Olbia. Per l’OlbiaMassimiliano Canzi schiererà la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Van der Want; Brignani, Boccia, Emerson; Pinna S., La Rosa, Lella, Travaglini; Biancu; Ragatzu, Udoh. Risponderà la Lucchese allenata da Guido Pagliuca con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Coletta; Corsinelli, Bachini, Bellich, Nannini; Frigerio, Minala, Visconti; Belloni; Fedato, Nanni.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Olbia Lucchese, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Olbia con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.15, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo della Lucchese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.35.





© RIPRODUZIONE RISERVATA