DIRETTA/ Olimpia Milano Pistoia (risultato finale 83-63) streaming: in scioltezza

- Mauro Mantegazza

Diretta Olimpia Milano Pistoia streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket valida per l’ottava giornata di Serie A

Rodriguez Olimpia Milano
Diretta Olimpia Milano Pistoia (Foto LaPresse)

DIRETTA OLIMPIA MILANO PISTOIA (RISULTATO FINALE 83-63): IN SCIOLTEZZA

Vince in scioltezza l’Olimpia Milano che batte 83-63 Pistoia. Dopo essere arrivata con oltre trenta punti di vantaggio alla fine del terzo quarto, l’ultimo parziale ha visto l’Armani tirare il freno a mano e gestire le energie, perdendo 8-20 l’ultimo quarto con i toscani che hanno potuto rendere meno schiacciante il ko. Nedovic con 19 punti per l’Olimpia si prende la palma di miglior marcatore della partita, Pistoia regista 12 punti per Landi, 11 per Salumu e Wheatle e 10 per Brandt, ma è stata la difesa a non riuscire ad arginare le giocate di Milano praticamente per tutta la partita. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sarà possibile assistere alla diretta tv di Olimpia Milano Pistoia, che è una partita trasmessa su Eurosport 2 (canale visibile su Sky e DAZN) per questa ottava giornata di campionato; inoltre resta l’appuntamento classico per tutti gli appassionati sulla piattaforma Eurosport Player, che fornisce a tutti gli abbonati l’intera gamma delle gare di Serie A in diretta streaming video. Potrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la sfida, mentre sul sito ufficiale www.legabasket.it sono consultabili le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo al Mediolanum Forum.

ARMANI A +14

Ormai partita indirizzata verso il trionfo dell’Olimpia Milano nel match contro Pistoia. Ben 32 i punti di vantaggio che l’Armani riesce ad accumulare alla fine del terzo quarto, con un punteggio parziale di 33-15 che dimostra come i padroni di casa, nonostante il vantaggio, non abbiano intenzione di andare sotto ritmo. Travolgente Nedovic arrivato a quota 17 punti personali, ma per l’Olimpia sono arrivati in doppia cifra anche Mack con 12 punti e Brooks con 10 punti. Per Pistoia 10 punti per Wheatle, ma come detto ormai la rimonta della formazione toscana appare impossibile. (agg. di Fabio Belli)

ARMANI A +14

Dilaga l’Olimpia Milano che si porta a +14 su Pistoia in una partita che nei primi due quarti ha visto un dominio assolutamente netto da parte dei padroni di casa. Anche nel secondo quarto Milano ha saputo mantenere il ritmo già visto nella prima frazione, con i toscani che si erano portati sul 32-27 con due tiri liberi di Petteway, ma Milano ha sfoderato nel finale di quarto un altro parziale di 10-1, con 8 punti a testa per Roll e Tarczewski, mentre il miglior realizzatore di Pistoia è Brandt con 6 punti. (agg. di Fabio Belli)

PRIMO ALLUNGO

Alla fine del primo quarto l’Olimpia Milano trova già l’allungo nel match contro Pistoia. Primi lampi del match con i toscani che passano sul 2-5, ma è già in questa fase iniziale che l’Armani piazza un devastante parziale di 17-0 che porta il risultato sul 19-5, con Roll e White implacabili al tiro da tre punti. Pistoia prova poi nella parte finale del quarto a limitare i danni, con una giocata di Dowdell che fissa il risultato alla fine del primo parziale sul 21-12, con l’Olimpia Milano sicuramente soddisfatta dell’approccio alla partita che a tratti ha addirittura stordito le idee e le velleità di gioco di Pistoia. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Tutto è pronto per Olimpia Milano Pistoia: nello scorso campionato ufficialmente ci furono una vittoria per parte, anche se il successo a tavolino di Pistoia nella partita di ritorno fece discutere molto a lungo. Sul match d’andata non c’è molto da dire, perché a Milano i padroni di casa dell’Olimpia ottennero una facile e nettissima vittoria con l’eloquente punteggio di 107-83 il 21 ottobre 2018. Al ritorno, disputato il 4 febbraio di quest’anno a Pistoia, nuova vittoria sul campo dell’Olimpia Milano che venne però annullata dalla giustizia sportiva a causa di una squalifica che il nuovo acquisto James Nunnally si portava ancora dietro dalla sua precedente esperienza italiana ad Avellino: quella era la prima partita in campionato di Nunnally, che era arrivato all’Olimpia a fine gennaio, di conseguenza ecco il ribaltone e due punti che risultarono certamente preziosi per Pistoia nella corsa verso la salvezza. Oggi invece che cosa succederà al Forum? Parola al campo per scoprirlo, Olimpia Milano Pistoia inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL COMMENTO DI MICHELE CARREA

Avvicinandoci sempre più alla diretta di Olimpia Milano Pistoia, se i padroni di casa volano in Eurolega ecco che anche per Pistoia sono da poco arrivate le prime soddisfazioni della stagione. Settimana scorsa l’OriOra Pistoia ha ottenuto contro Trieste la prima vittoria della stagione, primo successo anche per Michele Carrea da capo allenatore in Serie A. Comprensibile dunque la soddisfazione del coach in sala stampa per le interviste di rito: “Nei primi 25′ abbiamo sofferto tanto il dinamismo dei lunghi di Trieste ma soprattutto lo 0/6 in classifica – ha detto Carrea -. Sapevamo che il momento delicato poteva renderci emotivamente fragili: è arrivato qualche tiro aperto sbagliato, alcune difese che non hanno funzionato e a cascata abbiamo perso un po’ di convinzione in quello che potevamo fare. Ci siamo aggiustati con quintetti più dinamici e rapidi e da lì la squadra ha avuto il grandissimo merito di reagire a una situazione assai difficile che in pochi avevano vissuto in carriera, dimostrando grande emotività, tenacia e tecnica. Non abbiamo ancora fatto nulla, siamo contenti e allo stesso tempo consapevoli che ci sono ancora tantissimi elementi da correggere, dall’approccio alla continuità nell’arco dei quaranta minuti passando per la lettura della partita. Voglio però rimarcare le reazioni individuali avute dai ragazzi: sono orgoglioso di loro perché sono riusciti a rimontare da -10 a metà terzo periodo in un clima non facile”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI ETTORE MESSINA

La diretta di Olimpia Milano Pistoia vedrà la squadra di Ettore Messina tornare protagonista in campionato dopo la sesta vittoria consecutiva in Eurolega. Torniamo allora a giovedì sera per leggere il commento proprio di coach Messina sulla vittoria dei suoi ragazzi contro gli spagnoli: “La partita ha cambiato volto nel secondo quarto – si può leggere sul sito ufficiale dell’Olimpia Milano – quando abbiamo alzato l’intensità difensiva soprattutto sui loro portatori di palla, specialmente con Mack e Della Valle. In più abbiamo ridotto le palle perse che all’inizio e un po’ alla fine ci hanno condizionato. Abbiamo fatto un gran lavoro di squadra su Shengelia, che era stato giocatore della settimana due volte di fila, e lì tutta la squadra ha aiutato. Mi è dispiaciuto non conservare un margine adeguato alla fine, ma è stata una vittoria importante, non facile, contro una squadra che ha tradizione, carattere, è sempre competitiva e molto ben allenata da Perasovic. Ringrazio anche il pubblico: ci ha sostenuto in modo decisivo quando nel primo quarto non stavamo andando bene”. Oggi, in una partita meno di richiamo, la tensione resterà quella giusta per Milano? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Olimpia Milano Pistoia, diretta dagli arbitri Mark Bartoli, Gabriele Bettini e Giulio Pepponi, è il posticipo che alle ore 20.30 di questa sera, lunedì 11 novembre 2019, completerà al Mediolanum Forum di Assago il programma dell’ottava giornata della Serie A di basket. Olimpia Milano Pistoia è una di quelle sfide che sulla carta non dovrebbe avere storia, considerata la differenza abissale fra le due squadre. Settimana scorsa Pistoia ha festeggiato contro Trieste la prima vittoria in campionato, che potrebbe essere preziosa nella corsa alla salvezza, tuttavia ai toscani servirebbe un’impresa clamorosa per fermare questa Olimpia Milano eccezionale in Eurolega e che si è ormai rilanciata anche in campionato, come ha dimostrato la netta vittoria nel derby contro Varese domenica scorsa. Oggi tutto andrà come previsto o potrebbero essere possibili delle sorprese?

DIRETTA OLIMPIA MILANO PISTOIA: IL CONTESTO

Verso la diretta di Olimpia Milano Pistoia, abbiamo già evidenziato che la partita di oggi metterà di fronte due realtà ben diverse. Milano vola in Eurolega: dopo sette giornate, il primo posto non può essere un caso e giovedì sera contro il Baskonia Vitoria è arrivata la sesta vittoria consecutiva nel massimo torneo continentale nel quale l’Olimpia finalmente è tornata a recitare un ruolo da grande protagonista dopo anni da comprimaria. Questo aveva lasciato qualche scoria in campionato, che passa inevitabilmente un po’ in secondo piano, tuttavia nelle ultime settimane anche in Serie A sono arrivate tre vittorie consecutive che cominciano a rimettere le cose a posto per Milano. Quanto a Pistoia, la partita di oggi vedrà i toscani senza nulla da perdere: una sconfitta sarebbe la normalità, l’obiettivo è quello di fornire una buona prestazione sulla scia del successo contro Trieste. Se poi si creasse l’occasione per il colpaccio, Pistoia sarà capace di approfittarne?



© RIPRODUZIONE RISERVATA