DIRETTA/ Padova Matelica (risultato finale 3-0): Buglio chiude i giochi per i veneti!

- Michela Colombo

Diretta Padova Matelica, risultato finale 3-0: bella vittoria per i biancoscudati che con Nicastro, Bifulco e Buglio tornano da soli in vetta al girone B, comunque bravi i marchigiani.

Padova Serie C
Diretta Sambenedettese Padova: un precedente (Foto LaPresse)

DIRETTA PADOVA MATELICA (RISULTATO FINALE 3-0)

Padova Matelica 3-0: i biancoscudati reggono l’urto della neopromossa e si prendono una vittoria che, nell’undicesima giornata del girone B di Serie C, li riporta in solitaria in vetta alla classifica. Paradossalmente il terzo gol del Padova è arrivato due minuti dopo che Andrea Mandorlini aveva tolto Bifulco per inserire Fazzi, restando con una sola punta e dando un chiaro segnale circa la volontà di tenere botta; del resto mancavano sei minuti al 90’ e si trattava di una sostituzione legittima, ma appena dopo la squadra di casa, che al 75’ si era vista negare il tris da Martorel bravissimo su Nicastro, ha effettivamente trovato il gol che ha spezzato ogni speranza del Matelica di riaprire i conti. Classico contropiede con Nicastro a spingere e Germano a rifinire, assist per Davide Buglio che davanti al portiere avversario non ha potuto sbagliare. Un’altra azione orchestrata alla grande dal Padova, che sa giocare un ottimo calcio ed è meritatamente primo in classifica; il Matelica però non esce ridimensionato da questa sconfitta, anzi ha creato più di un grattacapo alla difesa avversaria e, anche in una serata in cui ha subito tre gol, ha fatto vedere di poter realisticamente ambire ad un posto nei playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

PADOVA MATELICA (RISULTATO 2-0): LEONETTI INTRAPRENDENTE

Padova Matelica 2-0: Andrea Mandorlini opta per un cambio all’inizio del secondo tempo, mandando Kresic sul terreno di gioco in luogo di Gasbarro. La sua squadra ha subito avuto una bella occasione con Bifulco a caccia della doppietta personale, ma la sua conclusione di prima intenzione si è spenta sul fondo; il Matelica a quel punto ha iniziato a credere di poter rimontare, alzando il baricentro e cercando costantemente Leonetti, il giocatore di maggiore qualità. Per due volte l’attaccante ha avuto una palla che avrebbe davvero potuto riaprire la partita, ma nella prima occasione è stato bravo Vannucchi che ne ha anticipato le intenzioni mentre nella seconda è stata sbagliata la mira, a seguito della bella verticalizzazione di Bordo. Il Padova in qualche modo gestisce il doppio vantaggio, ma deve stare attento: c’è qualche errore di troppo in fase di impostazione, in particolare Hallfredsson sta faticando parecchio a liberarsi della pressione avversaria e ha già sbagliato palloni non complicatissimi. Stanno invece facendo bene Bifulco e Jelenic, e infatti per il Matelica i pericoli maggiori arrivano dalle corsie laterali. Ora mettiamoci comodi per l’ultima mezz’ora di questa partita che sta davvero confermando le premesse della vigilia. (agg. di Claudio Franceschini)

PADOVA MATELICA IN DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Come ormai sappiamo, non è prevista una diretta tv di Padova Matelica: l’intero programma del campionato di Serie C è un’esclusiva del portale Eleven Sports, che ormai da qualche anno fornisce tutte le gare in diretta streaming video. Per accedere al servizio bisognerà essere abbonati, oppure acquistare di volta in volta il singolo evento; naturalmente la visione del match passerà attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

PADOVA MATELICA (RISULTATO 2-0): INTERVALLO

Padova Matelica 2-0: il primo tempo allo stadio Euganeo si conclude con i biancoscudati in vantaggio, ma come detto i marchigiani sono assolutamente vivi e lo hanno dimostrato in particolar modo al 36’, quando un grossolano errore di Hallfredsson ha spalancato a Volpicelli la possibilità di dimezzare lo svantaggio, se non che l’attaccante ospite ha calciato a lato. Occasione grossa, ma in generale il Matelica ha dato modo di creare grattacapi a un Padova il cui avvio è stato comunque ottimo, e che al 20’ minuto ha trovato il gol del raddoppio al termine di una splendida azione corale, tutta a due tocchi e finalizzata da Alfredo Bifulco che, rientrato sul destro, ha calciato senza lasciare scampo a Martorel. Un uno-due terribile quello della capolista del girone B, ma il Matelica è una neopromossa che ha qualità e carattere e potrebbe ancora creare problemi ai veneti; certo il doppio vantaggio da parte del Padova è un’assicurazione abbastanza forte sui 3 punti interni, ma bisognerà ancora vedere quello che succederà in un secondo tempo nel quale qualche mossa da parte di Gianluca Colavitto potrebbe contribuire a riaprire i giochi, per un risultato che potrebbe fornire una bella sorpresa. (agg. di Claudio Franceschini)

PADOVA MATELICA (RISULTATO 1-0): GOL DI NICASTRO!

Padova Matelica 1-0: sono bastati 9 minuti ai biancoscudati per sbloccare la partita e riprendersi il primo posto solitario nel girone B di Serie C. Naturalmente parliamo di una classifica virtuale, perché siamo ancora nel primo tempo qui all’Euganeo; se però i veneti erano chiamati a una risposta dopo i tre gol incassati a Perugia, la risposta è stata immediata. Mandorlini, il figlio dell’allenatore del Padova, ha messo in mezzo un cross tagliato sul quale si è avventato Francesco Nicastro, abilissimo nella torsione che non ha lasciato scampo a Martorel. Avvio shock per il Matelica, che certo conosceva le difficoltà di questa partita ma sperava di tenere botta nella prima frazione, giocandosela a viso aperto; invece questo gol scombina i piani della squadra di Gianluca Colavitto, che adesso dovrà cambiare la sua strategia. I marchigiani però hanno mostrato di avere orgoglio e qualità: al 15’ Balestrero ci ha provato da fuori, non ha trovato lo specchio della porta ma se non altro gli ospiti si sono fatti vedere dalle parti di Vannucchi, lanciando al Padova l’avvertimento di come questa partita non sia finita. (agg. di Claudio Franceschini)

PADOVA MATELICA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Solo pochi istanti prima di dare il via alla diretta di Padova Matelica: prima del fischio d’inizio vediamo che statistiche hanno messo da parte i due club alla vigilia della 11^ giornata. E’ infatti impressionante il percorso dei veneti fino alla scorsa giornata, prima del tracollo contro il Perugia. Resta però di altissimo livello il loro avvio di campionato, con diciassette reti segnate e sette subite, oltre a un ottimo bottino fatto di sei vittorie, due pareggi e altrettante perse; ora c’è la possibilità di riprendersi la vetta solitaria dopo il pareggio dello stesso Perugia sul campo del Carpi. Gli ospiti hanno espugnato Legnago nell’ultima gara giocata e sono una squadra spettacolare: segnano (e subiscono) molto, diciassette gol fatti e sedici subiti. Il loro ruolino di marcia è più che rispettabile, con cinque vittorie, due pareggi e tre battute d’arresto. Diamo quindi la parola al campo, perchè finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando: mettiamoci comodi, allo stadio Euganeo la diretta di Padova Matelica sta davvero per cominciare!

PADOVA MATELICA: I TESTA A TESTA

La diretta di Padova Matelica non si è mai disputata prima, la gara infatti non ha precedenti e si gioca oggi come match inedito in Serie C. I biancoscudati sono partiti molto bene all’inizio di questa stagione anche se nel turno infrasettimanale sono stati agganciati dal Perugia in testa alla classifica a fronte di una sonora sconfitta per 3-0. Sono comunque 20 i punti raccolti finora che potrebbero permettere di lottare davvero per la vittoria del capitano. Dall’altro lato troviamo invece una neopromossa col dente avvelenato che è sei posizioni indietro ma appena 3 punti. Dopo un inizio scintillante i biancorossi avevano avuto qualche problema di troppo che però hanno gestito con grande cura. Tant’è che negli ultimi due turni il matelica ha collezionato altrettante vittorie, dimostrandosi club dotato di grande spessore e con la voglia di centrare risultati importanti.

PADOVA MATELICA: BIG MATCH PER IL GIRONE B

Padova Matelica, in diretta dallo Stadio Euganeo di Padova, è la partita in programma oggi, domenica 15 novembre 2020: fischio d’inizio fissato per le ore 20.00. Per la 11^ giornata del campionato di Serie C, sono dunque riflettori puntati nel girone B e alla diretta tra Padova e Matelica, match a cui i patavini sono chiamati a dare il massimo per riprendersi la vetta solitaria nella classifica del girone. Il turno infrasettimanale di campionato, occorso solo lo scorso mercoledì, ha visto la compagine scudata sconfitta per 3-0 conto il Perugia: un KO che ha portato proprio gli umbri a scavalcare la compagine di Mandolini al primo gradino. Una brutta serata dunque per il Padova, che deve essere subito messa alle spalle, ai danni ovviamente del Matelica. La squadra di Mister Colavitti però non lascerà il campo senza combattere: anzi i biancorossi, solo ottavi in graduatoria e con alle spalle due vittorie di fila si annunciano rivali ben ostici, da non sottovalutare. Chissà che succederà in campo quest’oggi!

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA MATELICA

Per le probabili formazioni della diretta tra Padova e Matelica, big match della Serie C, ecco che mister Mandorlini potrebbe confermare gran parte dell’11 visto in campo mercoledì sera contro il Perugia. Sicuramente saranno ancora una volta titolari dal primo minuto Soleri e Nicastro in attacco, mentre nella mediana a 5 scalpitano per una maglia da titolari Hallfredsson, Hraeich e Della Latta: Germano-Curcio dovrebbero collocarsi sull’esterno del reparto. Per la difesa del Padova si faranno poi avanti anche Kresic, Gasbarro e Pelagatti. Spazio al 4-3-3 per l’11 del Matelica, dove Colavitto dovrebbe confermare dal primo minuto davanti al numero 1 Martorel i centrali Magri e Cason: Masini e Maurizio si occuperanno dei corridoi. Nella mediana a tre irrinunciabile al centro il capitano Bordo: Calcagni e Balestrero saranno le mezz’ali: in avanti non dovrebbero mancare Franchi, Leonetti e Volpicelli.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del fischio d’inizio del match del girone B di Serie C non facciamo fatica a consegnare ai padroni di casa il netto favore del pronostico. Per l’agenzia di scommesse Eurobet ecco che nell’1×2 il successo del Padova è stato quotato a 1.68, contro il 5.00 segnato per la vittoria del Matelica, mentre il pari pagherà la posta a 3.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA