DIRETTA/ Padova Milano (risultato finale 2-3): l’Allianz vince al quinto set!

- Mauro Mantegazza

Diretta Padova Milano streaming video Rai, orario e risultato live della partita di pallavolo, anticipo della nona giornata della Superlega di volley maschile.

Milano volley
Diretta Padova Milano (repertorio, da facebook.com/PowervolleyMilano)

DIRETTA PADOVA MILANO (RISULTATO FINALE 2-3)

Padova Milano 2-3: colpi di scena e grandi emozioni nella bellissima partita di pallavolo – purtroppo l’unica del weekend per la Superlega di volley – che ha visto come risultato finale il successo dell’Allianz Milano al tie-break sul campo della Kioene Padova. Merito però ad entrambe le formazioni per averci regalato una battaglia emozionante, con molti alti e bassi perché Padova e Milano non sono riuscite ad avere continuità lungo tutto l’incontro. I parziali dei cinque set parlano chiaro: 16-25, 25-21, 15-25, 25-18, 11-15, Milano alla fine ha applicato la “legge” dei set dispari prendendosi anche il tie-break e di conseguenza la vittoria dopo due ore e due minuti di gioco. La superiorità di Milano nel primo, terzo e quinto set e di Padova nel secondo e quarto è stata piuttosto netta, dunque non ci sono mai state situazioni particolarmente combattute, ma l’altalena del risultato è stata comunque emozionante. Non possiamo però che provare tristezza nel pensare che questa è stata l’unica partita della giornata disputata regolarmente. Le ombre del Covid sul campionato si fanno sempre più cupe… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PADOVA MILANO (2-2): SI VA AL QUINTO SET!

Quinto set in corso nella diretta live di volley tra Padova Milano. 2-2 il risultato parziale della sfida, con Milano che è uscito vincente dal terzo set, con Patry che chiude la frazione in favore dei meneghini con la giocata del 15-25. La riscossa di Padova nel quarto set, che va ai veneti. Padova quindi conquista con determinazione il tie-break riacciuffando Milano sul più bello. Si riparte dunque dall’ace di Sbertoli, poi la firma di Maar per il 2-3. Sbertoli ancora protagonista, questa volta però con un invasione: 6-7. Gran muro da parte di Milano, che si riporta a +3 da Padova, ora costretto ad inseguire ma a sole tre lunghezze. E’ una sfida appassionante, con le due squadre che vanno a strappi e che concedono grande spettacolo. In questi minuti Padova Milano si giocano il tutto per tutto, vedremo chi avrà la meglio alla fine di questo match. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

BOTTOLO CHIUDE SECONDO SET

In corso la gara tra Padova Milano per la Superlega di volley maschile. In archivio il secondo set, coi veneti che hanno pareggiato i conti portandosi sul risultato di 1-1. 25-21 il punteggio al termine del parziale, iniziato con un muro vincente di Milano. Maar si scatena e porta i suoi sullo 0-3. Ci pensa Bottolo a pareggiare i conti, siglando il 3-3 per Padova. Ancora Bottolo per il sorpasso dei veneti, che avanzano con Volpato che firma il +2 per la sua squadra. Padova spinge e si porta sull’11-6, poi pipe velocissima di Patry e out un attacco di Milano, dove si evince comunque il tocco del muro avversario. 15-11, prima di un altro muro di Milano con la palla che cade in campo. Il match prosegue a ritmi frizzanti, Milano si rifà sotto con un bel muro. Poi un primo tempo vincente dei meneghini per il 22-20. A chiudere la seconda frazione ci pensa Bottolo per il 25-21. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PRIMO SET, 16-25

Padova Milano in diretta per la nona giornata di Superlega di volley maschile 2020-2021.  Primo set conquistato dagli ospiti, che si impongono sul punteggio di 16-25. Parte meglio Milano con Patry che va a segno e decreta il primo punto del match. Padova prova a reagire, ma è ancora il quintetto avversario ad allungare grazie ad un out. Il + 5 meneghino si concretizza con l’ace di Maar, che costringe Padova al time-out. Si riprende ma la musica non cambia, Padova resta sotto di cinque punti. Poi uno scambio lunghissimo con Maar che al termine di un’azione confusa mette il pallone a terra per il 6-13. Padova sbaglia al servizio, ma si riscatta con un muro vincente: 12-17. Il primo set si avvia verso la conclusione con il servizio in rete di Piano e con Milano che chiude con un vantaggio di +9 punti al termine del parziale. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Per Padova Milano ormai tutto è pronto e allora non c’è modo migliore per introdurre questa partita valida per la nona giornata di Superlega che cedere la parola all’ex di turno Yuki Ishikawa, ora a Milano ma protagonista con la maglia di Padova la scorsa stagione. Come si legge sul sito della Powervolley Milano, Ishikawa ha detto che “Padova è una squadra organizzata molto bene: noi dobbiamo avere la massima attenzione e mettere in campo la nostra aggressività. Dovremo essere bravi a giocare bene fin da subito: sarà molto importante l’inizio partita. Mi trovo molto bene qui a Milano: ho un ottimo feeling con il nostro allenatore e c’è un bel clima con lo staff e tra noi giocatori. Il nostro gioco sta crescendo da quando è iniziata la stagione ed ora in classifica siamo terzi e questo ci fa grande piacere”. Adesso però basta parole, sia pure di un protagonista molto atteso: sarà il campo a parlare, perché Padova Milano comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE PADOVA MILANO

La diretta tv di Padova Milano sarà garantita in chiaro per tutti da Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando, di conseguenza tifosi e appassionati di pallavolo sanno che potranno ricorrere anche alla diretta streaming video che sarà fornita tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO DA RAIPLAY.IT

PARLA IL MISTER

Aspettando la diretta di Padova Milano, possiamo fare un passo indietro alla scorsa settimana, quando l’allenatore veneto Jacopo Cuttini aveva commentato con queste parole la sconfitta subita dalla sua Kioene Padova per 3-1 sul campo di Piacenza: “Facendo una battuta, possiamo dire che oggi c’è un po’ di ‘positiva frustrazione’ per non aver portato a casa nemmeno un punto – aveva affermato Cuttini, come riportato dal sito Internet della Pallavolo Padova -. Abbiamo giocato una buona partita e i ragazzi hanno fatto quello che avevo chiesto a loro di fare. Il fatto di aver avuto più tempo di lavorare in palestra si è visto sotto il piano del gioco ed è su questa strada che dobbiamo proseguire. I ragazzi non mollano mai e a loro va comunque dato questo merito”. Padova domenica scorsa a Piacenza era partita bene, dominando il primo set, ma aveva poi nettamente ceduto alla distanza: la Kioene saprà fare meglio oggi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE PADOVA MILANO

Padova Milano, diretta dagli arbitri Rocco Brancati e Mauro Goitre, si gioca alle ore 18.15 di stasera, sabato 7 novembre 2020, come anticipo della nona giornata della Superlega di volley maschile 2020-2021. Sarà dunque la diretta di Padova Milano a caratterizzare il sabato degli appassionati di pallavolo, anche se purtroppo incombe l’incubo Covid, che ad esempio ha già imposto all’Allianz Milano il rinvio della partita di settimana scorsa contro Perugia. Ricordato che nello scorso turno di campionato per la Kioene Padova era invece arrivata una sconfitta per 3-1 sul campo di Piacenza, ecco che in classifica gli obiettivi di Padova e Milano appaiono profondamente diversi: la Kioene ha appena 4 punti e di conseguenza la priorità per i veneti deve essere la salvezza, mentre Milano si trova a quota 14 punti con una partita da recuperare e si candida di conseguenza a un ruolo da protagonista a ridosso delle più forti big del campionato.

DIRETTA PADOVA MILANO: IL CONTESTO

Arriviamo dunque alla diretta di Padova Milano in contesti assai differenti per le due formazioni, che come abbiamo accennato stanno vivendo una prima parte di stagione di Superlega assai diverse fra loro. Per Padova domenica scorsa è arrivata a Piacenza l’ennesima sconfitta di una stagione difficile, non sono bastati 21 punti di Stern e un primo set vinto 16-25 perché alla lunga gli emiliani hanno preso il sopravvento su una Kioene che è durata troppo poco su ottimi livelli. L’Allianz Milano invece fin dalle prime giornate è stata protagonista di un campionato molto positivo, anche se nelle ultime due settimane i lombardi sono rimasti a secco: prima la sconfitta contro Civitanova, poi il rinvio della partita contro Perugia potrebbero avere spezzato il momento magico, urge dunque ritrovare il ritmo partita e anche il successo. La trasferta di Padova sarà l’occasione giusta?

© RIPRODUZIONE RISERVATA