Diretta/ Paganese Rende (risultato finale 5-1) streaming video tv: Successo meritato

- Claudio Franceschini

Diretta Paganese Rende streaming video e tv: quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la sesta giornata nel campionato di Serie C, in campo per il girone C.

Monopoli Serie C
(Foto LaPresse)

DIRETTA PAGANESE RENDE (RISULTATO 5-1): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Marcello Torre la Paganese batte in rimonta il Rende per 5 a 1. Nel primo tempo gli ospiti erano riusciti a sorprendere i padroni di casa passando in vantaggio già al 15′ per merito di Scimia, salvo però venire raggiunti nel finale di frazione dal gol di Sbampato, al 42′. In avvio di secondo tempo, precisamente al 51′, ci pensa Diop ad aumentare il distacco, firmando poi anche il tris che gli vale la doppietta personale al 68′. La squadra allenata da mister Andreoli rimane inoltre in inferiorità numerica dal 69′ a causa della doppia ammonizione rimediata da Germinio e gli uomini di mister Erra ne approfittano per siglare il poker di all’89’ e quindi la cinquinda di Schiavino nel recupero al 90’+1′. I tre punti guadagnati oggi consentono alla Paganese di portarsi a quota 8 nella classifica del girone C mentre il Rende resta fermo con un punto. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Paganese Rende non è disponibile, ma c’è una bella notizia per tutti gli appassionati: per questa stagione infatti, ancora una volta, il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite di campionato e Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il risultato tra Paganese e Rende è cambiato ed è di 2 a 1. In queste prime battute del secondo tempo i padroni di casa hanno proseguito sul trend positivo mostrato nell’ultima parte della frazione precedente e sono infatti riusciti a completare la rimonta con il gol del sorpasso messo a segno da Diop al 51′, capitalizzando l’assist da parte del suo compagno Scarpa. L’arbitro non ha estratto ulteriori cartellini dopo i 3 mostrati nel corso del primo tempo.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine del primo tempo le formazioni di Paganese e Rende sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 1. Dopo la rete del vantaggio ospite con Scimia intorno al quarto d’ora di gioco, gli sforzi dei padroni di casa di raggiungere il gol del pareggio vengono premiati nel finale di frazione da Sbampato, a segno al 42′. Ecco i 22 uomini scesi in campo dal primo minuto: PAGANESE Baiocco; Sbambato, Bramati, Stemdardo, Panariello, Carotenuto, Gaeta, Capece, Scarpa, Alberti, Diop. All.: Erra. RENDE Savelloni, Blaze, Germinio, Bruno, Vitofrancesco, Loviso, Soomets, Scimia, Rossini, Traore, Morselli. All.: Andreoli.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Campania la partita tra Paganese e Rende è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti a prendere lentamente in mano le redini del match riuscendo quindi a passare in vantaggio intorno al 14′ grazie alla rete messa a segno da Scimia. Gli uomini di mister Andreoli sono in cerca del loro primo successo in questo campionato ed una vittoria in trasferta sarebbe davvero importante per rialzare il morale e la propria classifica.

SI COMINCIA!

Eccoci al via di Paganese Rende: prima però di lasciar parlare il campo, vediamo in che modo le due squadre arrivano a questa partita delicata dal punto di vista delle statistiche che sono riuscite a mettere insieme nel girone C di Serie C, dove si giocano la salvezza per quella che attualmente è la situazione di classifica. Paganese che ha segnato 7 gol, mentre il Rende ne ha segnati 2. I gol subiti dalla Paganese sono sempre 7 mentre quelli del Rende sono 9. A questo punto la differenza reti recita 0 per la Paganese e -7 per il Rende. La percentuale passaggi della Paganese è di 76% mentre quella del Rende 72%. I risultati della Paganese sono 1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte, mentre quelli del Rende sono 0 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. Adesso la parola passa appunto al terreno di gioco, perchè finalmente la diretta di Paganese Rende prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER

Ci avviciniamo alla diretta di Paganese Rende e certo è arrivato il momento di controllare chi nei rispettivi spogliatoi, riuscirà a riconfermarsi in questa sesta giornata del campionato di Serie C. Ecco quindi che tra gli azzurrostellati dobbiamo ricordare certo i nomi di Alberti, Scarpa e Schiavino, autori di due gol a testa finora: occhio però anche a Panariello, a segno in una occasione. Per il Rende invece ci sentiamo di mettere in evidenza i nomi di Origlio e Rossini, i quali però hanno trovato la via del gol una volta sola in questa prima parte della stagione di campionato. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Paganese Rende verrà diretta dal signor Adalberto Fiero, e si gioca alle ore 18:30 di mercoledì 25 settembre: anche il girone C gioca nel turno infrasettimanale dedicato al campionato di Serie C 2019-2020, e ci propone allo stadio Torre una sfida tra due squadre che hanno bisogno di punti per risalire la corrente ed evitare di rimanere nelle zone basse della classifica, pur se sanno che probabilmente in questa stagione dovranno lottare soprattutto per salvarsi. La squadra campana, in classifica ha 5 punti, e nel week end ha incassato una sconfitta di misura nel derby contro la Cavese. Il fanalino di coda Rende ha rimediato nelle prime 5 giornate solo un punto, che è arrivato proprio domenica nel pareggio casalingo contro il Teramo.

PROBABILI FORMAZIONI PAGANESE RENDE

I padroni di casa della Paganese affrontano il match di mercoledì privi di Cesaretti squalificato e Gori, Musacci e Schiavino infortunati. Ancora non al massimo la condizione atletica di molte pedine fondamentali per mister Erra, come Alberti, sostituito da Calil, che nell’incontro di domenica ha giocato solo uno spezzone di partita. Paganese che contro il Rende cercherà di utilizzarlo fin dall’inizio, senza contare che a disposizione mister Erra ritrova anche Mattia sulla linea difensiva. Il Rende è invece tornato a collezionare punti in campionato, punti che mancavano dal 24 marzo con il pareggio contro la Cavese, se si esclude una vittoria a tavolino contro il Matera ottenuta però senza giocare.
Un pareggio importante, messo a segno da un pregevole pallonetto di Rossini, conseguito in rimonta dopo l’iniziale svantaggio, che dà morale alla squadra calabrese. Ma sono diverse le lacune che mister Andreoli dovrà colmare, a partire dalla sua poca esperienza in questa categoria nella quale è al debutto. Dopo quattro sconfitte consecutive la panchina è stata salvata grazie al pareggio ottenuto, ma le difficoltà contro il Teramo non sono mancate e la prossima gara sarà un ulteriore banco di prova da superare.

QUOTE E PRONOSTICO

I pronostici stabiliti per Paganese Rende, anche in virtù della migliore classifica in campionato, sono tutti in favore della squadra campana la cui vittoria viene valutata dall’agenzia di scommesse Snai con una quota pari a 1,80 volte la somma che deciderete di mettere sul piatto. Molto più alte le quote destinate all’x (3,15) e alla vittoria corsara del Rende (4,5).



© RIPRODUZIONE RISERVATA