Diretta/ Palermo Triestina (risultato finale 1-1) Luperini risponde a Litteri

- Chiara Ferrara

Diretta Palermo Triestina streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per i play-off di Serie C.

Palermo Serie C
Diretta Padova Palermo, andata finale playoff Serie C (da facebook.com/palermofficial)

DIRETTA PALERMO TRIESTINA (RISULTATO 1-1): LUPERINI RISPONDE A LITTERI

Giallo per Calvano dopo un fallo su Valente. Litteri! La sblocca la Triestina! Angolo per la Triestina, Litteri anticipa gli avversari e la mette in rete. Brunori prova a rispondere, Offredi respinge. Triestina che ha bisogno di un’altra rete per qualificarsi. Sei i minuti di recupero, il Palermo deve difendere il prezioso vantaggio. Luperini! Il Palermo trova il pari e mette in cassaforte la qualificazione! Dal limite dell’area Luperini non lascia scampo al portiere avversario. Termina il match, il Palermo accede al turno successivo. (agg. Umberto Tessier)

BRUNORI SFIORA IL GOL

Inizia la ripresa tra Palermo e Triestina, si riparte dallo zero a zero. Sinistro di Brunori, Offredi respinge la minaccia. Brunori per Buttaro, Offredi esce con i tempi giusti. Galazzi sbaglia a rinviare la sfera, Brunori cerca il gol della domenica e per un soffio non trova lo specchio della porta. Abbiamo superato l’ora di gioco, il match è sempre sullo zero a zero. Lancini si becca il giallo dopo perdita di tempo. Calvano da fuori area, Massolo controlla senza problemi. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PALERMO TRIESTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta di Palermo Triestina, valida per i play-off di Serie C, sarà trasmessa attraverso due canali. Il primo è Eleven Sports, che ha acquisito i diritti dell’intero campionato e della sua fase extra-time. La sfida sarà disponibile in streaming a coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento con l’emittente tramite il sito ufficiale. Coloro che sono abbonati a Sky Sport invece potranno vedere la partita sul proprio televisore al canale 251 del satellitare oppure in streaming tramite la piattaforma Sky Go.

OCCASIONE PER DE ROSE

Lancini ci prova di testa su da punizione, palla fuori. Intanto Ligi è il quarto ammonito della gara. Punizione di Crimi che per poco non beffa Massolo! Respinta corta della difesa della Triestina, De Rose non calcia benissimo. Pochi minuti alla fine di una prima frazione ricca di gialli ed emozioni. La Triestina ha fallito un rigore e preso un palo. Il direttore di gara decreta un solo minuto di recupero. Termina a reti bianche la prima frazione, la Triestina meritava qualcosina in più. (agg. Umberto Tessier)

PALO DI VOLTA!

Inizia il match tra Palermo e Triestina. Ricordiamo che la Triestina deve vincere se vuole passare il turno. Palermo ad un passo dal vantaggio! Volta colpisce Luperini, la sfera arriva a Brunori che, da solo contro Offredi, non riesce a superarlo. Palermo che sta giocando meglio in questi primissimi minuti della gara, i rosanero vogliono blindare il passaggio del turno. Primo giallo del match ai danni di Volta. Fase di match molto nervosa, arriva il giallo anche per Crimi. Rigore a favore della Triestina! De Luca viene messo giù da Marconi, il direttore di gara indica il dischetto. Arriva anche il giallo per De Rose, gara infuocata. Massolo respinge il rigore di Procaccio! Sulla sua sinistra evita il gol della Triestina! Palo di Volta! Triestina che sfiora il vantaggio! Da angolo colpo di testa e palla contro il legno. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Ci siamo, Palermo Triestina e possiamo allora ricordare che questa partita ha una buona tradizione, ma nel terzo millennio si sono giocate solo cinque partite; gli episodi più recenti prima dell’attuale playoff di Serie C risalgono al biennio 2002-2004, periodo nel quale Triestina e Palermo erano in Serie B. Il bilancio che ne ricaviamo è di due vittorie a testa e a prendersi il successo è sempre stata la squadra di casa: le due partite del Nereo Rocco dunque le avevano vinte gli alabardati, a differenza di quanto è successo domenica, perché la doppietta del rosanero Floriano ha firmato il successo esterno per 1-2 del Palermo a Trieste, nonostante il gol nel finale di Rapisarda abbia almeno riacceso una piccola speranza anche per gli alabardati.

Tuttavia oggi si gioca a Palermo, dove negli ultimi precedenti avevano sempre vinto i padroni di casa siciliani: agli ospiti servirà davvero un’impresa. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere il campo: spazio ai protagonisti più attesi, finalmente ora comincia Palermo Triestina! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PALERMO TRIESTINA: L’OSPITE ILLUSTRE

La diretta di Palermo Triestina cade nel mezzo di un periodo molto particolare per la società rosanero e per le sue prospettive future, che naturalmente in campo potrebbero diventare più rosee naturalmente se i siciliani vincessero i playoff di Serie C. Prosegue infatti la trattativa tra il Palermo e il City Football Group per il cambio di proprietà e la partita di questa sera avrà in tal senso un ospite illustre sulle tribune. Come hanno riportano i colleghi di Sky Sport, ieri è arrivato a Palermo Brian Marwood, che è il managing director of global football del City Group.

Il dirigente della holding gestita dallo sceicco Mansour ha avuto degli incontri con la dirigenza rosanero e questa sera seguirà dal vivo la sfida contro la Triestina, valida appunto per il ritorno del primo turno della fase nazionale dei playoff. La due diligence è in corso e tutto procede con segnali positivi verso la chiusura, se il Palermo avvicinerà la Serie B potrebbe dare una ulteriore spintoni più a questa trattativa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PADRONI DI CASA FAVORITI

La diretta di Palermo Triestina, partita valida per il ritorno del primo turno della fase nazionale dei play-off di Serie C, andrà in scena giovedì 12 maggio 2022 a partire dalle ore 20.30 allo Stadio Renzo Barbera. Le due squadre ripartiranno dal risultato di 1-2 della partita di andata. Il punteggio favorisce i rosanero, che essendo testa di serie hanno anche due risultati dalla loro parte: sia la vittoria sia il pareggio. Gli alabardati per andare avanti dovranno realizzare almeno due reti, senza subirne.

I siciliani sono dunque favoriti da quelli che sono i precedenti. La squadra di Silvio Baldini, che ha concluso la stagione regolamentare al terzo posto della classifica del Girone C, ha fatto il suo esordio nella competizione proprio allo Stadio Nereo Rocco, portando a casa un successo in virtù di una doppietta di Floriano. La compagine di Christian Bucchi invece si è piazzata al quinto posto del Girone A e nella fase a gironi ha eliminato la Pro Patria. La rete messa a segno da Rapisarda nel finale dell’andata li tiene ancora in corsa.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO TRIESTINA

Le probabili formazioni della diretta Palermo Triestina rivelano che i giuliani dovranno fare i conti con diverse assenze. Gli ospiti non dovranno infatti rinunciare allo squalificato Gomez, oltre che diversi infortunati e coloro che sono usciti acciaccati dalla gara di andata. I padroni di casa invece sono tutti a disposizione, ma non è da escludere che coloro che sono diffidati, ovvero De Rose, Dall’Oglio e Marconi, possano essere preservati. Il tecnico rosanero Silvio Baldini opterà per il consueto 4-2-3-1: Accardi, Lancini, Marconi, Giron; De Rose, Damiani; Valente, Luperini, Floriano; Brunori. Il tecnico degli alabardati Christian Bucchi invece dovrebbe schierare un 3-4-3: Offredi; Ligi, Volta, Rapisarda; Galazzi, Calvano, Iotti, St. Clair; Procaccio, Trotta, Petrella.

QUOTE PALERMO TRIESTINA

Le quote della diretta Palermo Triestina, offerte dall’agenzia di scommesse Eurobet, danno per favoriti i rosanero. La vittoria dei padroni di casa, con il segno 1, si trova infatti a 1.85. Il successo degli ospiti, con il segno 2, è proposto invece a 4.00. Il pari, con il segno X, è fissato infine a 3.40.





© RIPRODUZIONE RISERVATA