DIRETTA/ Palermo Viterbese (risultato finale 3-3) video tv: emozioni a non finire!

- Fabio Belli

Diretta Palermo Viterbese. Streaming video e tv del match valevole per il recupero dell’ottava giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone C.

Renzo Barbera Palermo Twitter 2020 640x300
Diretta Palermo Catania, Serie C girone C (da Twitter)

DIRETTA PALERMO VITERBESE (RISULTATO FINALE 3-3): EMOZIONI A NON FINIRE!

Emozioni a non finire allo stadio Barbera, con un pareggio 3-3 sostanzialmente giusto alla fine del match. Dopo il vantaggio degli etruschi la reazione del pareggio è veemente: arriva a staccare di testa Saraniti al 26′ e per Daga non c’è nulla da fare, con la rete del 2-2 che alimenta gli entusiasmi dei padroni di casa. La Viterbese però è sempre pericolosa ogni volta che si affaccia in avanti e al 37′ trova il 2-3: sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Bensaja, irrompe di testa Manuel Mbende riportando avanti gli ospiti. Ma non è finita qui perché al 91′ il Palermo riesce a evitare la sconfitta: cross perfettamente calibrato da Marconi e Lorenzo Lucca sigla di testa la doppietta personale, fissando il risultato sul definitivo 3-3. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PALERMO VITERBESE IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Palermo Viterbese sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati.

RIBALTONE AL BARBERA!

La ripresa inizia con i rosanero sempre protesi in avanti a caccia del vantaggio: al 6′ secondo palo della partita per il Palermo, Kanoute crossa e Saraniti trova il colpo di testa in tuffo col pallone respinto dal legno, come la punizione di Silipo nel primo tempo. Saraniti protesta reclamando un rigore e viene ammonito, quindi Boscaglia inserisce Floriano e Lucca al posto di Rauti e Silipo. Al 12′ si concretizza il vantaggio dei padroni di casa: cross di Almici e proprio il neo entrato Lucca arriva al colpo di testa, grande risposta di Daga che non può nulla però sulla ribattuta dello stesso Lucca. Arriva però nel momento migliore del Palermo il clamoroso ribaltone: al 20′ il giovane Simonelli pareggia il tufffo, quindi al 23′ Tounkara sigla il vantaggio sfruttando un filtrante di Bensaja e infilando Pelagotti in uscita. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA RAUTI

Il Palermo rallenta un po’ i ritmi nella seconda metà del primo tempo e la Viterbese prova ad approfittarne: al 31′ combinazione tra Baschirotto e Tounkara che si conclude con un tiro del centravanti che finisce tra le braccia di Pelagotti. Ammoniti Crivello nel Palermo e Bensaja nella Viterbese, al 38′ su assist di Broh va al tiro Rauti che svirgola però a lato. Al 42′ ancora rosanero in avanti con Silipo che ci riprova dalla distanza, ma senza fortuna. La prima frazione di gioco si chiude con un’ammonizione di Almici su fallo di Simonelli, si va al riposo allo stadio Barbera col risultato ancora a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

PALO DI SILIPO!

Palermo subito vicino al gol con un calcio di punizione di Silipo che si infrange sul palo, quindi al 12′ su un cross di Almici arriva al colpo di testa solo a centro area Marconi, che non trova però precisione nella mira. Viterbese sotto pressione ma il prolungato possesso palla del Palermo si fa più sterile una volta arrivati alla fase centrale del primo tempo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Palermo (4-2-3-1): Pelagotti; Almici, Accardi, Marconi, Crivello; Odjer, Broh; Kanoute, Rauti, Silipo; Saraniti. Allenatore: Boscaglia. A disp: Fallani, Valente, Doda, Palazzi, Martin, Floriano, Lancini, Peretti, Lucca, Luperini, Matranga, Somma. All. Boscaglia. Viterbese (3-5-2): Daga; Baschirotto, Ferrani, Mbende; Bianchi, Sibilia, Bezziccheri, Urso, Bensaja; Simonelli, Tounkara. Allenatore: Taurino. A disp: Maraolo, De Santis, Falbo, Markic, Calì, Menghi E, Salandria, Galardi, Menghi M, Ceppelluzzo, Besea. All. Taurino. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PALERMO VITERBESE (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Si accende la diretta tra Palermo e Viterbese, atteso match valido come recupero dell’8^ giornata della Serie C: prima di dare la parola al campo, andiamo però ad analizzare qualche dato utile fin qui segnato. Partiamo allora dal club siciliano, che pure ha messo finora da parte appena 11 incontri disputati: qui i rosanero hanno dunque collezionato 15 punti con un tabellino di 4 successi e tre pareggi, mentre aggiungiamo che la differenza reti ora è nulla, con 11 reti fatte e altrettante subite. Sono altri numeri per la Viterbese che pure ha messo da parte 11 incontri finora: pure i gialloblu hanno fin qui ottenuto solo sette punti, con un successo e 4 pareggi. Ovviamente da rivedere il dato relativo ai gol, tenuto conto che la Viterbese ne ha segnati sette ma ne ha subiti 14 finora. Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

PALERMO VITERBESE: LO STORICO

Solo pochissimo prima del fischio d’inizio della diretta tra Palermo e Viterbese: prima prendiamo in considerazione anche lo storico che unisce i due club, alla vigilia di questo recupero della 8^ giornata del girone C. Pure oggi i dati a nostra disposizione sono pochi e pure abbastanza datati: tabella alla mano si registrano appena 4 precedenti segnati dal 1999 al 2001 e sempre in occasione del terzo campionato nazionale. Passati quasi vent’anni dall’ultimo scontro, è evidente che tali dati non saranno oggi molto utili: pure vale la pena di ricordare che a tabella leggiamo due successi del Palermo e due pareggi. La Viterbese dunque è ancora a caccia del primo successo in questo particolare scontro diretto. (agg Michela Colombo)

SICILIANI FAVORITI!

Palermo Viterbese, in diretta dallo stadio Barbera di Palermo in programma mercoledì 2 dicembre 2020 alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per il recupero dell’ottava giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone C. Sono punti che già pesano per entrambe le squadre, che da questo recupero vorrebbero veder migliorare una classifica che fa inseguire alle compagini, al momento, diversi obiettivi. Il Palermo di Boscaglia, dopo un inizio di campionato tra mille rinvii e l’emergenza Covid che ha colpito la squadra, sembra aver finalmente trovato il passo giusto. Domenica scorsa i rosanero hanno rifilato un tris al Monopoli, quarta vittoria nelle ultime 5 partite di campionato che ha permesso loro di agganciare la zona play off. Gli etruschi restano penultimi dopo il ko interno contro il Foggia e non possono permettersi di perdere ulteriore terreno: il cambio di allenatore al momento non ha giovato con i gialloblu che hanno ottenuto solo 3 punti nelle ultime 6 partite disputate in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO VITERBESE

Le probabili formazioni di Palermo Viterbese, sfida che andrà in scena presso lo stadio Barbera di Palermo. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Roberto Boscaglia con un 4-2-3-1: Pelagotti; Somma, Arena, Marconi, Crivello; Odjer, Luperini; Silipo, Rauti, Floriano; Saraniti. Gli ospiti guidati in panchina da Roberto Taurino schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-1-2 come modulo di partenza: Daga; Mbende, Ferrani, Baschirotto; Bianchi, Besea, Bensaja, Salandria, Falbo; Rossi, Tounkara.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie C tra Palermo e Viterbese queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 1.70, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.40 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 5.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA