Diretta/ Palmeiras Tigres (risultato finale 0-1): i messicani volano all’ultimo atto!

- Mauro Mantegazza

Diretta Palmeiras Tigres, risultato finale 0-1: i messicani sono in finale al Mondiale per Club 2020 grazie al rigore trasformato dal solito Gignac, male il Verdao svegliatosi troppo tardi.

Tigres Mondiale per club
I giocatori del Tigres (Foto LaPresse)

DIRETTA PALMEIRAS TIGRES (RISULTATO FINALE 0-1)

Palmeiras Tigres 0-1: il rigore segnato da André-Pierre Gignac al 53’ minuto resiste, e così la squadra messicana vola, alla sua prima partecipazione, a giocarsi la finale del Mondiale per Club 2020. Nel secondo tempo finalmente il Verdao ha alzato il baricentro e soprattutto i ritmi della sua azione, e infatti sono arrivati i pericoli per la porta avversaria: si è visto Luiz Adriano, sicuramente uno dei giocatori più attesi che infatti ha cambiato passo, ma in due occasioni è arrivato in ritardo per centimetri alla deviazione vincente. Nel secondo caso, al 78’ minuto, il suo mancato intervento stava per causare un’incredibile autorete di Reyes; particolarmente attivo anche Rony che però non ha mostrato troppa concretezza, il Tigres nel secondo tempo ha badato soprattutto a difendere il vantaggio schierandosi in dieci dietro la linea della palla, e impedendo al Palmeiras di rendersi pericoloso. La girandola dei cambi è servita ai gialloblu per inserire forze fresche sul terreno di gioco, ma il Tigres non passava più la metà campo e così al 96’ minuto doppia occasione per i brasiliani, prima con Vina che ha calciato con il destro messo a lato e poi, sull’ultimo assalto, con un colpo di testa del portiere Weverton che si è portato nell’area avversaria ma di testa ha sbagliato la mira. Sarebbe stata una beffa per il Tigres, che ora si siede ad aspettare la vincente della seconda semifinale che opporrà il favoritissimo Bayern Monaco all’Al Ahly. (agg. di Claudio Franceschini)

PALMEIRAS TIGRES (RISULTATO 0-1): GOL DI GIGNAC!

Palmeiras Tigres 0-1: vantaggio meritatissimo da parte della squadra messicana, che si avvicina così alla finale del Mondiale per Club 2020. Al 53’ minuto l’episodio che svolta una partita comunque controllata dal Tigres, che dalla metà del primo tempo ha preso in mano l’iniziativa sfiorando il gol in almeno tre occasioni: ancora protagonista Carlos Gonzalez che è entrato in area e ha subito il fallo di Luan, ineccepibile la decisione dell’arbitro e dal dischetto André-Pierre Gignac non ha sbagliato. Si tratta della terza rete in questa competizione per l’attaccante francese, che sta letteralmente spingendo i gialloblu verso l’ultimo atto; questa sera però è tutto il Tigres in gran palla, sta invece soffrendo tantissimo un Palmeiras che dall’inizio della partita non ha mai trovato gli spunti giusti per mettere in difficoltà la difesa avversaria. Adesso per il Verdao deve necessariamente iniziare una partita diversa: impossibile pensare che con questa tattica attendista i brasiliani possano riprendere la semifinale, intanto viene operato un doppio cambio e sul terreno di gioco si vede anche Felipe Melo, che rientra dal brutto infortunio subito nel finale dello scorso anno. Ora vedremo come procederanno le cose sul terreno di gioco, il Tigres è in controllo ma non si può permettere in alcun modo di abbassare la guardia… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PALMEIRAS TIGRES STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo a tutti gli appassionati che, come per tutte le partite del Mondiale per club, anche la diretta tv di Palmeiras Tigres di quest’oggi sarà trasmessa sul digitale terrestre in chiaro per tutti su Mediaset Canale 20. La sfida odierna (come pure gli altri match del torneo che laureerà la formazione campione del Mondo per club) sarà di conseguenza visibile per tutti anche in diretta streaming video sul sito sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset.

PALMEIRAS TIGRES (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Palmeiras Tigres 0-0: possiamo dire che il primo tempo della partita valida come semifinale del Mondiale per Club 2020 abbia maggiormente sorriso ai messicani, che nella seconda metà della frazione si sono resi pericolosi in almeno tre circostanze. È salito in cattedra André-Pierre Gignac, il veterano francese già autore della doppietta decisiva nei quarti: per due volte nello spazio di tre minuti ha costretto Weverton a due parate che hanno tenuto in vita il Palmeiras, in mezzo c’è anche stato un tiro di Quinones che, respinto, non ha raggiunto lo specchio della porta e in precedenza era stato Carlos Gonzalez a provarci. Palmeiras non pervenuto, almeno per il momento: il Verdao si è visto solo con un tentativo di Rony che però è stato frustrato dalla difesa avversaria, al momento la strategia di difesa e contropiede da parte della squadra brasiliana sta funzionando poco e dunque è fin troppo evidente che i campioni della CONMBEBOL debbano fare qualcosa in più se vogliono portare a casa la vittoria e la finale del Mondiale per Club 2020. Vedremo allora quello che succederà nel secondo tempo della partita… (agg. di Claudio Franceschini)

PALMEIRAS TIGRES (RISULTATO 0-0): OCCASIONE PER GONZALEZ!

Palmeiras Tigres 0-0: la prima occasione della semifinale del Mondiale per Club 2020 capita alla squadra messicana. Siamo al 4’ minuto e Gonzalez impatta di testa un bel cross che gli giunge calibrato, c’è anche una buona forza impressa al pallone ma Weverton con la mano aperta allontana la minaccia. In questo momento i ritmi sono alti, ma sembra che le strategie siano differenti: mentre il Tigres bada comunque ad un possesso palla con il quale aprire la scatola difensiva degli avversari, il Palmeiras si affida più che altro alle ripartenze che vengono orchestrate andando a cercare la velocità di Rony. Al momento non abbiamo granchè da segnalare, perché il braccio di ferro lo stanno vincendo le due difese e le squadre sono ancora in una fase nella quale si stanno studiando alla ricerca del rispettivo punto debole; vedremo cosa succederà più avanti e se effettivamente la semifinale del Mondiale per Club 2020 entrerà maggiormente nel vivo. Anche perché va detto che, dopo i primi 10 minuti giocati comunque a buona intensità, entrambe le compagini hanno preferito tirare il freno a mano e aspettare gli eventi: dunque, una partita ancora abbastanza “piatta” che potrebbe aver bisogno di un guizzo per accendersi definitivamente… (agg. di Claudio Franceschini)

PALMEIRAS TIGRES (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Tutto è pronto per Palmeiras Tigres, la prima semifinale del Mondiale per club in corso in Qatar. Il torneo erede della Coppa Intercontinentale si disputa con questa formula dal 2005 e le prime due edizioni furono vinte proprio da squadre brasiliane come il Palmeiras, cioè il San Paolo e l’anno seguente l’Internacional di Porto Alegre. In seguito però è iniziato una sorta di monopolio europeo, spezzato solamente dal successo del Corinthians nel 2012: di conseguenza per il Palmeiras c’è il buon esempio di tre precedenti trionfi brasiliani, ma anche quattro precedenti inquietanti datati 2010, 2013, 2016 e 2018, nei quali i campioni del Sudamerica non hanno nemmeno raggiunto la finale, facendo sfumare il tradizionale duello con l’Europa nell’atto decisivo. Il Tigres cercherà invece di sfatare quello che per il Centro-Nord America è un vero tabù: l’Africa e l’Asia infatti sono arrivate due volte a testa in finale quando il Sudamerica ha fallito (anche se poi hanno sempre perso contro i campioni d’Europa), alla Concacaf invece ancora manca una finale. Sarà questa la volta buona? Parola al campo per scoprirlo: Palmeiras Tigres comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PALMEIRAS TIGRES: IL CAMMINO

In attesa della diretta di Palmeiras Tigres, ricordiamo che le due squadre sono campioni rispettivamente del Sudamerica e del Centro-Nord America, che nel calcio sono da sempre due distinte confederazioni continentali. Il Palmeiras per giungere al Mondiale per club ha vinto la Copa Libertadores, la prestigiosa Coppa dei Campioni del Sudamerica, che più di altre competizioni ha sofferto ritardi dettati dal Coronavirus, tanto che la finale dell’edizione 2020 è stata giocata al mitico Maracanà solamente otto giorni fa, sabato 30 gennaio, con la vittoria per 1-0 del Palmeiras in un derby brasiliano con il Santos che ha proclamato la Sociedade Esportiva Palmeiras – che fu fondata da emigranti italiani con il nome di Palestra Italia all’inizio del Novecento – come nuovo campione sudamericano per club, con immediata trasferta in Qatar per giocare ora il Mondiale per club. Il Tigres ha invece vinto la Champions League della Concacaf, la confederazione centro-nordamericana, per la prima volta nella sua storia, grazie al successo nella finale giocata ad Orlando (Florida) il 22 dicembre 2020, nella quale i messicani si sono imposti per 2-1 sugli statunitensi del Los Angeles FC. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PALMEIRAS TIGRES: È DERBY!

Palmeiras Tigres, in diretta dallo stadio Education City di Ar Rayyan (Qatar), si gioca alle ore 19.00 italiane (21.00 locali) di questa sera, domenica 7 febbraio, come prima semifinale del Mondiale per club 2020, slittato a febbraio a causa dei ritardi che il calendario del calcio internazionale ha subito per la pandemia di Coronavirus. Oggi dunque avremo il “derby” delle Americhe grazie alla diretta di Palmeiras Tigres, che metterà di fronte i campioni del Sudamerica, cioè i brasiliani del Palmeiras che appena otto giorni fa hanno vinto la Copa Libertadores, e i messicani del Tigres, campioni invece del Centro-Nord America e vittoriosi giovedì nel primo turno contro i sudcoreani dell’Ulsan Hyundai campioni d’Asia – primo turno dal quale invece il Palmeiras è esentato, come stabilisce il regolamento che prevede per i campioni del Sudamerica e d’Europa l’ingresso al Mondiale per club soltanto dalle semifinali.

Si annuncia dunque una sfida interessante in Palmeiras Tigres, con i brasiliani favoriti ma i messicani che non partono a loro volta già battuti come può essere in altri incroci.

PROBABILI FORMAZIONI PALMEIRAS TIGRES

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Palmeiras Tigres. Per i brasiliani ci basiamo naturalmente sulla finale della Libertadores di appena otto giorni fa: modulo 4-1-4-1 con Weverton in porta; difesa a quattro con Marcos Rocha, Luan, Gustavo Gomez e Vina da destra a sinistra; Danilo regista basso e poi un quartetto composto da Gabriel Menino, Raphael Veiga, Ze Rafael e Rony a supporto della prima punta Luiz Adriano, ex Milan. Per il Tigres invece il punto di riferimento è ovviamente la partita di giovedì: modulo 4-2-3-1 con Guzman in porta; difesa a quattro formata da Rodriguez, Meza, Reyes e Salcedo; in mediana la coppia composta da Rafael Carioca e Pizarro, mentre sulla trequarti ecco Quinones, Duenas e Aquino a supporto del francese Gignac, centravanti decisivo con una doppietta contro l’Ulsan.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Palmeiras Tigres in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. I brasiliani partono favoriti e il segno 1 è di conseguenza quotato a 2,10, ma non c’è una differenza enorme con il pareggio o con la vittoria dei messicani, per le quali va osservato che il segno X e il segno 2 sono curiosamente proposti entrambi a 3,30 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA