DIRETTA PARALLELO FEMMINILE MONDIALI/ Marta Bassino ha vinto la medaglia d’oro!

- Michela Colombo

Diretta Parallelo Femminile Mondiali sci Cortina 2021: Marta Bassino ha vinto la medaglia d’oro battendo Katharina Liensberger e Tessa Worley, grande impresa per l’atleta piemontese.

Bassino gigante
Diretta gigante: Marta Bassino (repertorio LaPresse)

DIRETTA PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: ORO ANCHE PER LIENSBERGER

Anche Katharina Liensberger ha vinto la medaglia d’oro ai Mondiali di sci Cortina 2021, ovviamente nel parallelo femminile: il regolamento parlava chiaro, e diceva che in caso di pari tempo nelle due manche la vittoria sarebbe andata alla sciatrice che avesse chiuso in svantaggio la prima frazione, premiandone idealmente la capacità di recupero. Una formula abbastanza fumosa e poco “logica”, ma quella era e Marta Bassino l’ha sfruttata nel migliore dei modi sia nella semifinale con Tessa Worley che in finale, diventando la prima italiana a vincere una medaglia a questi Mondiali di sci 2021 e soprattutto timbrando il primo oro per la nostra nazionale. Per lei non cambia alcunchè che gli organizzatori abbiano deciso di cambiare in corsa: noi possiamo aggiungere che ci pare giusto che almeno in finale, visto che la cosa corrisponde a un ex aequo in una gara “normale” in cui le atlete scendono una dopo l’altra, stesso tempo equivalga a stesso risultato. Dunque anche la Liensberger può festeggiare il primo oro ai Mondiali di sci nella carriera, coronando una stagione che la sta vedendo grande protagonista in slalom. (agg. di Claudio Franceschini)

PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: MARTA BASSINO MEDAGLIA D’ORO!

Marta Bassino è campionessa del mondo nello slalom parallelo ai Mondiali di sci Cortina 2021. La piemontese, come era accaduto in semifinale, ha sfruttato il regolamento: sotto di 50 centesimi nei confronti di Katharina Liensberger al termine della prima manche, ha rimontato tutto lo svantaggio e chiuso con lo stesso tempo. Un fatto più unico che raro che accada in due turni consecutivi alla stessa sciatrice, ma questo ci mostra lo straordinario carattere di Marta: la medaglia d’oro è lei e poco importa che la formula con la quale si assegnano le vittorie sia questa, la prima medaglia dell’Italia ai Mondiali di sci Cortina 2021 è quella del metallo più prezioso ed è giusto, forse, che se la prenda una Bassino che sta disputando una stagione fantastica. Per il resto, la Liensberger si deve accontentare dell’argento che comunque è un ottimo risultato per la sua carriera; un’altra medaglia poi per la Francia grazie a Tessa Worley, che dopo la delusione della semifinale ha dominato nei confronti di Paula Moltzan. Dunque Bassino è medaglia d’oro ai Mondiali, e non ha ancora disputato il gigante: per lei questa edizione di Cortina 2021 potrebbe diventare straordinaria, ma vedremo nei prossimi giorni… (agg. di Claudio Franceschini)

PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: BASSINO IN FINALE!

Marta Bassino è la prima finalista dello slalom parallelo femminile ai Mondiali sci Cortina 2021. L’azzurra ha recuperato nella seconda manche lo svantaggio che aveva maturato nei confronti di Tessa Worley: esito clamoroso perché le due sciatrici hanno terminato le loro due manche con lo stesso identico tempo. Il regolamento, che in questo caso è crudele per la francese, stabilisce che in questo caso non ci sia uno spareggio ma in finale vada l’atleta che era in svantaggio e dunque ha recuperato nella seconda manche: la Bassino sfrutta questa formula e dunque sarà sicuramente la prima medaglia dell’Italia in questi Mondiali di Cortina. Per l’oro se la vedrà con Katharina Liensberger, che è una specialista dello slalom e dunque parte largamente favorita: tuttavia in una gara come questa con manche molto brevi può davvero succedere di tutto e dunque speriamo nel capolavoro di Marta. Intanto, per il terzo posto si affronteranno la Worley e Paula Moltzan, nettamente battuta dall’austriaca. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del parallelo femminile dei Mondiali di Cortina vedrà il via delle qualificazioni già alle ore 9.00, mentre la gara vera e propria è in programma alle ore 14.00. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN – ma per i Mondiali di Cortina la Rai proporrà lo sci anche sui suoi canali generalisti. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Cortina d’Ampezzo (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: BASSINO IN SEMIFINALE

Abbiamo le quattro semifinaliste nel parallelo femminile dei Mondiali sci Cortina 2021: l’italiana che si porta in zona medaglie è Marta Bassino, che ha vinto il derby contro una Federica Brignone che, battuta per 12 centesimi, deve ancora una volta ritardare il possibile appuntamento con il podio aspettando il gigante, che inevitabilmente sarà la sua gara. Adesso la se la vedrà con Tessa Worley, in un testa a testa francamente molto complicato perché la francese ha forse qualcosa in più; l’altra semifinale sarà quella tra Paula Moltzan, che ha superato Wendy Holdener per 36 centesimi, e quella che alla vigilia era considerata come la grande favorita per l’oro, ovvero Katharina Liensberger che però ha dovuto operare una grande rimonta sulla sorprendente polacca Maryna Gasienica-Daniel, staccandola alla fine di 45 centesimi. Dunque tra poco scopriremo le due sciatrici che saranno certe di una medaglia, sperando ovviamente che ci sia la nostra Bassino, e le due che correranno per il bronzo: non vediamo l’ora… (agg. di Claudio Franceschini)

PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: DERBY AI QUARTI

Lo slalom parallelo femminile ai Mondiali sci Cortina 2021 è in corso di svolgimento: si sono disputate le due manche degli ottavi di finale e possiamo dunque dire quali sono le qualificate che continueranno a inseguire la medaglia. Tra queste ci sono anche Federica Brignone e Marta Bassino: la milanese ha rifilato un totale di 43 centesimi alla tedesca Andrea Filser, mentre per la piemontese (anche fortunata) è arrivata la rimonta su Meta Hrovat dopo una prima manche chiusa in ritardo. Per il resto Wendy Holdener ha eliminato Nina O’Brien, qualificata anche la sorprendente polacca Marina Gasienica-Daniel che ha avuto la meglio di Estelle Alphand, da pronostico la qualificazione di Katharina Liensberger che sta disputando la stagione della consacrazione ed è una chiara candidata alla medaglia oggi come nello slalom che si deve ancora correre (oggi soprattutto in assenza di Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, già oro e argento nella combinata di ieri). Tina Robnik porta la Slovenia ai quarti eliminando Piera Hudson, nei quarti del parallelo femminile di Cortina vedremo anche Tessa Worley. Adesso dunque la grande attesa per la prossima manche, quando ci avvicineremo alla zona medaglie. Attenzione: nei quarti Brignone e Bassino si incroceranno, purtroppo ne perderemo una ma l’altra sarà ancora più vicina alla possibilità di salire sul podio… (agg. di Claudio Franceschini)

PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: OTTAVI AL VIA!

Eccoci al via della diretta del parallelo femminile ai Mondiali di Cortina: dopo le qualificazioni occorse questa mattina, si fa davvero sul serio per le medaglie iridate alla Rumerlo. Protagoniste annunciate, solo tra pochi minuti, saranno le azzurre Federica Brignone e Marta Bassino, le uniche azzurre che hanno strappato il pass di qualificazione solo qualche ora fa. Questa mattina proprio Federica Brignone ha commentato ai microfoni della FISI: “Forse ho avuto troppo rispetto in alto, poi ho acquisito sicurezza scendendo. Oggi pomeriggio sarà un tracciato più corto e la partenza più importante: nell’uno contro uno sarà letteralmente un’altra gara, un altro sport”. Vedremo che cosa accadrà in pista: si comincia!

PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA 2021: PASSANO BASSINO E BRIGNONE

Si è appena chiusa la diretta delle qualificazioni per il parallelo femminile ai Mondiali di Cortina 2021: andiamo dunque a scoprire subito quali saranno le sciatrici che saranno protagoniste solo oggi pomeriggio nella gara vera e propria. Secondo il nuovo format, ufficializzato solo ieri, oggi è stata gara unica (no seconda manche con cambio di pista) e hanno strappato il pass per la gara solo le prime otto rispettivamente del tracciato blu e rosso. Segnaliamo dunque che si sono qualificate con il miglior tempo rispettivamente Wendy Holdener e Meta Hrovat, mentre esclusa eccellente è stata proprio una delle favorite alla medaglia d’oro, Petra Vlhova, che ha realizzato il DNF. Per le azzurre dobbiamo ricordare della qualificazione di Federica Brignone, che ha segnato il quinto miglior tempo sulla pista rossa: è stato invece brivido per la gara di Marta Bassino, che ha lungo ha rischiato l’esclusione, visto l’alto crono di 33.68. Non ce l’hanno fatta invece Lara dalla Mea e Laura Pirovano, che hanno segnato tempi troppo alti. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Comincia finalmente la diretta delle qualificazioni per il parallelo Femminile ai Mondiali di Cortina 2021 e solo tra pochi minuti finalmente vedremo le nostre beniamine mettersi alla prova con una delle prime gare tecniche di questa competizione iridata. Lo abbiamo detto prima, il pronostico per il parallelo femminile individuale rimane oggi apertissimo, anche perchè non abbiamo poi grandi riferimenti su cui basarci, come abbiamo ricordato prima. In stagione di Coppa del mondo, fummo spettatori di una sola prova a Lech, e pure nella scorsa edizione dei Mondiali, ad Are 2019 non andò in scena la prova individuale, ma solo quella a squadre mista (con l’Italia bronzo). Possiamo però ricordare che sempre per il parallelo femminile venne assegnata una coppetta di specialità nella scorsa edizione della Coppa del mondo: per il 2019-20, dopo sole due gare il trofeo andò a Petra Vlhova, seguita da Direz e dalla nostra Federica Brignone. Chissà dunque chi oggi potrà ambire al podio: cominciamo a a dare la parola alle qualificazioni!

GARA APERTA!

Siamo in diretta con i Mondiali di Cortina 2021 anche oggi, martedì 16 febbraio 2021 con la gara dello slalom parallelo gigante femminile individuale. Siamo dunque pronti, con le nostre beniamine, sulla Rumerlo, per vivere alle ore 9.00 le prime qualificazioni e alle ore 14.00 la gara vera e propria che consegnerà un pesantissimo oro iridato, pure per una disciplina che non è certo una “classica” per il circo bianco. Il parallelo femminile (così come anche la prova individuale maschile) ai Mondiali di Cortina si annuncia come gara veramente apertissima, dove potrebbe succedere di tutto: specie se ricordiamo che come disciplina non ha mai trovato grande spazio in Coppa del mondo, e che pure l’ultima e l’unica prova del circo bianco, per la stagione 2020-21, risale ancora allo scorso novembre a Lech. Lo ricordiamo bene, allora a vincere fu Petra Vlhova, seguita sul podio da Moltzan e Gut. Da allora però sono passati quasi 4 mesi e il contesto è completamente diverso come pure il tipo di tracciato che andranno oggi ad affrontare le nostre beniamine. Potrebbe davvero succedere di tutto oggi!

DIRETTA PARALLELO FEMMINILE MONDIALI CORTINA: LE PROTAGONISTE

Come abbiamo accennato prima, per via della particolarità della prova, come dei pochissimi precedenti, ci appare davvero complicato oggi immaginare una lista ristretta di precedenti all’oro iridato, come pure al podio: vista poi la formula della competizione, davvero possiamo dire che potrebbe accadere di tutto oggi. Pure ci pare doveroso segnare almeno un ventaglio di protagoniste che potrebbero fare bene oggi. Ecco che allora non possiamo non parlare di Petra Vlhova, vincitrice dell’unico parallelo della stagione (e argento nella combinata di ieri), come pure della Coppetta di specialità nella scorsa Coppa del mondo: sono poi riflettori puntati su Lara Gut, già al successo nel Super G come anche su Sara Hector (mancherà invece Mikaela Shiffrin). Meritano poi posto in primo piano anche le azzurre: di certo Federica Brignone e ancor più Marta Bassino sono tra le nostre più vive speranze di medaglie per i Mondiali di sci di Cortina 2021. Chiaramente non saranno le sole: iscritte alla gara saranno anche Laura Pirovano e Lara Dalla Mea, da cui ci attendiamo buoni risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA