DIRETTA PARALLELO MASCHILE MONDIALI CORTINA/ Medaglia d’oro per Mathieu Faivre!

- Michela Colombo

Diretta Parallelo Maschile: Mathieu Faivre vince la medaglia d’oro, e sale sul podio davanti a Zubcic e Meillard. De Aliprandini out ai quarti. Mondiali Cortina 2021.

loic meillard sci lapresse 2020 640x300
Diretta Parallelo Mondiali Cortina - Loic Meillard (LaPresse)

DIRETTA PARALLELO MASCHILE MONDIALI CORTINA: FAIVRE VINCE, DE ALIPRANDINI OUT

Si è appena chiusa la diretta del Parallelo maschile ai Mondiali di Cortina 2021 e sulla Rumerlo la medaglia d’oro è al collo del francese Mathieu Faivrew, che ha superato, con un vantaggio di appena 48 centesimi il croato Filip Zubcic, comunque medaglia d’argento. Ha ottenuto invece quella di bronzo, vincendo la finalina di questo parallelo maschile ai Mondiali di Cortina 2021 lo svizzero, e gran favorito alla vigilia, Loic Meillard, che è riuscito ad avere la meglio suo tedesco Schimd, il quale pure non ha chiuso correttamente la sua prova sulla Rumerlo. Va aggiunto che purtroppo il cammino dell’unico azzurro qualificatosi al tabellone finale, si è interrotto ai quarti di finale. Luca De Aliprandini purtroppo non è riuscito ad avere la meglio nel doppio scontro con Alexander Schimd: pure erano allora sconfitti Strasser, Gstrein e Radamus. (agg Michela Colombo)

DE ALIPRANDINI AI QUARTI

Siamo nel vivo della diretta del parallelo maschile per i Mondiali di Cortina 2021 e già gli ottavi di finale si sono appena chiusi al traguardo della Rumerlo. Occorse le due classiche manche,  dobbiamo subito segnalare la qualificazione per la prossima fase dei quarti di finale del nostro beniamino, Luca De Aliprandini. Lo sciatore azzurro, unico nel tabellone finale del parallelo maschile del nostro squadrone, è riuscito dopo una seconda manche da urlo a sopraffare il rivale Odermatt e dunque a passare ai quarti. Con De Aliprandini, pure vedremo ora ai quarti di finale Loic Meillard (tra i grandi favoriti per l’oro iridato), come anche Strasser, Radamus, Zubicic e Schmid: pure saranno ai quarti anche il francese Faivre e l’austriaco Gstrein, che già aveva fatto molto bene questa mattina nelle qualificazioni. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PARALLELO MASCHILE MONDIALI CORTINA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del parallelo maschile dei Mondiali di Cortina vedrà il via delle qualificazioni già alle ore 9.00, mentre la gara vera e propria è in programma alle ore 14.00. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN – ma per i Mondiali di Cortina la Rai proporrà lo sci anche sui suoi canali generalisti. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Cortina d’Ampezzo (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

VIA CON LA GARA!

Si accende finalmente la diretta del parallelo maschile ai Mondiali di Cortina 2021: dopo le qualificazioni occorse nella mattinata, ecco che si fa sul serio per le medaglie iridate sulla Rumerlo. In gara a tenere alto il tricolore sarà poi Luca De Aliprandini, unico azzurro qualificato del tabellone maschile per la gara di questo pomeriggio. Lo sciatore, che ha segnato poi l’11 miglior tempo complessivo, ha commentato questa mattina ai microfoni della Fisi: “La pista è stata bagnata, ogni tanto si spaccava un po’. Sono partito a tutta, sono entrato ed era l’unica cosa che contava. Adesso si riparte in condizioni completamente diverse, si può partire finalmente con il mio vero Mondiale“. E davvero siamo impazienti di scoprire dove l’azzurro potrà condurci oggi per i Mondiali di Cortina 2021: comincia il parallelo maschile! (agg Michela Colombo)

OK DE ALIPRANDINI

Si è appena chiusa anche la diretta della qualificazione al parallelo maschile dei Mondiali di Cortina: vediamo dunque subito chi ha avuto accesso alla gara, che avrà luogo solo oggi alle ore 14.00. Come è stato per le donne, anche per gli uomini hanno avuto accesso al tabellone finale sono i miglior otto dei due tracciati, blu e rosso (anche qui manche unica) e in tal senso dubbiamo allora subito segnalare i primi due crono di Fabio Gstrein e Loic Meillard. Con loro pure hanno strappato il pass per la gara che vale le medaglie anche Schmid e Luiitz come Faivre, Strasser, Kranjec e Zubcic: per gli azzurri ricordiamo che ha segnato un crono valido solo Luca De Aliprandini (sesto sula pista rossa con 32.63), mentre sono stati eliminati Borsotti, Tonetti e Franzoni. A aggiungere che qui sono stati tanti gli sciatori che segnato un DNF e che pure la gara è stata più volte interrotta.  (agg Michela Colombo)

AL VIA LE QUALIFICHE

Si accende finalmente la diretta delle prime qualificazioni per il parallelo maschile ai Mondiali di Cortina e dunque siamo pronti finalmente a vedere i nostri beniamini mettersi alla prova con una gara che non vanta una grande tradizione. Gli appassionati lo sanno bene: sono davvero poche le occasioni in cui gli sciatori del circo bianco hanno affrontato il parallelo e benchè pure non siano mancati episodi eclatanti, pure non è disciplina che ha ancora fatto breccia nel cuore di molti. Un po’ lo avevamo capito anche prima, ricordando che nella stagione in corso della Coppa del mondo, era stata una sola la gara a parallelo vissuta: pure basti ricordare che ai Mondiali di Are 2019 la prova non era stata messa in programma (ma si disputò comunque un parallelo a squadre misto). Andando indietro coi ricordi va poi aggiunto che fu solo nella stagione 2019-20 della coppa del mondo, che venne assegnata per la prima volta, la coppetta di specialità (vinta da Loic Meillard). Ma ora non perdiamo altro tempo e diamo il via alla diretta delle qualifiche per il parallelo dei Mondiali di Cortina 2021. (agg Michela Colombo)

SFIDA APERTISSIMA

Siamo in diretta anche oggi, martedì 16 febbraio 2021 con i Mondiali di sci di Cortina 2021 e per la diretta dello slalom gigante parallelo maschile, che avrà inizio solo alle ore 9.00 con le prime qualificazioni (la gara vera e propria sarà alle ore 14.00). Dopo i primi giorni della manifestazione iridata riservati alla velocità, ecco che i nostri beniamini (in contemporanea con le donne) arrivano oggi a sfidarsi sui pali della Rumerlo, per una gara che in stagione pure ha fatto appena una sola comparsata in Coppa del mondo. Il riferimento è pure lontano: era il 27 novembre 2020 quando era andato in scena l’unico parallelo individuale maschile della stagione e allora fu gran successo di Alexis Pinturault, seguito da Kristoffersen e Schmid. Sono dunque passati quasi 4 mesi dall’ultima volta, ma siamo sicuri che pure oggi, nella diretta del parallelo maschile ai Mondiali di Cortina 2021 sarà vero spettacolo: i colpi di scena tra i pali non saranno certo pochi.

DIRETTA PARALLELO MASCHILE MONDIALI CORTINA 2021: I PROTAGONISTI

Considerato che, oltre alla combinata occorsa solo ieri, si tratta della prima gara più tecnica per i Mondiali di sci di Cortina 2021 e che pure l’ultimo parallelo disputato in Coppa del mondo risale allo scorso novembre, ci appare ovviamente ben complicato immaginare chi oggi potrebbe ambire alla medaglia d’oro. Senza dimenticare che poi per la formula stessa della gara, davvero il colpo di scena pare dietro l’angolo. Volendo comunque immaginare un ventaglio di possibili protagonisti annunciati per il parallelo maschile ai Mondiali di Cortina, va subito precisato che mancherà al via forse l’atleta più atteso, ovvero Alexis Pinturault. Il francese, vincitore della sopra citata prova di Lech in Coppa del mondo, ha deciso di non iscriversi alla gara odierna, lasciando dunque ancor più aperto il pronostico.  Presenti invece, e pronti a fare scintille saranno altri grandi nomi come quelli di Meillard e Caviezel, e come Faivre, Schwartz, Odermatt e Murisier. Per quanto riguarda gli atleti di casa, possiamo dire che di solito lo squadrone azzurro fa fatica in questo tipo di competizione, ma certo non possiamo escludere alcun colpo di scena. Si sono comunque iscritti alla gara Luca De Aliprandini, Giovanni Borsotti, Riccardo Tonetti e Giovanni Franzoni: chissà che per una volta la sorte arrida ai nostri beniamini!



© RIPRODUZIONE RISERVATA