Diretta/ Parma Cosenza (risultato finale 2-1): ducali agli ottavi di Coppa Italia!

- Fabio Belli

Diretta Parma Cosenza, risultato finale 2-1: la doppietta di Juan Brunetta nel primo tempo regala ai ducali gli ottavi di Coppa Italia contro la Lazio, lupi in gol con Angelo Corsi.

Parma Serie A
Probabili formazioni Serie A, 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA COSENZA (RISULTATO FINALE 2-1)

Parma Cosenza 2-1: allo stadio Tardini la partita del quarto turno di Coppa Italia si conclude con la vittoria dei ducali, che andrà dunque a sfidare la Lazio negli ottavi di finale. Ha resistito il punteggio maturato nel primo tempo, sancito dalla doppietta di Juan Brunetta con in mezzo il temporaneo pareggio di Angelo Corsi; ottima la prestazione del trequartista argentino che anche nella ripresa ha portato a spasso la difesa avversaria in più occasioni. Il Cosenza non ha certo demeritato, anzi avrebbe potuto pareggiare in più occasioni; è sempre mancata un po’ di cattiveria alla squadra rossoblu, lo si è visto bene al 71’ minuto quando Sacko si è presentato solo davanti a Sepe ma, invece di beffarlo con qualunque soluzione a sua disposizione, gli ha calciato addosso. Ha poi avuto un’occasione Sueva con un colpo di testa sul secondo palo, ma il portiere del Parma ha bloccato senza troppi patemi; è dunque la squadra di Fabio Liverani che si qualifica agli ottavi di Coppa Italia, oltre a Brunetta buona la prestazione di Hans Nicolussi Caviglia ma adesso contro la Lazio l’asticella delle difficoltà si alzerà non poco, intanto il prossimo impegno sarà lunedì sera in campionato, quando ci sarà la delicata trasferta contro il Genoa. (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA COSENZA (RISULTATO 2-1): INTERVALLO

Parma Cosenza 2-1: fantastico finale di primo tempo al Tardini, nello spazio di un minuto i ducali si sono fatti riprendere per poi tornare in vantaggio, a dimostrazione di come le seconde linee messe in campo da Fabio Liverani dovranno sudarsi la qualificazione in Coppa Italia. Il Cosenza aveva mostrato una buona reazione dopo essere andato sotto, non arrivando mai a inquadrare la porta ma creando pericoli; finalmente al 38’ minuto la squadra di Roberto Occhiuzzi ha realizzato il meritato pareggio, con un’azione da laterale a laterale che ha portato Bouah a crossare dentro per il taglio perfetto di Angelo Corsi, che non è stato seguito dal diretto marcatore e ha potuto battere Sepe. La gioia calabrese però è durata una manciata di secondi: nemmeno il tempo di mettere la palla al centro che Busi dalla destra ha messo in mezzo un pallone sul quale Juan Brunetta, ancora lui, ha calciato al volo freddando l’incolpevole Falcone, nuovamente lasciato solo da una retroguardia che ha mostrato tanti limiti. Doppietta personale per l’argentino arrivato in prestito dal Godoy Cruz: il Parma chiude in vantaggio il primo tempo ma il Cosenza è assolutamente dentro la partita – ancora al 44’ Sacko è entrato in area creando i presupposti per una ghiotta occasione, ma ha incredibilmente sbagliato il traversone – sarà dunque interessante vedere quello che succederà nella ripresa. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PARMA COSENZA IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Parma Cosenza sarà trasmessa su Rai Sport e Rai Sport + che tutti gli appassionati troveranno disponibili ai numeri 57 e 58 del digitale terrestre; sarà anche possibile visitare il sito Rai Play, senza costi aggiuntivi, per seguire la partita in diretta streaming video utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

PARMA COSENZA (RISULTATO 1-0): GOL DI BRUNETTA!

Parma Cosenza 1-0: al 13’ minuto i ducali sbloccano la partita di Coppa Italia, dopo essere già stati pericolosi con una conclusione da fuori di Nicolussi Caviglia che aveva costretto Wladimiro Falcone a rifugiarsi in angolo. Il portiere del Cosenza ha potuto ben poco nell’occasione seguente: Brugman ha recuperato palla su Koné e ha immediatamente cercato la verticalizzazione per Cornelius, il controllo non è stato impeccabile ma il rimpallo generato ha portato il pallone a finire sui piedi di Juan Brunetta, completamente dimenticato dalla difesa calabrese e libero di calciare in porta. Dunque Fabio Liverani ha già messo in discesa la partita, quello che voleva; appena dopo il gol il Cosenza ha anche perso Idda, vittima di un problema muscolare e uscito temporaneamente dal campo dando la sensazione di non riuscire a proseguire; il giocatore è tornato sul terreno di gioco, ma bisognerà valutare le sue condizioni più avanti nel corso della partita, magari anche tra qualche minuto. Intanto il Parma può ora provare a raddoppiare, vedremo come andranno le cose qui allo stadio Tardini. (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA COSENZA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Allo stadio Ennio Tardini sta finalmente per accendersi la diretta di Parma Cosenza, big match per la 4^ giornata della Coppa Italia: prima di dare la parola al campo andiamo però a vedere come i due club approdano al turno. Partiamo dunque dai Ducali, che pure hanno esordito nel tabellone solo al terzo turno, dove hanno ben battuto col risultato di 3-1 il Pescara e dunque ottenuto il pass per la sfida di oggi. E’ stato invece fin qui percorso più lungo per il Cosenza, che avuto accesso alla coppa al secondo turno, qui ha superato l’Alessandria ma solo ai calci di rigore. Di fila i bruzi hanno poi battuto anche il Monopoli, col risultato di 2-1 e infine sono arrivati al confronto con gli emiliani. Chissà che cosa succederà oggi in campo: diamo la parola la grande calcio, finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando e quindi Parma Cosenza può prendere il via! (agg Michela Colombo)

PARMA COSENZA: L’ARBITRO

Quest’oggi la diretta della Coppa Italia tra Parma e Cosenza è stata affidata al fischietto della sezione di Pescara Giacomo Camplone: con lui al Tardini non mancheranno gli assistenti Rossi e Della Croce, come pure il quarto uomo Meraviglia. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, notiamo subito che il signor Camplone nella stagione corrente ha messo a tabella cinque direzioni di cui ben tre sono occorse in Coppa Italia: nelle sfide dirette (Sudtirol-Latte Dolce, Frosinone-Padova e Verona-Venezia) sono stati 10 i cartellini gialli assegnati e uno solo il calcio di rigore concesso. Possiamo anche ampliare la nostra piccola analisi e ricordare che in carriera il primo direttore di gara ha già seguito il Cosenza, in ben 4 occasioni, di cui l’ultima risalente alla stagione 2019-20 della Serie B (contro il Livorno): non vi sono invece precedenti tra Camplone e il Parma, benchè l’arbitro abbia già seguito la squadra primavera dei ducali. (agg Michela Colombo)

PARMA COSENZA: LO STORICO

A poche ore dal fischio d’inizio della diretta tra Parma e Cosenza, siamo ben curiosi di analizzare pure lo storico che accomuna i due club, oggi chiamati in campo per il quarto turno preliminare della Coppa Italia. Tabella alla mano pure ci accorgiamo che i precedenti ufficiali a cui possiamo fare oggi riferimento sono pochi è soprattutto datati. Dal 1961 a oggi infatti le due compagini si sono sfidate a viso aperto in appena 11 occasioni, e l’ultimo testa a testa ufficiale messo a tabella risale però all’edizione 1989-90 della Serie B. Pure va aggiunto che Parma e Cosenza si sono già sfidate in occasione della Coppa Italia, anche se il riferimento è ben lontano nel tempo: ricordiamo infatti la sfida diretta per il primo turno, nell’edizione 1963-64 della manifestazione nazionale, dove furono i ducali a vincere col risultato di 3-1. (agg Michela Colombo)

PARMA COSENZA: I DUCALI NON POSSONO FALLIRE!

Parma Cosenza, in diretta alle ore 14.30 dallo stadio Ennio Tardini è una delle partite in programma oggi, mercoledì 25 novembre 2020, per il quarto turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia. Tecnicamente i gialloblu sono favoriti contro una formazione del campionato cadetto. Il lavoro del tecnico Fabio Liverani è però sotto la lente di ingrandimento dopo la brutta performance dei Ducali sul campo della Roma, un 3-0 subito senza praticamente mai lottare, come testimoniato anche dal taccuino dell’arbitro che è rimasto intonso alla voce ammonizioni. Una squadra senza nerbo quella emiliana che proverà a riscattarsi guadagnandosi gli ottavi di finale, ma il Cosenza sogna un viaggio all’Olimpico contro la Lazio dopo l’ottima performance di Frosinone nell’anticipo di Serie B di venerdì scorso. La squadra di Occhiuzzi si è presa d’autorità la prima vittoria in campionato su un campo difficile, risalendo in classifica fuori dalla zona play out e riscattando le precedenti sconfitte subite contro Chievo e Brescia.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA COSENZA

Le probabili formazioni di Parma Cosenza, sfida che andrà in scena presso lo stadio Ennio Tardini. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Fabio Liverani con un 3-5-2: Colombi, Balogh, Iacoponi, Gagliolo, Grassi, Hernani, Cyprien, Brugman, Kurtic, Pezzella, Karamoh, Cornelius. Gli ospiti guidati in panchina da Andrea Occhiuzzi schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-1-2 come modulo di partenza: Matosevic, Idda, Schiavi, Tiritiello, Corsi, Bruccini, Ba, Kone, Sacko, Borrelli, Baez.

PRONOSTICO E QUOTE

Concentriamoci infine riguardo al pronostico su Parma Cosenza secondo le quote fornite dall’agenzia Snai. I padroni di casa ellenici partono nettamente favoriti e di conseguenza il segno 1 è quotato a 1.35, mentre poi si sale a quota 5.00 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 7.25 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un’affermazione esterna della formazione calabrese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA