DIRETTA/ Parma Lecce (risultato finale 2-0) video streaming: raddoppia Cornelius!

- Claudio Franceschini

Diretta Parma Lecce streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita del Tardini, che si gioca per la 19^ giornata nel campionato di Serie A.

kulusevski juventus
Video Parma Udinese (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA LECCE (RISULTATO FINALE 2-0): RADDOPPIA CORNELIUS!

Col Lecce sbilanciato in avanti a caccia del pareggio, al 27′ della ripresa è il Parma a trovare la rete del raddoppio: colpo di testa di Kucka che va a stamparsi sulla traversa, irrompe Cornelius implacabile nell’appoggiare in rete il 2-0. Al 29′ le ultime speranze del Lecce si infrangono di fatto su una traversa colpita da Lapadula, quindi ammonizioni per Bruno Alves e Darmian nel Parma. Ultimi cambi, entra in campo anche Gervinho tra le fila degli emiliani e l’ivoriano è protagonista dell’ultima azione degna di nota del match, con una ripartenza che viene chiusa da Gabriel all’ultimo momento. Un successo che rilancia le ambizioni europee del Parma, mentre il Lecce resta pienamente invischiato nella lotta per non retrocedere, a +1 sul terzultimo posto. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Parma Lecce sarà disponibile in esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare, che la potranno seguire su Sky Sport Serie A (canale 202 del decoder): naturalmente tutti i clienti Sky potranno avvalersi dell’alternativa fornita tramite l’applicazione Sky Go, assistendo alla partita in diretta streaming video – senza costi aggiuntivi – semplicemente attivando il servizio con l’utilizzo di dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone.

COLPISCE IACOPONI!

La ripresa inizia con il Parma proteso in avanti e al 6′ gli emiliani hanno una grande opportunità per il vantaggio, con Kulusevski che scappa a via servendo un comodo appoggio a Kucka, che subisce però il ritorno e l’anticipo di Gabriel che era stato inizialmente superato da Kulusevski. All’8′ risponde il Lecce con un’insidiosa conclusione di Mancosu che vede sventato il tentativo da una bella parata di Sepe. Al 12′ però il risultato si sblocca: cross da calcio d’angolo di Hernani e imperioso stacco di testa di Iacoponi che sigla il gol del vantaggio. Prova a reagire il Lecce al quarto d’ora con un sinistro murato di Falco, poi al 17′ arriva un’ammonizione per Inglese per aver fermato una ripartenza salentina. Cambio nel Lecce al 19′ con Lapadula che prende il posto di Mancosu, il Parma a metà ripresa conduce 1-0 sul Lecce allo stadio Tardini. (agg. di Fabio Belli)

GIALLO A HERNANI E PETRICCIONE

Insiste il Lecce con i tentativi da lontano con una conclusione di Mancosu. Al 33′ primo cartellino giallo della partita con Hernani ammonito per un fallo su Falco, quindi al 36′ Petriccione cerca una conclusione che viene deviata però in corner da un difensore. Lecce più insistente nella fase conclusiva del primo tempo allo stadio Tardini, al 41′ arriva un cartellino giallo anche per Petriccione che commette fallo in allungo nel tentativo di anticipare Hernani. Il Parma cerca le ultime iniziative offensive ma il Lecce si chiude bene e la prima frazione di gioco tra emiliani e salentini si chiude dunque a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA KUCKA

Il Lecce ha cercato di iniziare con piglio aggressivo la sfida, ma è stato il Parma a cercare il gol per primo con una conclusione di Inglese. L’inerzia del controllo del gioco passa progressivamente nelle mani degli emiliani ma le conclusioni a rete scarseggiano: su un cross di Gagliolo al 14′ riesce ad inserirsi efficacemente Kucka, ma il colpo di testa dello slovacco non centra il bersaglio. Al 18′ è bravo il portiere del Lecce, Gabriel, in un tempestivo anticipo proprio per Kucka, al 19′ i salentini provano ad allentare la pressione avversaria con un paio di conclusioni dalla lunga distanza di Falco che non portano frutti. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Comincia la diretta di Parma Lecce e solo tra pochi istanti faranno il loro ingresso al Tardini anche le formazioni ufficiali: vediamo però qualche dato interessante prima del fischio d’inizio del posticipo di Serie A. Alla vigilia della 19^ giornata, ricordiamo per i ducali la settima posizione nella classifica, occupata con ben 25 punti: i gialloblu hanno infatti messo da parte finora sette successi e 4 pari e inoltre vantano una differenza gol fissata sul 24:25, ancora da sistemare. Sono dati ben più scoraggianti per il Lecce, 17^ nella graduatoria di campionato, con solo 15 puti all’attivo. I pugliesi hanno infatti fissato per ora a tabella appena tre vittorie e sei pareggi e pure hanno incassato 36 gol a fronte dei 22 firmati. Ora diamo la parola al campo, via! PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; A. Grassi, Hernani, Kucka; Kurtic, Inglese, Kulusevski. Allenatore: Roberto D’Aversa LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Deiola; Mar. Mancosu; Babacar, Falco. Allenatore: Fabio Liverani (agg Michela Colombo)

GLI ALLENATORI: SFIDA TRA D’AVERSA E LIVERANI

Per la diretta di Parma Lecce, vogliamo ora fissare la nostra attenzione anche sui due allenatori che questa sera saranno in panchina al Tardini per la 19^ giornata. Padrone di casa sarà naturalmente Roberto D’Aversa, che segue le sorti dei ducali dal 3 dicembre del 2016 e che per il quale oggi sarà la panchina numero 130: fino ad ora però il tecnico italotedesco ha issato una media punti di 1,57 a match, ma in stagione ha messo da parte ben 25 punti. Di contro ecco Fabio Liverani, allenatore del Lecce dal settembre del 2017 e che oggi festeggerà la sua panchina numero 95 con i giallorossi. Pure però vi è poco da festeggiare, visto che i pugliesi rischiano la retrocessione e ora confinano con la zona rossa della classifica, avendo da parte solo 15 punti in questa prima parte della stagione. (agg Michela Colombo)

PARTITA CHE TORNA DOPO SEI ANNI

Avvicinandoci alla diretta di Parma Lecce, è certo bene prendere in considerazione lo storico che accomuna i due club, impegnati oggi nel posticipo della 19^ giornata di campionato. Dati alla mano ecco che possiamo leggere per tale scontro diretto di 42 testa a testa occorsi in occasioni ufficiali e dunque fissati dal 1929 a oggi e per il primo e secondo campionato italiano, oltre che in Coppa Italia. Aggiungiamo alla nostra analisi che nel complesso si possono contare per tale diretta di ben 20 successi dei ducali, oltre che di 9 successi del Lecce: sono 13 i pareggi realizzati. Va infine ricordato agli appassionati che l’ultimo testa a testa segnato tra Parma e Lecce è appena datato e risale al terzo turno della Coppa Italia, nella sua edizione 2013-2014. Allora ebbe vita facile la formazione emiliana, al successo col risultato di 4-0, firmato da Amauri, Cassano e Palladino. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Parma Lecce, partita diretta dal signor Fabbri, chiude il programma della 19^ giornata nel campionato di Serie A 2019-2020: squadre in campo alle ore 20:45 di lunedì 13 gennaio allo stadio Tardini. I ducali non sono riusciti a fare il vuoto sulla concorrenza, e restano aggrappati al settimo posto per questione di un singolo punto (almeno entrando in questa giornata): domenica scorsa è arrivata una clamorosa sconfitta contro un’Atalanta in versione ingiocabile, dunque Roberto D’Aversa e i suoi devono immediatamente tornare a fare risultati perché l’Europa League è alla portata ma bisogna tenere il passo di squadre sulla carta superiori e che possono sempre tornare a marciare. Il Lecce continua a non fare punti in casa: la sconfitta subita contro l’Udinese è stata beffarda e ha certificato come la neopromossa salentina si trovi maggiormente a suo agio quando gioca in trasferta. Questa sera dunque c’è un’occasione per allontanare la zona calda della classifica, anche per i giallorossi il discorso è simile visto che alle loro spalle il passo è aumentato. Vedremo quello che succederà nella diretta di Parma Lecce, nel frattempo possiamo valutare le scelte dei due allenatori in materia di probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA LECCE

D’Aversa recupera Gagliolo per Parma Lecce ma perde Barillà: il primo opererà come terzino sinistro, il secondo dovrebbe essere sostituito da Brugman o Scozzarella con Hernani che sarà regista o mezzala, dall’altra parte confermato Alberto Grassi. La suggestione per il Monday Night è quella di riproporre titolare Inglese, già rientrato una settimana fa: con questa soluzione il ballottaggio sarebbe tra Kucka e Sprocati vista la maglia assegnata a Kulusevski, a meno che Gervinho non riesca a recuperare al punto di essere schierato titolare. Iacoponi e Bruno Alves centrali davanti a Sepe, Darmian a destra; il Lecce conferma il rombo di centrocampo con Tachtsidis e Marco Mancosu vertici centrali mentre Petriccione e Tabanelli saranno schierati come interni in mediana, alle spalle di questi quattro avremo Lucioni e Rossettini a proteggere il portiere Gabriel con Donati e Calderoni, che rientra dalla squalifica, in qualità di terzini. Dubbi sulla coppi d’attacco: Falco e Babacar sono favoriti, Lapadula e Farias non partono battuti e sperano di essere loro a iniziare questa trasferta al Tardini.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia di scommesse Snai ha fornito le quote per un pronostico su Parma Lecce: secondo questo bookmaker le eventualità di un pareggio e di una vittoria esterna da parte dei salentini hanno la stessa possibilità di verificarsi, e nello specifico andreste comunque a guadagnare 3,80 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto. Il segno 1 per il successo ducale invece vi farebbe intascare una vincita corrispondente a 1,90 volte la somma investita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA