Diretta/ Parma Pisa (risultato finale 1-1): Del Prato frena la corsa della capolista!

- Fabio Belli

Diretta Parma Pisa, risultato finale 1-1: i gol di Lucca e Del Prato stabiliscono il pareggio nella 6^ giornata di Serie B, la capolista viene fermata per la prima volta in questa stagione.

Parma
I giocatori del Parma (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA PISA (RISULTATO FINALE 1-1)

Parma Pisa 1-1: la corsa della capolista di Serie B si ferma al Tardini e sono i ducali a impedire la sesta vittoria consecutiva della squadra di Luca D’Angelo. Merito di Enrico Del Prato, che trova il gol del pareggio al 53’ minuto: allungo vincente sul cross basso di Mihaila, bravo a sfruttare un pallone alzato da Scozzarella e che sembrava non portare pericoli concreti alla porta avversaria. Del Prato ha invece battuto Nicolas, che nel finale ha anche salvato il Pisa dalla sconfitta mettendo la manona sulla conclusione dello stesso Mihaila: dunque la prima in classifica resta tale ma, per la prima volta in questo campionato, non vince.

Il Parma invece torna a fare punti dopo due sconfitte e riprende la sua marcia verso quello che è per forza di cose l’obiettivo ultimo, vale a dire il ritorno immediato in Serie A. Quella del Tardini è stata una partita molto bella, nel finale le due squadre erano palesemente a corto di fiato per aver dato tutto in precedenza ma è stato solo nel recupero che hanno effettivamente rallentato il ritmo, accontentandosi di un pareggio che tutto sommato fa bene ad entrambe. (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA PISA (RISULTATO 0-1): GOL DI LUCCA!

Parma Pisa 0-1: in questo momento i nerazzurri sarebbero a punteggio pieno anche dopo la sesta giornata di Serie B, grazie al colpo grosso dello stadio Tardini. Decide, ancora una volta, Lorenzo Lucca: il fenomenale attaccante ha segnato al 13’ minuto, intercettando con il destro un cross di Birindelli dopo essere sfuggito alla marcatura di Valenti. Il Parma non ha fatto tantissimo per arrivare al pareggio: ha protestato per un contatto sospetto tra Hermansson e Mihaila nell’area di rigore del Pisa, in precedenza ha anche perso Juric per infortunio (Enzo Maresca ha inserito Correia al suo posto) e in generale si è mostrato abbastanza scollegato tra i reparti, non riuscendo a esprimere al meglio il suo gioco.

Il Pisa nel finale ci ha provato con Gucher, la cui conclusione da fuori non è terminata troppo distante dal palo della porta difesa da Buffon; vantaggio meritato quello dei toscani grazie al quinto gol di Lucca in questo campionato, toscani che come detto sarebbero ancora a punteggio pieno in una classifica di Serie B che stanno dominando. Il Parma ha a disposizione ancora il secondo tempo per provare a rifarsi ed evitare la sesta vittoria consecutiva per la squadra guidata da Luca D’Angelo. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PARMA PISA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Parma Pisa è su Sky Sport: per questa stagione infatti il campionato cadetto si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

PARMA PISA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Parma Pisa ci farà compagnia tra pochi istanti: rendimento straordinario quello dei toscani, unica squadra a punteggio pieno in Serie B. Nelle cinque vittorie sono arrivati 12 gol segnati e 3 subiti; dopo i due clean sheet iniziali il Pisa ha sempre subito una rete in ogni partita, ma con un attacco del genere anche questo può non diventare un problema come dimostra il primo posto in classifica, e il tentativo di fuga solitaria. Il Parma invece arriva da due sconfitte, incassate contro Cremonese e Ternana: sembrava che la difesa ducale fosse riuscita a trovare la quadra (0 gol subiti da Benevento e Pordenone) e invece è tornata a soffrire incassandone 5 in questi due ko.

Chiaramente per Enzo Maresca il problema riguarda la retroguardia, e allora sarà interessante scoprire se oggi i ducali riusciranno a blindare la loro difesa contro la capolista, che non ha alcuna intenzione di fermarsi: siamo pronti a vivere le grandi emozioni di questa partita, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco dello stadio Tardini dove finalmente la diretta di Parma Pisa sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA PISA: LO STORICO

Per parlare dei precedenti di Parma Pisa vogliamo citare un campionato storico: nel 1990-1991 entrambe le squadre erano neopromosse in Serie A, e per i ducali si trattava della prima storica esperienza nel massimo campionato. Quel Parma sarebbe andato in Europa inaugurando un ciclo fantastico, aveva vinto il match di andata all’Arena Garibaldi ma era uscito sconfitto al Tardini: pirotecnico 3-2 per i nerazzurri, che avevano segnato tre volte con Michele Padovano (doppietta) e Maurizio Neri prima di rischiare di non vincere, con il Parma in gol con Tomas Brolin e Alessandro Melli (su rigore).

Nelle ultime 10 partite, che partono nel 1985 con una sfida di Coppa Italia, il Pisa ha ottenuto metà delle vittorie perdendo in tre occasioni; il Parma si è aggiudicato l’ultima al Tardini parlando di Serie B, ma per trovare questa partita bisogna tornare al maggio 2009 (i ducali erano retrocessi dopo 18 campionati consecutivi in Serie A), sfida risolta negli ultimi 20 minuti da Cristiano Lucarelli e Julio De Leon. Tre anni fa abbiamo invece vissuto l’ultima fino a oggi, un terzo turno di Coppa Italia: sempre nello stadio del Parma, la vittoria era andata al Pisa che aveva fatto valere il gol di Roberto Zammarini al 28’ minuto. (agg. di Claudio Franceschini)

CHE SPETTACOLO!

Parma Pisa, in diretta domenica 26 settembre 2021 alle ore 16.15 presso lo stadio Ennio Tardini di Parma, sarà una sfida valevole per la sesta giornata d’andata del campionato di Serie B. La capolista Pisa si presenta lanciatissima a un appuntamento importante, contro un Parma in difficoltà ma che rappresenta comunque uno degli organici più importanti del torneo. Cinque vittorie consecutive per i nerazzurri che nel turno infrasettimanale hanno superato un altro ostacolo molto difficile, l’ambizioso Monza battuto 2-1 all’Arena Garibaldi con le reti di Sibilli e Lucca e con tanto di rigore sbagliato da Gucher nel finale.

Dall’altra parte il Parma dopo il ko interno contro la Cremonese è scivolato mercoledì scorso anche in casa della Ternana: due sconfitte consecutive che hanno allontanato gli emiliani dal vertice della classifica, con Pisa capolista lontano 8 lunghezze e l’Ascoli secondo avanti di 5 punti. Le due squadre non si affrontano a Parma in campionato dal 9 maggio 2009, vittoria emiliana con il punteggio di 2-0. Il Pisa ha invece vinto l’unico precedente della storia disputato a Parma in Serie A, ultima affermazione dei toscani al “Tardini”, con un 2-3 datato 24 marzo 1991.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA PISA

Le probabili formazioni della diretta Parma Pisa, match che andrà in scena all’Ennio Tardini di Parma. Per il Parma, Enzo Maresca schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Buffon; Sohm, Danilo, Cobbaut, Delprato; Juric, Schiattarella, Vasquez, Man, Inglese, Mihaila. Risponderà il Pisa allenato da Luca D’Angelo con un 4-3-2-1 così schierato dal primo minuto: Nicolas; Berra, Caracciolo, Hermansson, Birindelli; De Vitis, Quaini, Gucher; Marsura, Sibilli; Lucca.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Ennio Tardini di Parma, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Parma con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.25, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Pisa, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA