Diretta/ Parma Sassuolo (risultato finale 1-0) streaming tv: autorete di Bourabia!

- Claudio Franceschini

Diretta Parma Sassuolo streaming video e tv: bel derby emiliano al Tardini tra due squadre che si affrontano nella quinta giornata del campionato di Serie A, in turno infrasettimanale.

Parma formazione
Diretta Parma Sassuolo, Serie A 5^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA SASSUOLO (FINALE 1-0): AUTORETE DI BOURABIA!

Il Parma all’ultimo respiro riesce ad avere la meglio sul Sassuolo. Vincono gli emiliani al 95′ grazie a un’autorete di Bourabia, che devia involontariamente nella propria porta un colpo di testa di Barillà. Al 29′ il Parma aveva fallito la chance che poteva indirizzare la partita, con un calcio di rigore fischiato per fallo di mano di Obiang in area, dal dischetto Inglese si era fatto ipnotizzare da Consigli. L’episodio finale punisce il Sassuolo in maniera fortuita, ma la squadra di Roberto D’Aversa aveva sicuramente fatto di più per vincere la partita. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Parma Sassuolo sarà garantita dalla televisione satellitare, che la trasmetterà esclusivamente sui canali di Sky Sport, che sono riservati ai soli abbonati al pacchetto Calcio. In assenza di un televisore potrete avvalervi come sempre dell’applicazione Sky Go per seguire questa partita in diretta streaming video, il servizio non comporta costi aggiuntivi ed è attivabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

GOL ANNULLATO A GERVINHO

Il Sassuolo inizia con Traoré in campo al posto di Locatelli. All’8′ gran giocata dei neroverdi con un ispirato Berardi che innesca Boga, che conclude di prima intenzione trovando però l’attenta risposta di Sepe. Ancora Sassuolo in avanti al 16′ con Berardi che cerca dalla distanza una conclusione che trova però di nuovo Sepe reattivo. Al 18′ il portiere gialloblu vede uscire a lato un tentativo di Traoré, poi al 19′ un bruciante scatto di Gervinho ribalta il fronte del campo: l’ivoriano in diagonale batte Consigli ma si vede di nuovo annullato il gol del vantaggio, per fuorigioco. Al 22′ il Parma inserisce Brugman per Scozzarella, quindi risponde il Sassuolo con Defrel che prende il posto di Boga. A metà secondo tempo è ancora 0-0 allo stadio Tardini. (agg. di Fabio Belli)

GOL ANNULLATO A GERVINHO

Al 26′ una conclusione dalla distanza di Obiang finisce alta sopra la traversa, al 32′ Consigli neutralizza una conclusione dal limite di Gervinho. Botta e risposta in una partita che si fa equilibrata, anche se una certa supremazia territoriale del Parma è evidente. Al 38′ bella percussione di Kulusevski che pecca però di egoismo allungandosi troppo il pallone invece di scaricare al limite dell’area ai compagni liberi. Al 42′ Gervinho in gol, ma l’arbitro Marinelli rileva come il gol sia nato da un contrasto falloso a metà campo e annulla la rete. Parma e Sassuolo chiudono dunque la prima frazione di gioco sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

GERVINHO SPRECA

Il Sassuolo prova a prendere per primo in mano le redini del gioco, ma la prima occasione da gol è per il Parma, che al 9′ impegna Consigli con Scozzarella, su assist di Hernani. Ancora Parma al 12′ con Gervinho che sfrutta un errore di Chiriches, sbagliando però l’occasione facendosi ipnotizzare a tu per tu con Consigli, che riesce a deviare in angolo. Al 2o’ la prima ammonizione della partita è proprio per Gervinho, che viene sanzionato per simulazione dopo una caduta in area successiva a un contrasto con Chiriches. Al 24′ si affaccia in avanti il Sassuolo con Boga che innesca Caputo, ma l’intervento difensivo di Iacoponi evita guai ai gialloblu. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA!

l derby emiliano Parma Sassuolo è ormai dietro l’angolo: i ducali sono reduci dalla sconfitta dello stadio Olimpico, la seconda consecutiva dopo quella maturata in casa contro il Cagliari. Il Sassuolo di Roberto De Zerbi invece sta confermando di essere una grande potenza offensiva: nelle prime quattro giornate di Serie A ha infatti segnato 10 gol, però è anche vero che ne ha subiti 7 e che fuori casa fino a questo momento ha sempre perso. Interessante il dato riguardo i marcatori: dei 10 gol messi a segno dalla squadra emiliana, ben 8 portano la firma della coppia Domenico Berardi-Francesco Caputo che a oggi è pienamente candidata a vincere la classifica marcatori con primo e secondo posto. Vedremo però quello che succederà oggi sul terreno di gioco dello stadio Tardini: leggiamo insieme le formazioni ufficiali e poi lasciamo che a parlare sia il campo, la diretta di Parma Sassuolo comincia! PARMA: Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Hernani, Scozzarella, Barillà; Gervinho, Inglese, Kulusevski. A disp. Colombi, Alastra, Dermaku, Karamoh, Cornelius, Brugman, Laurini, Sprocati, Pezzella. All. D’Aversa. SASSUOLO: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Toljan; Obiang, Magnanelli, Locatelli; Berardi, Caputo, Boga. A disp. Pegolo, Marlon, Duncan, Defrel, Paluso, Raspadori, Romagna, Traoré, Tripaldelli, Mazzitelli, Bourabia, Kyriakopoulos. All. De Zerbi. (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA SASSUOLO, LA SFIDA TRA D’AVERSA E DE ZERBI

Stuzzicante la sfida delle panchine per la diretta di Parma Sassuolo, derby emiliano in cui si affronteranno i due allenatori Roberto D’Aversa e Roberto De Zerbi, che condividono lo stesso nome ma hanno filosofie calcistiche piuttosto differenti. D’Aversa comunque ha scritto una pagina molto importante nella storia del Parma: arrivato alla guida degli emiliani in Serie C, in sole due stagioni ha ottenuto la doppia promozione prima in B e poi in A, dove nello scorso campionato ha centrato una salvezza che adesso naturalmente punta a ripetere. De Zerbi invece è l’unico allenatore che sembra reggere il paragone con Eusebio Di Francesco, che resta all’allenatore che ha fatto la storia del Sassuolo. L’attacco è il punto di forza dei neroverdi, che dunque in questa stagione sperano magari di togliersi qualche soddisfazione che potrebbe andare oltre la semplice salvezza. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARMA SASSUOLO, ARBITRA LIVIO MARINELLI

Come abbiamo già detto in precedenza, Parma Sassuolo allo stadio Ennio Tardini sarà diretta dal signor Livio Marinelli, che fa parte della sezione AIA di Tivoli. Per lui si tratta dell’esordio stagionale in serie A dopo le 3 gare dirette nella scorsa stagione. In questa stagione è stato impegnato nella direzione di 2 partite di serie B. A collaborare con Marinelli nella gestione di questo match saranno i due guardialinee Preti e Cecconi con Ghersini come IV° uomo. Alla VAR Nasca, con assistente Valeriani. Nelle due partite dirette in serie B per Marinelli lo score parla di 10 ammonizioni un rigore assegnato, nella gara tra Juve Stabia ed Ascoli, ed una espulsione per doppio giallo, sempre nella stessa partita.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Parma Sassuolo, che sarà diretta dal signor Livio Marinelli, va in scena alle ore 21:00 di mercoledì 25 settembre e nel turno infrasettimanale della Serie A 2019-2020, quinta giornata, rappresenta un bel derby d’Emilia tra due squadre che come ambizione estiva si sono prefissate di provare a chiudere in alta classifica. Il Sassuolo al momento sembra poter confermare queste premesse: ha sempre vinto in casa e dunque naviga in linea di galleggiamento, ma deve cambiare passo in trasferta perchè nelle due uscite stagionali ha incassato sconfitte anche piuttosto nette, nel risultato o nel gioco. Il Parma invece ha saputo vincere solo a Udine: ha incrociato Juventus e Lazio e le sconfitte ci stavano, ma a pesare sulla classifica attuale dei ducali è l’inatteso ko interno contro un Cagliari che arrivava da due sconfitte iniziali. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Parma Sassuolo; mentre ci accingiamo ad attenderne il calcio d’inizio, possiamo anche leggere in che modo i due allenatori intendono disporre le loro squadre sul terreno di gioco nell’analisi delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA SASSUOLO

Parma Cagliari rappresenta qualche problema di formazione per Roberto D’Aversa, che deve fare i conti con infortuni a centrocampo: tecnicamente dovrebbero giocare Brugman e Barillà in appoggio a Hernani, ma potrebbe anche essere impiegato Kulusevski con Sprocati che agirebbe nel tridente offensivo al fianco di Inglese (e Gervinho ovviamente dall’altra parte). Difesa che invece non cambia: in porta Sepe, Darmian e Gagliolo fanno i terzini con Bruno Alves e Iacoponi che andranno ad agire al centro del reparto. Il Sassuolo invece potrebbe prevedere una modifica davanti: Boga insidia la maglia di Defrel e si piazzerebbe largo a sinistra, con la conferma ovvia di Domenico Berardi e Caputo. Invariato anche il centrocampo che sta girando bene, dunque Obiang sarà in mezzo con Hamed Traoré e Duncan ai suoi lati. In difesa Toljan dovrebbe traghettare a sinistra, confermato ancora titolare ma con Muldur che agirà a destra; Consigli il portiere, Chiriches e Gian Marco Ferrari davanti a lui.

QUOTE E PRONOSTICO

Equilibrio sostanziale nel pronostico di Parma Sassuolo, secondo le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai: il segno 1 per la vittoria dei ducali vale infatti 2,60 volte la cifra messa sul piatto ma per il successo neroverde, identificato dal segno 2, la vincita sarebbe praticamente la stessa perchè corrisponderebbe a 2,65 volte quanto investito. Il pareggio rappresenta allora la giocata più redditizia: scommettendo sul segno X andreste a guadagnare una somma pari a 3,40 volte quanto giocato con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA