DIRETTA/ Pergolettese Piacenza (risultato finale 0-1) streaming: la decide Corbari!

- Fabio Belli

Diretta Pergolettese Piacenza. Streaming video e tv del match valevole per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Duca Villa Pergolettese esultanza lapresse 2021 640x300
Risultati Serie C, recuperi (Foto LaPresse)

DIRETTA PERGOLETTESE PIACENZA (RISULTATO FINALE 0-1): LA DECIDE CORBARI!

Finale di partita infuocato tra Pergolettese e Piacenza, con gli ospiti che trovano il gol che vale la partita. Al 35′ è Corbari a vestire i panni del match winner, staccando di testa su un cross di Battistini proveniente dal versante di destra. Lamesta manca il raddoppio al 43′ a tu per tu con Ghidotti, col portiere di casa che viene espulso al 93′ per aver steso De Respinis lanciato a rete, fuori dall’area di rigore. I cremaschi chiudono con Palermo in porta ma non arrivano altri sussulti: il Piacenza può davvero cominciare a credere ai play off, la Pergolettese frena ancora. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERGOLETTESE PIACENZA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pergolettese Piacenza è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 255 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

CORBARI SPRECA

Doppia occasione per Corbari che in apertura di ripresa prima non riesce a inquadrare la porta al 4′ e subito dopo non arriva a un’invitante deviazione sotto misura. La Pergolettese al 10′ protesta per un fallo di mano in area di Bastianini ma l’arbitro lascia proseguire, quindi la partita diventa più ruvida e arrivano cartellini gialli per Varas, Villa e Panatti. Situazione che comunque va avanti sul binario dell’equilibrio, con Pergolettese e Piacenza ancora sullo 0-0 allo stadio Voltini arrivati ormai a metà secondo tempo. (agg. di Fabio Belli)

STUCCHI SALVA SU VILLA

Il primo tempo allo stadio Garilli tra Piacenza e Pergolettese si chiude senza reti. Al 28′ viene ammonito Ferrari per un fallo di mano, quindi al 34′ i padroni di casa hanno quella che è probabilmente la migliore occasione da gol della prima frazione di gioco, con Villa che vince un rimpallo in area e arriva alla conclusione a tu per tu con Stucchi, che però con grande freddezza salva la porta degli emiliani. I cremaschi chiudono con miglior piglio il primo tempo ma il risultato non si sblocca prima dell’intervallo allo stadio Voltini. (agg. di Fabio Belli)

GHIDOTTI ATTENTO

Il Piacenza va al tiro per primo con una conclusione di Galazzi che crea qualche grattacapo a Ghidotti, che alza comunque sopra la traversa. Al 17′ Ghidotti sbroglia una situazione difficile su un insidioso tiro-cross di Visconti, la Pergolettese lavora di contenimento e a metà primo tempo il match è ancora fermo sullo 0-0. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. PERGOLETTESE (4-3-3): Ghidotti; Panatti, Ceccarelli, Ferrara, Villa; Girelli, Varas, Palermo; Kanis, Scardina, Bariti. A disp: Soncin, Labruzzo, Candela, Figoli, Tosi, Faini, Morello, Ferrari, Piccardo, Lamberti, Longo. All: Luciano De Paola. PIACENZA (3-4-2-1): Stucchi; Simonetti, Battistini, Marchi; Pedone, Corbari, Suljic, Visconti; Galazzi, Gonzi; Cesarini. A disp: Libertazzi, Martimbianco, Renolfi, Miceli, Scorza, Maio, Palma, Saputo, Lamesta, Babbi, Cannistrà, De Respinis. All: Cristiano Scazzola. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Pergolettese Piacenza, ci siamo: ci resta infatti giusto il tempo di dare uno sguardo alle statistiche stagionali per cercare di capire cosa potrebbe succedere a Crema nella partita del girone A di Serie C. I padroni di casa della Pergolettese hanno un percorso fatto da dodici vittorie, sette pareggi e quindici sconfitte, sono reduci dalla sconfitta in casa del Renate (2-0 nel recupero giocato mercoledì) e non vincono da tre turni. Per i lombardi, quarantaquattro gol fatti e quarantacinque subiti in questo campionato. Il Piacenza viene invece dal pareggio per 1-1 interno contro la Lucchese, che allunga a tre la striscia di risultati utili consecutivi. Per gli emiliani, finora è un campionato da nove partite vinte, tredici pareggiate e dodici perse, con quaranta reti segnate e quarantatré incassate. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché stanno per scendere in campo i protagonisti che parleranno con le azioni e speriamo le emozioni: Pergolettese Piacenza adesso comincia davvero!

DIRETTA PERGOLETTESE PIACENZA: TESTA A TESTA

Sono appena 3 i precedenti della diretta di Pergolettese Piacenza considerando anche le gare disputate al Garilli. Le due squadre prima di questa stagione si erano trovate di fronte in quella del 2015/16 in Serie D. Il bilancio è nettamente in favore dei lupetti biancorossi che hanno vinto le 2 gare giocate appunto nella categoria inferiore. In quelle due occasioni erano riusciti a imporsi per 2-0 tra le mura amiche, riuscendo anche a vincere in trasferta grazie al buon risultato di 2-1. Il match d’andata di questa stagione si è disputato il 19 dicembre scorso ed è terminato col risultato finale di 1-1. La gara in questione era stata aperta da una rete di Figoli con pareggio di Babbi al minuto 85 che rimetteva i biancorossi sulla giusta carreggiata e toglieva alla squadra gialloblù la possibilità di portarsi a casa i primi tre punti della loro storia in questo confronto. C’è poi da aggiungere al referto un’amichevole disputata il 28 luglio del 2019. La gara in questione fu un 3-1 per la Pergolettese con gli ospiti avanti al secondo grazie a Sestu e raggiunti e superati grazie a Bortoluz, Russo e Canessa.

DIRETTA PERGOLETTESE PIACENZA: IN EQUILIBRIO!

Pergolettese Piacenza, in diretta domenica 11 aprile 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Giuseppe Voltini di Crema sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Si affrontano due formazioni che si trovano a un passo dai play off, pur avendo sofferto per buona parte del campionato nelle retrovie della classifica del girone A.

La Pergolettese è arrivata davvero a un soffio dall’entrare già nel gruppo delle prime 10, ma nell’ultima sfida disputata è incappata in una sconfitta contro il Renate che l’ha tenuta a un solo punto dal Grosseto, che sarebbe stato agganciato o superato dai cremaschi in caso di risultato positivo.

Dall’altra parte il Piacenza dopo le vittorie contro Como e Pro Sesto ha pareggiato in casa contro la Lucchese, una piccola frenata che ha lasciato gli emiliani a 4 lunghezze dai play off e un solo punto avanti rispetto ai play out. Si stanno però allargando molto le distanze in classifica e se le ultime non aumenteranno i giri, anche la quintultima potrebbe essere esentata dallo spareggio salvezza: un esito che Pergolettese e Piacenza si augurano per chiudere in tranquillità il campionato.

PROBABILI FORMAZIONI PERGOLETTESE PIACENZA

Le probabili formazioni della sfida tra Pergolettese e Piacenza presso lo stadio Giuseppe Voltini. I padroni di casa allenati da Luciano De Paola scenderanno in campo con un 4-3-2-1 e questo undici titolare: Ghidotti; Candela, Panatti, Ferrara, Villa; Palermo, Duca, Ferrari; Varas Marcillo, Bariti; Longo. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Cristiano Scazzola con un 3-5-2 così disposto dal primo minuto: Stucchi; Simonetti, Battistini, Marchi; Pedone, Corbari, Palma, Suljic, Visconti; Cesarini, Gonzi.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico su Pergolettese Piacenza, dunque possiamo subito andare a vedere cosa ci dicono le quote ufficiali che sono state fornite. Il segno 1 per la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 2.40 volte quanto messo sul piatto, mentre per il segno X che regola il pareggio arriviamo a una vincita pari a 2.80 volte l’importo investito. Questo bookmaker ha inoltre stabilito che il guadagno per la vittoria degli ospiti, identificata dal segno 2, ammonti a 3.25 volte quanto avrete deciso di puntare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA