Diretta/ Pergolettese Pro Vercelli (risultato finale 1-2) streaming: la decide Comi!

- Claudio Franceschini

Diretta Pergolettese Pro Vercelli streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida come recupero di Serie C, è la nona giornata del girone A.

Serie C Pro Vercelli
Risultati Serie C - Pro Vercelli (LaPresse)

DIRETTA PERGOLETTESE PRO VERCELLI (1-2): LA DECIDE COMI!

Comi serve per Padovan, il colpo di testa non trova la giusta angolazione. Quindici minuti alla fine del match. Zerbin di testa a botta sicura, si supera Ghidotti. Comi! La Pro Vercelli passa in vantaggio! Zerbin disegna una bella traiettoria da calcio d’angolo e trova il colpo di testa vincente del compagno di squadra. Padovan sfiora il tris, la conclusione viene contratta in angolo. Della Morte da fuori area, la conclusione per un soffio non trova la porta. Termina una gara su cui pesa l’espulsione di Bortoluz. Una rete di Comi nella ripresa regala i tre punti alla Pro Vercelli. (agg. Umberto Tessier)

ESPULSO BORTOLUZ

Inizia la ripresa tra Pergolettese e Pro Vercelli, decidono al momento le reti siglate da Zerbin e Bortoluz. Bortoluz commette fallo su De Marino e si becca il secondo giallo, padroni di casa che restano in dieci uomini. La compagine ospite sta attaccando per provare a sfruttare la superiorità numerica. Clemente mette un bel cross ma non trova compagni di squadra. Hristov tira al limite dell’area ma non inquadra la porta. Longo ci prova di testa ma trova la grande risposta di Saro. Venti minuti alla fine della gara, i padroni di casa sono in dieci, ma fioccano le azioni pericolose. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PERGOLETTESE PRO VERCELLI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Pergolettese Pro Vercelli: la partita non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione ma, come di consueto, ci si potrà rivolgere al portale Eleven Sports che fornisce tutte le gare del campionato di Serie C in diretta streaming video. Per accedere al servizio si potrà sottoscrivere un abbonamento oppure decidere, di volta in volta, di acquistare il singolo match ad un prezzo fissato all’inizio della stagione, e che rimarrà tale salvo eccezioni.

BORTOLUZ SU RIGORE!

Blaze commette fallo in area su Varas, giallo e rigore per i padroni di casa. Sul dischetto si presenta Bortoluz che non sbaglia! I padroni di casa avevano sfiorato il pareggio in un paio di occasioni, pochi minuti alla fine della prima frazione. Masi ha una ghiotta occasione ma non trova la porta con Ghidotti che era fuori dai pali. Intanto l’arbitro stava per fischiare prima che scadesse il tempo effettivo, per fortuna si accorge della simpatica svista. Padovan dai venti metri coglie il palo! La prima frazione termina in parità, nel finale di tempo ghiotte occasioni per i padroni di casa che stavano per ribaltarla. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA ZERBIN!

Inizia il match tra Pergolettese e Pro Vercelli. Brutto scontro tra Saro Bortoluz, per fortuna l’attaccante rientra in campo. Zerbin! La sblocca la Pro Vercelli! Dopo il calcio d’angolo battuto dalla sua compagine la sfera arriva fuori area per Zerbin che di destro buca Ghidotti. Ghidotti prova la conclusione ma trova il tocco di mano di un giocatore avversario, punizione a due per la Pro Vercelli. Emmanuello ci prova su punizione ma trova la barriera. Morello serve Villa che di sinistro al volo non inquadra la porta. Abbiamo intanto superato la mezzora di gioco, decide al momento la rete siglata da Zerbin. I padroni di casa stanno aumentando i giri del motore. (agg. Umberto Tessier)

VIA!

Siamo pronti ad assistere alla diretta di Pergolettese Pro Vercelli. Quella piemontese è senza ombra di dubbio una squadra fortemente candidata alla promozione diretta, lo ha ampiamente dimostrato nelle sue prime uscite stagionali ma la sconfitta interna contro la Pro Sesto ha spezzato una serie di cinque vittorie al Silvio Piola, dove prima della caduta nell’ultimo turno erano arrivati solo successi. La Pro Vercelli casalinga aveva incassato una sola rete, peraltro sorprendente contro la Lucchese; ecco perché questo ko ha lasciato l’amaro in bocca a Francesco Modesto, che sperava di confermarsi al primo posto e invece ora dovrà nuovamente sorpassare il Renate, che era l’unica squadra ad aver battuto i bianchi prima di domenica. Non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose al Voltini di Crema, con Luciano De Paola e i gialloblu che invece vanno a caccia di punti utili per allontanare la zona playout e provare a esplorare la possibilità di iscriversi alla corsa per i playoff: lasciamo quindi che a parlare siano i protagonisti in campo e mettiamoci comodi, finalmente Pergolettese Pro Vercelli può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

PERGOLETTESE PRO VERCELLI: LO STORICO

La diretta di Pergolettese Pro Vercelli ci presenta una partita che ha sei precedenti: per trovarne quattro di questi però dobbiamo tornare alla seconda metà degli anni Settanta, sempre in Serie C e con la squadra cremasca che era ancora conosciuta come Pergocrema. Ne erano maturate due vittorie piemontesi, sempre nella stagione 1977-1978, e due pareggi nel campionato precedente; la Pergolettese ha dovuto aspettare lo scorso febbraio per ottenere la sua prima vittoria, proprio qui al Voltini, dopo il pareggio a reti bianche del Silvio Piola. Poco prima che il campionato di Serie C si fermasse per il lockdown i cremaschi avevano colto un’importante vittoria a conferma di una bella rimonta che avrebbe poi portato al playout vinto nei confronti della Pianese: anche quel successo sulla Pro Vercelli era arrivato in extremis. Il gol di Elia Bortoluz su rigore era stato impattato sempre dal dischetto da Tomi Petrovic, ma in pieno recupero era stata la testa del difensore centrale Aboubakar Bakayoko, alla sua terza rete stagionale, a regalare tre punti pesantissimi alla compagine gialloblu. (agg. di Claudio Franceschini)

PERGOLETTESE PRO VERCELLI: PIEMONTESI PER IL RISCATTO

Pergolettese Pro Sesto sarà diretta dal signor Giuseppe Collu: alle ore 15:00 di mercoledì 25 novembre il Voltini di Crema apre le porte alla partita che vale come recupero nella nona giornata del girone A di Serie C 2020-2021. Tornano in campo i piemontesi che aspirano alla promozione diretta ma che, dopo aver ripreso il primo posto in classifica, hanno perso in casa contro la Pro Sesto lasciando la vetta al Renate; oggi hanno comunque la possibilità di rifarsi, ma dovranno superare una squadra che ha bisogno di punti per abbandonare la zona calda. La Pergolettese, che ha appena richiamato Luciano De Paola in panchina, sta alternando ottime prestazioni a cadute anche rovinose; nell’ultimo turno ha perso di misura a Lecco e dunque allo stesso modo ha bisogno di riscatto. Sarà interessante scoprire quello che succederà nella diretta di Pergolettese Pro Vercelli, aspettando la quale possiamo fare una breve valutazione delle scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PERGOLETTESE PRO VERCELLI

Sarà un 4-3-3 quello di De Paola per Pergolettese Pro Vercelli: Piccardo e Lamberti possono prendere il posto dei terzini titolari in una difesa completata da Lucenti e Aboubakar Bakayoko, in porta andrà Ghidotti mentre a centrocampo sperano in una maglia Andreoli e Palermo, ma Figoli e Varas Marcillo restano favoriti per accompagnare la regia di Panatti. Davanti resta imprescindibile Morello (5 gol in campionato), Bariti e Bortoluz sono in vantaggio su Faini e Salvatore Longo che però potrebbero comunque giocare titolari. Francesco Modesto se la gioca con il 3-4-2-1 nel quale Rolando e Zerbin sono in competizione con Della Morte e Borello sulla trequarti, Romairone e soprattutto Padovan insidiano Comi per il ruolo di prima punta mentre a centrocampo c’è Graziano che può sostituire uno tra Emmanuello e Lund Nielsen, per naturale turnover. Allo stesso modo Blaze spera nel posto a sinistra, con Iezzi che agirà a destra; davanti al portiere Saro avremo una linea composta da Masi, De Marino e Hristov.

QUOTE E PRONOSTICO

Pergolettese Pro Vercelli è stata quotata dall’agenzia Snai, dunque andiamo a vedere il pronostico per questa partita di Serie C. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 3,00 volte quanto messo sul piatto, per contro il valore posto sul segno 2 per il successo esterno ha un valore di 2,30 volte la vostra puntata. L’eventualità del pareggio, identificata dal segno X, porta in dote una vincita che ammonta a 3,15 volte la giocata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA