Diretta/ Perugia Cittadella (risultato finale 1-1) streaming: la riprende Beretta

- Claudio Franceschini

Diretta Perugia Cittadella streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 14^ giornata di Serie B, squadre in campo al Renato Curi.

Ryder Matos Perugia gol lapresse 2021 640x300
Video Perugia Cittadella, Serie B 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA CITTADELLA (RISULTATO 1-1): LA RIPRENDE BERETTA

Inizia la ripresa tra Perugia e Cittadella, decide al momento Matos. Lisi pesca De Luca, conclusione al volo murata dall’avversario. Cittadella che attacca a testa bassa alla ricerca del pareggio. Cross di Benedetti che non trova nessuno. Grande imbucata per Matos che per un soffio non trova la doppietta personale. Baldini per Berette che di testa non sigla da due passi! De Luca da oltre venti metri, sfera che non inquadra la porta. Grandissima parata di Chichizola su Antonucci! Beretta! Arriva il pareggio del Cittadella! Antonucci spizza la sfera per il compagno di squadra che non sbaglia. De Luca serve Matos che da solo, contro il portiere avversario, spreca il raddoppio! Termina il match, un giusto pari firmato da Matos e Beretta. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA MATOS!

Inizia il match tra Perugia e Cittadella. Lisi crossa, ottima uscita di Kastrati. Santoro serve Falzerano che punta l’avversario e crossa, sfuma l’occasione. Bella giocata di Vita che prova il servizio per Beretta, chiude bene Santoro. Siamo giunti intanto al minuto venti del match, fatica a decollare il match. Vita commette fallo su Santoro e si becca il giallo. Bella azione di Falzerano che mette in mezzo un cross molto interessante, De Luca non trova il tocco vincente per un soffio. Vita per Antonucci che si mette in proprio e calcia, tiro murato. Matos! La sblocca il Perugia! Uno-due con De Luca con Matos che in area non fallisce. Pochi minuti alla fine della prima frazione, Perugia avanti. Termina la prima frazione, decide al momento. Matos. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PERUGIA CITTADELLA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Doppio appuntamento con la diretta tv di Perugia Cittadella, o meglio: sulla televisione solo gli abbonati al satellite potranno seguire questa partita di Serie B selezionando i canali Sky Sport, con la possibilità di mobilità grazie all’applicazione Sky Go che non prevede costi aggiuntivi. L’alternativa è per i clienti della piattaforma DAZN e in questo caso si tratterà di una visione in diretta streaming video, attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o utilizzando una smart tv con connessione a internet.

SI GIOCA

Manca ormai poco all’inizio della diretta di Perugia Cittadella, diventa curioso dunque analizzare i particolari tra cui i numeri delle due squadre arrivati a questo punto del campionato. Entrambe le compagini vivono appollaiate alla zona playoff, sono a -1 a parimerito a 20 punti. Se il Perugia però questi li ha ottenuti con 5 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte dall’altro lato il Cittadella fino a oggi ha raccolto 6 successi ma 2 pari e 5 ko. L’attacco delle due squadre ha realizzato incredibilmente lo stesso numero di reti, 14, mentre la difesa degli umbri si è distinta fino a questo momento incassando 12 gol contro 14 dei loro avversari.

La stagione è ancora lunga, ma pare proprio che le due potranno lottare almeno per sognare l’accesso alla prossima Serie A attraverso la porta di servizio dei playoff. Il migliore marcatore del match al momento è il nigeriano Okwonkwo che ha segnato 5 reti. Dall’altra parte troviamo invece De Luca che di gol ne ha fatto uno in meno dell’avversario, quindi 4. (agg Matteo Fantozzi)

TESTA A TESTA

Quante volte si è disputata la diretta di Perugia Cittadella al Renato Curi? La risposta è 5 con un bilancio che è perfettamente in equilibrio. Questo perché entrambe le squadre hanno vinto due volte e in mezzo c’è anche un pareggio. L’ultimo successo è degli ospiti che nel novembre del 2019 si imposero col risultato di 0-2 andando a vincere anche in casa al ritorno con lo stesso risultato. Nel primo caso la gara fu decisa già nel primo tempo con le reti di D’Urso e Diaw, nella ripresa nessuna delle due squadre fu in grado di riaprire la contesa e regalare altre gioie ai tifosi.

Il Perugia non vince in casa contro questo avversario dall’ottobre del 2016 quando curiosamente si impose con lo stesso risultato e cioè 2-0. In quell’occasione fu decisivo Di Carmine autore di una doppietta nel giro di 19 minuti dall’inizio della ripresa in una gara che aveva visto un primo tempo davvero avaro di occasioni. Vedremo se questo equilibrio nel bilancio andrà avanti con un pareggio o una vittoria di una delle due squadre sarà in grado di incrinarlo. (agg Matteo Fantozzi)

SAPORE DI PLAYOFF!

Perugia Cittadella, partita che viene diretta dal signor Alessandro Prontera, si gioca alle ore 18:30 di sabato 27 novembre presso lo stadio Renato Curi: intrigante match nella 14^ giornata di Serie B 2021-2022, perché si affrontano due squadre che in questo momento sono appena fuori dalla zona playoff e ci vogliono rientrare quanto prima, perché è questa l’ambizione. Anche per il neopromosso Perugia, habitué della Serie B negli ultimi anni: il 2-0 rifilato al Crotone ha riscattato il netto ko di Como, la squadra umbra è ancora ondivaga ma solida in difesa, e dunque pericolosa.

Il Cittadella lo conosciamo bene: le due finali playoff in tre anni ce lo hanno presentato come club di organizzazione quadrata e risultati sul campo, ma al momento quel grande salto avanti non è ancora arrivato. Intanto, nell’ultimo turno il pareggio di Terni ha frenato la corsa verso la zona playoff; ora un’altra trasferta umbra, vedremo come andranno le cose nella diretta di Perugia Cittadella e, mentre aspettiamo che si giochi, possiamo fare una rapida valutazione sulle scelte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA CITTADELLA

Massimiliano Alvini deve fare i conti con la squalifica di Burrai in Perugia Cittadella: in mezzo al campo l’alternativa principale è Vanbaleghem con la conferma di Segre su una mezzala e Gyabuaa o Kouan in campo sull’altra, al posto di Santoro. Falzerano e Lisi saranno nuovamente gli esterni ad accompagnare la mediana, con una difesa in cui Curado può tornare titolare al fianco di Angella e Sgarbi, con Chichizola tra i pali. Poi, Manuel De Luca e Ryder Matos formeranno il tandem offensivo del Grifone, entrambi favoriti su Murano e Bianchimano.

Classico 4-3-1-2 per Edoardo Gorini, che perde Adorni fermato dal Giudice Sportivo: c’è Frare a fare coppia con Perticone nel reparto difensivo davanti al portiere Kastrati, poi avremo Mattioli e Daniele Donnarumma in qualità di terzini. A centrocampo, con Branca e Pavan dovrebbe giocare Vita che resta in vantaggio su D’Urso, comunque una soluzione interessante; Antonucci dovrebbe giocare come trequartista – in ballottaggio con lo stesso D’Urso – Baldini e Tavernelli rischiano sulla pressione di Cuppone e Giacomo Beretta.

QUOTE E PRONOSTICO

Come sempre l’agenzia Snai ha proposto le sue quote su Perugia Cittadella: andiamo dunque a vedere cosa ci dica il bookmaker per questa partita. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vale 2,30 volte la puntata, mentre con l’eventualità del pareggio – regolata dal segno X – arriviamo a un valore corrispondente a 3,05 volte quanto messo sul piatto. Il successo degli ospiti, ipotesi identificata dal segno 2, vi farebbe guadagnare una somma equivalente a 3,35 volte il valore della vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA