Diretta/ Perugia Mantova (risultato finale 4-2): goleada del Grifone!

- Claudio Franceschini

Diretta Perugia Mantova streaming video tv, risultato finale 4-2: gara con due ribaltamenti, emozioni e sei gol. Il Grifone sogna la Serie B.

Mantova
Diretta Mantova Vis Pesaro (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA MANTOVA (RISULTATO FINALE 4-2)

La diretta di Perugia Mantova termina col risultato finale di 4-2. I padroni di casa sembrano mettere la gara in discesa dopo 7 minuti quando bomber Bianchimano la sblocca. A sorpresa in 8′ la squadra ospite la ribalta grazie ai gol di Baniya e Cheddira. Non si ferma qui un primo tempo denso di emozioni dove arrivano anche i gol di Falzerano e Bianchimano per un altro ribaltamento improvviso. Nella ripresa Burrai mette l’accento e regala ai suoi la goleada. Sono 3 punti importanti per il Grifone che rimane sulla scia del Padova e ha una gara da recuperare che potrebbe rendere ancora più bella la rincorsa al ritorno in Serie B. Il Mantova invece colleziona il terzo ko di fila e ringrazia quelle dietro che perdono quasi tutte e non la superano anche se il pareggio di Matelica col Vis Pesaro vale l’aggancio. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI BURRAI

A pochi minuti dal triplice fischio finale della diretta di Perugia Mantova il risultato è 4-2 e si è fatto dunque ancora più rotondo nella ripresa. Pronti via nel secondo tempo Zibert prende il posto di Saveljevs. Al minuto 50 arriva la rete di Burrai che di fatto rende il risultato più rotondo. Al minuto 62 poi gli ospiti decidono di effettuare tre sostituzioni con Silvestro, Zigoni e Di Molfetta che prendono il posto rispettivamente si Gerbaudo, Ganz e Guccione. Dall’altra parte invece a 22′ dalla fine ecco Vanbaleghem e Di Noia per Burrai e Kouan. La gara ci sta regalando grandi emozioni e chissà, proprio per questo, che non arrivino nel finale le reti in grado di permettere agli ospiti di riaprire il match. (agg. di Matteo Fantozzi)

5 GOL NEL PRIMO TEMPO

Termina qui il primo tempo della diretta di Perugia Mantova col clamoroso risultato di 3-2, sono stati dunque siglati addirittura 5 reti nel primo tempo. I padroni di casa sembravano aver indirizzato la partita subito dopo 7 minuti grazie a una rete del bomber Mianchimano. In appena 11 minuti la squadra ospite è riuscita però a ribaltarla con i gol di Baniya e Cheddira che si fa trovare pronto anche in questa occasione. Al minuto 25 il Grifone inizia la seconda rimonta della partita con Falzerano che riporta la gara sul pari. In chiusura di primo tempo padroni di casa nuovamente avanti grazie a un gol ancora di Bianchimano che sigla anche la personalissima doppietta. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI BIANCHIMANO

Siamo alla metà del primo tempo della diretta di Perugia Mantova e il risultato è di 1-0. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali per iniziare: PERUGIA (4-3-2-1): Fulignati; Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Kouan, Burrai, Sounas; Elia, Falzerano; Bianchimano. A disp.: Minelli, De Marco, Negro, Angori, Crialese, Di Noia, Moscati, Vanbaleghem, Murano, Vano, Lunghi, Morina. All. Fabio Caserta. MANTOVA (4-3-3): Tozzo; Bianchi, Baniya, Checchi, Pinton; Gerbaudo, Saveljevs, Militari; Guccione, Ganz, Cheddira. A disp.: Tosi, Silvestro, Zigoni, Palmiero, Sane, Zibert, Mazza, Panizzi, Fontana, Zappa, Lucas, Di Molfetta. All. Emanuele Troise. La gara viene sbloccata al sesto minuto da una rete di Bianchimano. Il centravanti dei padroni di casa calcia da lontanissimo e trova una deviazione che mette fuori dai giochi Tozzo, incolpevole. Ora ci aspettiamo una risposta dagli ospiti. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI GIOCA

Sta per prendere il via Perugia Mantova, una classica per il girone B di Serie C che andiamo come sempre a presentarvi mediante i numeri statistici in campionato delle due formazioni. Bilancio molto positivo per il Perugia, che vanta infatti 40 punti in classifica, ottenuti dagli umbri mediante undici vittorie, sette pareggi e tre sconfitte. Anche la differenza reti di conseguenza sorride al Perugia, che grazie a 34 gol segnati e 20 subiti si assesta su un ottimo valore di +14. Meno brillante il cammino del Mantova, che ha 32 punti in classifica a causa di otto vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte. Potremmo parlare di un equilibrio quasi perfetto (il che però non è esaltante), come conferma la differenza reti pari a -1 per i virgiliani, che hanno segnato 30 gol ma ne hanno incassati 31. Adesso però basta numeri e parole: la parola infatti deve semmai passare al campo, dove Perugia Mantova sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PERUGIA MANTOVA VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Mantova sarà trasmessa su Sky Sport 253, dunque gli abbonati all’emittente satellitare potranno seguirla anche in televisione per quella che è la grande novità di questo periodo; in alternativa resta valida l’alternativa del portale Eleven Sports, che da qualche anno fornisce l’intero programma del campionato di Serie C in diretta streaming video. Per la visione, tramite dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, si potrà sottoscrivere un abbonamento al servizio, per la stagione in corso, oppure acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso salvo eccezioni.

PERUGIA MANTOVA: I TESTA A TESTA

Tuffo nella storia del calcio con la diretta di Perugia Mantova: due formazioni logicamente di notevole tradizione, che in passato si sono sfidate nove volte ma – prima del match d’andata di questa stagione – non incrociavano le rispettive strade addirittura dal campionato di Serie B 1972-1973, cioè ormai quasi mezzo secolo fa. Il bilancio complessivo è clamorosamente favorevole al Mantova, che ha infatti raccolto la bellezza di cinque vittorie più tre pareggi, lascinado un solo successo per il Perugia, tra l’altro in trasferta, 0-1 in Lombardia domenica 15 giugno 1969. In Umbria si contano tre pareggi e una vittoria esterna del Mantova su quattro precedenti, dunque il Perugia proverà a sfatare quello che è diventato un vero e proprio tabù. Di certo però il ricordo della partita d’andata non induce all’ottimismo sul fronte umbro: infatti domenica 11 ottobre 2020 il ritorno di questa partita dopo 47 anni di assenza fu celebrato dal Mantova con un memorabile successo per 5-1 in casa propria. Oggi arriverà la rivincita del Perugia o farà ancora festa il Mantova? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PERUGIA MANTOVA: ESITO INCERTO AL CURI!

Perugia Mantova sarà in diretta dallo stadio Renato Curi, alle ore 17:30 di domenica 7 febbraio: partita valida per la 23^ giornata del campionato di Serie C 2020-2021, un incrocio intrigante nel girone B tra due società che non hanno mai nascosto le loro ambizioni, e che in virtù di un nobile passato sperano di abbandonare presto la categoria. A dire il vero però al momento ci sono delle differenze: retrocesso incredibilmente la scorsa estate, il Perugia si sta confermando come la prima avversaria del Sudtirol per la promozione diretta, ma non ha giocato nel turno infrasettimanale – a Cesena, per il focolaio di Coronavirus nel gruppo romagnolo – e dunque l’ultima partita resta il 3-0 all’Arezzo, dopo un deludente pareggio contro il Fano.

Il Mantova invece arriva dalla Serie D, e innanzitutto deve pensare a confermare la sua posizione in zona playoff: nell’ultima trasferta ha perso sul campo del Carpi ma in precedenza era riuscito a segnare quattro gol alla Vis Pesaro, si tratta di una squadra che quando si accende offensivamente può trovare grandi giornate e battere chiunque. Non sarà dunque facile per il Grifone avere la meglio dei virgiliani nella diretta di Perugia Mantova; mentre aspettiamo che la partita prenda il via proviamo a valutare in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA MANTOVA

Buone notizie per Fabio Caserta, che in Perugia Arezzo ritrova Murano e Melchiorri: resta fuori Minesso, ma intanto l’ex Cagliari potrebbe prendersi la maglia di centravanti al posto di Vano mentre Murano può giocare come esterno tattico, aprendo il ballottaggio tra Elia e Falzerano per completare il tridente. A centrocampo salgono le quotazioni di Kouan, che può sostituire Vanbaleghem o Sounas; conferma per Burrai come vertice basso del centrocampo, in difesa sono Angella e Sgarbi a giocare centrali davanti al portiere Fulignati, sugli esterni Cancellotti e Favalli partono favoriti. Il Mantova di Emanuele Troise schiera un 4-4-2 nel quale Simone Ganz potrebbe essere affiancato da Zigoni, mentre Di Molfetta si candida a sinistra (al posto di Gerbaudo) con la conferma del cannoniere Guccione (10 gol) sull’altro versante; Zibert e Lucas Felippe possono comporre la coppia centrale a protezione della difesa, nella quale Milillo e Checchi restano favoriti per posizionarsi davanti al portiere Tosi. I laterali dovrebbero essere Davide Bianchi e Zanandrea, ma per la fascia sinistra anche Panizzi è una valida alternativa.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato un pronostico su Perugia Mantova, dunque andiamo a vedere quello che ci dicono le quote del bookmaker per questa partita di Serie C. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 1,95 volte quanto messo sul piatto, per contro il segno 2 sul quale puntare per il successo degli ospiti porta in dote una vincita corrispondente a 3,35 volte la vostra giocata. Il pareggio, identificato dal segno X, ha un valore che ammonta a 3,70 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA