Diretta/ Perugia Milano (risultato finale 3-1): successo di peso per la Sir!

- Claudio Franceschini

Diretta Perugia Milano (risultato finale 3-1) bella vittoria della Sir capolista nella partita valida per la 19^ giornata del campionato di volley SuperLega.

Perugia Milano volley muro web 2021 640x300
Diretta Perugia Milano, volley SuperLega 19^ giornata (da www.legavolley.it)

DIRETTA PERUGIA MILANO (3-1) LEON LA CHIUDE SUL 25-21 AL 4^ SET

Si è appena chiusa la diretta tra Perugia e Milano e per il big match della 19^ giornata di Superlega, ecco che il taraflex del Pala Barton alla fine sorride alla Sir, vincente per 3-1. Sono dunque ancora punti di gran peso per la compagine umbra, già leader della Serie A1: pure non è sconfitta che pesa troppo sulle spalle della Power Volley, che pur decimata e con un roster in grande difficoltà ha dimostrato di saperci essere. Questo anche nel quarto e ultimo set che si è chiuso per la squadra di casa col risultato di 25-21, parziale dove pure è stato ancora grande spettacolo. Al via si gioca subito punto su punto, ma purtroppo Perugia non ci mette molto ad andare in vantaggio e poi in fuga: la squadra lombarda prova a rimanere incollata, ma complice alcuni errori e sviste non riesce a mettere alle corde i rivali. Nel finale Milano rimane a galla, ma la Sir pare pronta a fare sua la vittoria: è poi Leon a chiudere il set per 25-21 e a regalare bottino pieno al Perugia. (agg Michela Colombo)

25-16 AL 3^ SET

E’ della Sir il terzo set della diretta Perugia Milano, big match della 19^ giornata di Serie A1 di volley maschile. La squadra di casa al Pala Barton ha infatti appena chiuso in vantaggio per 2-1 sul tabellone generale, segnando un parziale di 25-16 che fa ben male al morale della formazione di Mister Piazza. Pur partita con entusiamo, Milano, priva di un acciaccato Piano, fa davvero fatica in questo set: tanti errori e imprecisioni per i lombardi, con Perugia che ne approfitta ampiamente per impostare il proprio ritmo e il proprio gioco e involarsi in fuga dopo solo poche battute. Per la Sir solo poche sviste e poche concessioni agli avversari: tempo pochi minuti gli umbri trovano un decisivo vantaggio sul tabellone del risultato e a minuti avranno la prima occasione di chiudere la sfida. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PERUGIA MILANO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Milano rappresenta un appuntamento in chiaro per tutti, perché il match di SuperLega sarà trasmesso su Rai Sport e Rai Sport +: dovrete sintonizzarvi al canale 57 e 58 del digitale terrestre, e in assenza di un televisore sarà possibile assistere alla partita di volley anche tramite il servizio di diretta streaming video, fornito senza costi aggiuntivi dalla stessa emittente mediante il sito o l’app ufficiale di Ray Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

23-25 AL 2^ SET

Si è appena chiuso il secondo set della diretta tra Perugia e Milano e nella seconda frazione di gioco del big match della 19^ giornata di Superlega è la Power volley a farsi avanti con il risultato parziale di 25-23. Al Pala Barton è dunque bella reazione dei lombardi e questo fin dal via del set: è dalle prime battute che i ragazzi di Piazza provano con successo a imporre il proprio gioco, mentre la Sir si limita ad inseguire. Milano non fatica dunque ad andare in vantaggio, ma pure rischia di venir di nuovo raggiunta sul 11-12 con azione di Plotynskyi: con Travica la Sir è 13-13 sul tabellone, ma questa volta il sorpasso non riesce agli umbri. Pur con qualche spavento Milano torna in avanti e pure in un finale concitato e contro uno scatenato Leon, i ragazzi di Piazza hanno la giusta freddezza per chiudere il parziale per 25-23. (agg Michela Colombo)

25-18 AL 1^ SET

E’ una Sir in ottima condizione a chiudere in vantaggio il primo set della diretta Perugia Milano, gran match della 19^ giornata della Superlega di volley maschile. La formazione di Vital Heynen si porta dunque subito in avanti facendo suo il primo parziale col risultato di 25-18, e firmando nel contempo una prestazione importante contro una squadra incerottata (Patry ancora non è al top della condizione). E dire che al via erano stato i lombardi ad aver approcciato alla match con la giusta intensità: nelle prime battute Milano non fa fatica a imporsi, segnando un primo vantaggio sul 3-1. Entrati presto in partita gli umbri per prendono subito le redini del match e trovano presto il sorpasso: ora è Perugia a dominare, mentre Milano prova a rimanere alle code degli avversari. È poi sull’11-11 che la squadra di Piazza torna in parità: ma si tratta di un attimo perché subito Perugia torna ad allungare e approfittando anche di alcuni errori degli avversari, va a vincere in velocità il primo set per 25-18. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA

Eccoci arrivati alla diretta di Perugia Milano. Un rapido sguardo ai precedenti di questa partita, forniti dal sito ufficiale della Lega Volley, ci dice che in 13 incroci la Sir Safety ha vinto addirittura in 11 occasioni: soltanto una volta l’Allianz è riuscita a espugnare il Pala Barton ma per trovare questo episodio non dobbiamo tornare troppo indietro nel tempo, perché stiamo parlando dello scorso campionato e di un netto 3-0 che era maturato nella 4^ giornata di andata. Per il resto però, ed escludendo un 3-2 casalingo del torneo precedente, è stato un dominio della Sir Safety che per l’ultima volta ha vinto in casa nel 2018 con i parziali di 25-20, 25-20, 25-13. Possiamo anche  notare che gli umbri non hanno mai avuto bisogno del quinto set per battere Milano, e che le due squadre non si sono mai incrociate nei playoff o in Coppa Italia: per quanto riguarda la prima ipotesi, questa potrebbe essere la stagione giusta per una prima serie ma sono valutazioni che chiaramente bisognerà fare più avanti. Per il momento si tratta di capire come andranno le cose al Pala Barton, perché tra pochi minuti le due squadre metteranno piede sul taraflex e saranno pronte a giocare: noi allora ci possiamo mettere comodi e lasciare che a parlare siano i protagonisti di questa partita, finalmente Perugia Milano sta per prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

PARLA STEFANO RECINE

Mentre aspettiamo che la diretta di Perugia Milano prenda il via, possiamo riportare alcune dichiarazioni che Stefano Recine, Direttore Sportivo della Sir Safety, ha rilasciato al rotocalco Sottorete. Si è parlato di tanti argomenti, ma in particolar modo del periodo di fuoco che attende la capolista di SuperLega: a fine mese infatti ci sarà la Coppa Italia che “non è la tappa più importante della stagione ma un trofeo cui teniamo”, poi la Champions League con una bolla che sarà organizzata a Perugia, occasione in più per provare a vincere “due se non tre partite, così da passare il turno e accedere ai quarti di finale”. Recine ha anche sottolineato come in ottica regular season la cosa importante sia piazzarsi nelle prime due posizioni, così da avere il fattore campo sino all’eventuale finale ma anche qualificarsi alla prossima Champions League; c’è stato anche il tempo di toccare il tema degli infortuni, perché Perugia sta giocando da tempo senza Aleksandar Atanasijevic (è non è un’assenza da poco) e Roberto Russo, che ha accorciato la rotazione dei centrali costringendo Sebastian Solé e Fabio Ricci a fare gli straordinari. “Se potessi chiedere qualcosa sarebbe la salute dei miei giocatori” ha detto il DS della Sir Safety. (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA MILANO: SFIDA SCONTATA?

Perugia Milano sarà diretta dagli arbitri Andrea Pozzato e Ubaldo Luciani, e va in scena alle ore 18:00 di domenica 17 gennaio: l’appuntamento è valido per la 19^ giornata nel campionato di volley SuperLega 2020-2021. La capolista torna al Pala Barton dopo la netta vittoria di Ravenna, ma l’ultima volta in cui ha giocato sul proprio campo ha perso contro la lanciatissima Trento; resta comunque saldamente in testa alla classifica, anche se Civitanova ha giocato una partita in meno e potrebbe dunque rifarsi sotto, avendo al momento perso una partita in meno sia ma essendo passata da più break per ottenere i suoi successi.

Stagione invece complessa quella dell’Allianz: nell’ultimo turno i meneghini hanno perso in casa contro la Lube e sono rimasti fuori dalla zona playoff. Tuttavia, devono recuperare tre partite: dunque, almeno virtualmente possono rientrare nelle prime otto pur se dalla partita di oggi potrebbero non arrivare punti. Vedremo come andranno le cose nella diretta di Perugia Milano; aspettando che la partita prenda il via possiamo fare qualche rapida considerazione sui temi principali che sono legati al pomeriggio del Pala Barton.

DIRETTA PERUGIA MILANO: RISULTATI E CONTESTO

Perugia Milano vede ovviamente la Sir Safety grande favorita: la capolista di SuperLega sta provando a sfruttare il periodo senza coppe per provare a fare il vuoto e riprendersi il primo posto al termine della regular season, così da avere il vantaggio del campo anche nell’eventuale finale. La sua principale avversaria quest’anno sembra essere la già citata Civitanova, che a proposito l’ha battuta nel girone di Champions League indirizzandone la classifica; naturalmente una squadra come quella di Vital Heynen affronta la sua stagione sul lungo periodo, con la consapevolezza di dover sempre essere chiamata a vincere anche per non correre troppi rischi in post season ma sapendo che le somme andranno tirate più avanti, e questo vale anche e soprattutto in Italia. come già detto Milano sta faticando parecchio, nel girone di ritorno non ha giocato tre partite consecutive e dunque la sua ultima vittoria rimane quella del 29 novembre sul parquet di Cisterna, dopo di che sono arrivate tre sconfitte in fila ma con dilazione temporale tra la prima e la seconda. Sarà adesso importante ritrovare immediatamente il ritmo, l’annata è strana per tutti e potrebbe dunque esserci altro spazio di manovra non solo per arrivare ai playoff, ma anche per migliorare la propria posizione nella griglia. Intanto vedremo se al Pala Barton arriverà un colpo importante che possa ridare fiducia al gruppo di Roberto Piazza…

© RIPRODUZIONE RISERVATA