Diretta/ Perugia Padova (risultato finale 3-0): Bianchimano firma il tris all’86’!

- Fabio Belli

Diretta Perugia Padova (risultato finale 3-0): bel tris del grifone nella sfida valevole per la decima giornata d’andata nel girone B di Serie C.

Federico Melchiorri Perugia Fano facebook 2020 640x300
Diretta Matelica Perugia 1-3: vittoria importante per il Grifone (da facebook.com/ACPerugiaCalcio)

DIRETTA PERUGIA PADOVA (RISULTATO FINALE 3-0)

Termina ora la diretta tra Perugia e Padova, bellissima partita della 10^ giornata della Serie C, dove a festeggiare sono ora i grifoni di Caserta, al trionfo col risultato di 3-0. Dopo una prima frazione di gioco consumata su ritmi alti ma con pochi gol, ecco che è solo nella ripresa che si maura un eccezionale tris, che regala alla squadra di casa pure la prima posizione nella classifica del girone, al fianco dei patavini. Venendo alle azioni salienti del secondo tempo, va detto che, tornati in campo, sono i patavini a prender presto in mano le redini del gioco: chiaramente e il Perugia non sta guardare e subito cresce, imponendo un ritmo importante. E’ poi al 56’ che arriva la prima rete della sfida con Sgarbi, a segno gli sviluppi di un corner. Sotto di un gol il Padova comincia a innervosirsi e a perdere di qualità: ne approfitta dunque subito la squadra di casa , che al 69’ trova il raddoppio con Bianchimano. A metà del tempo Mandorlini manda in campo forze fresche: l’iniziativa ha successo, almeno finche il neo entrato Ronaldo non si merita un rosso per aver atterrato in area Sounas. La direzione arbitrale concede poi un rigore al Perugia e al 86’ dal dischetto Bianchimano non sbaglia: è tris per il grifone, che al triplice fischio finale è scoppiato in grandi esultanze. (agg Michela Colombo)

PERUGIA PADOVA (0-0) INTERVALLO

Si è chiusa solo pochi istanti fa la diretta del primo tempo tra Perugia e Padova e terminati i primi 45 minuti è ancora 0-0 sul tabellone del risultato. Dunque ancora nessun gol al Renato Curi, ma pure tanto agonismo e bel gioco, tra due squadre che fin dal via hanno approcciato con la giusta aggressività (ma non con molta efficacia) questa sfida. Venendo alle azioni salienti del primo tempo tra Perugia e Padova, va detto che al via è stata subito brillante occasione da gol per gli umbri con Melchiorri, poi ben intercettato da Pelagatti: il grifone si è presto confermato come più propositivo nelle prime battute di gioco, ma con scarsi effetti sul tabellone del risultato. I patavini comunque non sono stati da meno: il ritmo di gioco si è fatto alto e si è mantenuto così per tutta la prima frazione di gioco. Da segnalare al 43’ l’ottima chance di sbloccare il risultato firmata da Bianchimano: il pallone però viene parato con sicurezza da Vannucchi. E’ l’ultima emozione del primo tempo vedremo che accadrà nella ripresa. (Agg Michela Colombo)

DIRETTA PERUGIA PADOVA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Padova sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati. Inoltre, sarà possibile assistere a questa partita anche su Rai Sport e Rai Sport +, e naturalmente attraverso il sito di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

PERUGIA PADOVA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

E’ davvero tutto pronto per la diretta di Perugia Padova: il big-match di giornata si gioca al ”Renato Curi” con i biancorossi umbri che tentano l’aggancio alla vetta occupata dai patavini in solitaria. Ruolino di marcia migliorabile quello del Perugia che recita 2V-1P-1S sul proprio terreno di gioco, ancora imbattuti i biancoscudati versione away: 3 vinte e 1 pari. La differenza reti perugina è +2, frutto di sette centri contro cinque delusioni, mentre lo score esterno del Padova testimonia la forza della capolista: a fronte di 9 gol fatti è appena 1 quello subito. Adesso è arrivato il momento di metterci comodi, lasciare che a parlare sia il terreno di gioco e stare a vedere come andranno le cose in questa entusiasmante partita del girone B di Serie C: finalmente Perugia Padova può prendere il via!

PERUGIA PADOVA: I TESTA A TESTA

Sono 4 i precedenti della diretta di Perugia Padova, tutte gare disputate in Serie B. Si tratta dunque della prima volta che le due compagini si affrontano in C. Il bilancio ci parla di 2 vittorie a testa, curiosità vuole che si siano alternati i successi tra casa e trasferta con entrambe che hanno ottenuto i 3 punti nei due stadi. Non c’è mai stato pareggio. Per i primi due precedenti bisogna tornare indietro al campionato cadetto 1997/98 quando a imporsi fu in entrambi i casi la squadra biancoscudata. Nel match d’andata al Renato Curi la gara terminò 3-1, così come all’Euganeo alcuni mesi dopo. Decisamente più recenti sono gli ultimi 2 precedenti che ci raccontano altrettante vittorie del Grifone. Questi corrispondono infatti alla stagione 1998/99. All’andata il Perugia si impose col risultato di 3-2. La gara fu sbloccata da una rete di Verre al minuto 17 con pareggio di Capello su calcio di rigore alla fine del primo tempo. Nella ripresa Falasco riportò avanti i suoi con il secondo pareggio di Capelli. La rete della vittoria degli umbri la siglò El Yamiq al minuto 92. Nel match di ritornò bastò una rete del nordcoreano Han Kwang a regalare i tre punti al Perugia.

PERUGIA PADOVA: SFIDA D’ALTRA CATEGORIA!

Perugia Padova, diretta dal signor Marcenaro di Genova, mercoledì 11 novembre 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Renato Curi di Perugia, sarà una sfida valevole per la decima giornata d’andata nel girone B del campionato di Serie C, che si disputerà in un turno infrasettimanale. Vero e proprio big match di giornata con la capolista che andrà a far visita ai Grifoni, che dopo un inizio di campionato molto difficile hanno prepotentemente ripreso la strada verso l’alta classifica. Padova vincente anche nell’ultima sfida interna contro la Virtus Verona, un 2-0 che ha permesso ai Biancoscudati di portarsi a +3 dal gruppo delle seconde composto da Feralpisalò, Carpi e proprio Perugia. Gli umbri dopo quattro vittorie consecutive hanno dovuto rallentare pareggiando 1-1 a San Benedetto del Tronto, comunque un buon punto esterno su un campo sempre difficile e un risultato che ha dato continuità al cammino degli uomini di mister Caserta. Che ora però, al cospetto della capolista, dovranno dimostrare di poter davvero aspirare all’immediato ritorno in cadetteria, dopo l’amara retrocessione della scorsa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA PADOVA

Le probabili formazioni di Perugia Padova, sfida che andrà in scena presso lo stadio Renato Curi di Perugia. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Fabio Caserta con un 3-5-2: Fulignati; Rosi, Sgarbi, Monaco; Cancellotti, Sounas, Moscati, Dragomir, Favalli; Melchiorri, Murano. Gli ospiti guidati in panchina da Andrea Mandorlini schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-3-3 come modulo di partenza: Vannucchi; Germano, Andelkovic, Gasbarro, Curcio; Della Latta, Hallfredsson, Ronaldo; Jelenic, Nicastro, Bifulco.

QUOTE E PRONOSTICO

Ecco le quote relative alle scommesse sulla sfida di Serie C tra Perugia e Padova offerte dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria casalinga col segno 1 viene fissata ad una quota di 2.30, per il segno X con l’eventuale pareggio tra le due formazioni la scommessa paga 3.15 volte la posta scommessa, mentre in successo fuori casa con il segno 2 viene proposto a una quota di 2.95.

© RIPRODUZIONE RISERVATA