Diretta/ Perugia Trento (risultato finale 3-2) streaming: Itas in finale di Champions

- Michela Colombo

Diretta Perugia Trento: streaming video tv, orario e risultato live della partita di volley maschile, ritorno delle semifinali della Champions league 2020-21.

Perugia volley schiacciata web 2020 640x300
Diretta Perugia Trento (da www.legavolley.it)

DIRETTA PERUGIA TRENTO (RISULTATO FINALE 3-2): ITAS IN FINALE DI CHAMPIONS!

Alla fine è l’Itas Trentino Volley a guadagnarsi il pass per la finalissima della Champions League maschile di volley, dove affronterà a Verona lo Zaska. Perugia non era riuscita a portare il match sul 3-1 e a giocarsi tutto al Golden Set, perché era stato il quarto parziale a sancire la vittoria finale di Trento, che si era portata sul 2-2 nella conta dei set vincendo 17-25 con un Lisinac sopra le righe e una prova di grande forza nel momento cruciale di questa semifinale. Il tie-break ha ovviamente perso interesse e Perugia si è presa almeno il successo platonico, con un 15-7 che ha chiuso sul 3-2 la partita, ma la festa finale è stata tutta di Trento. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TRENTO IN TV E STREAMING VIDEO: COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo agli appassionati che la diretta tra Perugia e Trento, in programma oggi alle ore 20.30 sarà visibile in diretta tv solo sul satellite, al canale Sky Sport Uno, canale 201 del telecomando. Il match di ritorno di semifinale della Champions league sarà disponibile anche in diretta streaming video tramite il servizio Sky Go, riservato ai soli abbonati.

TRENTO RIENTRA IN PARTITA

Trento rientra in partita e ora Perugia ha bisogno di vincere il quarto set per arrivare al golden set e approdare alla finalissima della Champions League femminile di volley. Combattutissimo ed avvincente il terzo set con le due squadre che sono andate avanti in parità fino al 18-18, quindi Lucarelli e un ace di Nimir Aziz portano gli ospiti sul 20-22 e gli umbri non hanno avuto la forza di prolungare ulteriormente il parziale, pagando probabilmente gli sforzi dei due set precedenti. Si chiude sul 23-25 grazie a un primo tempo di Podrascanin e ora la semifinale diventa davvero avvincente. (agg. di Fabio Belli)

LA SIR CREDE NELLA RIMONTA!

La Sir Perugia tiene accese le speranze di qualificazione alla finale di Champions League di volley maschile, portandosi sul 2-0 nella semifinale di ritorno contro Trento dopo aver perso 0-3 il match d’andata. Il parziale del secondo tempo è di 25-17, con Trento che ha sofferto maggiormente il gioco avversario non riuscendo a tenere bene il campo come nel primo parziale. Ancora una volta strepitoso Leon che si conferma miglior realizzatore della formazione umbra, capace di trovare il break decisivo nella fase centrale del secondo set, passando dal 13-11 al 20-13, per poi arrivare comodamente alla chiusura avanti di ben 8 punti rispetto agli avversari. (agg. di Fabio Belli)

UMBRI AVANTI

La Sir Perugia tiene accese le speranze di qualificazione alla finale di Champions League di volley vincendo 25-22 il primo set di questa semifinale di ritorno contro Trento, che si avvale della qualità di Lisinac a muro ma deve però subire il gioco di uno scatenato Leon, che riporta avanti gli umbri che poi strappano grazie a un doppio ace messo a segno da Plotnytskyi, una giocata che vale il 18-14 e permette ai padroni di casa di tenere a distanza gli avversari, che alla fine sono costretti a soccombere sul 25-22 e a cercare ancora il set che varrebbe per loro la conquista della finale di Champions League. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Perugia Trento, match di ritorno delle semifinali della Champions league, dove alla Sir sarà davvero chiesta la partita perfetta, Gli umbri partono in gran svantaggio nella corsa alle Superfinals di Verona, ma la squadra di Heynen è capace di ribaltare ogni match. Alla vigilia dell’incontro poi Dragan Travica ha affermato sui canali della società: “Mercoledì con Trento serve una partita più che perfetta. Sarà durissima, ma tante volte quest’anno ci siamo tirati su le maniche nelle situazioni più complicate. Stavolta la posta in palio è alta e il livello tecnico dell’avversario è altissimo, quindi sarà ancora più difficile. Ma voglio che mercoledì, quando entreremo in campo, saremo noi stessi. Noi stessi nella rabbia, nel cuore, nella testa e nella tecnica. La partita va giocata palla dopo palla con cuore e lucidità, la situazione come ho detto è complicatissima, ma questa situazioni accendono un fuoco particolare…”. Vedremo che dirà il campo, via! (agg Michela Colombo)

PERUGIA TRENTO: PARLA GIANNELLI

A meno di due ore dalla diretta di Perugia Trento, sfida di ritorno delle semifinali della Champions League di volley maschile, vogliamo dare spazio a un protagonista annunciato del match come è il regista del’ITAS Simone Giannelli. Il capitano trentino, intervenuto in settimana alla puntata di RTTR Volley ha affermato: “ L’unica cosa che ci interessa in questo momento è curare il nostro gioco e renderlo efficace anche in trasferta in vista della partita di mercoledì. Rispetto alla gara d’andata di giovedì scorso possiamo migliorare nella gestione di alcune situazioni di fase break point, in modo di essere ancora più pronti a sfruttare le occasioni che ci si proporranno davanti”. Giannelli ha poi aggiunto: “Mercoledì cercheremo di giocare in maniera aggressiva sin dall’avvio, perché così andrà interpretata la gara; io la vedo come una partita secca, da dentro o fuori e anche la semifinale di Coppa Italia ci ha insegnato qualcosa”. (agg Michela Colombo)

PERUGIA TRENTO: CHI IN FINALE?

Perugia Trento, diretta dagli arbitri Maroszek e Cesare, è la partita di volley maschile in programma oggi, mercoledì 24 marzo 2021 tra le mura del Pala Barton di Perugia: fischio d’inizio previsto per le ore 20.30. Atto finale per le semifinali della Champions League di volley maschile: con la diretta tra Perugia e Trento di questa sera si svolgerà infatti il match di ritorno  e dunque presto scopriremo chi, tra i due club italiani, vincerà il bollente derby e volerà alla Superfinal di Verona per la massima competizione europea. L’attesa verso tale match è grande e nonostante il successo netto ottenuto dalla ITAS nel turno di andata per 3-0, nulla è ancora detto. Certo per la Sir l’impresa è complicata: alla squadra di Lorenzetti basterebbe vincere oggi con ogni risultato, mentre gli umbri devono sperare nel 3-0 finale stasera e poi nel golden set. Vedremo che dirà il campo.

DIRETTA PERUGIA TRENTO: IL CONTESTO

Prima di dare spazio alla diretta tra Perugia e Trento, attesa partita di ritorno delle semifinali di Champions league, ci pare utile andare a rinfrescarci la memoria su quanto occorso solo pochi giorni fa nel match di andata. Come abbiamo accennato prima, in tale occasione la formazione di Lorenzetti aveva dominato col risultato di 3-0, contro una Sir tutto sommato opaca e disattenta, che non è riuscita ad approfittare di tante occasioni che avrebbero potuto cambiare le sorti dell’incontro. Pure al primo set Perugia è rimasta incollata ai rivali per gran tempo come anche nei terzo: è stato nel secondo parziale, vinto per 25-16 che invece la Sir ha completamente ceduto all’ITAS, davvero in grandissima forma. Pur dopo tal prestazione e tale risultato non possiamo dare già per sconfitti gli umbri di Vital Heynen, che solo domenica hanno eliminato Milano dalla corsa scudetto della Superlega: la sfida di questa sera rimane ben aperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA