Diretta/ Pesaro Trento (risultato finale 57-71) streaming video Rai: Maye 17 punti

- Claudio Franceschini

Diretta Pesaro Trento streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la quarta giornata del campionato di basket Serie A1, squadre in campo alla Vitrifrigo Arena.

Gary Browne Trento Eurocup facebook 2020 640x300
Diretta Trento Cremona, basket Serie A1 5^ giornata (da facebook.com/AquilaBasketTN)

DIRETTA PESARO TRENTO (RISULTATO 57-71): MAYE 17 PUNTI

Siamo nel corso dell’ultimo quarto tra Pesaro e Trento, il risultato è di 47-53. Cain dall’area per il 49-54, match estremamente equilibrato. Maye mette la bomba da tre, Trento continua a restare avanti nel punteggio. Morgan da due per il 49-59. Robinson da tre per Pesaro, 54-60, gara tiratissima. Sanders da tre per il 54-65. Williams da due, Trento sta ora prendendo il largo. Filloy da tre, 57-67, i padroni di casa non mollano. Browne mette dentro entrambi i tiri liberi, siamo sul 57-71. Pochi secondi alla fine della gara con Trento che conquista una vittoria molto importante. Termina la gara sul 57-71, Maye on 17 punti il miglior realizzatore della gara. (agg. Umberto Tessier)

WILLIAMS 13 PUNTI

Siamo nel corso del terzo quarto tra Pesaro e Trento, il risultato è di 38-43. Pascolo da tre per il 40-46. Tambone da due per il 47-50. Mancano pochi secondi alla fine del terzo quarto, c’è grandissimo equilibrio sul parquet fino ad ora. Williams con 12 punti è al momento il miglior realizzatore della gara. Cain, con 11 punti, è invece il migliore dei padroni di casa. Morgan la mette da tre prima della fine del terzo quarto. Siamo sul 47-53, gara aperta a qualsiasi soluzione visto i grande equilibrio sul parquet. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Pesaro e Trento, il risultato è di 11-21 con Forray che realizza una tripla. Williams da dentro l’area mette il punto del 12-23, secondo quarto molto equilibrato. Tambone realizza da due per il 14-25. Maye da due per il 18-28, pochi minuti all’intervallo lungo. Il secondo quarto termina sul punteggio di 24-31. Maye, con 9 punti, è al momento il miglior realizzatore della gara. I padroni di casa stanno sbagliando molto nella fase conclusiva. Vedremo se al ritorno sul parquet riusciranno ad essere più concreti in una gara che resta molto equilibrata. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PESARO TRENTO IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pesaro Trento non è una di quelle che saranno trasmesse sui canali della nostra televisione per questa giornata di campionato; come sempre però l’appuntamento per tutti gli appassionati è come sempre sul portale Eurosport Player, che fornisce le partite del torneo in diretta streaming video (bisognerà essere abbonati al servizio). Sul sito ufficiale www.legabasket.com potrete inoltre consultare il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori sul parquet, come anche i contenuti multimediali e tutte le informazioni utili.

FILIPOVITY 6 PUNTI

Inizia il match tra Pesaro e Trento. Williams schiaccia e trova i primi tre punti della gara. Bellissima bomba di Morgan che trova il tiro da tre. Williams da due per il 6-8, gara fino ad ora molto equilibrata. Forray dall’area la mette dentro per il 6-10. Williams dall’area, si va sull’8-12. Martin mette dentro la palla dell’8-14, primo quarto che scorre via veloce. Pascolo trova i primi due punti della serata. Il primo quarto termina 8-16. Gara che comunque resta ampiamente aperta a qualsiasi soluzione. La compagine ospite sta disputando un’ottima gara. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Siamo finalmente al via di Pesaro Trento: ancora una volta la Dolomiti Energia va a caccia della prima vittoria nel suo campionato, ma intanto ha sbancato il Maurice Thorez rimanendo imbattuta in Eurocup. Nella vittoria contro Nanterre è stato fondamentale il secondo quarto, chiuso sul 23-11 e grazie l quale è stato ricucito lo strappo che i francesi avevano operato nel periodo iniziale; il miglior marcatore di serata è stato tanto per cambiare Gary Browne che ha segnato 18 punti tirando 7/14 e smazzando anche 8 assist, chiudendo in positivo nel rapporto con le palle perse (4) e dimostrando una volta di più di essere il leader di questa Aquila. Molto bene però anche JaCorey Williams, 10 punti e 8 rimbalzi senza errori dal campo: gli altri hanno giocato una partita sotto tono (Jeremy Morgan ne ha messi 14 ma con 4/13 al tiro), stavolta è bastato per portare a casa la vittoria ma la sensazione è che in campionato si debba sudare decisamente di più, come del resto si è anche visto nelle prime tre giornate. Adesso noi ci mettiamo comodi e stiamo a vedere come andranno le cose sul parquet, perché finalmente la palla a due di Pesaro Trento si sta per alzare! (agg. di Claudio Franceschini)

PESARO TRENTO: FRANTZ MASSENAT GIA’ IN EVIDENZA

Il protagonista atteso nella diretta di Pesaro Trento potrebbe essere Frantz Massenat. L’anno scorso vestiva la maglia del MoraBanc Andorra con cui aveva giocato la Eurocup, sfidando e battendo la Virtus Bologna in regular season; per lui anche tre stagioni a Oldenburg e dunque una buona esperienza internazionale, un colpo passato forse sotto silenzio perché hanno fatto più rumore quelli di Ariel Filloy, Carlos Delfino e forse anche Tyler Cain, per ovvie ragioni. Massenat però sta dimostrando di poter essere un leader per la Carpegna Prosciutto: al Taliercio è stato letale nella vittoria contro Venezia, griffando 22 punti con un fantastico 7/11 dal campo (75% nelle triple) e aggiungendovi 3 rimbalzi, 2 assist e un recupero, il tutto senza perdere un pallone. In questa Serie A1 sta viaggiando a 15,3 punti e oltre il 46% dal perimetro: un giocatore dunque che per Jasmin Repesa è già diventato fondamentale, che si alterna tra i ruoli di playmaker e guardia a seconda che in campo ci sia Filloy o Matteo Tambone. Sarà in grado di ripetersi anche questa sera? (agg. di Claudio Franceschini)

PESARO TRENTO: LA VUELLE VUOLE ESSERE LA SORPRESA!

Pesaro Trento, partita diretta dagli arbitri Manuel Mazzoni, Valerio Grigioni e Marco Vita, si gioca alle ore 20:30 di sabato 17 ottobre presso la Vitrifrigo Arena: siamo nella 4^ giornata del campionato di basket Serie A1 2020-2021. L’Aquila al momento sta disputando una stagione da Dr. Jekyll e Mr. Hyde: in campionato ha sempre perso e non è mai riuscita a trovare il giusto ritmo, ma in Eurocup sta letteralmente volando e, con tre vittorie nel girone di andata completato con il colpo di Nanterre, ha sostanzialmente messo al sicuro la qualificazione alla Top 16. La Vuelle era indicata come una delle sorprese della stagione, forte di acquisti di esperienza e delle ottime prove in Supercoppa; ha perso le prime due partite ma poi si è ampiamente rifatta espugnando il Taliercio, e mettendosi così in corsa per un posto nei playoff. Vedremo dunque quello che succederà nella diretta di Pesaro Trento, ma intanto possiamo fare qualche valutazione circa i temi principali che potremmo vedere sul parquet della Vitrifrigo Arena.

DIRETTA PESARO TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

E’ una partita intrigante questa Pesaro Trento, perché mette a confronto due squadre che possono essere ritenute delle outsider del nostro campionato. Dopo stagioni difficili la Vuelle potrebbe aver svoltato: bisognerà vedere fino a dove riusciranno a spingersi i veterani del gruppo ma il mix di giovani ed esperti, affidato alle sapienti mani di Jasmin Repesa, è chiaramente intrigante e lo ha dimostrato non solo sfiorando la Final Four in Supercoppa ma anche vincendo nettamente a Venezia, sul parquet di quella che è ancora la squadra campione d’Italia. La Dolomiti Energia è sicuramente calata rispetto all’epoca di Maurizio Buscaglia, ma tutto sommato sembra aver costruito un roster interessante guidato dalla verve di Gary Browne e l’intensità di JaCorey Williams. In Serie A1 per il momento l’alchimia non ha funzionato, ma come detto l’Eurocup ci ha presentato un’Aquila autoritaria con tutte le avversarie; vedremo se questa sera alla Vitrifrigo Arena arriverà anche la prima vittoria in questo campionato, perché Trento al momento è l’unica squadra con 0 punti in classifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA