DIRETTA/ Pescara Empoli (risultato finale 1-1) DAZN: Maniero pareggia su rigore!

- Fabio Belli

Diretta Pescara Empoli streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita per la 31^ giornata di Serie B.

Memushaj Bocic Pescara lapresse 2020
Video Pescara Empoli (Foto LaPresse)

DIRETTA PESCARA EMPOLI (RISULTATO FINALE 1-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia le squadre di Pescara ed Empoli si annullano a vicenda con un pareggio per 1 a 1. Nel primo tempo le squadre dei tecnici Legrottaglie e Marino si affrontano su ritmi abbastanza altalenanti e senza riuscire a superare le rispettive difese avversarie. E’ infatti soltanto nel corso della ripresa che la sfida si sblocca: ci pensa il neo entrato Ciciretti a siglare il gol del momentaneo vantaggio per i toscani, sfruttando al meglio l’assist del suo compagno Mancuso. Il pareggio viene quindi ristabilito definitivamente nel finale al 77′ tramite il calcio di rigore trasformato da Maniero, bravo anche a conquistare il penalty subendo una trattenuta irregolare da parte di Romagnoli sul calcio d’angolo battuto da Memushaj. Nel recupero al 90’+4′ l’arbitro ha inoltre espulso il secondo portiere dei toscani Branduani per proteste dalla panchina. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Pescara di portarsi a quota 39 ed all’Empoli di raggiungere i 42 punti in classifica. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pescara Empoli non sarà disponibile: il campionato di Serie B è esclusiva, già dalla scorsa stagione, della piattaforma DAZN e dunque saranno solo gli abbonati a questo servizio che potranno assistere alle immagini della partita. Dovranno attivare la diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantacinquesimo minuto, il punteggio tra Pescara ed Empoli è cambiato ed è ora di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, il copione sembra ripetersi rispetto a quando ammirato nel corso della frazione precedente ed il ritmo rimane elevato in maniera costante. Gli ospiti si affacciano in zona offensiva con Zurkowski al 57′ mentre i padroni di casa rispondono al 59′ con Maniero, tutti e due senza però inquadrare lo specchio della porta avversaria. Il colpo di testa impreciso di Bandinelli del 63′ è solo il preludio alla rete del vantaggio siglata intorno al 64′ dal neo entrato Ciciretti, bravissimo a sfornare una grande conclusione a giro imparabile per il portiere di casa e facendo esplodere di gioia tutto l’ambiente dei toscani. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Pescara ed Empoli sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronometro ed il ritmo del match non accenna a calare sebbene nessuna delle due squadre riesca a spezzare l’equilibrio. I padroni di casa insistono con il solito Zappa anche nel finale di frazione e con Drudi, mentre gli ospiti hanno dovuto annullare i festeggiamenti in maniera prematura a causa del gol non convalidato a Balkovec intorno al 19′, a causa della posizione irregolare di Bandinelli. Esito del match ancora tutto da scrivere e chissà che i due tecnici non vogliano cambiare subito qualcosa già dalle prime fasi della ripresa, magari inserendo qualche elemento dalla panchina. Fino a questo momento il direttore di gara G. Ayroldi ha ammonito rispettivamente Drudi da un lato e Zurkowski dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Abruzzo la partita tra Pescara ed Empoli è cominciata da una ventina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due compagini scese in campo questa sera sembrano voler giocare subito su ritmi abbastanza sostenuti, con gli ospiti toscani allenati dal tecnico Marino impegnati ad attuare un asfissiante pressinge offensivo nei confronti dei rivali di giornata. I padroni di casa allenati da mister Legrottaglie non si scompongono e sfiorano la rete del possibile vantaggio intorno al 10′ con Zappa, la cui conclusione è terminata di poco a lato dello specchio della porta. Dall’altro lato è Balkovec a costringere l’estremo difensore Fiorillo a compiere un intervento provvidenziale per evitare che la sfera potesse superarlo, prima di vedersi annullare una rete a causa del fuorigioco in posizione attiva ravvisato nei confronti di Bandinelli. L’arbitro non ha ancora estratto alcun tipo di cartellino. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Pescara Empoli comincia: allo stadio Adriatico ormai è tutto pronto, ma possiamo ancora ricordare le statistiche salienti per queste due formazioni alla vigilia di una nuova giornata del campionato di Serie B 2019-2020. Per il Pescara situazione critica a causa di 38 punti in classifica, maturati attraverso undici vittorie, cinque pareggi e quattordici sconfitte: la differenza reti è invece pari a -5 per gli abruzzesi, che hanno segnato 42 gol ma ne hanno anche incassati ben 47. L’Empoli non fa molto meglio con i suoi 41 punti, frutto di dieci vittorie, undici pareggi e nove sconfitte: un cammino sempre sul filo dell’equilibrio, tanto che la differenza reti dei toscani è pari a -2, a causa dei 33 gol segnati e dei 35 invece subiti. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Pescara Empoli, poi la parola passa al campo! PESCARA (4-4-1-1): Fiorillo; Balzano, Drudi, Scognamiglio, Crecco; Zappa, Kastanos, Busellato, Memushaj; Galano; R. Maniero. EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Pinna, S. Romagnoli, Sierralta, Balkovec; Bandinelli, Stulac, Zurkowski; Bajrami, Moreo, Tutino. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Quando manca sempre meno alla diretta di Pescara Empoli, pure è il caso di controllare anche lo storico che i due club hanno segnato, alla vigilia di questa attesa 31^ giornata della Serie B. Dati alla mano possiamo dire che sono ben 35 i precedenti ufficiali cui possiamo oggi fare affidamento: questi sono stati messi a tabella dal 1947 in avanti e in occasione del terzo e secondo campionato italiano, Serie A e pure Coppa Italia. Nel complesso dunque leggiamo di 10 successi ottenuti finora dal Pescara e 14 vittorie registrate dall’Empoli, con anche 11 pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Aggiungiamo che nella stagione 2019-20 i due club si sono affrontati giù due volte, nel terzo turno della Coppa Italia (vittoria dei toscani al tempi supplementari), come nel turno di andata del campionato della Serie B in corso, questo l’ultimo testa a testa segnato. Allora nella 12^ giornata ben ricordiamo il successo dei delfini fuori casa, maturato col risultato di 2-1: furono Bettella e Galano a segnare per gli abruzzesi con solo Dezi in gol per i padroni di casa. (agg Michela Colombo)

ARBITRA AYROLDI

A poco dalla diretta di Pescara Empoli ecco da chi è composta la squadra degli arbitri. A dirigere ci sarà Giovanni Ayroldi, coadiuvato da Orlando Pagnotta e Daniele Marchi mentre Federico Dionisi sarà il quarto uomo. Ayroldi viene considerato uno dei migliori arbitri emergenti della cadetteria. L’arbitro è figlio e nipote d’arte visto che il nonno era Nicola Ayroldi e il padre Stefano, entrambi direttori di gara. Nato a Molfetta il 25 ottobre del 1991 è sicuramente un professionista serio arrivato in Serie A quest’anno ad appena 28 anni per dirigere la gara Bologna Verona. Quest’anno ha diretto 15 gare tra Serie A, B e Coppa Italia tirando fuori 72 cartellini gialli e combinando 4 espulsioni per doppia ammonizione. Non ha mai però tirato fuori un rosso diretto. Guida le gare sempre con personalità anche se per alcuni risulta essere un po’ troppo fiscale vista la grande quantità di cartellini tirati fuori.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Pescara Empolidiretta dall’arbitro Ayroldi, allo stadio Adriatico-Cornacchia ci attende alle ore 21.00 di questa sera, lunedì 29 giugno 2020, per la trentunesima giornata di Serie B. Abruzzesi beffati in occasione del 2-1 subito in casa del Pisa, i biancazzurri erano riusciti a recuperare in extremis il risultato incassando però il gol di Soddimo al 95′, valso la sconfitta in una partita disputata per 35′ in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Bettella. Restano 5 i punti di vantaggio del Pescara sulla zona play out, una situazione che va comunque tenuta d’occhio considerando che nelle ultime 4 partite di campionato gli abruzzesi hanno ottenuto una sola vittoria e 3 sconfitte. L’Empoli si conferma in crescita dopo aver fermato sullo 0-0 la capolista Benevento, negandogli la possibilità di festeggiare la promozione matematica in Serie A con ben 8 giornate d’anticipo. Con Marino in panchina i toscani hanno trovato finalmente la svolta, a -1 dalla zona play off dove, in caso di qualificazione, l’Empoli potrebbe ricoprire il ruolo di mina vagante, considerando che sulla carta a inizio stagione la squadra era stata costruita per cercare la promozione.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA EMPOLI

Ecco quali potrebbero essere le probabili formazioni di Pescara Empoli. Il Pescara allenato da mister Nicola Legrottaglie sarà schierato con un 4-4-2 e questo undici titolare: Fiorillo; Zappa, Bettella, Scognamiglio, Crecco; Clemenza, Busellato, Kastanos, Memushaj; Pucciarelli, Galano. Risponderà il Venezia allenato da Marino che dovrebbe scegliere un 4-3-3 come modulo di partenza: Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Sierralta, Balkovec; Frattesi, Stulac, Henderson; Bajrami, Mancuso, Tutino.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Pescara Empoli. Pronostico favorevole alla formazione ospite, il segno 1 è quotato a 3.00, mentre poi si sale a quota 3.25 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna dell’Empoli (segno 2) varrebbe 2.35 volte la posta in palio. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 offerto a 2.05 e l’under 2.5 proposto a 1.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA