DIRETTA/ Pescara Juventus Primavera (risultato finale 3-1): Diambo chiude il match!

- Mauro Mantegazza

Diretta Pescara Juventus Primavera streaming video tv: risultato finale 3-1. Diambo chiude all’86’ la partita per la 5^ giornata del campionato Primavera 1.

Juventus Primavera
Diretta Juventus Lazio Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA (FINALE 3-1)

Diretta Pescara Juventus Primavera: si chiude con un ultimo colpo di coda dei delfini questo primo anticipo della quinta giornata, vinto con il risultato di 3-1 quando si ode il triplice fischio finale. Dopo quindi una prima parte della ripresa confusa, movimentata e ricca di errori, ecco che nei minuti finali il ritmo si abbassa e gli ultimi accorgimenti fatti dalla panchina dai due tecnici danno (almeno per Legrottaglie) gli effetti sperati. Al 77’ infatti si registra il buon intervento di Dragusin per sventare un’ottima occasione da gol dei bianconeri: i piemontesi poi torneranno a riprovarci con Petrelli, che sfiora il palo. E’ stato poi al minuto 86 che il delfino Diambò ha cbiuso la sfida, firmando il gol del 3-1 su calcio d’angolo. Sono dunque tre punti di peso per il Pescara in questo quinto turno di campionato, con la Juventus che rimane in piena zona rossa nella classifica del campionato Primavera 1. (agg Michela Colombo)

ERRORE DI GERBI!

Diretta Pescara Juventus primavera: siamo a circa metà della ripresa di questo primo match per la quinta giornata e nei primi 25 minuti di gioco nella è mutato nel tabellone del risultato. Ancora dunque i delfini conducono con il risultato di 2-1, ma certo non sono state poche le emozioni finora vissute. Dopo la consueta girandola di cambi , il ritmo del match si è fatto subito molto intenso ma a colpire è stata la grande quantità di errori tecnici messi in campo in questo frangente da entrambe le formazioni. Già al 57′ infatti il Pescara primavera rischia il pareggio con Gerbi, sfruttando un’incomprensione da Sorrentino e un difensore: il pallone però clamorosamente impatta sulla traversia pur a porta vuota. Visto questa prima parte della ripresa abbastanza disastrosa, entrambi i tecnici stanno intervenendo su cambi dalla panchina; vedremo se questa mossa sarà efficace nel finale. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera saranno una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Pescara Juventus Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia: il canale è disponibile al numero 60 del vostro televisore (eventualmente raggiungibile al 5060 dal satellite) e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

INTERVALLO

Diretta Pescara Juventus Primavera: gran colpo di scena nella seconda parte del primo tempo di questo gustoso anticipo della quinta giornata. Se i bianconeri ci avevano messo poco al via ad andare in vantaggio, ecco che quando l’arbitro manda tutti negli spogliatoi, il risultato è un ottimo 2-1 in favore dei delfini. La formazione oggi padrona di casa infatti, incassato il gol, aveva provato subito reagire, sia pure non con effetti immediati. Si è dovuto attendere il 34’ perchè Maiella trovasse il pareggio sull’1-1, ben approfittando della malaugurata papera del bianconero Israel. Il momento era però propizio: il Pescara primavera ha continuato a spingere e al 41’ ecco il gol del vantaggio, questa volta a firma di Pavone, ben supportato da Bobic. La difesa della Juventus primavera non è parsa in grado di rispondere adeguatamente alle incursioni degli avversari finora: urgono quindi nuove soluzioni da parte di Zauli. Vedremo che accadrà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

GOL DI STOPPA

Diretta Pescara Juventus primavera: la prima parte del primo tempo di questo anticipo della quinta giornata, ha visto subito i bianconeri dominanti. Già al 7^ minuto infatti la formazione piemontese si è portata in avanti grazie al gol di Stoppa, che non ha sbagliato dal dischetto (rigore concesso dalla direzione arbitrale per fallo al limite dell’area di Tongya). La rete subita ha presto svegliato i delfini che con coraggio si sono quindi portati in avanti, alzando anche il ritmo del gioco. Al 14’ si conta una punizione dai 30 metri da Bobic per Manè, ma il pallone finisce fuori dallo specchio di molto: è però il primo spavento per la difesa della Juventus primavera. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA

Pochi minuti ormai ci separano dal via per Pescara Juventus Primavera. Le statistiche dopo quattro giornate di campionato iniziano a dare indicazioni, sinceramente non esaltanti per queste due formazioni. Possiamo osservare che il Pescara Primavera ha ottenuto tre punti in classifica avendo raccolto finora una vittoria e ben tre sconfitte, di conseguenza gli abruzzesi hanno una differenza reti negativa che è pari a -2, con otto gol segnati a fronte dei dieci subiti. Discorso non molto diverso per la Juventus Primavera, che a sua volta ha raccolto tre punti con una vittoria ma anche tre sconfitte. Per i giovani bianconeri la differenza reti è pari a un pessimo -8, a causa di quattro gol segnati e ben dodici subiti. Adesso però basta numeri, perché la parola deve passare al campo dove entrambe le compagini vorranno dare segnali di miglioramento: Pescara Juventus Primavera infatti sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Quest’oggi la diretta tra Pescara e Juventus Primavera verrà affidata al fischietto della sezione aia di Sapri Maria Marotta, che in questa particolare quinta giornata vedrà pure al suo fianco gli assistenti Marco Croce e Giacomo Monaco. Volendo ora mettere sotto ai riflettori la prima direttrice di gara ecco che scopriamo che la signora Marotta in questa prima parte della stagione ha già diretto ben 5 incontri tra Serie C e campionati giovanili, decidendo pure di 19 ammonizioni e un calcio di rigore. Va quindi aggiunto che in carriera l’arbitro di Sapri ha già incontrato il Pescara Primavera, sia pure in una sola occasione nella stagione 2018-2019 di Primavera 2, nella sfida con il Foggia. Non vi sono invece precedenti con la Juventus primavera. (agg Michela Colombo)

I PRECEDENTI

Verso la diretta di Pescara Juventus Primavera non è di certo una partita che vanta una lunga storia recente. Infatti possiamo annotare solamente i due precedenti relativi al campionato 2016-2017, quando entrambe le partite finirono con nette vittorie bianconere – otto gol per la Juventus, uno solo per il Pescara. L’andata fu disputata il 17 dicembre 2016 in casa degli abruzzesi, ma i bianconeri vinsero per 0-3 grazie ai gol messi a segno da Luca Coccolo al 24’ minuto, Moise Kean al 47’ e Luca Clemenza al 60’. Troppo netta la differenza di valori, come confermò anche il 5-1 in casa Juventus del 28 aprile 2017: bianconeri già in vantaggio al 4’ con Mehdi Leris, raddoppio al minuto 8 con Moise Kean e tris firmato da Luca Clemenza al 35’, prima che Simone Mancini accorciasse le distanze per il Pescara al 38’. Nella ripresa però la doppietta di Moise Kean al 54’ e il gol di Nicola Mosti al 71’ resero larghissima la vittoria della Juventus. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pescara Juventus Primavera è in calendario alle ore 14.00 di oggi pomeriggio, venerdì 18 ottobre 2019, come anticipo che aprirà la quinta giornata del campionato Primavera 1. La diretta si presenta con una situazione che a livello di prima squadra sarebbe inimmaginabile. Le due formazioni infatti sono appaiate a quota 3 punti in classifica, frutto di un inizio di campionato non esaltante, anzi francamente deludente per quanto riguarda la Juventus, che in questo momento sarebbe invischiata nella lotta per non retrocedere – fatto che in casa bianconera fa notizia ad ogni livello. I risultati dell’ultimo turno disputato prima della sosta sono molto eloquenti delle difficoltà che Pescara e Juventus Primavera condividono. Gli abruzzesi infatti sono stati sconfitti per 5-2 dall’Atalanta campione d’Italia in carica, ma pure la Juventus ha incassato cinque gol perdendo per 5-1 sul campo della grande rivale Inter. Oggi c’è l’occasione per il riscatto, ma chi saprà coglierla?

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni per Pescara Juventus Primavera. Partita speciale per Nicola Legrottaglie, allenatore del Pescara Primavera che dovrebbe proporre come modulo il 3-5-2 imperniato su una coppia d’attacco che dovrebbe essere formata da Gomes e Pavone. In difesa ipotizziamo Cipolletti, Mané e Camilleri davanti al portiere Sorrentino, mentre i possibili titolari a centrocampo sono Martella, Masella, Tringali, Palmucci e Mercado. Grande curiosità per quanto riguarda la Juventus di Lamberto Zauli, atteso ad alcuni cambiamenti dopo la batosta contro l’Inter. In attacco scalpita in particolare Petrelli, così come Leone a centrocampo. Vedremo anche se ci saranno novità tattiche rispetto al 4-3-1-2 in questa partita che la Juventus deve vincere per risollevarsi dai bassifondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA