Diretta/ Pescara Roma Primavera (risultato finale 0-3): facile successo giallorosso

- Mauro Mantegazza

Diretta Pescara Roma Primavera streaming video tv: orario, probabili formazioni e risultato live del posticipo di oggi, lunedì 18 ottobre 2021.

Roma Primavera
Diretta Inter Roma Primavera, campionato 1 8^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PESCARA ROMA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-3)

Pescara Roma Primavera 0-3: il risultato finale del posticipo del Campionato Primavera 1 ci dice che la sfida tra i padroni di casa abruzzesi e gli ospiti giallorossi capitolini non ha sostanzialmente avuto storia. Abbiamo anzi poco da aggiungere rispetto all’aggiornamento fornito già alla fine del primo tempo (che potete leggere nel paragrafo sottostante), perché i tre gol segnati dalla Roma Primavera hanno chiuso la contesa di fatto con 45 minuti d’anticipo e di conseguenza il secondo tempo di Pescara Roma Primavera ha avuto ben poco da dirci.

Possiamo anzi segnalare che è andata più vicina la Roma al gol del 4-0 piuttosto che il Pescara al gol della bandiera, in un secondo tempo dal sapore accademico e senza mai la sensazione che la partita potesse riaprirsi in qualche modo. Annotiamo le ammonizioni per i due giallorossi Di Bartolo e Voelkerling, poi mandiamo in archivio il match con 3 punti mai in discussione per la Roma. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PESCARA ROMA PRIMAVERA (RISULTATO 0-3): INTERVALLO

Pescara Roma Primavera 0-3: come poteva essere nelle previsioni, i giovani giallorossi hanno già chiuso la sfida valida per la 5^ giornata del campionato Primavera 1. Siamo solo all’intervallo, ma il risultato parla chiaro: un dominio totale da parte della Roma di Alberto De Rossi, che tra il 5’ e il 16’ minuto ha trovato tre gol con cui ha totalmente annichilito un Pescara Primavera incapace di reagire. Ad aprire le danze è stato Joel Voelkerling Persson; poi, come sempre in questo avvio di stagione, a salire in cattedra è stato Felix Afena-Gyan che ha timbrato una doppietta.

Per l’attaccante ghanese bisogna dunque aggiornare il conto: fanno 6 gol in 5 partite del campionato Primavera, con una spaventosa media di una ogni 63 minuti. Grazie a lui la Roma Primavera continua la sua grande corsa: con questa vittoria staccherebbe il Genoa allungando a +3 sulla principale inseguitrice in classifica, il Pescara invece sembra destinato a rimanere sul fondo (anche se in coabitazione con altre squadre, e il Milan ultimo) ma vedremo come andrà il secondo tempo, perché la Roma Primavera potrebbe non aver finito di segnare… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PESCARA ROMA PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Pescara Roma Primavera sarà disponibile in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando che è la casa del Campionato Primavera 1. Sarà di conseguenza disponibile anche la diretta streaming video fornita tramite il sito o l’app di Sportitalia.

PESCARA ROMA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Pochi minuti al via di Pescara Roma Primavera, ci resta giusto il tempo quindi di presentare le statistiche di biancazzurri e giallorossi nella prima parte del nuovo Campionato Primavera 1 edizione 2021-2022. Per il Pescara si possono contare 4 punti in classifica dopo le prime quattro giornate, con un bilancio di una vittoria, un pareggio e due sconfitte. La differenza reti è negativa (-5) per il Delfino abruzzese, che hanno segnato sei gol ma ne hanno subiti ben undici.

La situazione è sicuramente molto diversa per la capolista Roma, perché i giallorossi capitolini hanno 10 punti in classifica, frutto finora di tre vittorie, un pareggio e nessuna sconfitta. La differenza reti è ovviamente ottima (+7), per la Roma infatti abbiamo nove gol all’attivo a fronte dei due al passivo. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere il campo: Pescara Roma Primavera finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Pescara Roma Primavera, dobbiamo osservare che questa partita ha una discreta tradizione, perché dal dicembre 2010 ad oggi si contano gli ultimi dieci precedenti a livello ufficiale. Curiosamente dobbiamo osservare che mancano completamente i pareggi, la Roma è in vantaggio grazie a sei vittorie ma pure il Pescara si difende benissimo grazie a quattro successi.

In particolare, la Roma aveva conosciuto solo la vittoria da dicembre 2010 a novembre 2012, con cinque successi fra cui un 4-0 casalingo e il tennistico 1-6 esterno. In seguito però sono arrivate quattro vittorie consecutive per il Pescara tra il 2013 e il 2016, tutte per 1-0. Infine, la partita è tornata domenica 12 gennaio 2020 e finì con la vittoria per 2-1 della Roma, che tornò dunque al successo spezzando la serie di quattro affermazioni consecutive da parte degli abruzzesi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PESCARA ROMA PRIMAVERA: DE ROSSI NON VUOLE PASSI FALSI

Pescara Roma Primavera, in diretta alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, lunedì 18 ottobre 2021, sarà il posticipo che chiuderà il programma della quinta giornata del Campionato Primavera 1, che nel weekend è tornato protagonista dopo la sosta. La diretta di Pescara Roma Primavera vede favoriti sulla carta gli ospiti giallorossi contro i padroni di casa abruzzesi, il Pescara Primavera infatti finora ha raccolto solo 4 punti in classifica, anche se arriva dalla bella vittoria a Napoli nel turno precedente.

La Roma invece è la capolista dopo le prime quattro giornate con 10 punti, prima della sosta aveva vinto per 2-0 in casa contro il Verona e adesso i giovani giallorossi vogliono continuare a volare, rispondendo a chi ha già giocato nel weekend. sulla carta i capitolini sono dunque favoriti, ma che cosa ci dirà il campo su Pescara Roma Primavera?

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA ROMA PRIMAVERA

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Pescara Roma Primavera. I padroni di casa abruzzesi di mister Iervese dovrebbero scendere in campo con il modulo 4-3-3 e questi possibili titolari: Lucatelli in porta; difesa a quattro formata da Longobardi, Palmentieri, Sakho e Colazzilli; in mediana il terzetto formato da capitan Kuqi, Dino Mehic e Amer Mehic; infine il tridente offensivo con Patanè, Blanuta e Delle Monache.

La risposta della Roma di mister De Rossi senior invece dovrebbe prevedere un 3-4-1-2 con Ndiaye, Feratovic e Morichelli nella retroguardia a tre davanti al portiere Mastrantonio; a centrocampo dovrebbero agire da destra a sinistra Missori, Faticanti, Tripi ed Oliveras, mentre qualche metro più avanti ci aspettiamo Volpato, numero 10 a supporto dei due attaccanti giallorossi Afena-Gyan e Persson.

© RIPRODUZIONE RISERVATA