Diretta/ Piacenza Giana Erminio (risultato finale 0-0): i lupi resistono in dieci!

- Fabio Belli

Diretta Piacenza Giana Erminio. Streaming video e tv del match valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Piacenza gruppo
Diretta Piacenza Triestina (Foto LaPresse)

DIRETTA PIACENZA GIANA ERMINIO (RISULTATO FINALE 0-0)

Termina qui la diretta della Serie C tra Piacenza e Giana Erminio e al triplice fischio dell’arbitro è solo pareggio per 0-0 al Garilli, Dunque nessun squillo anche nel secondo tempo della sfida per la 28^ giornata, ma pure non possiamo dire di aver visto poco gioco in campo. Al via della ripresa, dopo una girandola di cambi dalla panchina è stato subito gran ritmo in campo al Garilli: al 50’ poi vero miracolo da parte di Zanellati tra i pali biancazzurri contro Cesarini, che dunque per un nulla manca il gol del vantaggio. I lupi dunque partono forte ma anche i lombardi reagiscono con gran energia: sono gran scintille in campo tra due squadre che però rimangono in gran equilibrio. Al 70’ è colpo di scena con il rosso concesso a De Respinis, che lascia dunque i padroni di casa in dieci: è l’occasione che attende la Giana per svoltare la sfida. Pure gli uomini di Brevi non riescono ad approfittare della situazione: gli emiliani, pur in inferiorità numerica tengono il campo e pure non cedono quando nel recupero, tutta la squadra biancazzurra è nella loro metà campo. Al triplice fischio finale è dunque sospiro di sollievo per i lupi, che chiudono l’incontro a reti bianche. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Si è appena chiuso il primo tempo della diretta della Serie C tra Piacenza e Giana Erminio e sul tabellone del risultato al Garilli è ancora 0-0 tra le due contendenti per la 28^ giornata. Dunque nessun gol nei primi 45 minuti di gioco pure anche poche emozioni finora dal campo emiliano: e dire che pure era stata bella partenza questo pomeriggio. Al via infatti la partita si è fatta subito davvero vivace con la prima azione da gol di De Respinis al 3^ minuto di gioco: poi il numero 37 del Piacenza aveva di nuovo sfiorato il vantaggio due minuti dopo e la Giana aveva cominciato a reagire con forza alle incursioni avversari. Al 13’ è poi colpo di scena con il gol segnato e poi annullato per i lupi biancorossi e nuovo tentativo di aggressione da parte dei lombardi con Corti. Arrivati però a metà del primo tempo i ritmi sono decisamente calati come pure le chance di andare a rete. Nel finale del primo tempo sono sempre meno scintille in campo: le due formazioni, che si sono studiate lungo, non riescono a sfidare nella metà campo avversaria. Arrivano al duplice fischio dell’arbitro e nulla si smuove sul tabellone del risultato: ci attendiamo qualcosa di più nella ripresa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PIACENZA GIANA ERMINIO STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Piacenza Giana Erminio non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI COMINCIA

Sta per avere inizio la diretta di Piacenza Giana Erminio e certo siamo pronti a dare la parola al campo per la sfida della 28^ giornata di Serie C: prima però vediamo che numeri vantano i due club. Classifica alla mano vediamo che i biancorossi sono fermi alla 15^ posizione, sull’orlo della zona rossa: per i lupi emergono 29 punti messi da parte grazie a sei successi e 11 pareggi e pure un bilancio reti importante ma ancora negativo, che recita 34:36. Statistiche peggiori sono per la Giana Erminio, da tempo in zona retrocessione: per i lombardi (che hanno disputato solo 26 incontri) ecco la 18^ posizione in lista, con solo 21 punti e un tabellino di cinque successi e sei pareggi, oltre a 15 sconfitte (di cui tre arrivate solo nelle ultime 4 giornate). Per i biancocelesti leggiamo anche 22 gol fatti e 38 subiti dalla difesa. Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA PIACENZA GIANA ERMINIO: LO STORICO

Abbiamo solo 6 episodi nella diretta di Piacenza Giana Erminio; questo perché sia i lupi che i lombardi hanno cambiato girone più volte nel corso della loro esperienza in Serie C, e dunque non sempre si sonno incrociate. Abbiamo un quadro netto: la Giana Erminio ha battuto il Piacenza in 4 occasioni, c’è una sola vittoria emiliana che è arrivata al Garilli e nel contesto più importante, ovvero il primo turno dei playoff nella stagione 2017-2018. Partita peraltro bellissima, terminata 4-2: la Giana Erminio, in gol con Matteo Marotta dopo 7 minuti, aveva chiuso il primo tempo in vantaggio ma nella ripresa, in 21 minuti, il Piacenza aveva ribaltato e allungato con Anthony Taugourdeau, Niccolò Romero e Massimiliano Pesenti, tutti gol che erano arrivati con iniziative personali (il primo su punizione). Nel recupero Romero, con un colpo di testa, aveva spento le speranze dei milanesi che per qualificarsi avrebbero dovuto vincere; nel novembre 2016 invece Simone Perico, anche qui nei minuti di recupero, aveva timbrato quella che a oggi resta l’unica vittoria che la Giana Erminio abbia mai centrato sul campo della squadra emiliana. (agg. di Claudio Franceschini)

SFIDA IN EQUILIBRIO

Piacenza Giana Erminio, in diretta mercoledì 3 marzo 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Leonardo Garilli di Piacenza, sarà una sfida valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C. Punti pesanti in ballo tra due squadre che stanno rincorrendo la salvezza nel girone A. Il Piacenza è appena un punto fuori la zona play out, particolarmente importante l’ultimo pareggio strappato dai biancorossi in casa del Renate, raggiunto nel recupero da una rete di Gonzi. Resta appena fuori dalla mischia la formazione emiliana, comunque 8 lunghezze avanti la Giana Erminia quartultima che, perdendo in casa contro la Pro Vercelli, ha subito nell’ultimo weekend di campionato la quarta sconfitta nelle ultime 5 partite disputate. L’attacco resta il grande problema della Giana che con soli 22 gol messi a segno ha il reparto meno prolifico di tutto il raggruppamento, il Piacenza sembra invece essersi assestato su una buona continuità di rendimento, con una sola sconfitta nelle ultime 6 partite disputate in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA GIANA ERMINIO

Le probabili formazioni della sfida tra Piacenza e Giana Erminio presso lo stadio Leonardo Garilli. I padroni di casa allenati da Cristiano Scazzola scenderanno in campo con un 3-4-2-1 e questo undici titolare: Libertazzi; Tafa, Battistini, Marchi; Simonetti, Corbari, Palma, Visconti; Gonzi, Galazzi; De Respinis. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Oscar Brevi con un 5-3-2 così disposto dal primo minuto: Acerbis, Madonna, Perico, Marchetti, Bonlumi, Zugaro; Palazzolo, Pinto, Greselin; Perna, Ferrario.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Piacenza e Giana Erminio, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.10 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.00 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.30 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA