Diretta/ Piacenza Pro Vercelli (risultato finale 1-1): Della Morte pareggia all’88’

- Fabio Belli

Diretta Piacenza Pro Vercelli. Streaming video e tv del match valevole per la diciottesima giornata d’andata del campionato di Serie C.

Piacenza Imperiale
Diretta Giana Erminio Piacenza, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA PIACENZA PRO VERCELLI (RISULTATO FINALE 1-1): DELLA MORTE PAREGGIA ALL’88’

La Pro Vercelli non riesce più a vincere ma se non altro evita il KO a due minuti dal novantesimo grazie a Della Morte che all’88’ riacciuffa il Piacenza e lo costringe all’1-1 tra le mura amiche del Garilli. Il numero 11 di Modesto è bravissimo ad approfittare di una dormita della difesa avversaria per recuperare il pallone e scagliarlo in rete alle spalle di Libertazzi che poi nel recupero salva su Borello impedendogli di ribaltarla a tempo praticamente scaduto.  Un pari che probabilmente scontenta tutti visto che i biancocrociati perdono ulteriormente contatto da Renate e Como oltre a farsi raggiungere dalla Pro Patria mentre i lupi biancorossi di Manzo restano in piena zona play-out e l’impressione è che dovranno sudarsi la salvezza fino all’ultima giornata. {agg. di Stefano Belli}

MARITATO SEGNA SU RIGORE

Quando mancano poco meno di venti minuti al novantesimo è cambiato il parziale al Garilli con il Piacenza che sta vincendo 1-0 contro la Pro Vercelli. Anche a inizio ripresa la gara stenta a decollare con gli ospiti che attaccano timidamente con Padovan e Auriletto, nessuno dei due riesce a prendere la mira e a spaventare Libertazzi. Dura meno di un’ora l agara di Flores Heatley che lascia il posto a Maritato, sarà proprio il nuovo entrato a trasformare il calcio di rigore guadagnato da Galazzi che al 69’ sblocca la contesa. Niente è perduto per i biancocrociati di Modesto, il tecnico degli eusebiani ha ancora a disposizione cinque cambi per ribaltare la situazione. {agg. di Stefano Belli}

PALO DI MEZZONI!

Intervallo al Garilli dove si è appena concluso sul punteggio di 0-0 il primo tempo di Piacenza-Pro Vercelli, partita valevole per la diciottesima giornata di Serie C girone A. Per oltre quaranta minuti la noia regna sovrana sul terreno di gioco con i padroni di casa che non riescono a creare pericoli dalle parti di Saro mentre i biancocrociati colpiscono il palo al 42’ con Mezzoni che in precedenza aveva spaventato Libertazzi con un cross che si stava per trasformare in un tiro velenoso per il portiere di Manzo che se la cava in qualche modo e spazza via la sfera. Vedremo se nella ripresa entrambe le squadre aumenteranno i giri del motore o se continuerà a prevalere la paura di sbagliare. {agg. di Stefano Belli}

FINORA NESSUNA EMOZIONE

Al quarto d’ora del primo tempo il punteggio di Piacenza-Pro Vercelli è fermo sullo 0-0 e non potrebbe essere altrimenti visto che sul terreno di gioco del Garilli, finora, non è successo nulla di significativo. Le due squadre in campo fanno sempre in tempo a smentirci e a regalarci una partita indimenticabile, ma per adesso non si registrano occasioni da gol né da una parte né dall’altra. I padroni di casa, che si trovano in piena zona play-out, sono obbligati a vincere per migliorare una classifica deficitaria per usare un eufemismo. Gli uomini di Manzo fanno girare il pallone e provano a impostare la manovra senza trovare la giusta verticalizzazione per mandare in porta i due attaccanti, Lamesta e Flores Heatley. L’estremo difensore degli eusebiani, Saro, rimane sempre attento in mezzo ai pali perché i pericoli dalle sue parti possono materializzarsi da un momento all’altro. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA PIACENZA PRO VERCELLI IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Piacenza Pro Vercelli non viene trasmessa sui canali della nostra televisione: l’appuntamento è riservato alla piattaforma Elevensports, che trasmette le partaite del campionato di Serie C in diretta streaming video sia attraverso la propria piattaforma, ma anche in chiaro sul sito elevensports.it e attraverso i profili ufficiali social su Facebook e Twitter. Per assistere al match dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

VIA!

Il Piacenza affronterà solo tra pochi minuti la Pro Vercelli per la gara valida per la diciottesima giornata del campionato nazionale di serie C girone A: prima del fischio d’inizio andiamo a controllare qualche dato utile. La formazione emiliana nelle 17 partite fin qui disputate ha ottenuto soli 16 punti con 3 vittorie all’attivo, 7 pareggi e altrettante sconfitte avendo messo a segno 23 reti e 25 subite. La Pro Vercelli invece ha raccolto 28 punti sempre 17 giornate con 8 successi, 4 pareggi e 5 sconfitte ed un bottino reti leggermente positivo con 22 gol fatti e 19 subiti. In casa il Piacenza ha raccolto 10 punti su 24 mentre la Pro Vercelli in trasferta ha saputo sin qui ottenere 11 punti in 8 gare. Ora tocca dare la parola al campo, via!

LO STORICO

Aspettando la diretta di Piacenza Pro Vercelli, può essere interessante curiosare nella storia della partita fra queste due società che, in epoche differenti, sono state protagoniste anche a livelli ben più alti del girone A della Serie C. Gli ultimi dieci precedenti sono piuttosto favorevoli alla Pro Vercelli, che infatti vanta quattro affermazioni e altrettanti pareggi, lasciando dunque al Piacenza solamente due vittorie. Siccome la partita è stata giocata assai di rado negli ultimi decenni, ecco che l’ultimo successo del Piacenza contro i piemontesi risale addirittura a domenica 11 dicembre 1977, oltre 43 anni fa. D’altronde, in epoca recente possiamo segnalare solamente le due partite del campionato 2018-2019: il match d’andata giocato in recupero mercoledì 28 novembre 2018 a Vercelli terminò con un pareggio per 1-1, ma poco più di un mese dopo (domenica 30 dicembre 2018) a Piacenza ci fu il colpaccio per 0-1 degli ospiti della Pro Vercelli, a confermare così una tradizione ormai datata ma non esaltante per il Piacenza. Andrà così anche oggi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SFIDA EQUILIBRATA

Piacenza Pro Vercelli, in diretta dallo stadio Garilli di Piacenza, in programma domenica 10 gennaio 2020 alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per la diciottesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone A. Momento delicato per entrambe le squadre, che pure stanno correndo per obiettivi diversi. E’ quartultimo in classifica il Piacenza che fatica a uscire da un momento di stallo iniziato dopo la goleada inflitta alla Pro Sesto. Da allora 3 pareggi e una sconfitta per gli emiliani che non sono riusciti, da quei 6 gol, a dare una svolta al loro cammino in campionato.

Dopo aver puntato la vetta della classifica nella fase iniziale del campionato, la Pro Vercelli ha invece iniziato a trovarsi in difficoltà a partire dalla sconfitta nel derby contro l’Alessandria. Sono diventate 5 le partite senza vittoria per i piemontesi, che dopo l’ultimo 2-2 interno contro il Pontedera sono scivolati al quinto posto in classifica, soprattutto rimediando ben 10 punti di svantaggio dalla capolista Renate con la quale fino a inizio novembre i bianchi vercellesi duellavano per la vetta. Per la Pro l’ultima vittoria resta quella del 25 novembre scorso sul campo della Pergolettese.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA PRO VERCELLI

Le probabili formazioni di Piacenza Pro Vercelli, sfida che andrà in scena presso lo stadio Garilli di Piacenza. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Vincenzo Manzo con un 3-5-2: Libertazzi, Corbari, Battistini, Bruzzone; Simonetti, Ballarini, Palma, Galazzi, Visconti; Babbi, Maritato. Gli ospiti guidati in panchina da Francesco Modesto schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-3 come modulo di partenza: Saro; Hristov, Masi, Carosso; Iezzi, Erradi, Nielsen, Blaze; Rolando, Comi, Emmanuello.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla sfida del campionato di Serie C tra Piacenza e Pro Vercelli, l’agenzia di scommesse Snai offre le quote sul match con la vittoria interna fissata a 2.85, l’eventuale pareggio proposto a una quota di 2.95, mentre chi vorrà puntare sull’affermazione in trasferta, la quota offerta è di 2.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA