Diretta/ Piacenza Reggiana (risultato finale 1-0): Bobb porta i lupi al secondo turno

- Fabio Belli

Diretta Piacenza Reggiana. Streaming video e tv del match valevole per il primo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia di Serie C.

Piacenza gruppo
Diretta Piacenza Mantova (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PIACENZA REGGIANA (RISULTATO FINALE 1-0) DECIDE BOBB

Triplice fischio finale: termina qui la diretta tra Piacenza e Reggiana e grazie al successo appena ottenuto con il risultato di 1-0, sono i lupi a passare il primo turno della Coppa Italia di Serie C e dunque accedere alla fase seguente. Negli ultimi minuti del secondo tempo si è dunque rivelata decisiva la rete di Bobb, pure arrivata la 67’: ma vediamo con calma che cosa è successo nel finale del match. Eravamo infatti a circa metà della ripresa, quando i biancorossi spingevano ma senza riuscire a beffare la difesa rivale: al 67′ è stato Bobb con una vera e propria bomba finalmente a infrangere lo specchio di Venturi. Avanti finalmente di una rete i lupi riprendono coraggio, ma una serie di cambi dalla panchina spezzettano il ritmo del gioco. La Reggiana pure prova a restare in panchina e con Neglia i granata si giocano l’ultima carta: pure la mossa non si rivela pienamente efficace (nonostante una chance su corner) e al triplice fischio finale è il Piacenza a festeggiare: i lupi poi ricordiamo, affronteranno il Mantova nel prossimo turno di Coppa. (agg Michela Colombo)

ERRORE PER SULJIC

Siamo a metà della ripresa della diretta tra Piacenza e Reggiana e ancora sul tabellone del risultato spicca lo 0-0 di partenza: ancora match bloccato e nessuno gol per questo primo turno della Coppa Italia di Serie C. E dire che pure nei primi minuti di questo secondo tempo non sono mancate le scintille in campo. Al via è subito azione travolgente di Dubickas, che tramite Giordano, passa a Bobb, che pure si mangia una bellissima occasione da gol: tre minuti dopo tocca Giordano servire Dubickas, ma ancora lo specchio dei rivali appare stregato. La Reggiana cresce ma i lupi pure mantengono la calma e il controllo del campo: al 19 ‘ Suljic a far tremare la difesa rivale, ma il giocatore non trova nella migliore posizione Cesarini e l’azione finisce in un nulla di fatto. (agg Michela Colombo)

DIRETTA PIACENZA REGGIANA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Piacenza Reggiana non sarà disponibile sui canali sul satellite o sul digitale terreste. Per assistere alla partita di Coppa Italia di Serie C resta valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare della competizione in diretta streaming video: è possibile sottoscrivere un abbonamento, con formula mensile oppure per l’intera stagione.

INTERVALLO

Diretta Piacenza Reggiana: termina qui il primo tempo del match della Coppa Italia di Serie C e al duplice fischio dell’arbitro siamo ancora bloccati sullo 0-0 iniziale sul tabellone del risultato. Nulla da fare dunque neppure per gli ultimi venti minuti di gioco, durante i quali pure non sono mancate le scintille in campo Segnaliamo in tal senso al 25’ la bella punizione al limite dell’area di Radrezza, col pallone respinto dalla barriera e un minuto dopo anche il primo giallo da Bobb. Concesso un cooling break poi la sfida è ripresa, con al 30’ una bella occasione da gol per i biancorossi con Gonzo che trova il traversone e Parisi che nella ribattuta pesca Cesarini nel mezzo: una bella azione che pure non va a segno. Nel finale del primo tempo sono Sulijc e Cesarini a regalarci qualche brivido ma di fatto nulla accade al duplice fischio. (agg Michela Colombo)

ECCO ZAMPARO

Siamo a metà della diretta del primo tempo tra Piacenza e Reggiana, ma superata la prima ventina di minuti di gioco, pure è ancora 0-0 sul tabellone del risultato. Complice il gran caldo la partita fatica a ingranare, benché pure entrambe le squadre provino a imporre il proprio gioco. Nei primi minuto sono i granata a farsi subito pericolosi, ma subito i lupi reagiscono, prima con Gonzi e poi al 12’ con Cesarini, che rischia il gol se Venturi in extremis non mandasse il pallone in corner: sugli sviluppi Parisi viene pure atterrato m ma per l’arbitro è tutto regolare. Negli ultimi minuti è stata poi buon azione di Zamparo, ma Stucchi non si fa cogliere di sorpresa e para con sicurezza. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Finalmente diamo il via alla diretta di Piacenza Reggiana, bella sfida per la Coppa Italia di Serie C: prima di dare spazio al campo andiamo però ad esaminare anche lo storico che unisce le due squadre. Tabella alla mano possiamo oggi parlare di ben 32 precedenti occorsi tra i due club, per la precisione dal 1935 a oggi e pure occorsi per la coppa, il, secondo il primo e anche il terzo campionato nazionale. Il bilancio che ne ricaviamo poi ci pare bn in equilibrio con 10 successi del Piacenza, 8 per la Reggiana e anche 14 pareggi recuperati. Va poi aggiunto che l’ultimo testa a testa tra i due club risale alla stagione 2019-20 della Serie B, pure non completa, come ben ricordiamo: fu solo match di andata dunque con il pari per 2-2. Ora torniamo al presente e diamo via alla sfida! (agg Michela Colombo)

PIACENZA REGGIANA: PARLA TOSI

Siamo pronti a dare la parola al campo per la diretta tra Piacenza e Reggiana, ma nella trepidante attesa del fischio d’inizio ci pare utile leggere le ultime parole del direttore sportivo granata, Doriano Tosi, intervistato alla Gazzetta di Reggio. Il dirigente, raccontando della stagione del club emiliano ha detto: “Abbiamo giocato poche amichevoli, siamo in fase di costruzione e in questa fase dobbiamo aspettarci alti e bassi. Per capire il nostro vero valore occorrerà attendere la metà del girone d’andata”. Non è mancato anche un commento sul mercato: “Denis Chiesa è rimasto in tribuna a Lecco ma resta con noi e verrà tesserato la prossima settimana. Per Fausto Rossi la situazione si sbloccherà la prossima settimana”. (agg Michela Colombo)

SFIDA TESA!

Piacenza Reggiana, in diretta domenica 22 agosto 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Leonardo Garilli di Piacenza, sarà una sfida valevole per il primo turno a eliminazione diretta di Coppa Italia di Serie C. Derby emiliano con trascorsi anche in Serie A: le due squadre hanno vissuto anni difficili dopo i fasti degli anni Novanta, nelle ultime due annate il Piacenza non è riuscito a riproporsi ad alti livelli ed anzi ha dovuto lottare per la salvezza, confermando Scazzola in panchina dopo i risultati che hanno permesso di stabilizzare la squadra nella scorsa stagione.

La Reggiana è invece reduce dalla retrocessione dalla Serie B, salutato il tecnico Max Alvini il club granata ha deciso di ripartire da Aimo Diana in panchina, cercando di rilanciare un progetto che aveva vissuto il doppio salto dalla Serie D alla Serie B: dopo la finale play off vinta contro il Bari l’anno scorso però la Reggiana non è riuscita a stabilizzarsi in cadetteria, dalla Coppa Italia Diana e i suoi proveranno a far partire una storia diversa.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA REGGIANA

Le probabili formazioni di Piacenza Reggiana, match che andrà in scena allo stadio Leonardo Garilli di Piacenza. Per il Piacenza, Cristiano Scazzola schiererà la squadra con un 3-4-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Stucchi; Armini, Codromaz, Marchi; Parisi, Corbari, Suljic, Giordano; Gonzi, Dubickas, Burgio. Risponderà la Reggiana allenata da Aimo Diana con un 3-4-3 così schierato dal primo minuto: Voltolini, Luciani, Favale, Rozzio, Rossi, Laezza, Libutti, Varone, Zamparo, Muroni, Sorrentino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA