DIRETTA/ Pianese Pontedera (risultato finale 1-2) streaming: Serena-Catanese in gol!

- Fabio Belli

Diretta Pianese Pontedera. Streaming video e tv, risultato live del match valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C nel girone A.

Pianese
Diretta Pianese Pontedera (LaPresse)

DIRETTA PIANESE PONTEDERA (FINALE 1-2): SERENA-CATANESE IN GOL!

Importante vittoria per il Pontedera allo stadio Zecchini di Grosseto: con questo successo il Pontedera si porta momentaneamente al secondo posto in solitudine a 32 punti in attesa delle gare di domani, la Pianese rimane al quindicesimo posto. A chiudere la partita ci ha pensato Serena al 28′, con un gran colpo di testa su cross di Calcagni. Una rete importante che ha garantito la sicurezza sul tentativo di ritorno della Pianese, che ha accorciato le distanze al 38′ ancora con un colpo di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con Catanese bravo ad inserirsi all’altezza del secondo palo. Assalto finale dei padroni di casa ma il Pontedera ha messo in luce la solidità necessaria per chiudere i conti e festeggiare una vittoria pesante. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pianese Pontedera non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

TOMMASINI PERICOLOSO

Al 4′ della ripresa il Pontedera sfiora subito il raddoppio con una gran botta di Tommasini, ma al 5′ è Mazzini a negare il gol alla Pianese con un grande intervento su conclusione di Regoli. Ancora Tommasini in avanti per gli ospiti, vince due contrasti ma non inquadra lo specchio della porta, poi al 9′ viene ammonito Montaperto per un fallo su Mannini. Ritmi alti, entrambe le squadre cercano il gol ma il Pontedera sembra più incisivo. Girandola di cambi, al 24′ viene ammonito Piana nel Pontedera per un fallo di Rinaldini, ma è la squadra di Maraia che continua a condurre nel punteggio, 0-1 in casa della Pianese. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA BRUZZO!

Al 29′ ancora occasione per la Pianese, con una doppia conclusione per Catanese e Momentè che viene respinta. Dopo la mezz’ora comincia a scuotersi il Pontedera, al 34′ De Cenco arriva alla conclusione da posizione interessante all’interno dell’area di rigore avversaria, complice una deviazione il pallone finisce alto. Al 37′ gli ospiti passano: ancora De Cenco cerca la rete, sulla conclusione si avventa Bruzzo che può deviare in rete da posizione ravvicinata. La Pianese risponde al 40′ con una gran botta di Catanese respinta da Mazzini, poi un intervento fuori misura di Cicagna su Simeoni costa il cartellino giallo al difensore del Pontedera. La prima frazione di gioco si chiude con Momentè che chiama Mazzini alla respinta, col Pontedera che può rientrare dunque negli spogliatoi in vantaggio 0-1 sulla Pianese. (agg. di Fabio Belli)

MAZZINI ATTENTO

Inizio di partita a ritmi bassi, nel primo quarto d’ora si affaccia due volte in avanti la Pianese, prima con una conclusione svirgolata da Seminara dopo una respinta coi pugni di Mazzini, che subito dopo si oppone in due tempi a un diagonale di Regoli. Il Pontedera appare timido offensivamente, al 20′ la prima ammonizione del match la subiscono però i padroni di casa con Cason sanzionato per un fallo su Mannini. Poco da segnalare in termini di occasioni da gol, ancora 0-0 a fine primo tempo tra Pianese e Pontedera. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. PIANESE (4-3-1-2): Fontana; Gagliardi, Dierna, Cason, Seminara; Regoli, Simeoni, Carannante; Catanese; Montaperto, Momentè. A disp. Sarini, Ambrogio, Udoh, Vavassori, Figoli, Benedetti, Scarlino, Rinaldini, Romano.  All. Masi. PONTEDERA (3-5-2): Mazzini; Cicagna Piana, Ropolo; Calcagni, Serena, Caponi, Bruzzo, Mannini; Tommasini, De Cenco. A disp. Sarri, Bianchi, Pavan, Giuliani, Risaliti, Benassai, Barba, Salvi, Bernardini, Semprini. All. Maraia. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Pianese Pontedera, si comincia: ma con quali numeri statistici si presentano in campo queste due squadre toscane di Serie C nella odierna diciottesima giornata del girone A? I padroni di casa, reduci dal pareggio di Novara di domenica scorsa, hanno totalizzato nelle ultime tre partite soltanto due punti e devono cambiare marcia se vogliono uscire in modo definitivo dalle parti basse della classifica. La Pianese ha totalizzato la metà dei suoi punti in casa, mentre il Pontedera lontano dallo stadio Ettore Mannucci ne ha conquistati 11 dei 29 totali, subendo ben 11 reti, dunque per gli ospiti il fattore campo sembra essere una variabile più significativa per l’esito delle partite. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, il derby toscano Pianese Pontedera comincia!

I BOMBER

Aspettando la diretta di Pianese Pontedera, indaghiamo adesso i numeri degli attacchi di queste due squadre del girone A di Serie C. Per la Pianese i migliori bomber in questa stagione sono l’attaccante italo-nigeriano classe 1997 King Udoh, per il quale tuttavia l’ultima esultanza risale al 13 ottobre, e il suo collega di reparto Matteo Momentè, il quale con la rete realizzata contro il Novara ha raggiunto Udoh a quota quattro gol per la causa della Pianese nel torneo in corso. Per il Pontedera è senza dubbio Caio De Cenco il nome in maggiore evidenza, dal momento che il centravanti brasiliano classe 1989 onora la maglia numero 9 che indossa in partita avendo già segnato cinque gol in tredici presenze nel torneo, alla media di una rete segnata ogni 216 minuti giocati, un rendimento che ben descrive l’efficacia sotto porta di De Cenco, seguito a quota tre gol da Gianluca Barba e Luca Piana, che merita un cenno particolare essendo di ruolo un difensore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

C’è un solo precedente ed è anche piuttosto recente per la diretta di Pianese Pontedera. Le due compagini si sono infatti incontrate lo scorso agosto per la prima giornata di Coppa Italia di Serie C. La gara terminò 1-1 allo Stadio Ettore Mannucci. Gli ospiti erano passati in vantaggio al minuto 20 con Benedetti, subendo il pareggio in apertura di ripresa grazie a un bel gesto tecnico di Tommasini. I bianconeri sono in un momento complicato visto che dopo il successo casalingo contro la Pergolettese sono arrivati 2 punti in tre gare, pesantissimo è stato il ko interno contro il Como che ha visto la squadra di casa perdere addirittura 4-1. Dall’altra parte invece sono arrivati 8 punti nelle ultime cinque. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Pianese Pontedera, diretta dall’arbitro Sajmir Kumara oggi pomeriggio sabato 7 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Zecchini di Grosseto, sarà una sfida valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Dopo l’ultimo pareggio in casa del Novara la matricola toscana è riuscita a portarsi a +3 dal confine della zona play out. 18 punti per ora sono un buon bottino per una formazione come la Pianese, all’esordio assoluto tra i professionisti. Ora arriva un esame importante contro un Pontedera che ha perso la settimana scorsa una buona occasione per issarsi in solitudine al secondo posto in classifica del girone A. La squadra di Maraia infatti è stata bloccata dal pari interno contro la Pergolettese, squadra in netta ripresa nelle ultime settimane ma comunque ancorata ai bassifondi della classifica del raggruppamento. I granata sono stati così costretti a restare appaiati assieme al Renate in seconda piazza con il Monza capolista comunque ormai lontano 13 punti. La sfida di Grosseto sarà importante per capire quale squadra potrà considerarsi matura per compiere un ulteriore passo in avanti in una stagione che ha già offerto buone indicazioni in merito ai rispettivi obiettivi delle due compagini.

PROBABILI FORMAZIONI PIANESE PONTEDERA

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Pianese Pontedera, sabato 7 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Zecchini di Grosseto. La Pianese allenata da Masi schiererà il 4-3-1-2 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Fontana; Regoli, Dierna, Gagliardi, Seminara; Figoli, Simeoni, Catanese; Benedetti G.; Momentè, Udoh. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Sarini, Dragone, Ambrogio, Cason, Vavassori, Carannante, Bianchi, Benedetti, Scarlino, Montaperto, Rinaldini, Romano. Risponderà il Pontedera guidato in panchina da Maraia, che opterà su un 3-5-2 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Mazzini; Benassai, Risaliti, Cigagna; Pavan, Calcagni, Caponi, Barba, Mannini; De Cenco, Semprini. Siederanno in panchina: Sarri, Bianchi, Bernardini, Ropolo, Piana, Salvi, Bardini, Bruzzo, Giuliani, Serena, Negro, Tommasini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match Pianese Pontedera, ecco le quote fissate dall’agenzia SNAI. La vittoria interna viene proposta ad una quota di 3.00, l’eventuale pareggio viene offerto ad una quota di 3.00, mentre il successo in trasferta viene quotato 2.40. Per chi invece scommetterà sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 1.70 mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 2.00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA