DIRETTA/ Pisa Benevento (risultato finale 1-0) streaming: toscani in finale!

- Claudio Franceschini

Diretta Pisa Benevento streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live del ritorno della semifinale playoff in Serie B, squadre in campo all’Arena Garibaldi.

Pisa
Pisa (Foto LaPresse)

DIRETTA PISA BENEVENTO (RISULTATO FINALE 1-0): TOSCANI IN FINALE!

Inizia la ripresa tra Pisa e Benevento, decide al momento Benali. Benali per Mastinu che sbaglia il cross. Sibilli prova il cross ma sbaglia la misura. Ripresa senza grosse emozioni, il Benevento deve segnare se vuole centrare la finale dei play-off. Lucca prova a sfondare ma Glik lo chiude bene. Ancora un altro errore di Lucca, prova a ripartire il Benevento. Ci prova Viviani, Leverbe si frappone con la sfera che termina in corner. Manca pochissimo alla fine, Pisa ad un passo dalla finale. Beruatto ci prova da centrocampo con Paleari leggermente fuori di palo, per poco non trova l’eurogol. Cinque i minuti di recupero, il Benevento prova il tutto per tutto. Paleari salva due volte ma era fuorigioco. Termina il match! Una rete di Benali regala il Pisa la finale dei play-off. (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA LAPADULA

Rete del Pisa che viene invalidata per l’ultimo tocco di Puscas. Il calciatore poteva evitare di toccare la sfera in questo caso. Bellissimo tiro di Mastinu che sfiora il raddoppio! Solo Pisa in campo. Benali in mezzo, Lapadula in ripiegamento la mette in angolo. Fallo di Leverbe in area su Lapadula, il fuorigioco salva il Pisa. Intanto Ionita si becca il primo giallo della gara. Lapadula supera Marin con una bella giocata, fallo e giallo per Marin. Termina la prima frazione di gara con il Pisa avanti grazie a Benali. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PISA BENEVENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pisa Benevento sarà trasmessa su Sky Sport Calcio: trovate il canale al numero 202 del decoder satellitare, di conseguenza sarà un appuntamento riservato agli abbonati a questo servizio che, in assenza di un televisore, potranno seguire Pisa Benevento anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi. La mobilità sarà come sempre garantita anche dalla piattaforma DAZN, che fornisce tutte le gare di Serie B: per il ritorno della semifinale playoff potrete utilizzare uno dei dispositivi compatibili, ivi compresa una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

LA SBLOCCA BENALI!

Inizia il match tra Pisa e Benevento, la gara di andata è stata decisa da Lapadula. Il Pisa deve vincere se vuole centrare la finale dei play-off. Birindelli cerca per due volte Torregrossa, Glik controlla bene e allontana la minaccia. Primi dieci minuti di gara dove regna l’equilibrio, la tensione è tanta. Benali! La sblocca il Pisa! Birindelli recupera la sfera e serve per Puscas, cross perfetto per Benali che da due passi sblocca il match! Puscas prende palla e dai trenta metri calcia, palla fuori di pochissimo! Inizio di match a grandi livelli per l’ex del match. Pronta risposta di Improta da fuori area, Nicolas blocca senza problemi. Inizio davvero complicato per il Benevento che fatica a reagire. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Pisa Benevento. Abbiamo già ricordato che i sanniti hanno disputato i playoff nel 2017 riuscendo a timbrare una favolosa e storica promozione, mentre l’ultima volta della squadra nerazzurra risale al 2008. In panchina c’era Giampiero Ventura, era il Pisa del tridente Cerci-Castillo-Kutuzov che tanto bene aveva fatto parlare di sé (l’argentino aveva chiuso con 21 gol) e i toscani erano anche stati in testa al campionato, dovendo poi accontentarsi del sesto posto alle spalle di Chievo, Bologna, Lecce, Albinoleffe e Brescia. Era comunque bastato per quella che all’epoca era l’ultima piazza valida per i playoff; era stato incrociato il Lecce, che aveva vinto all’Arena Garibaldi per 1-0 e poi si era ripetuto al Via del Mare per 2-1.

Eliminazione bruciante per il Pisa, che l’anno seguente anche a causa della crisi economica avrebbe conosciuto addirittura la retrocessione, per poi dover ripartire dalla Serie D. Oggi allora potrebbe idealmente arrivare la chiusura di un cerchio: con la vittoria si proseguirebbe verso il sogno Serie A, una categoria che manca da 31 anni. Mettiamoci comodi e stiamo a vedere cosa ci dirà il terreno di gioco dell’Arena Garibaldi: finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando, la diretta di Pisa Benevento comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

GLI ALLENATORI

La diretta di Pisa Benevento sarà un’altra occasione di ammirare il testa a testa tra i due allenatori. Lo scorso martedì avevamo già affrontato il discorso delle promozioni ottenute da questi due tecnici, oggi vogliamo invece ricordare che Luca D’Angelo e Fabio Caserta si sono incrociati 7 volte in carriera, e il bilancio sorride all’allenatore del Pisa che ha vinto in 3 occasioni, a fronte di due pareggi e altrettante sconfitte. I ko incassati da D’Angelo sono gli ultimi due, contro il Benevento: il 5-1 della stagione regolare e, ovviamente, la sconfitta di martedì nell’andata della semifinale playoff.

Questo significa che in precedenza il tecnico dei nerazzurri non aveva mai perso contro Caserta: la vittoria di cui abbiamo già parlato, andata in scena a novembre, è stata la terza dopo le due che D’Angelo aveva centrato sulla panchina di Casertana, nella Serie C 2017-2018, e sempre Pisa nel campionato di Serie B poi temporaneamente interrotto dal lockdown. Caserta allenava la Juve Stabia, con la quale è riuscito soltanto a pareggiare due volte contro il collega: nel gennaio 2020 all’Arena Garibaldi è finita 1-1, al minuto 83 vantaggio del Pisa con Gaetano Masucci ma pareggio al 95’ di Davide Di Gennaro. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI VA IN FINALE PLAYOFF?

Pisa Benevento, in diretta dall’Arena Garibaldi, si gioca alle ore 18:00 di sabato 21 maggio: è il ritorno della semifinale playoff in Serie B 2021-2022, e dunque scopriremo il nome della prima squadra finalista che continuerà a viaggiare verso il sogno promozione. L’andata è stata vinta dal Benevento: decisivo ancora una volta Gianluca Lapadula, che si è svegliato proprio nel momento in cui contava di più e sta trascinando i sanniti; ora il Pisa è costretto a vincere il match di ritorno, ma potrà farlo anche con un solo gol di margine volando in finale grazie al regolamento, che premia la squadra meglio piazzata in classifica a parità di gol segnati.

Il Benevento insomma ha due risultati a disposizione, ma con la sconfitta sarebbe comunque eliminato; i sanniti possono tuttavia contare sulla maggiore esperienza che deriva da due promozioni in epoca recente, e poi potrebbero anche essere più in palla perché hanno già dovuto disputare il primo turno, vincendo sul campo dell’Ascoli. I toscani si sono maggiormente riposati ed è vero, ma il ritmo giallorosso può essere un fattore capace di fare la differenza. Staremo a vedere, perché tra poco saremo in campo; mentre aspettiamo che la diretta di Pisa Benevento si giochi, proviamo a fare qualche rapida valutazione sulle scelte che saranno operate dai due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni di questo ritorno della semifinale playoff di Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI PISA BENEVENTO

Luca D’Angelo deve prendere delle decisioni per la diretta Pisa Benevento: rispetto alla partita del Vigorito potrebbe confermare in toto la difesa (De Vitis e Leverbe davanti a Nicolas – per Antonio Caracciolo stagione finita – Birindelli e Beruatto come terzini) mentre a centrocampo cerca spazio Benali, che potrebbe sostituire Idrissa Touré e affiancare così il regista Nagy, che sarebbe supportato anche da Marius Marin favorito su Gucher. Alle spalle dei due attaccanti invece Siega insidia il posto di Sibilli e dà la sensazione di essere favorito; vedremo sicuramente Torregrossa titolare, a fargli spazio dovrebbe essere Lucca con la conferma dell’ex di giornata Puscas.

Fabio Caserta invece può confermare tutti, anche se non mancano i ballottaggi: per esempio quello tra Ionita e Improta in mezzo al campo sulla mezzala, ma anche quello tra Elia e Andrés Tello nel tridente. In porta ci sarà Paleari, con Glik e Federico Barba davanti a lui; Gaetano Letizia e Foulon, forse preferito a Masciangelo, correranno sulle fasce laterali mentre per completare la mediana sono in netto vantaggio Acampora e Calò (anche su Mattia Viviani). Lapadula sarà chiaramente il riferimento offensivo del Benevento; per fargli compagnia come esterno sinistro, Caserta dovrebbe confermare Roberto Insigne.

QUOTE E PRONOSTICO

Vediamo infine quali sono le quote che l’agenzia Snai ha stabilito per un pronostico sulla diretta Pisa Benevento, ritorno della semifinale playoff in Serie B. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa ha un valore che corrisponde a 2,45 volte quanto messo sul piatto; con il pareggio, regolato dal segno X, la vostra vincita ammonterebbe a 3,25 volte la giocata mentre il segno 2, sul quale dovrete puntare per l’eventualità dell’affermazione ospite, vi farebbe guadagnare con questo bookmaker una cifra che equivale a 2,95 volte l’importo che avrete scelto di investire.





© RIPRODUZIONE RISERVATA