DIRETTA/ Pisa Monza (risultato finale 1-1): Marconi salva i toscani dal KO!

- Claudio Franceschini

Diretta Pisa Monza streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 4^ giornata della Serie B, squadre in campo all’Arena Garibaldi.

Monza Serie B
I giocatori del Monza (Foto LaPresse)

DIRETTA PISA MONZA (RISULTATO FINALE 1-1): MARCONI SALVA I TOSCANI DAL KO!

Pisa e Monza ci regalano novanta minuti di emozioni e alla fine pareggiano 1-1, un altro pareggio per la squadra di Brocchi che deve ancora recuperare il match con il Vicenza che non si è disputato a causa delle numerose defezioni dovute al Covid, anche gli uomini di D’Angelo restano nelle parti basse della classifica con questo risultato. Lisi sfortunatissimo, al 72’ il centrocampista spacca la traversa e grazia i brianzoli che nove minuti più tardi vengono raggiunti da Marconi che approfitta dello svarione di Bellusci per depositare il pallone in rete alle spalle di Sommariva. Nel finale i toscani provano a vincerla con Marconi che sbaglia la cosa più importante a cinque minuti dal novantesimo e manca l’appuntamento con la doppietta, dall’altra parte D’Errico non riesce a inquadrare la porta di Perilli. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA FRATTESI

A venti minuti dal novantesimo è cambiato il punteggio tra Pisa e Monza con la formazione di Brocchi che conduce per 1 a 0. A inizio ripresa i brianzoli piazzano la stoccata vincente con Frattesi che riceve palla da Machin e non lascia scampo a Perilli. Le cose si fanno difficili per gli uomini di D’Angelo che provano a reagire ma rischiano di farsi nuovamente infilare in contropiede dagli avversari che al 54’ vanno a un passo dal raddoppio con Finotto che non riesce a capitalizzare la splendida giocata di Lepore. I padroni di casa corrono ai ripari: fuori De Vitis, Palombi e Siega che si accomodano in panchina, dentro Marin, Masucci e Soddimo, servono forze fresche per ribaltare un risultato che collocherebbe i toscani nelle ultime posizioni della classifica di Serie B{agg. di Stefano Belli}

TRAVERSA DI BARILLA’!

Pisa e Monza rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. All’Arena Garibaldi i padroni di casa continuano a fare la partita, al 31’ Palombi sciupa l’assist di Mazzitelli fallendo la grande occasione di portare in vantaggio i suoi. Dall’altra parte i brianzoli si propongono in avanti con Finotto che serve Frattesi, decisivo l’intervento di Perilli che si rifugia in calcio d’angolo. Squadre decisamente più allungate rispetto alle fasi iniziali del match, al 38’ gli ospiti colpiscono la traversa con Barillà, due minuti prima dell’intervallo il Pisa torna in avanti con il solito Marconi che non riesce a depositare in rete lo splendido pallone che gli aveva passato Caracciolo. Partita molto equilibrata con tante occasioni sia da una parte che dall’altra. {agg. di Stefano Belli}

MARCONI SFIORA IL PALO

All’Arena Garibaldi l’arbitro Piccinini ha dato il via alle danze tra Pisa e Monza che si affrontano nel turno infrasettimanale di Serie B 2020-21, a metà del primo tempo il punteggio è fermo sullo 0-0. Brianzoli decimati dal Covid, formazione obbligata per Brocchi che deve fare di necessità virtù, gli uomini di D’Angelo provano a risollevarsi dopo un inizio di campionato tutt’altro che esaltante. I padroni di casa si affacciano per la prima volta in avanti all’8’ con Gucher che dalla distanza Gucher non crea problemi a Sommariva che fa buona guardia in mezzo ai pali. Nei minuti successivi il Pisa resta in zona d’attacco con Marconi che al 25’ sfiora il palo. In precedenza gli ospiti erano andati al tiro con Frattesi che non ha saputo approfittare della respinta corta di Perilli per ribadire in rete. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA PISA MONZA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto non sarà possibile assistere alla diretta tv di Pisa Monza: per tutti gli appassionati di Serie B l’appuntamento è sul portale DAZN, che fornisce tutte le partite del torneo cadetto previo abbonamento al servizio. Per questa sfida sarà disponibile soltanto la diretta streaming video, di conseguenza dovrete dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone oppure utilizzare una smart tv che si possa connettere a internet.

SI COMINCIA!

Ci approcciamo all’imminente diretta di Pisa Monza parlando del dato curioso che accompagna la squadra brianzola. Due partite sono troppo poche per fare reale statistiche, ma certamente è abbastanza inaspettato vedere lo 0 alla voce gol segnati: il Monza ha costruito una corazzata soprattutto nel reparto offensivo, ma al momento contro Spal ed Empoli non è riuscito a mettere la palla in porta. Erano avversarie nobili, ma vista la potenza di fuoco si pensava ad un altro esito; per contro, Cristian Brocchi può essere soddisfatto per avere ancora la propria rete inviolata. Le cose possono cambiare in un senso e nell’altro contro il Pisa: i nerazzurri hanno già realizzato 4 gol in questo avvio di stagione ma ne hanno anche subiti ben 7. Un dato totalmente in contrasto rispetto a quello che avevamo visto nello scorso campionato: il rovescio di Salerno ha messo in luce qualche difetto sul quale Luca D’Angelo dovrà lavorare alacremente, per non perdere altri punti in classifica. Noi continuiamo ad aspettare che i biancorossi emergano alla distanza, e questa sfida dell’Arena Garibaldi potrebbe essere la svolta: facciamo in modo che a parlare sia il terreno di gioco e mettiamoci comodi, perché finalmente l’interessante Pisa Monza sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

L’ARBITRO

Abbiamo detto che Pisa Monza sarà diretta dal signor Marco Piccinini: un arbitro che fa parte della sezione AIA di Forlì, ha 37 anni compiuti da nemmeno un mese e fa il suo debutto stagionale nel campionato di Serie B. Piccinini è un direttore di gara che sta facendo il grande salto: prova ne è il fatto che nelle prime due giornate di Serie A gli siano state affidate due big come Juventus e Inter, le principali candidate allo scudetto. I bianconeri hanno battuto 3-0 la Sampdoria alla prima giornata, esordio positivo per Andrea Pirlo come allenatore; i nerazzurri invece hanno ottenuto un brillante 2-5 a Benevento in quello che era il recupero del primo turno, giocato a metà settimana. Dunque Piccinini ha curiosamente arbitrato due partite nella stessa giornata di un singolo campionato, anche se abbiamo già detto come ci sia riuscito; a riprova del fatto che ormai sia un direttore di gara votato al massimo campionato c’è il fatto che nel 2019-2020 ha arbitrato solo in Serie A, con due incursioni in Coppa Italia ma con squadre del principale torneo coinvolte. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

La diretta di Pisa Monza sarà sicuramente particolare in questo momento delicato per il Covid soprattutto in casa brianzola, tuttavia questo non ci impedisce certamente di fare adesso un tuffo nella storia di questa partita. Possiamo notare infatti che Pisa Monza è una partita che vanta discreta tradizione nel campionato di Serie B grazie a un totale di 22 precedenti, dominati a dire il vero dall’equilibrio a causa di sole cinque vittorie per parte più ben dodici pareggi. Considerando tutti i precedenti ufficiali in ogni competizione, arriviamo a un totale di ben 35 precedenti ed esce una certa superiorità del Pisa grazie a dodici vittorie a fronte di sette successi per il Monza, anche se i ben sedici pareggi sono sempre la voce più consistente. Il Pisa è di conseguenza in vantaggio anche per il numero delle reti segnate, 36 contro 26. Per gli ultimi precedenti dobbiamo invece tornare in Serie C nel campionato 2017-2018, con un pareggio per 0-0 all’andata a Monza e vittoria casalinga per 1-0 del Pisa in occasione della partita di ritorno, fino ad oggi l’ultimo confronto tra le due società. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PISA MONZA: QUANTO PESERÀ L’EFFETTO COVID?

Pisa Monza, che verrà diretta dal signor Marco Piccinini, è una delle partite che fanno parte della 4^ giornata per il campionato di Serie B 2020-2021: squadre in campo alle ore 21:00 di martedì 20 ottobre, nel primo turno infrasettimanale della stagione. Torna a giocare la formazione di Cristian Brocchi, che ha sempre affermato esplicitamente di puntare subito alla Serie A: i brianzoli hanno chiesto e ottenuto il rinvio della sfida di sabato contro il Vicenza, essendosi sviluppato un focolaio di Coronavirus all’interno della rosa. Al momento il Monza non è ancora decollato, con due pareggi in altrettante partite disputate; il Pisa, sempre affidato a Luca D’Angelo che ha fatto bene l’anno scorso (pur mancando i playoff all’ultima giornata) ha sicuramente ambizioni di giocare la post season e provare il salto di categoria senza troppe pressioni, ma nell’ultima giornata ha subito un poker sul campo della Salernitana e dunque va a caccia di riscatto immediato. Vedremo quello che succederà nella diretta di Pisa Monza; aspettandone il calcio d’inizio possiamo fare qualche valutazione circa le scelte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni per la partita dell’Arena Garibaldi.

PROBABILI FORMAZIONI PISA MONZA

D’Angelo scommette sul 3-4-1-2 anche per Pisa Monza, con qualche eventuale modifica rispetto all’Arechi: in porta c’è sempre Perilli, con Birindelli pronto a prendersi la maglia da terzino destro (conferma per Lisi sull’altro versante) e la coppia centrale formata da Antonio Caracciolo e Simone Benedetti. A centrocampo torna utile Soddimo che dovrebbe piazzarsi su una delle due mezzali, lasciando a De Vitis e Mazzitelli il compito di dividersi nella regia; nel reparto avanzato Siega sarà ancora il trequartista, davanti almeno uno tra Masucci e Marconi potrebbe riposare con Palombi, più di Sibilli, pronto a prenderne il posto per oggi.

Nel Monza sono ovviamente assenti i positivi, e dunque le scelte di Brocchi sono limitate: convocabile il portiere Di Gregorio che dunque dovrebbe essere titolare, davanti a lui Bellusci e Paletta restano favoriti per la zona centrale con Donati e Carlos Augusto che saranno invece i due terzini. A centrocampo da valutare Colpani, al suo posto potrebbe giocare D’Errico o magari Frattesi, che contende la maglia anche ad Armellino con Barberis che resta in vantaggio per la cabina di regia. Kevin Prince Boateng dovrebbe essere il trequartista a supporto dei due attaccanti; qui pochi dubbi per Brocchi, che dovrebbe puntare ancora una volta su Gytkjaer e Dany Mota (con il possibile inserimento di Finotto).

QUOTE E PRONOSTICO

Le principali agenzie di scommesse non hanno fornito quote per il pronostico su Pisa Monza: al momento dunque non sarà possibile fare alcuna puntata sulla partita valida per la 4^ giornata di Serie B, aspettiamo eventualmente che arrivino novità dai vari bookmaker e anche la sfida dell’Arena Garibaldi sia aperta alle previsioni “ufficiali” potendo giocarvi qualche somma.





© RIPRODUZIONE RISERVATA