Diretta/ Pisa Monza (risultato finale 2-1): Mota Carvalho accorcia ma non basta!

- Fabio Belli

Diretta Pisa Monza (risultato finale 2-1) streaming video e tv del match valevole per la 5^ giornata di Serie B. Quinta vittoria di fila per i toscani che prendono il largo in classifica.

Mastinu Marin Pisa verde gol lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B - I giocatori del Pisa (Foto LaPresse)

DIRETTA PISA MONZA (RISULTATO FINALE 2-1): MOTA CARVALHO ACCORCIA MA NON BASTA!

Alla fine il Pisa se l’è dovuta sudare eccome la quinta vittoria consecutiva contro il Monza che nonostante l’inferiorità numerica ha dato parecchio filo da torcere ai toscani. Dopo aver fallito il colpo del definitivo KO con Lucca che grazia Di Gregorio e spedisce il pallone sopra la traversa, la squadra di D’Angelo viene punita dai brianzoli che ritornano in partita grazie a Mota Carvalho che al 65′ accorcia le distanze approfittando del primo calo di tensione degli avversari, un rilassamento fatale per i padroni di casa che accusano il colpo e vengono schiacciati nella loro trequarti. Gli uomini di Stroppa danno vita a un vero e proprio assalto: al 70′ Nicolas nega la doppietta al portoghese, all’83’ Machin spreca un buon calcio di punizione, all’86’ Gtykjaer manca l’appuntamento col pallone a pochi passi dalla porta. Nel recupero l’assedio degli ospiti è interrotto dalla grandissima giocata di Marsura che protegge palla e costringe Carlos Augusto a commettere fallo dentro l’area di rigore, l’arbitro Pairetto indica prontamente il dischetto. Dagli undici metri Gucher si fa però ipnotizzare da Di Gregorio che tiene ancora in vita i suoi. Allo scadere del 94′ il direttore di gara decide che può bastare così e fissa il risultato sul 2-1{agg. di Stefano Belli}

DIRETTA PISA MONZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pisa Monza è su Sky Sport: per questa stagione infatti il campionato cadetto si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

2-0, ESPULSO CALDIROLA, RADDOPPIA LUCCA

Il secondo tempo di Pisa-Monza comincia sulla falsariga del primo, cioè con i toscani all’attacco: Cohen taglia l’area di rigore con un cross indirizzato a Lucca che manca l’impatto col pallone e travolge Di Gregorio, nessun problema per il portiere ospite che riprende subito il suo posto tra i pali. I veri problemi per i brianzoli arrivano al 48′ quando Caldirola stende il centravanti israeliano lanciatissimo a rete. Per l’arbitro Pairetto è chiara occasione da gol ed estrae direttamente il cartellino rosso. La squadra di Stroppa resta in dieci, la capolista della Serie B può sfruttare anche la superiorità numerica per ipotecare i tre punti e mettere la partita in ghiaccio. Il pressing continuo dei padroni di casa porta al raddoppio con la firma di Lucca che al 53′ fissa il risultato sul 2-0{agg. di Stefano Belli}

1-0, I BRIANZOLI PROVANO A REAGIRE

Si è appena concluso all’Arena Garibaldi il primo tempo di Pisa-Monza con i padroni di casa in vantaggio per 1-0. La capolista del campionato di Serie B continua a mettere in difficoltà la retroguardia brianzola con Antov che al 22′ rischia di regalare il calcio d’angolo agli avversari, Di Gregorio deve uscire dai pali per tenere in campo il pallone. Sul ribaltamento di fronte successivo Carlos Augusto riesce a crossare per Ciurria che di testa non riesce a inquadrare lo specchio della porta. Al 28′ Valoti ci prova dalla distanza, Nicolas non si fa soprendere e la mette in angolo. Al 33′ tornano ad attaccare i toscani, Marin imita Sibilli ma alza troppo la sfera che sorvola la traversa. Passano altri nove minuti e gli uomini di D’Angelo si rendono nuovamente pericolosi: Antov sporca il traversone di Cohenr rischiando l’autogol. Prima dell’intervallo l’arbitro Pairetto concede agli ospiti un calcio di punizione dal limite, Barberis va direttamente in porta ma non trova il bersaglio. {agg. di Stefano Belli}

1-0, SIBILLI FA GIOIRE I TOSCANI

All’Arena Garibaldi il Pisa ospita il Monza che proverà a fermare la corsa sfrenata dei padroni di casa ancora a punteggio pieno dopo le prime quattro giornate del campionato di Serie B, a metà del primo tempo il punteggio vede la squadra allenata da D’Angelo in vantaggio per 1-0. I toscani fanno subito sul serio con Lucca che al 6′ costringe Di Gregorio a timbrare il cartellino con una gran botta da fuori. L’appuntamento con il primo gol della serata è rimandato solamente di 60 secondi: Sibilli fa partire un destro a giro che non lascia scampo all’estremo difensore dei brianzoli, tutta la panchina corre in campo ad abbracciarlo manco avessero vinto la Champions League, a testimonianza del fortissimo entusiasmo che si è creato attorno al gruppo. La partita è ancora lunghissima e gli uomini di Stroppa stanno già imbastendo una reazione. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Pisa Monza. Le due squadre si sono affrontate in Toscana per 6 volte con 3 successi dei nerazzurri e 3 pareggi. I brianzoli non hanno dunque mai vinto in trasferta contro questo avversario, superandolo nella loro storia per una sola volta tra le mura amiche per 1-0 nel giugno del 2007. L’ultima vittoria del Pisa in casa contro questo avversario ci porta al gennaio del 2018, una gara terminata col risultato finale di 1-0 grazie a una rete al minuto 18 da parte di Di Quinzio quando entrambe giocavano in Serie C.

L’ultimo precedente invece è un pareggio per 1-1 dell’ottobre 2020 in cadetteria, una gara piena di emozioni ma molto equilibrata. La sbloccò all’inizio della ripresa Frattesi per gli ospiti con pareggio di Marconi alla fine quando tutto sembrava ormai perduto. Chissà come la gara di oggi aggiornerà questo bilancio e se una delle due squadre riuscirà a vincere oppure se alla fine terminerà tutto con un pareggio.

PISA MONZA: L’ARBITRO

Pisa Monza, partita molto sentita, sarà diretta questa sera dal signor Luca Pairetto: arbitro della sezione AIA di Nichelino, già due apparizioni in Serie A in questa stagione con 9 ammonizioni, 2 espulsioni e un rigore (le partite erano Roma Fiorentina e Cagliari Genoa), poi una sfida del primo turno di Coppa Italia con la vittoria del Verona sul Catanzaro (in questo caso, un solo cartellino giallo estratto). Sarà dunque l’esordio in Serie B per il 2021-2022, ma del resto Pairetto è ormai un arbitro che viene chiamato più spesso al piano di sopra; era successo anche l’anno scorso, quando gli erano state assegnate 15 partite di Serie A a fronte delle 6 in Serie B.

Qui, l’arbitro piemontese aveva incrociato una volta il Monza: era la partita dell’ultima giornata, persa in casa contro il Brescia anche se in maniera ininfluente (per centrare la promozione diretta, i brianzoli avrebbero comunque dovuto sperare che la Salernitana non vincesse, cosa che aveva fatto). Non si registrano precedenti con il Pisa, anche perchè il fatto che questa sera Pairetto sia impegnato in cadetteria è un’eccezione: non gli capitava, a parte l’anno scorso, dalla stagione 2015-2016. Con lui all’Arena Garibaldi avremo gli assistenti Tolfo e Di Giacinto, il quarto uomo Del Rio e poi Abbattista e Peretti in sala Var. (agg. di Claudio Franceschini)

PISA MONZA: RISULTATO NON SCONTATO, OCCHIO AI BRIANZOLI…

Pisa Monza, in diretta martedì 21 settembre 2021 alle ore 20.30 presso lo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa, sarà una sfida valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie B. I nerazzurri toscani sono nel pieno di uno splendido sogno: quattro vittorie su quattro in avvio di campionato per gli uomini allenati da Luca D’Angelo, che possono davvero sperare in un torneo di alti livelli, anche se il tecnico ha già avvertito i suoi. Al di là degli exploit iniziali, solo una grande continuità di rendimento dirà se il Pisa potrà competere fino in fondo per la promozione.

Il banco di prova contro il Monza è importante, viste le ambizioni di partenza dei brianzoli. Nell’ultimo turno la squadra allenata da Giovanni Stroppa si è fatta clamorosamente beffare dalla Ternana, che ha trovato il pari al 96′ strappando la vittoria tra le mura amiche dell’U-Power Stadium alla formazione lombarda, che resta comunque imbattuta ma con soli 6 punti in 4 partite. Pareggio 1-1 nell’ultimo precedente a Pisa tra i due club nella scorsa stagione, il 20 ottobre 2020. Al 21 gennaio 2018 risale l’ultima vittoria del Pisa, successo di misura firmato da un gol di Di Quinzio.

PROBABILI FORMAZIONI PISA MONZA

Le probabili formazioni della diretta Pisa Monza, match che andrà in scena all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa. Per il Pisa, Luca D’Angelo schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Nicolas: Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Birindelli; Nagy, Marin, Tourè; Sibilli; Cohen, Masucci. Risponderà il Monza allenato da Giovanni Stroppa con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Di Gregorio; Donati, Marrone, Caldirola; Sampirisi, Colpani, Barberis, Mazzitelli, Carlos Augusto; Dany Mota, Gytkjaer.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Pisa con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.60, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.00, mentre l’eventuale successo del Monza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.90.

© RIPRODUZIONE RISERVATA