Diretta/ Pontedera Lucchese (risultato finale 2-3): decisivo il rigore di Fedato!

- Fabio Belli

Diretta Pontedera Lucchese streaming video e tv del match valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C.

Pontedera esultanza
Diretta Olbia Pontedera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PONTEDERA LUCCHESE (RISULTATO 2-3): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Ettore Mannucci la Lucchese batte in trasferta il Pontedera per 3 a 2. Nel primo tempo gli ospiti passano subito in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Semprini già al 3′ ma i padroni di casa non si lasciano indimidire e ribaltano il risultato per merito dei gol siglati da Mutton al 7′ e d a Bakayoko al 9′. La doppietta personale completata da Semprini al 34′ ripristina l’equilibrio e nel secondo tempo le Pantere tornano avanti con il calcio di rigore trasformato al 57′ da Fedato e concesso per fallo di Bakayoo ai danni di Semprini. Nell’ultima parte dell’incontro gli ospiti tengono a bada i rivali di giornata, incapaci di ristabilire l’equilibrio ancora una volta. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Lucchese di portarsi a quota 10 nella classifica del girone B della Serie C mentre il Pontedera resta fermo con i suoi 11 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA PONTEDERA LUCCHESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pontedera Lucchese non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Pontedera e Lucchese è cambiato nuovamente ed è adesso di 2 a 3. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, le Pantere cominciano forte come in avvio di match e dopo la chance mancata al 49′, Fedato riporta avanti i suoi al 57′ trasformando il calcio di rigore concesso per fallo di Bakayoko ai danni di Semprini. I granata si affacciano in avanti calciando a lato con Magnaghi al 60′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Pontedera e Lucchese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 2. I minuti scorrono sul cronometro e le occasioni per modificare ulteriormente il risultato non mancano ad entrambe le squadre ma sono i rossoneri a raggiungere il nuovo pareggio con la rete siglata da Semprini, autore dunque di una doppietta personale, al 34′ deviando fortunosamente un tiro del suo compagno Frigerio. Fino a questo momento il direttore di gara Stefano Milone, sezione di Taurianova, ha ammonito rispettivamente Catanese al 32′ da una parte, Mawuli al 39′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Toscana la partita tra Pontedera e Lucchese è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 2 a 1. Nelle fasi inziali dell’incontro gli ospiti allenati da mister Pagliuca cominciano subito fortissimo riuscendo a passare in vantaggio già al 3′ grazie alla rete messa a segno da Semprini, approfittando di un errore commesso da Shiba e sfruttando l’assist di Corsinelli. I padroni di casa non si lasciano impressionare e rispondono pareggiando al 7′ per merito del gol siglato da Mutton, deviando la sfera sulla punizione di Caponi, e completano la rimonta al 9′ con la rete di Bakayoko, in maniera analoga a quanto accaduto qualche attimo prima. Ecco le formazioni ufficiali: PONTEDERA (3-5-2) – Sposito; Shiba, Espeche, Bakayoko; Perretta, Catanese, Caponi, Barba, Milani; Magnaghi, Mutton. A disp.: Angeletti, Santarelli, Parodi, Bardini, Pretato, Mattioli, Di Meo, Marianelli, D’Antonio, Benedetti, Regoli, De Carlo. All.: Maraia. LUCCHESE (3-4-1-2) – Coletta; Papini, Baldan, Bellich; Corsinelli; Frigerio, Mawuli, Visconti; Belloni; Semprini, Fedato. A disp.: Cucchietti, Bensaja, Bachini, Gibilterra, Babbi, Yakubiv, Nanni, Schimmenti, Lovisa, Ruggiero, Brandi, Dumbravanu. All.: Pagliuca. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Sta per iniziare la diretta di Pontedera Lucchese, derby toscano nel quale i granata proveranno a migliorare un dato interno già ottimo. Al Mannucci il Pontedera non ha mai perso e, dopo il pareggio all’esordio contro la Carrarese, ha sempre vinto mettendo in fila 6 gol segnati e solo uno subito. Peccato che le cose non vadano altrettanto bene in trasferta (un punto in quattro partite, e tre sconfitte consecutive) ma intanto la classifica parlerebbe di playoff.

La Lucchese era partita benino, timbrando due vittorie e due sconfitte, ma dopo aver battuto l’Olbia al Porta Elisa ha fatto un solo punto in quattro gare. Male la difesa (14 gol al passivo), si salva l’attacco con 9 gol realizzati ma in termini generali bisogna decisamente fare di più: adesso quindi mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà nella diretta di Pontedera Lucchese, perchè finalmente la partita valida per la 9^ giornata del girone B di Serie C comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Si avvicina la diretta di Pontedera Lucchese, una partita che nella storia ha tanti precedenti come spesso accade tra squadre toscane in Serie C. Il primo incrocio di sempre fa riferimento alla stagione 2014-2015, in quella che era la Lega Pro unica: vittoria della Lucchese al Porta Elisa, al Mannucci invece il Pontedera si era imposto con i gol di Gregorio Luperini e Alberto Libertazzi. In generale le due squadre si sono scontrate in 13 occasioni: 6 volte ha vinto il Pontedera e altrettante la Lucchese, dunque bilancio in perfetto equilibrio con un solo pareggio, uno spettacolare 3-3 (in casa granata) nel giorno di Santo Stefano di tre anni fa.

È curioso notare anche che le ultime tre partite sono state vinte dai rossoneri, che in questo derby regionale è imbattuto da quattro partite: la vittoria più recente è del marzo scorso, ma l’ultima sfida giocata al Mannucci era stata quella della partita di andata (inizio dicembre) e Lucchese, che era ultima in classifica e non vinceva in casa del Pontedera da oltre quattro anni, aveva fatto il colpo grosso grazie all’autorete di Giacomo Risaliti, poi in pieno recupero era rimasta in 10 (doppio giallo a Matteo Panati) ma per i padroni di casa non c’era stato il tempo di sfruttare la superiorità numerica. (agg. di Claudio Franceschini)

PONTEDERA LUCCHESE: OSPITI REDUCI DA DUE KO

Pontedera Lucchese, in diretta sabato 16 ottobre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Ettore Mannucci di Pontedera, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C. Derby toscano con i padroni di casa che per ora vanno avanti nella loro alternanza tra vittorie e sconfitte, rigorosamente tra partite in casa e trasferta. Tra le mura amiche i ragazzi di Ivan Maraia hanno fatto bottino pieno contro Pistoiese, Montevarchi ed Entella; in trasferta sono puntualmente caduti contro Ancona Matelica, Imolese e Gubbio, quest’ultimo ko subito proprio sabato scorso.

Sono comunque 11 i punti già messi in cascina dal Pontedera contro i 7 di una Lucchese che comunque pensa essenzialmente a guadagnarsi la salvezza dopo il ripescaggio maturato in estate. In casa contro la Vis Pesaro i rossoneri hanno però subito la loro seconda sconfitta consecutiva che ha frenato però una marcia che nelle prime battute del campionato erano state incoraggianti. Il 2 dicembre 2020 Lucchese corsara sul campo del Pontedera nell’ultimo precedente al “Mannucci” tra le due squadre: rossoneri vincenti 0-1, al 30 dicembre 2017 risale invece l’ultimo successo casalingo del Pontedera con un pirotecnico 3-2.

PROBABILI FORMAZIONI PONTEDERA LUCCHESE

Le probabili formazioni di Pontedera Lucchese, match che andrà in scena allo stadio Ettore Mannucci di Pontedera. Per il PontederaIvan Maraia schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Sposito; Shiba, Matteucci, Pretato; Perretta, Catanese, Caponi, Barba, Milani; Mutton, Magnaghi. Risponderà la Lucchese allenata da Guido Pagliuca con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Coletta; Corsinelli, Baldan, Bellich, Nannini; Frigerio, Eklu, Visconti; Belloni; Semprini, Fedato.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Ettore Mannucci di Pontedera, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Pontedera con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.40, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.05, mentre l’eventuale successo della Lucchese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA