DIRETTA/ Pontedera Pergolettese (risultato finale 2-2): Pareggio nel recupero!

- Fabio Belli

Diretta Pontedera Pergolettese. Streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C.

Pontedera esultanza
Diretta Pontedera Alessandria (Foto LaPresse)

DIRETTA PONTEDERA PERGOLETTESE (2-2) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Ettore Mannucci il Pontedera non va oltre un pareggio per 2 a 2 contro la Pergolettese. Nel primo tempo gli ospiti erano passati in vantaggio al 24′ grazie alla rete messa a segno da Agnelli, tuttavia resa vana dalla reazione in avvio di secondo tempo da parte dei padroni di casa con i gol di Caponi al 52′ e di Tommasini al 55′. Nel finale, precisamente nei minuti di recupero al 90’+2′, ci pensa infine Bakayoko, con un colpo di testa, a ristabilire l’equilibrio in maniera definitiva. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Pontedera di portarsi a quota 29 nel girone A mentre la Pergolettese sale a 12 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pontedera Pergolettese, match previsto domenica 1 dicembre 2019 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Mannucci di Pontedera, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Pontedera e Pergolettese è cambiato ed è ora di 2 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i padroni di casa sembrano tornare in campo dopo il riposo con lo spirito giusto per cercare la rimonta e, al 52′, pareggiano subito per merito di Caponi. Gli uomini allenati dal tecnico Maraia completano poi il sorpasso già al 55′ grazie al gol del raddoppio messo a segno da Tommasini, forse reo di un fallo ai danni di Lucenti non ravvisato dall’arbitro. (aggiornamento Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Pontedera e Pergolettese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Dopo la rete del vantaggio messa a segno da Angelli al 24′, i padroni di casa tentano inutilmente di reagire rischiando anche di subire il gol del raddoppio a causa di uno spunto provato da Morello e Marchetti. Gli uomini di mister Maraia sparano poi alto di testa al 45′ con Piana da posizione favorevole. Fino a questo momento il direttore di gara Luca Cherchi, della sezione di Carbonia, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei calciatori scesi in campo dall’inizio del match. (aggiornamento Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Toscana la partita tra Pontedera e Pergolettese è cominciata da una trentina di minuti nel primo tempo e, giunti quindi alla mezz’ora, il punteggio è di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due compagini sembrano studiarsi a vicenda per cercare il varco giusto e colpire. Gli ospiti riescono a passare in vantaggio al 24′ grazie alla rete messa a segno da Agnelli, autore di un pallonetto vincente a sfruttare l’assist da parte di Morello. Le formazioni ufficiali: PONTEDERA (3-5-2) – Mazzini; Cigagna, Riasaliti, Benassai; Pavan,Calacagni, Caponi, Barba, Mannini; Tommasini, De Cenco. A disp.: Sarri, Bianchi, Ropolo, Giuliani, Salvi, Bernardini, Bardini, Serena, Piana, Bruzzo, Semprini, Negro. All.: Maraia Ivan. PERGOLETTESE (4-2-3-1) – Ghidotti; Brero, Lucenti, Bakayoko, Villa; Agnelli, Panatti; Muchetti, Franchi, Morello; Canessa. A disp.: Romboli, Fanti, Girgi, Manzoni, Faini, Ferrari, Malcore, Canini, Belingheri, Ciccone, Russo, Sbrissa. All.: Albertini Fiorenzo.

VIA!

Sta cominciando la diretta tra Pontedera e Pergolettese, ma certo prima di dare la parola al campo, è bene anche analizzare alcune statistiche fissate prima della 17^ giornata di Serie C. Sono otto vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte, in casa ancora imbattuto con cinque vittorie e due pareggi dopo sette incontri disputati: questi sono i numeri del Pontedera, che ha totalizzato anche 22 gol (subendone 18). I freddi dati fanno pensare a una gara a senso unico, dal momento che la Pergolettese ha un record negativo di nove sconfitte, cinque pareggi e due successi, con soli 9 gol segnati (peggior attacco del girone) e 20 subiti. Inoltre, in trasferta il club cremasco non ha mai vinto. Parola al campo!

I BOMBER

Aspettando la diretta di Pontedera Pergolettese, indaghiamo adesso i numeri degli attacchi di queste due squadre del girone A di Serie C. Per il Pontedera è senza dubbio Caio De Cenco il nome in maggiore evidenza, dal momento che il centravanti brasiliano classe 1989 onora la maglia numero 9 che indossa in partita avendo già segnato cinque gol in dodici presenze nel torneo, alla media di una rete segnata ogni 198 minuti giocati, un rendimento che ben descrive l’efficacia sotto porta di De Cenco, seguito a quota tre gol da Gianluca Barba e Luca Piana. Per quanto riguarda la Pergolettese invece è impossibile parlare di bomber: la squadra di Crema non sta vivendo un campionato facile e di ciò è dimostrazione il fatto che l’ala sinistra Stefano Franchi ha segnato due gol e tanto basta per farne il migliore marcatore di una formazione nella quale nessun altro giocatore finora ha saputo segnare più di un gol. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRECEDENTI

In vista della diretta di Pontedera Pergolettese è interessante anche sottolineare come non ci siano precedenti con la gara che si disputa oggi per la prima volta in vista della 17esima giornata di Serie C Girone A. I padroni di casa stanno alternando cose buone ad altre che lo sono nettamente meno. Comunque negli ultimi 5 turni sono arrivati 10 punti che hanno permesso anche un bel balzo in classifica, ora i toscani sono terzi a pari punti col Renate secondo anche se lontanissimi dal Monza capolista. Dall’altra parte invece è praticamente rinata la Pergolettese con due vittorie casalinghe contro Albinoleffe e Olbia. Precedentemente non aveva mai vinto in questa stagione con appena 1 punto in 7 partite. Tutto è cambiato quando esonerato Matteo Contini sulla panchina è stato promosso Fiorenzo Albertini. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Pontedera Pergolettese, domenica 1 dicembre 2019 alle ore 15.00 in diretta dallo stadio Mannucci di Pontedera, sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Sfida interessante tra due formazioni in buona forma. Il Pontedera è reduce da un successo molto importante nel derby toscano contro il Siena, riuscendo ad agganciare di nuovo il Renate al secondo posto nella classifica del raggruppamento. Da inizio stagione la squadra di Maraia sta dimostrando di saper far bene, di fronte però arriverà una Pergolettese trasformata rispetto alla squadra disorientata di inizio campionato. La formazione cremasca sembra essersi definitivamente sbloccata, avendo ottenuto due vittorie consecutive sfruttando il doppio impegno casalingo offerto dal calendario, battendo 2-1 l’Albinoleffe e 3-0 l’Olbia. Due vittorie che hanno permesso alla Pergolettese di abbandonare l’ultimo posto in classifica e di agganciare proprio l’Olbia nella terzultima piazza. Ora i lombardi cercheranno di invertire la tendenza anche in trasferta, dove sono reduci da due sconfitte consecutive subite contro Juventus U23 e Pianese.

PROBABILI FORMAZIONI PONTEDERA PERGOLETTESE

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Pontedera Pergolettese, domenica 1 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Mannucci di Pontedera, sfida valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Il Pontedera allenato da Ivan Maraia schiererà il 3-5-2 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Mazzini; Benassai, Risaliti, Cigagna; Pavan, Calcagni, Caponi, Barba, Mannini; De Cenco, Semprini. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Sarri, Bianchi, Bernardini, Ropolo, Piana, Salvi, Bardini, Bruzzo, Giuliani, Serena, Negro, Tommasini. Risponderà la Pergolettese guidata in panchina da Albertini, che opterà su un 4-4-2 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Romboli; Fanti, Brero, Canini, Villa; Muchetti, Agnelli, Panatti, Morello; Franchi, Canessa. Siederanno in panchina: Ghidotti, Ciccone, Manzoni, Malcore, Lucenti, Bakayoko, Russo, Ferrari, Faini, Girgi, Belingheri, Sbrissa.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida, l’agenzia Snai propone il successo interno a una quota di 1.55, l’eventuale pareggio a una quota di 3.85 e la vittoria in trasferta viene invece offerta ad una quota di 5.75. Passando invece al numero di gol complessivi realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.10 mentre l’under 2.5 viene proposto a una quota di 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA