DIRETTA/ Pordenone Crotone (risultato finale 1-0): tre punti per i ramarri!

- Fabio Belli

Diretta Pordenone Crotone streaming video DAZN: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie B.

Ciurria Pordenone
Video Pordenone Cremonese, Patrick Ciurria (Foto LaPresse)

DIRETTA PORDENONE CROTONE (RISULTATO FINALE 1-0): TRE PUNTI PER I RAMARRI!

Tra le mura amiche del Friuli il Pordenone ritrova i tre punti battendo il Crotone per 1-0 nello scontro diretto per il secondo posto alle spalle del Benevento, i ramarri agganciano il Cittadella al secondo posto in classifica, prosegue il momento negativo dei pitagorici che sembrano aver smarrito la retta via, non sarà facile per Stroppa riprendere il timone di una nave ormai alla deriva. Nell’ultimo scorcio di partita non è successo praticamente nulla di emozionante con gli uomini di Tesser che chiudono tutti gli spazi nella loro trequarti, scoraggiati e a corto di energie gli ospiti si arrendono senza nemmeno averci provato veramente. {agg. di Stefano Belli}

FASE DI STALLO AL FRIULI

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo resiste il vantaggio del Pordenone sul Crotone con la formazione di Tesser sempre avanti per 1-0. A inizio ripresa i pitagorici cercano il gol senza troppa convinzione, stasera gli attaccanti di Stroppa sembrano avere le polveri bagnate e non riescono a incidere negli ultimi sedici metri. I ramarri si limitano a gestire il risultato e ad addormentare la partita abbassando i ritmi e tenendo gli avversari il più lontano possibile dalle parti di Di Gregorio, decisivo nel primo tempo con la doppia splendida parata sulla premiata ditta Simy-Vido. {agg. di Stefano Belli}

AUTOGOL DI MUSTACCHIO!

Il primo tempo di Pordenone-Crotone va in archivio sul punteggio di 1-0 in favore dei ramarri che sbloccano la contesa a due minuti dall’intervallo grazie all’autogol di Mustacchio che nel tentativo di anticipare Chiaretti la combina grossa beffando Cordaz che viene scavalcato dal pallone. Una punizione forse eccessiva per la formazione di Stroppa che aveva fatto la partita (come dimostra il 58% di possesso palla) andando a un passo dal vantaggio con Simy e Vido che sulla loro strada si sono imbattuti in un Di Gregorio in stato di grazia. Può ancora succedere di tutto al Friuli, si preannuncia una ripresa infuocata. {agg. di Stefano Belli}

DOPPIO MIRACOLO DI DI GREGORIO!

Scontro diretto per il secondo posto tra Pordenone e Crotone, a metà del primo tempo la situazione vede le due squadre sullo 0-0. Buon avvio degli uomini di Tesser che si rendono pericolosi all’8′ con l’incursione di Pobega che riceve palla da Ciurria ma non riesce a inquadrare il bersaglio grosso da ottima posizione. Dall’altra parte del campo Di Gregorio compie un doppio miracolo negando letteralmente il gol a Simy e Vido, il tutto nel giro di pochi secondi. Ai pitagorici viene inoltre concesso un calcio di punizione dal limite con Messias che spedisce il pallone direttamente in barriera. Partita equilibrata con gli uomini di Stroppa che trovano più spazi quando attaccano. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pordenone Crotone, match previsto domenica 8 dicembre 2019 alle ore 21.00 e che si disputerà presso la Dacia Arena di Udine, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato spagnolo, con una selezione di partite trasmessa anche sul canale dedicato su Sky.

SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Serie B Pordenone Crotone e mentre le formazioni ufficiali del match stanno facendo il loro ingresso in campo, dobbiamo anche dare un occhio a qualche numero interessante segnato alla vigilia della 15^ giornata. Classifica alla mano possiamo infatti trovare i ramarri alla terza piazza con 22 punti all’attivo e un tabellino di 6 vittorie e 4 pareggi: i neroverdi inoltre hanno segnato 21 gol e ne hanno incassato 17. Numeri ben simili per il Crotone, che alla vigilia del turno staziona alla seconda piazza della graduatoria con 22 punti: gli squali hanno da parte 6 vittorie e 4 pareggi, oltre a una differenza  gol positiva e fissata sul 22:16. Ma ora diamo la parola al campo, si gioca!. PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Vogliacco, Camporese, Barison, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Pobega; Chiaretti; Strizzolo, Ciurria. CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Mustacchio, Messias, Barberis, Crociata, Mazzotta; Vido, Simy. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Non ci sono precedenti per la diretta di Pordenone Crotone che si gioca dunque stasera per la prima volta in vista della giornata numero 15 di Serie B. I neroverdi stanno vivendo un buon momento di forma. Dopo il ko esterno a Castellammare di Stabia contro la Juve Stabia sono arrivati 5 risultati utili consecutivi con un totale di 11 punti. Pordenone ha vinto contro Venezia, Trapani e Perugia, pareggiando con Entella e Cittadella. Questi splendidi risultati hanno permesso l’aggancio proprio ai pitagorici in seconda posizione in classifica a 22 punti. Dall’altra parte i rossoblù sono crollati nelle ultime 5 giornate perdendo la testa della classifica in favore del Benevento. Sono arrivati infatti appena 4 punti in 5 partite con 3 sconfitte contro Chievo, Perugia e Benevento, 1 pareggio con Cittadella e 1 vittoria contro l’Ascoli. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL PROTAGONISTA ATTESO

Tra i nomi più attesi nella stuzzicante diretta di Pordenone Crotone, inattesa sfida di alta classifica in Serie B, possiamo certamente citare l’attaccante nigeriano dei calabresi Simy, che ha già segnato otto gol in questo campionato cadetto 2019-2020, dei quali due su calcio di rigore. Simy è ormai al quarto anno a Crotone e ha segnato 10 gol anche in Serie A per i calabresi, in particolare l’eccellente rendimento avuto nella primavera 2018 lo ha portato alla convocazione con la Nigeria per il Mondiale 2018, nel quale è sceso in campo contro Croazia e Argentina, facendo una splendida esperienza internazionale. Tornando all’attualità, Simy in questo campionato ha segnato tre doppiette contro Spezia, Entella e Venezia, più un gol a testa nelle partite contro Chievo e Ascoli. La media gol è di una rete segnata ogni 138 minuti giocati, senza dimenticare che Simy aveva segnato anche un gol in Coppa Italia, con la quale la media migliora ancora a un gol ogni 133 minuti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Pordenone Crotone, che verrà diretta dal signor Campione, domenica 8 dicembre 2019 alle ore 21.00 presso la Dacia Arena di Udine, sarà una sfida valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie B 2019-2020. I neroverdi hanno perso l’occasione per il grande salto perdendo nel posticipo della quattordicesima giornata, lunedì scorso, in casa del Pisa. Un ko che ha negato ai Ramarri di staccarsi in seconda posizione a +3 dalle inseguitrici, e di farsi invece raggiungere in seconda piazza da Crotone, Cittadella e Perugia. E proprio il Crotone sarà l’avversario di turno della squadra di Attilio Tesser: i calabresi a loro volta hanno perso una buona occasione sabato scorso per isolarsi al secondo posto, facendosi raggiungere in un altro scontro diretto d’alta classifica dal Cittadella. Risultato amaro per la squadra di Giovanni Stroppa poiché maturato nel finale, con il Crotone che ha vinto solo una delle ultime 5 partite disputate in campionato, perdendo dunque un passo che avrebbe potuto portarlo a seguire la scia del Benevento capolista. Il Pordenone perdendo a Pisa ha invece interrotto una striscia di 5 risultati utili consecutivi, ma resta comunque ancora imbattuto nelle sfide di campionato alla Dacia Arena.

PROBABILI FORMAZIONI PORDENONE CROTONE

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Pordenone Crotone, domenica 8 dicembre 2019 alle ore 21.00 presso la Dacia Arena di Udine, sfida valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie B. Il Pordenone allenato da Attilio Tesser schiererà il 4-3-1-2 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Di Gregorio; De Agostini, Barison, Camporese, Almici; Gavazzi, Pobega, Burrai; Misuraca; Strizzolo, Ciurria. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Bindi, Bassoli, Candellone, Chiaretti, Mazzocco, Monachello, Pasa, Semenzato, Stefani, Vogliacco, Zammarini, Zanon. Risponderà il Crotone guidato in panchina da Giovanni Stroppa, che opterà su un 3-5-2 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Cordaz, Golemic, Spolli, Gigliotti, Cuomo, Messias, Barberis, Crociata, Mazzotta, Vido, Simy. Siederanno in panchina: Festa, Figliuzzi, Bellodi, Curado, Evans, Gomelt, Marrone, Mustacchio, Nalini, Rodio, Rutten.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match, ecco le quote fissate dall’agenzia SNAI. La vittoria interna viene proposta ad una quota di 2.75, l’eventuale pareggio viene offerto ad una quota di 3.20, mentre il successo in trasferta viene quotato 2.55. Per chi invece scommetterà sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 1.95, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 1.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA