DIRETTA/ Potenza Rende (risultato 4-1) video streaming tv: poker lucano

- Mauro Mantegazza

Diretta Potenza Rende streaming video tv: i numeri dei lucani, orario, probabili formazioni e risultato live del match valido per il primo turno della Coppa Italia Serie C.

Potenza consigli
Il tecnico Raffaele dà indicazioni a Dettori (Foto LaPresse)

DIRETTA POTENZA RENDE (FINALE 4-1): POKER LUCANO

Ha vinto e convinto il Potenza, che si è guadagnato il passaggio del turno in Coppa Italia di Serie C battendo 4-1 il Rende. Al 29′ della ripresa i calabresi, già sotto di 3 reti, erano riusciti ad accorciare le distanze con un calcio di rigore trasformato da Libertazzi, ma allo scadere sono stati i lucani a mettere il sigillo sulla partita con la rete del poker firmata da Murano, autore del 4-1 finale al culmine di una grande azione personale dopo aver superato palla al piede Ampollini e Sicuro. Potenza brillante e che ora affronterà il prossimo 6 novembre la Reggina nel turno successivo di Coppa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Potenza Rende non è disponibile, ma per tutti gli appassionati possiamo ricordare che pure in questa stagione il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite non solo del campionato ma anche della Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

TRIS DI FERRI MARINI!

I padroni di casa lucani gestiscono in scioltezza il doppio vantaggio in apertura di ripresa contro un Rende che fatica a imbastire una reazione. Viene ammonito Ampollini per i calabresi, ma è il Potenza che continua ad attaccare e all’11’ Coccia non chiude d’un soffio un triangolo potenzialmente vincente con Murano. Al 18′ Iuliano manca il tris solo davanti a Borsellini, ma al 19′ è Ferri Marini a realizzare il 3-0 per il Potenza, nonché la doppietta personale, addomesticando bene in area un pallone crossato dalla sinistra da Coccia e poi scagliandolo fulmineamente alle spalle di Borsellini. (agg. di Fabio Belli)

UNO-DUE LUCANO!

Il Potenza ha piazzato un micidiale uno-due contro il Rende, riuscendo ad ottenere così il doppio vantaggio prima dell’intervallo nella sfida di Coppa Italia di Serie C. A sbloccare il risultato alla mezz’ora è stato Ferri Marini, bravo a staccare di testa su punizione di Iuliano e a insaccare l’1-0. Al 34′ è già raddoppio con Drkusic che lascia sfilare un pallone sanguinoso per il Rende sul quale si fionda Longo, implacabile nel realizzare il 2-0. Rende tramortito e senza le risorse per opporre una reazione prima della fine del primo tempo, nel finale di frazione è anzi Longo a sfiorare la doppietta personale, con una conclusione che finisce d’un soffio a lato. (agg. di Fabio Belli)

AMMONITO SEPE

Si parte a ritmi abbastanza bassi, la prima conclusione a rete è di Cipolla al 10′, che non trova però lo specchio della porta dal limite. Rispondono i lucani al 13′ con una girata di Ferri Marini respinta da un difensore, poi al 16′ Libertazzi tenta l’azione di potenza per i calabresi ma calcia abbondantemente a lato. Al 22′ ci prova Ferri Marini con una conclusione dal vertice destro dell’area di rigore che si spegne sul fondo, poi al 24′ la prima ammonizione della partita è per Sepe. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. POTENZA (4-2-3-1): Breza, Sepe, Silvestri, Di Somma, Coccia, Iuliano, Coppola Talla Souare, Ferri Marini, Longo, Murano. A disp. Ioime, Viteritti, Panico, Dettori, Vuletich, Ricci, Arcidiacono, Sales, Isgrò, Nembot, Volpe, Ramos. All. Raffaele. RENDE (4-3-3): Borsellini, Nossa, Drkusic, Ampollini, Origlio, Cipolla, Bonetto, Ndiaye; Libertazzi, Vigolo, Coly. A disp. Palermo, Sicuro, Mazzotta, Sidibe, Carbone, Boito, Offidani, Morselli, Achik. All. Tricarico. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Per Potenza Rende ormai è tutto pronto: la Coppa Italia Serie C ci darà l’occasione di ampliare il numero delle sfide tra queste due formazioni, che al momento sono appena quattro. I numeri sorridono decisamente ai lucani, perché contiamo due vittorie del Potenza e altrettanti pareggi, mentre il Rende non ha ancora mai vinto e addirittura nemmeno segnato. Di conseguenza ecco che entrambi i pareggi sono arrivati naturalmente per 0-0: il dato più interessante tuttavia è che entrambi sono maturati a Potenza, dove dunque i padroni di casa lucani non hanno ancora vinto, mentre hanno fatto due polpacci in altrettante trasferte a Rende, imponendosi una volta per 0-2 e l’altra per 0-1. Quest’ultimo precedente è davvero recentissimo, perché risale a domenica 29 settembre per la settima giornata del campionato 2019-2020: dieci giorni fa fu la rete di Orlando Viteritti a decretare il successo per 0-1 del Potenza in casa del Rende. Oggi invece che cosa succederà? Lo scopriremo fra pochissimo, Potenza Rende comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE STATISTICHE DEI CALABRESI

Sempre più vicini alla diretta di Potenza Rende, ci resta naturalmente da presentare anche i numeri della formazione ospite in vista della gara secca per il primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia Serie C. Tuttavia bisogna dire che il Rende sta facendo molta più fatica nel girone C del campionato, che senza dubbio prendiamo come punto di riferimento perché dopo otto giornate ci fornisce numeri che cominciano ad essere piuttosto significativi. Possiamo dunque evidenziare che fino a questo momento i numeri del Rende sono decisamente preoccupanti, dal momento che i calabresi hanno raccolto appena 2 punti in classifica nel girone C con zero vittorie, due pareggi e ben sei sconfitte. Di conseguenza anche la differenza reti attualmente è pessima per il Rende, che infatti ha segnato appena tre gol e ne ha subiti al contrario ben 15, condannandosi a un -12 davvero molto eloquente in negativo. C’è da lavorare, chissà con quale spirito sarà accolto l’impegno infrasettimanale in Coppa Italia Serie C… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I NUMERI DEI LUCANI

Mentre aspettiamo la diretta di Potenza Rende, possiamo adesso andare a scoprire i numeri stagionali delle due formazioni. Facciamo riferimento al cammino in campionato, dove entrambe le compagini appartengono al girone C, anche se oggi si scenderà in campo per la Coppa Italia Serie C. Sicuramente finora il cammino del Potenza è stato davvero buono in questo campionato 2019-2019, dove gli uomini di mister Raffaele arrivano dal fresco successo per 3-0 sulla Viterbese. Più in generale, il Potenza fino a domenica ha ottenuto ben 17 punti nelle prime otto giornate, grazie a cinque vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. Sono numeri decisamente positivi dunque per il club del capoluogo lucano, il Potenza vanta anche 11 gol segnati, ma soprattutto la sua ottima difesa ne ha subiti solamente due. Di conseguenza la differenza reti è pari a +9 per la formazione lucana, che potrebbe dunque puntare molto anche sulla Coppa Italia, oggi sfruttando anche il fattore campo favorevole. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Potenza Rende, diretta dall’arbitro Alberto Ruben Arena della sezione Aia di Torre del Greco, si disputa alle ore 20.30 di questa sera, mercoledì 9 ottobre 2019, per il primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia Serie C 2019-2020. Allo stadio Alfredo Viviani del capoluogo lucano ci attende l’incontro fra due formazioni che in campionato fanno parte entrambe del girone C ma che stanno vivendo stagioni ben diverse finora. Potenza Rende infatti metterà di fronte i padroni di casa lucani – che sono secondi in classifica con 17 punti e domenica hanno vinto con un perentorio 3-0 contro la Viterbese – con i calabresi che sono invece triste fanalino di coda con appena 2 punti, pur con la modesta consolazione del buon pareggio di domenica sul campo dell’Avellino. Il pronostico sembra chiaro, ma attenzione alle sorprese della Coppa Italia Serie C, anche perché ricordiamo che questo turno è in gara secca: in caso di pareggio, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente infine con i calci di rigore.

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA RENDE

Le probabili formazioni di Potenza Rende saranno verosimilmente condizionate da un ampio ricorso al turnover. Anche se per motivi opposti di classifica, sicuramente la priorità va al campionato e oggi potrebbero esserci in campo molte seconde linee. Forniamo comunque le scelte dei due allenatori nell’ultimo turno di campionato come punto di riferimento probabilmente dei calciatori che potrebbero riposare. Il Potenza domenica ha travolto per 3-0 la Viterbese scendendo in campo con il seguente 3-4-3: Ioime; Sales, Giosa, Emerson; Viteritti, Ricci, Dettori; Panico; Isgrò, Vuletich, Arcidiacono. Il Rende è invece tornato da Avellino con un buon punto schierando questo 4-3-3: Savelloni; Collocolo, Rossini, Germinio, Bruno; Scimia, Blaze, Morselli; Giannotti, Murati, Vitofrancesco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA