DIRETTA/ Potenza-Teramo (risultato finale 1-0): la decide Longo nel recupero!

- Fabio Belli

Diretta Potenza Teramo streaming video e tv: risultato live 0-0. Comincia il match valevole per la nona giornata del campionato di Serie C nel girone C.

Di Piazza Catania Potenza gol lapresse 2019
Diretta Catania Fanfulla, 1° turno Coppa Italia (Foto LaPresse)

DIRETTA POTENZA-TERAMO (RISULTATO FINALE 1-0): LA DECIDE LONGO NEL RECUPERO!

Quest’anno il Potenza è una squadra dalle risorse infinite, come dimostra l’1-0 inflitto al Teramo a pochi minuti dal triplice fischio con il gol di Longo che nel recupero mette KO gli aprutini con una giocata in acrobazia che non lascia scampo a Tomei, fino ad allora impeccabile tra i pali e non aveva fatto passare nessun pallone. Un verdetto beffardo ed eccessivamente severo per gli uomini di Tedino che non meritavano assolutamente di perdere dopo aver tenuto benissimo il campo e dato filo da torcere alla capolista provvisoria del girone C di Serie C (in attesa della Ternana che alle ore 17.30 andrà a fare visita al Bari). Come si dice in questi casi, il calcio è uno sport crudele che prevede vincitori e vinti. Il pareggio probabilmente sarebbe stato il risultato più giusto ma ditelo al tecnico Raffaele e ai suoi ragazzi, troppo indaffarati a festeggiare per darvi retta. {agg. di Stefano Belli}

SQUADRE A CACCIA DEL GOL

Quando mancano venti minuti al novantesimo Potenza e Teramo restano sullo 0-0. Un’occasione per parte a inizio ripresa con Vuletich che al 52′ non trova la porta per i padroni di casa mentre gli ospiti non riescono a incidere con il tiro di Tentardini che si rivela poco più di un passaggio per Ioime. Nel frattempo il tecnico Raffaele – che insegue la vittoria per portarsi momentaneamente in testa alla classifica del girone C di Serie C, in attesa della Ternana che alle 17:30 affronterà il Bari – ne cambia tre in un colpo solo: fuori Arcidiacono, Ricci e Viterriti che hanno dato tutto e non ce la fanno più nemmeno a reggersi in piedi, dentro Coccia, Ferri Marini e Iuliano che con la loro freschezza possono rinvigorire la manovra offensiva degli aprutini, a caccia dei tre punti per avvicinarsi alla zona play-off. Al 62′ Costa Ferreira sfiora il pallone di testa, se l’avesse colpito per l’estremo difensore del Potenza sarebbe stato un problema mantenere la porta inviolata. {agg. di Stefano Belli}

RETI ANCORA INVIOLATE

Potenza e Teramo rientrano negli spogliatoi per l’intervallo sul risultato live di 0-0, nessuna delle due squadre è riuscita a segnare in questo primo tempo dominato dagli aprutini, incapaci però di perforare la difesa avversaria e violare la porta di Ioime, sempre bravo a mantenere la guardia altissima in mezzo ai pali. Le uniche opportunità per gli uomini di Tedino arrivano da fuori area con Costa Ferreira che al 25′ cerca il gol della domenica con un missile a lunga gittata che si infrange sui cartelloni pubblicitari. Dall’altra parte Emerson Ramos Borges si incarica di battere un calcio di punizione dal limite con il pallone che si spegne sul fondo. {agg. di Stefano Belli}

BUON AVVIO DEGLI OSPITI

A metà del primo tempo il risultato live di Potenza-Teramo rimane sullo 0-0. Ospiti pericolosi in avvio con Florio che ottiene subito un calcio d’angolo mentre Ilari, poco dopo, sfiora il bersaglio grosso con il pallone che esce davvero di un niente. Anche nei minuti successivi gli uomini di Tedino continuano a occupare stabilmente la metà campo avversaria con i rossoblù che si distendono per la prima volta al 10′ con la punizione di Emerson neutralizzata da Tomei. Gli aprutini tornano in avanti al 18′ con Cianci che costringe Ioime a uscire dai pali per anticiparlo e portargli via il pallone prima che accada l’irreparabile. Finora sul terreno di gioco del Viviani gli otto punti che dividono le due squadre in classifica non si sono affatto visti, ottimo approccio della partita da parte degli ospiti che stanno mettendo alle corde i padroni di casa. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per vedere in diretta tv Potenza Teramo, domenica 13 ottobre 2019, non ci si potrà collegare sui canali del digitale terrestre o del satellite, in chiaro o a pagamento. Sarà infatti disponibile solo la diretta streaming video via internet, per tutti coloro che avranno effettuato un abbonamento al portale Elevensports. Che offrirà ai suoi clienti la diretta della sua partita tramite smartphone, tablet o smart tv attraverso la sua applicazione, oppure collegandosi direttamente via pc sul sito elevensports.it.

VIA!

Mentre siamo ormai pronti a seguire la diretta di Potenza Teramo, dobbiamo anche ricordare che questa sarà la seconda partita degli abruzzesi nel corso di questa settimana. Adesso allora andiamo a leggere come il difensore del Teramo Filippo Florio ha commentato la vittoria dei biancorossi contro la Sicula Leonzio nel recupero della seconda giornata di campionato, partita disputata mercoledì pomeriggio: “Era fondamentale vincere per risalire la classifica. A volte in questa categoria la qualità non basta, ci vuole corsa, fame e voglia di vincere. L’anno scorso a Pordenone abbiamo vinto il campionato con una squadra forte ma giocando sempre compatti e interpretando le partite in un certo modo. Contro la Sicula eravamo condizionati dai risultati perché su di noi ci sono tante aspettative, lecite, visto che siamo una squadra forte. Dopo il gol ci siamo sbloccati e si è visto il vero Teramo. Questa vittoria per noi deve rappresentare un punto di partenza”. Il primo banco di prova per avere una conferma sarà naturalmente oggi pomeriggio a Potenza: che cosa potrà succedere? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

Alla vigilia del fischio d’inizio per la diretta tra Potenza e Teramo vogliamo ora fissare la nostra attenzione anche sui bomber particolarmente attesi in campo nella nona giornata di Serie C. In questo senso per la formazione di casa dobbiamo certo segnalare i profili di Giosa, Murano e Viteritti, che hanno segnato due gol: ancor più lungo è però l’elenco di coloro che sono andati a segno una volta e puntano a riconfermarsi, come Arcidiacono, Emerson, Isgro, Ricci e Vuletich. Per il Teramo però l’elenco dei possibili protagonisti del match a suon di gol è breve: si conta infatti Bombagi, che ha segnato tre volte e pure il duo Cianci-Magnaghi, che però ha trovato la via del gol in appena due occasioni in campionato finora. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Andiamo ora a prendere in esame anche lo storico che unisce Potenza e Teramo, oggi in diretta per la nona giornata della Serie C. Pure però rimaniamo ben delusi nel constatare che non abbiamo dati a cui fare riferimento oggi: la sfida infatti è del tutto inedita in contesti ufficiali. Senza precedenti a cui fare riferimento possiamo però controllare lo stato di forma dei due club e partendo dai rossoblu vediamo che tornano a giocare in casa con la speranza di sfruttare un buon momento. Il Potenza infatti arriva da due vittorie di fila e in casa non ha mai perso. Pareggi e sconfitte sono invece gli ultimi risultati del Teramo, che potrebbe fare oggi fatica. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Potenza Teramo, che sarà diretta dal signor Gianpiero Miele, va in scena domenica 13 ottobre alle ore 15.00 presso lo stadio Viviani di Potenza e sarà una sfida valevole per la nona giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel Girone C. Continua a mostrarsi in crescita la formazione lucana. In campionato domenica scorsa è arrivata la seconda vittoria consecutiva, un rotondo 3-0 alla Viterbese firmato dai gol di Ricci, Emerson e Arcidiacono. Poi il 4-1 al Rende valso la qualificazione in Coppa Italia di Serie C. Il Potenza in classifica si è preso la seconda posizione in solitudine, a due sole lunghezze di distanza dalla Ternana capolista. Il Teramo dalla sua ha preso una importante boccata d’ossigeno dalla vittoria nel recupero di mercoledì contro la Sicula Leonzio, 2-0 in casa con i gol di Bombagi e Magnaghi e tre punti che hanno fatto fare un considerevole salto in classifica agli abruzzesi.

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA TERAMO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Potenza Teramo domenica 13 ottobre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Viviani di Potenza, sfida valevole per la nona giornata del campionato di Serie C nel Girone C. Rende schierato con un 3-4-3 dal tecnico Raffaele con questo undici titolare: Ioime, Silvestri, Viteritti, Giosa, Iuliano, Coppola, Dettori, Panico, Coccia, Arcidiacono, Murano. Risponderà il Teramo con un 4-3-1-2 schierato dal tecnico Bruno Tedino e così composto: Tomei; Cancellotti, Cristini, Piacentini, Di Matteo; Tentardini, Arrigoni, Mungo; Bombagi; Cianci, Magnaghi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla partita, l’agenzia Snai concede i favori del pronostico alla formazione lucana. Vittoria in casa quotata 1.85, mentre la possibilità del pareggio viene offerta ad una quota di 3.30. A 4.10 viene invece fissata la quota per chi scommetterà sulla vittoria in trasferta. Per chi invece deciderà di puntare sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 viene fissata a 2.10, mentre la quota dell’under 2.5 viene proposta a 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA