DIRETTA/ Presentazione Fabregas Como: “Magie per la Serie A” e sfida Buffon…

- Claudio Franceschini

Diretta presentazione Cesc Fabregas Como streaming video tv: la conferenza stampa live del centrocampista spagnolo, grandissimo colpo dei lariani che giocheranno il 2022-2023 in Serie B.

Fabregas Como Serie B
Presentazione Cesc Fabregas Como: con la sciarpa del club

DIRETTA PRESENTAZIONE FABREGAS COMO: LA CONFERENZA STAMPA

La presentazione di Cesc Fabregas al Como è cominciata con parole di rito, ma non così banali in questo caso, dal momento che parliamo di un grande campione che ha compiuto la scelta particolare di venire a giocare nella nostra Serie B: “Grazie alla società per aver creduto in me, grazie anche alla mia famiglia che è sempre stata disposta a seguirmi nella mia carriera. Arrivo qui con la stessa ambizione che mi ha sempre contraddistinto: sono qui per giocare, fare bene e vincere le partite. Quando non avrò più queste motivazioni appenderò gli scarpini al chiodo, ma non è sicuramene questo il momento visto che ho ancora tanto da fare nel calcio”. Ecco poi la frase che farà sognare più di tutte i tifosi lariani: “Sono molto ambizioso e vorrei riportare la società dove merita di stare, in Serie A”. Per il Como sarebbe un ritorno dopo tanti anni di anonimato, per Cesc Fabregas un’esperienza particolare che lo ha convinto dopo un periodo amaro: “Da quando sono andato per la prima volta in scadenza di contratto, ho ricevuto chiamate anche da gente che non faceva parte del mondo del calcio ma cercava solo di guadagnare, ero un po’ triste a scoprire questo lato del calcio”.

Il progetto del Como lo ha convinto: “Vedo un futuro per questa squadra anche a lungo termine. La squadra mi ha cercato non solo per giocare un anno o due, ma per un progetto a lungo termine (come ha precisato anche Dennis Wise, amministratore unico del Como ndR) e per questo ho deciso di puntare sul Como”. Cesc Fabregas a Como è la “possibilità di fare bene, imparare e apprendere non solo in campo ma anche per quanto riguarda il futuro fuori dal campo di questa società”. Sul debutto, il centrocampista spagnolo si mantiene cauto: “Ho firmato per due anni e non per 15 giorni. Se sarò pronto per la gara di Coppa Italia bene, altrimenti sarà per la prossima. Fisicamente sto bene e questo è importante. Poi dovrò conoscere i miei compagni e lavorare per raggiungere una condizione fisica ottimale”. La Serie B aveva già una stella, alla quale Cesc Fabregas lancia la sfida: “A Buffon ho già segnato due gol in carriera, vediamo di fare il terzo… E poi vorrei fare un po’ di magie qui a Como”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Sta per prendere il via la diretta della presentazione di Cesc Fabregas al Como. Potrebbe scattare il paragone con altri colpi imprevisti: un anno fa ad esempio la copertina fu per l’arrivo di Franck Ribery alla Salernitana, che tuttavia poteva mettere sul piatto almeno la partecipazione al campionato di Serie A, mentre Cesc Fabregas al Como dovrà “accontentarsi” della Serie B.

Un palcoscenico a dir poco imprevedibile per chi in carriera aveva vestito solamente le maglie di Barcellona, Arsenal, Chelsea e Monaco, vincendo due Premier League, una Liga, due FA Cup, una Coppa del Re, due Supercoppe di Spagna, un Community Shield, una Coppa di Lega inglese, una Supercoppa Europea e un Mondiale per Club oltre che ovviamente i due Europei del 2008 e del 2012 e il Mondiale del 2010 con la Nazionale della Spagna, con la quale Cesc Fabregas vanta 110 presenze e 15 gol. Adesso tuttavia le parole che contano devono essere solamente quelle del grande protagonista del pomeriggio: comincia davvero la diretta della presentazione di Cesc Fabregas al Como! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PRESENTAZIONE FABREGAS COMO STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv della presentazione di Fabregas al Como non dovrebbe godere di una trasmissione sui nostri canali; almeno quelli nazionali, consigliamo infatti di tenere d’occhio la programmazione delle televisioni locali. Per il momento non abbiamo notizia di una diretta streaming video, ma informazioni utili arriveranno dai profili che la società lariana mette a disposizione sui social network (in particolare Facebook e Twitter) e, vista la portata dell’evento, potrebbe esserci qualche incursione da parte di Sky Sport 24, il canale generalista riservato agli abbonati che eventualmente potranno seguire la presentazione di Fabregas anche in mobilità, senza costi aggiuntivi attraverso l’applicazione Sky Go.

LA STRADA VERSO CASA

La diretta della presentazione di Cesc Fabregas al Como si avvicina e allora ricordiamo che nei giorni scorsi la società lariana ha giustamente sfruttato questo clamoroso colpo di calciomercato per attirare l’attenzione anche sui social network. Ad esempio, ecco una sorta di “indicazione stradale” per lo stesso centrocampista spagnolo: immaginando che Cesc Fabregas partisse dallo Stade Louis II di Monaco, dal momento che nella scorsa stagione militava appunto nel Monaco, ecco che ci sono 353 km e circa quattro ore di viaggio per arrivare allo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como, che sarà la sua nuova casa – anche se oggi pomeriggio la presentazione ufficiale di Fabregas come giocatore del Como avrà luogo presso l’hotel Hilton del capoluogo lariano.

Il messaggio era chiaro: “Can’t wait for Monday”. Il giorno è finalmente arrivato, per il Como sicuramente sarà un lunedì da ricordare a lungo perché l’arrivo di Fabregas francamente sarebbe sembrata una notizia di “fantamercato” prima che si avverasse. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL COLPO DEI LARIANI!

Alle ore 15:00 di lunedì 1 agosto vivremo la diretta della presentazione di Cesc Fabregas al Como. Possibile? Sì, possibile? Sarà l’hotel Hilton della città lariana a ospitare quello che per il Como Calcio è un evento straordinario, la conferenza stampa di un calciatore di livello internazionale, nel suo “prime” uno dei migliori centrocampisti al mondo. Il Como lo ha messo sotto contratto a parametro zero: Fabregas arriva dal Monaco che non lo ha rinnovato, ha 35 anni ma forse ancora tanto da dare al calcio, soprattutto a una squadra come il Como che l’anno scorso si è salvata in Serie B.

La diretta della presentazione di Fabregas al Como è un momento incredibile: con i dovuti paragoni, ancor più dell’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus o di Gonzalo Higuain al Napoli, perché ci riporta ad un tempo nel quale anche le squadre di medio-bassa caratura potevano acquistare i campioni. Certo Fabregas è a fine carriera, ma resta Fabregas: il Como giustamente se lo gode, e con lui spera di avere un salto di qualità che lo porti a lottare per un posto nei playoff di Serie B e avvicinare quella promozione che manca da anni, e che per una società del genere non può non essere un obiettivo.

DIRETTA PRESENTAZIONE FABREGAS COMO: ARRIVA CESC

La diretta della presentazione di Cesc Fabregas al Como è dunque dietro l’angolo. Stiamo parlando di un calciatore che con la Spagna, e da protagonista, ha vinto due Europei e un Mondiale: suo per esempio l’assist per il gol con cui Andrés Iniesta ha portato la Roja sul tetto del mondo, per la prima e finora unica volta nella storia. Non solo: questo meraviglioso centrocampista, cresciuto nel vivaio del Barcellona e partito ancora adolescente per giocare con l’Arsenal, ha messo insieme 303 partite con i Gunners, 151 con la maglia blaugrana che è tornato a vestire e 198 con il Chelsea. Di queste (in totale) 115 gare sono di Champions League, e quasi sempre da titolare.

Nel suo palmarès individuale, con le squadre di club, figurano 12 trofei, tra cui la Supercoppa Europea e il Mondiale per Club (entrambi con il Barcellona). Non c’è dubbio alcuno insomma che per il Como si tratti di un colpo sensazionale, soprattutto perché come già ricordato i lariani sono in Serie B: ora la speranza di tutti i tifosi lariani, ma in realtà di tutti gli appassionati di calcio, è che Fabregas non sia venuto nel nostro campionato cadetto per godersi una vacanza in un luogo meraviglioso ma possa dare il suo ampio contributo alla causa. Questo lo scopriremo quando scenderà in campo, intanto ascolteremo le sue parole nella conferenza stampa di presentazione…





© RIPRODUZIONE RISERVATA