Diretta/ Pro Patria Novara (risultato finale 1-3) streaming: Boffelli, poi Malotti!

- Mauro Mantegazza

Diretta Pro Patria Novara streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per la 35^ giornata di Serie C (11 aprile).

Pro Patria
Diretta Pro Patria Livorno, Serie C girone A 37^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO PATRIA NOVARA (RISULTATO FINALE 1-3): BOFFELLI, POI MALOTTI!

Finale di partita divertente tra Pro Patria e Novara con i bustocchi che riescono a tenere il match aperto fino alla fine grazie alla rete messa a segno da Boffelli al 37′, lesto a deviare in rete da posizione ravvicinata. Parker al 43′ sfiora il clamoroso pareggio colpendo con una secca staffilata un palo a Lanni battuto, quindi nel recupero con i padroni di casa protesi in avanti è Malotti a chiudere la partita, dopo una traversa colpita da Lanini. L’1-3 arriva comunque in contropiede al 95′ e il Novara blinda una vittoria che vale oro, tenendo vive le speranze di qualificazione ai play off. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO PATRIA NOVARA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Il principale riferimento per la diretta di Pro Patria Novara sarà come sempre quello di Eleven Sports, la piattaforma digitale che trasmette in diretta streaming video tutte le partite del campionato di Serie C, su abbonamento oppure acquistando il signolo evento. Ricordiamo poi che ad ogni giornata c’è anche la diretta tv in pay-per-view Sky di una selezione di partite del campionato di Serie C.

LANINI-ROSSETTI, CHE UNO-DUE!

Partenza sprint per il Novara nel match sul campo della Pro Patria, con i piemontesi che trovano l’uno-due potenzialmente in grado di chiudere la partita. Al 6′ sblocca il risultato Lanini con una splendida punizione a giro, una prodezza da vero specialista dei calci piazzati. Al 13′ contropiede da manuale per gli ospiti con Malotti che lancia Rossetti, imprendibile nel lanciarsi verso Greco e nell’infilarlo per realizzare il gol dello 0-2. Viene ammonito poi proprio Rossetti, ma arrivati a metà ripresa il doppio vantaggio sembra un’ipoteca messa dal Novara sulla conquista dei 3 punti. (agg. di Fabio Belli)

BUZZEGOLI PERICOLOSO

Aumenta d’intensità la pressione della Pro Patria, al 29′ Parker e al 31′ Bertoni mancano di poco la porta difesa da Lanni. Latte Lah resta il più mobile sul fronte offensivo per i bustocchi, ma la trappola del fuorigioco del Novara è abbastanza efficace, quindi al 44′ i piemontesi si scuotono con una gran botta di Buzzegoli che impegna severamente Greco, bravo a deviare in angolo. Ultima occasione del primo tempo sempre per il Novara, con Bellich che svetta di testa ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta, col primo tempo che si chiude sullo 0-0 allo stadio Speroni di Busto Arsizio. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA LATTE LAH

Palla gol per la Pro Patria al 7′ con Latte Lah che gira di testa un cross di Colombo, senza inquadrare però la porta. Si perde alta una conclusione di Lanini che al 18′ però è costretto alle cure dei sanitari per un colpo al viso. Al 20′ conclusione di Cagnano che viene deviata in angolo, c’è comunque equilibrio allo stadio Speroni. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Pro Patria (3-5-2): Greco; Colombo, Boffelli, Gatti; Lombardoni, Brignoli, Nicco, Bertoni, Pizzul; Latte Lath, Parker. A disposizione Mangano, Galli, Saporetti, Molinari, Cottarelli, Le Noci, Kolaj, Fietta, Spizzichino, Ferri, Masetti, Castelli. All.: Javorcic. Novara (4-2-3-1): Lanni; Cagnano, Pogliano, Bellich, Lamanna; Collodel, Buzzegoli; Zunno, Lanini, Malotti; Rossetti. A disposizione Desjardins, Panico, Moreo, Gonzalez, Pagani, Piscitella, Cisco, Hrkac, Tordini, Colombini, Ivanov, Pellegrini. All.: Banchieri. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Pro Patria Novara ci terrà compagnia tra pochissimo: cosa ci possono dire le statistiche stagionali circa il rendimento di lombardi e piemontesi nel girone A di questo campionato di Serie C? Vittoria importante a Lecco nella scorsa giornata per la Pro Patria, che si conferma squadra solida e attrezzata, grazie soprattutto a una difesa ermetica (appena ventidue gol presi in trentaquattro partite). Per la compagine di Busto Arsizio in questo campionato si contano quindici vittorie, undici pareggi e otto sconfitte, con anche trentadue gol fatti. I piemontesi del Novara invece sono reduci dal pareggio a reti bianche contro la Pergolettese e non perdono da quattro partite. Dieci vittorie, dodici pareggi e altrettanti k.o. per il Novara in stagione, con un ruolino di marcia di trentanove gol fatti e trentotto subiti. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché stanno per scendere in campo i protagonisti che parleranno con le azioni e speriamo le emozioni: Pro Patria Novara adesso comincia davvero!

DIRETTA PRO PATRIA NOVARA: TESTA A TESTA

La diretta di Pro Patria Novara, se consideriamo anche le gare giocate al Silvio Piola, si è disputata già per 20 volte. Il bilancio ci parla di 6 successi per i biancoblù, 8 per i biancorossoblù e 6 pareggi. L’ultimo successo in trasferta contro questo avversario da parte del Novara è anche l’ultima gara giocata in casa del Pro Patria e terminata 1-2. Gli ospiti erano passati in vantaggio al minuto 28 grazie a un calcio di rigore di Bortolussi. Pronti via nella ripresa trovava la via del pareggio Le Noci con Buzzegoli però che al minuto 63 riportava avanti, stavolta in maniera definitiva, i suoi. L’ultimo successo del Pro Patria in casa contro questo avversario invece ci fa tornare al febbraio del 2019. Il match in questione fu molto equilibrato e terminò col risultato di 1-0 grazie a un gol di Le Noci al sesto minuto al quale gli ospiti non riuscirono a trovare rimedio da lì al triplice fischio finale. Tra i match più emozionanti tra i due club troviamo un emozionantissimo 3-3 datato 16 dicembre 2007 quando giocavano in quella che all’epoca si chiamava Lega Pro.

DIRETTA PRO PATRIA NOVARA: PARTITA COMBATTUTA

Pro Patria Novara, in diretta dallo stadio Carlo Speroni di Busto Arsizio, si gioca per la trentacinquesima giornata del girone A del campionato di Serie C 2020-2021 alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, domenica 11 aprile 2021.

La diretta di Pro Patria Novara vedrà in copertina soprattutto i padroni di casa bustocchi, perché la Pro Patria arriva dalla vittoria di otto giorni fa sul campo del Lecco e più in generale da una ottima striscia di risultati che ha portato gli uomini di mister Javorcic a quota 56 punti in classifica, in piena lotta per le migliori posizioni nella griglia playoff del girone A.

Pro Patria lanciata dunque e sulla carta senza dubbio favorita contro il Novara allenato da mister Banchieri, che arriva dal pareggio casalingo per 0-0 con la Pergolettese e deve fare i conti con una classifica che, a quota 42 punti, rende ancora tutto possibile per i piemontesi, che possono puntare ai playoff ma devono anche tenere a bada le squadre di una zona playout ancora troppo cicina. Posta in palio dunque molto importante per tutti: che cosa ci dirà Pro Patria Novara?

PROBABILI FORMAZIONI PRO PATRIA NOVARA

Proviamo adesso ad analizzare le probabili formazioni di Pro Patria Novara. Mister Javorcic potrebbe schierare i padroni di casa bustocchi con il seguente modulo 3-5-2: Greco in porta e davanti a lui la retroguardia a tre formata da Gatti, Lombardoni e Boffelli; folto centrocampo a cinque invece per la Pro Patria, con possibili titolari Colombo, Nicco, Bertoni, Brignoli e Pizzul da destra a sinistra, infine Kolaj e Parker favoriti nel tandem d’attacco.

La risposta del Novara di mister Banchieri potrebbe invece concretizzarsi in un 4-2-3-1 con questi possibili interpreti dal primo minuto: Desjardins in porta; i quattro difensori Corsinelli, Pogliano, Migliorini e Colombini; a centrocampo la coppia formata da Buzzegoli e Collodel; sulla trequarti ecco poi Panico, Lanini e Zunno in appoggio al centravanti Rossetti.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico di Pro Patria Novara in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. I padroni di casa sono favoriti, infatti il segno 1 è quotato a 2,15, mentre poi si sale a quota 3,05 in caso di segno X e fino a 3,50 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di vittoria esterna del Novara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA