Diretta/ Pro Patria Padova (risultato finale 1-2): la decide Monaco!

- Fabio Belli

Diretta Pro Patria Padova. Streaming video e tv del match valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie C.

Pro Patria
La Pro Patria (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO PATRIA PADOVA (RISULTATO FINALE 1-2): LA DECIDE MONACO!

Dopo il pari ottenuto il Padova continua a crescere e al 26′ trova il gol che ribalta la partita: lo segna Monaco, che sigla il gol partita sfruttando uno schema su calcio d’angolo. Vengono ammoniti Chiricò e Hraiech, ma i biancoscudati hanno il merito di addormentare i ritmi di gara e i tanti cambi fanno il gioco dei biancoscudati, che riescono ad arrivare al triplice fischio finale con una preziosissima vittoria, che mantiene la formazione veneta a punteggio pieno anche su un campo difficile come quello di Busto Arsizio. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO PATRIA PADOVA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pro Patria Padova è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 255 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

PAREGGIA VALENTINI!

Il Padova riparte con Chiricò in campo al posto di Busellato. Viene ammonito Valentini, poi al 6′ Parker cerca la conclusione di potenza senza fortuna. Il Padova però cresce in maniera costante con il passare dei minuti e al 17′ sugli sviluppo di un calcio d’angolo trova il pareggio con Valentini. Insiste il Padova con un pallone avvelenato messo in mezzo da Ceravolo ma nessuno dei suoi compagni riesce ad intervenire, quindi si arriva a metà ripresa con Padova e Pro Patria che sono ora sull’1-1 allo Speroni. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA CERAVOLO

Fase di stallo nella parte centrale del primo tempo, il Padova tenta l’affondo offensivo al 29′ con Kirwan che manca di poco il bersaglio con un colpo di testa. Viene ammonito Colombo nella Pro Patria, poi al 37′ altra occasione per i biancoscudati ma Ceravolo non riesce a sfruttare la chance, permettendo a Caprile di parare. Al 40′ ci prova anche la Pro Patria con Pierozzi che non inquadra la porta, è decisamente più fortunato al 44′ sfruttando un assist di Parker e permettendo alla Pro Patria di portarsi in vantaggio prima dell’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

BUSTOCCHI INTRAPRENDENTI

Lampo di Ceravoli dopo 2′ ma l’occasione non viene sfruttata, quindi al 9′ Boffelli diventa il primo ammonito della partita. Ci prova Nicco dalla distanza ma il pallone sorvola abbondantemente la traversa, quindi al 20′ pericolosa la Pro Patria con con Parker che non arriva alla deviazione su un insidioso tiro-cross di Galli. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. PRO PATRIA (3-5-2): Caprile, Saporetti, Boffelli, Colombo; Pizzul, Bertoni, Galli, Nicco, Pierozzi; Parker, Stanzani. A disposizione: Mangano, Vaghi, Sportelli, Fietta, Vezzoni, Banfi, Ghioldi, Giardino, Ferri, Zeroli, Piu, Castelli. All. Luca Pirina. PADOVA (4-3-2-1): Donnarumma, Kirwan, Valentini, Monaco, Curcio; Busellato, Ronaldo, Della Latta; Hraiech, Santini; Ceravolo.A disposizione: Vannucchi, Gasbarro, Pelagatti, Germano, Biasci, Jelenic, Vasic, Terrani, Andlekovic, Settembrini, Bifulco, Chiricò. All. Massimo Pavanel. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Pro Patria Padova sta per cominciare: ci resta il tempo per uno sguardo ai numeri per presentare questo big-match che senza dubbio spicca nel programma della quinta giornata del girone A del campionato di Serie C. Bustocchi senza mezze misure davanti al pubblico amico: sconfitta con l’Albinoleffe (1-2) e vittoria contro la Juventus U23 (1-0). Score totale della differenza reti in campionato pari a -3 per la Pro Patria con tre reti realizzate e sei subite.

La capolista Padova dal canto suo vuole continuare nella striscia positiva: sinora solo sorrisi per gli ospiti che vantano quattro successi consecutivi su altrettante partite giocate. Miglior attacco del raggruppamento per i biancoscudati veneti con 11 gol fatti e uno solo subito. Sfida tra squadre molto corrette: nove cartellini gialli finora per la Pro Patria e solo otto per i biancorossi del Padova. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Pro Patria Padova!

LO STORICO

La diretta di Pro Patria Padova si gioca allo Stadio Carlo Speroni per la nona volta. I padroni di casa hanno vinto 3 volte con gli ospiti che si sono imposti in 2 occasioni mentre i pareggi sono 3. L’ultimo successo della Pro Patria in casa contro questo avversario ci porta indietro al 21 dicembre del 2008, una gara terminata col risultato finale di 2-1. È più recente invece l’ultima vittoria del Padova allo Speroni, si tratta di un match del giugno 2009 conclusa per 1-2 in quella che all’epoca si chiamava ancora Lega Pro.

L’inizio di stagione per la Pro Patria è stata molto complicata nonostante la forza per reagire e crescere match dopo match. La squadra biancoblù infatti era caduta nelle prime due giornate per 1-2 contro l’Albinoleffe e per 3-0 in trasferta a Trento. Al terzo turno però una bella vittoria per 1-0 contro la Juventus U23 e un pareggio per 1-1 contro il Piacenza. Dall’altro lato i biancoscudati stanno facendo benissimo, sono addirittura a punteggio pieno. In casa sono arrivati i successi contro Pergolettese e Triestina mentre in trasferta contro Renate e Legnago Salus. Come andrà la gara di oggi?

OSPITI INARRESTABILI

Pro Patria Padova, in diretta domenica 26 settembre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Euganeo di Padova sarà un sfida valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie C. Compito arduo per i bustocchi che si trovano di fronte un Padova che è stato un vero e proprio caterpillar in questo avvio di stagione: solo vittorie per i biancoscudati tra Coppa e campionato, con la squadra allenata da Massimo Pavanel costretta a dividere la testa del girone A solo perché anche la Pro Vercelli ha vinto quattro partite su quattro, con i piemontesi che sono stati però eliminati in Coppa Italia.

L’ultimo 2-0 in casa contro la Triestina ha confermato lo spessore di un Padova ora chiamato a confermarsi in casa dei Tigrotti che hanno fatto comunque passi avanti sul piano della solidità: quattro punti nelle ultime due partite disputate dalla Pro Patria, che dopo aver battuto in casa la Juventus U23 ha pareggiato sul campo del Piacenza. Le due formazioni non si scontrano a Busto Arsizio in campionato dallo 0-0 del 28 novembre 2015, al 21 giugno 2009 risale invece l’ultima vittoria del Padova, col punteggio di 1-2, allo “Speroni”. La Pro Patria non batte i biancoscudati in casa dal 2-1 del 21 dicembre 2008.

PROBABILI FORMAZIONI PRO PATRIA PADOVA

Le probabili formazioni di Pro Patria Padova, match che andrà in scena allo stadio Carlo Speroni di Busto Arsizio. Per la Pro PatriaLuca Prina schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Caprile; Molinari, Fietta, Boffelli; Pierozzi, Nicco, Bertoni, Brignoli, Galli; Piu, Castelli. Risponderà il Padova allenato da Massimo Pavanel con un 4-3-2-1 così schierato dal primo minuto: Donnarumma; Kirwan, Monaco, Valentini, Curcio; Hraeich, Busellato, Della Latta; Santini, Ronaldo; Ceravolo.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Carlo Speroni di Busto Arsizio, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Pro Patria con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.90, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Padova, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.95.

© RIPRODUZIONE RISERVATA