Diretta/ Promitheas Brescia (risultato finale 67-56): dolorosa sconfitta in Grecia

- Claudio Franceschini

Diretta Promitheas Brescia, risultato finale 67-56: la Germani cade a Patrasso nel penultimo turno della Top 16 di Eurocup, adesso per qualificarsi dovrà battere Venezia e sperare.

Luca Vitali Leonessa Brescia basket lapresse 2020
Diretta Promitheas Brescia, basket Eurocup gruppo F (Foto LaPresse)

DIRETTA PROMITHEAS BRESCIA (RISULTATO FINALE 67-56)

Promitheas Brescia 67-56: si conclude la partita della Top 16 di Eurocup, la Germani cade alla Dimitris Tofalos Arena e si complica la vita in termini di qualificazione ai quarti. Nel quarto periodo la paura di sbagliare ha preso il sopravvento, o comunque le difese hanno avuto la meglio sugli attacchi: le percentuali del Promitheas si sono sporcate e i greci non sono riusciti ad allungare. La Germani però aveva l’obbligo di accorciare e approfittarne, e non lo ha fatto: anche la squadra di Vincenzo Esposito infatti ha sbagliato parecchie conclusioni e alcuni giocatori non sono riusciti a mettersi in ritmo, i lombardi hanno continuato a tirare male dall’arco mentre Tyler Cain ha continuato a litigare con il canestro e a ricevere ben pochi palloni, cercando di fare la differenza a rimbalzo ma inevitabilmente perdendo ritmo anche difensivamente. Il Promitheas, bloccati i rifornimenti a Langston Hall, ha cavalcato altre opzioni: nel quarto periodo è cresciuto in particolar modo Dimitris Katsivelis che portato energia e punti nonostante gravato di 4 falli, poi si è andati da Vangelis Mantzaris, Dimitris Agravanis e soprattutto Loukas Mavrokefalidis, che ha infilato il fondamentale canestro del +9 con 1’31’’ sulla sirena, costringendo Esposito a chiamare il timeout. Tuttavia usciti da quello è stato ancora il club greco a segnare, chiudendo i conti: adesso Brescia dovrà sperare in altri risultati favorevoli, chiaramente dovendo vincere il derby contro Venezia per il passaggio del turno. Così facendo tuttavia il rischio è quello di perdere almeno una delle due italiane. (agg. di Claudio Franceschini)

PROMITHEAS BRESCIA (57-51): 4° QUARTO

Promitheas Brescia 57-51: è sempre la squadra greca che conduce in questa partita di Eurocup. Il Promitheas cerca un altro allungo nel finale del terzo periodo, con Langston Hall (lo avevamo detto) che inizia a produrre punti e raggiunge la doppia cifra insieme a Loukas Mavrokefalidis. La squadra di Patrasso tira discretamente dall’arco, male dalla lunetta ma resta davanti; la Leonessa rispetto agli avversari ha guadagnato pochissimi viaggi in lunetta e questo dice di una poca intensità nell’approcciare i vari duelli sul parquet. Inoltre le percentuali sono assolutamente rivedibili, se si esclude un Tommaso Laquintana che sta giocando una grande partita e il solito Ken Horton la Leonessa non è certamente concreta in attacco, dove Tyler Cain ha ricevuto qualche pallone in più ma non riesce a sfondare la difesa avversaria. C’è comunque ancora tempo per riprendere la partita, ed è importante il modo in cui Brescia ancora una volta si è avvicinata al termine del periodo: ora vedremo cosa succederà nel quarto quarto della sfida di Eurocup. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Promitheas Brescia, salvo variazioni di palinsesto dell’ultima ora, non sarà trasmessa in diretta tv: per questa sfida di Eurocup potrete allora rivolgervi alla piattaforma Eurosport Player, che fornisce a tutti i suoi abbonati le partite del torneo in diretta streaming video. Ricordiamo anche la possibilità di essere costantemente informati sulle due squadre, le classifiche dei gironi e tutte le novità della Eurocup attraverso il sito ufficiale della manifestazione, che trovate all’indirizzo www.eurocupbasketball.com.

PROMITHEAS BRESCIA (35-32): INTERVALLO

Promitheas Brescia 35-32: la partita della Dimitris Tofalos Arena è sostanzialmente equilibrata ma va segnalato che, dopo un primo quarto punto a punto, la squadra di Patrasso ha provato a dare più di una spallata nel secondo periodo ed è anche arrivata ad avere tre possessi di vantaggio, mettendo con le spalle al muro una Leonessa che vuole evitare di staccarsi presto per poi trascorrere il secondo tempo a inseguire. Dimitris Agravanis e il veterano Vangelis Mantzaris, di cui abbiamo parlato in precedenza, indicano la via per un Promitheas che sta tenendo ottime percentuali e non si è ancora avvalso del contributo offensivo di Langston Hall (e questa non è esattamente una buona notizia per Brescia). La Leonessa risponde con la verve di Ken Horton, ma gli altri elementi del quintetto non stanno per ora dando un contributo positivo; arriva qualche punto da Awudu Abass e DeAndre Lansdowne (i soliti noti), in difficoltà invece Tyler Cain che non è mai stato coinvolto in attacco e dunque rischia di calare anche il rendimento difensivo. Inoltre c’è una brutta notizia per Vincenzo Esposito, perché Abass ha problemi di fallo e dunque il suo impiego potrebbe essere centellinato, per contro qualora venisse costantemente impiegato non potrebbe difendere al 100% per paura di lasciare anzitempo la partita. Vedremo comunque quello che succederà nel secondo tempo: vedremo quello che succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

PROMITHEAS BRESCIA (0-0): PALLA A DUE!

La palla a due di Promitheas Brescia si sta per alzare: la situazione nel gruppo F della Top 16 di Eurocup è come detto ingarbugliata, perchè come detto tutte le squadre hanno due vittorie e due sconfitte. Se vogliamo, un passo di vantaggio ce l’ha Oldenburg: i tedeschi hanno infatti ottenuto il vantaggio nella sfida diretta con la stessa Germani e adesso vanno al Taliercio nella speranza di fare lo stesso. Male la Reyer, che nella doppia sfida con la squadra di Patrasso ha perso di 18 punti in casa non riuscendo a ottenere un margine utile; ad ogni modo qualunque tipo di discorso deve essere rimandato visto che una vittoria o una sconfitta in questo contesto può cambiare tutto, di certo la Germani potrebbe già fare qualcosa di importante difendendo la differenza canestri con il Promitheas, e avendo un utile vantaggio in vista dell’ultima giornata che disputerà al PalaLeonessa contro i campioni d’Italia, che stanno vivendo un periodo non troppo brillante. Adesso però è davvero arrivato il momento di mettersi comodi e stare a vedere quello che ci racconterà il parquet della Dimitris Tofalos Arena di Patrasso, dove è finalmente tutto pronto e dunque la diretta di Promitheas Brescia può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

IL VETERANO MANTZARIS

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta di Promitheas Brescia, e vogliamo parlare di quello che è un potenziale pericolo per la squadra lombarda: Vangelis Mantzaris, guardia di 29 anni, è un grande veterano di questa squadra greca che sta stupendo tutti in Eurocup. A oggi segna 4,6 punti catturando 2,9 rimbalzi ma nelle quattro partite di Top 16 è stato in grado di elevare le sue medie facendole arrivare a 6,3 punti e 4,3 rimbalzi; più che con i numeri, Mantzaris si fa sentire a livello di leadership nello spogliatoio essendo un veterano di mille battaglie, che dopo il triennio al Peristeri (la squadra in cui è cresciuto) è passato all’Olympiacos vincendo tre campionati e, soprattutto, due volte consecutive l’Eurolega (aggiungendoci anche la Coppa Intercontinentale) anche se nella seconda finale era assente – ma nella prima, vinta in volata contro il Cska Mosca, era partito in quintetto. Mantzaris è anche un elemento stabile della nazionale: ha preso parte a due Mondiali e due Europei, a livello giovanile è stato oro e argento continentale Under 20 un anno dopo l’altro (nel 2009 e 2010), mentre era giunto secondo ai Mondiali Under 19 che si erano tenuti in Nuova Zelanda ormai 11 anni fa. (agg. di Claudio Franceschini)

LA PARTITA DI ANDATA

Promitheas Brescia si gioca a 29 giorni di distanza dalla partita che le due squadre avevano disputato come apertura del girone di Top 16 in questa Eurocup: la Germani, che arrivava dalle due vittorie con cui aveva ottenuto la qualificazione alla seconda fase, aveva cavalcato le ali dell’entusiasmo per prendersi un altro successo casalingo. La sfida del PalaLeonessa era stata particolarmente ondivaga: il Promitheas l’aveva approcciata bene con un 10-15 nel primo periodo ma poi aveva incassato un clamoroso 16-3 che aveva completamente ribaltato l’inerzia. Rientro dagli spogliatoi e parziale greco (14-23) a rimettere tutto in discussione, poi ancora la difesa bresciana aveva fatto la differenza fino al 63-57 finale. Punteggio basso e Germani che era andata sotto a rimbalzo tirando anche pochi liberi (appena 9) ma l’aveva vinta grazie al 37,5% dall’arco e la maggiore lucidità nei momenti importanti; senza Ken Horton era stato Awudu Abass a guidare l’attacco con 19 punti (8/13 dal campo) cui aveva aggiunto 7 rimbalzi, dall’altra parte 12 a testa per Vangelis Mantzaris e Chase Fieler non erano bastati alla squadra di Patrasso che aveva pagato a caro prezzo quell’incredibile secondo periodo da appena 3 punti. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Promitheas Brescia si gioca in diretta dalla Dimitris Tofalos Arena di Patrasso, ed è in programma alle ore 18:30 di mercoledì 5 febbraio: siamo nella quinta giornata del gruppo F di basket Eurocup 2019-2020, e nella classifica è ancora tutto in bilico. Le quattro squadre che si affrontano hanno infatti due vittorie e due sconfitte; la Germani arriva dalla dolorosa sconfitta di Oldenburg con la quale non è nemmeno riuscita a conservare il vantaggio nella differenza canestri, e in Grecia rischia molto perchè il Promitheas è avversaria che ha dimostrato di poter tenere un ottimo livello nel corso di questa competizione e, inoltre, la squadra di Vincenzo Esposito non è ancora riuscita a festeggiare una vittoria in trasferta nella Top 16. Un successo questa sera sarebbe fondamentale e spezzerebbe l’equilibrio in vista del derby interno contro Venezia; tuttavia lo stesso vale anche per la formazione ellenica, di conseguenza la diretta di Promitheas Brescia sarà delicatissima e di importanza capitale e noi ora non possiamo fare altro che aspettarne la palla a due mentre possiamo provare ad analizzare e discutere alcuni dei temi principali che sono legati alla serata.

DIRETTA PROMITHEAS BRESCIA: RISULTATI E CONTESTO

Promitheas Brescia è la quinta partita nella Top 16 di Eurocup per la Germani: fino a questo momento tutte le sfide dei lombardi sono state caratterizzate dal grande equilibrio, tanto che lo scarto più ampio è stato quello nel derby perso al Taliercio quando la Reyer si è imposta con 8 punti di margine. La Leonessa ha l’imperativo di ritrovarsi fuori casa, dove non vince dal fondamentale colpo sul parquet del Darussafaka; fare strada in questo torneo è importante per la società, che sta anche vivendo un periodo complesso in campionato. Dopo la sconfitta interna contro Brindisi, Brescia infatti è caduta anche alla BLM Group Arena, e il ko incassato da Trento ha impedito alla squadra di accorciare la distanza rispetto a Sassari e ha consentito l’aggancio all’Olimpia Milano, che resta al momento dietro avendo perso entrambe le sfide dirette. Tra poco Esposito e i suoi ragazzi saranno anche chiamate a disputare la Coppa Italia a Pesaro: si apre dunque un periodo decisamente intenso e con tante partite, questa di Patrasso potrebbe rivelarci le reali ambizioni di una Leonessa che negli ultimi anni ha dimostrato di saper fare il salto di qualità ma ora vuole definitivamente arrivare a competere in ambito internazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA