Diretta/ Promitheas Venezia (risultato finale 68-78) la Reyer vince in rimonta

- Claudio Franceschini

Diretta Promitheas Venezia streaming video tv: orario e risultato live della partita che si gioca per la 8^ giornata nel gruppo B di basket Eurocup, la Reyer a Patrasso per una conferma.

Venezia basket
Diretta Tortona Venezia (da eurocupbasketball.com)

DIRETTA PROMITHEAS VENEZIA (RISULTATO 68-78): LA REYER VINCE IN RIMONTA

Il match tra Promitheas e Venezia termina sul 68-78. Andiamo a scoprire i realizzatori fino ad ora. Promitheas: Ray 17, Grant 19, Gaddy 2, Gkikas 7, Hunt 1, Rogkavopoulos 6, Agravanis 14. Venezia: Bramos 13, Sanders 13, Philipp 7, Mazzola 6, Brooks 12, Cerella 6, Vitali 8, Watt 13. Venezia cala un parziale di 26-14 nell’ultimo periodo e vince in rimonta dopo essere stata sotto, anche se di poco, nei primi tre periodi. Per la Reyer una vittoria davvero importantissima. (agg. Umberto Tessier)

GRANT 17 PUNTI

Il terzo quarto tra Promitheas e Venezia termina sul 54-52. Andiamo a scoprire i realizzatori fino ad ora. Promitheas: Ray 14, Grant 17, Gaddy 2, Gkikas 2, Hunt 1, Rogkavopoulos 2, Agravanis 9. Venezia: Bramos 6, Sanders 11, Philipp 7, Brooks 5, Cerella 6, Vitali 3, Watt 8. Venezia che continua a restare attaccata ai padroni di casa per un match estremamente equilibrato. Vediamo cosa accadrà nell’ultimo periodo. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PROMITHEAS VENEZIA STREAMING VIDEO TV: COME VDERE LA PARTITA

La diretta tv di Promitheas Venezia viene trasmessa sulla televisione satellitare, e dunque è un’esclusiva riservata agli abbonati: i canali di riferimento sono Sky Sport Uno e Sky Sport Arena (rispettivamente ai numeri 201 e 204 del decoder) e in caso non abbiate a disposizione un televisore potrete in ogni caso seguire questa partita anche con il consueto servizio di diretta streaming video, che non comporta costi aggiuntivi e si può attivare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone grazie all’applicazione Sky Go.

INTERVALLO LUNGO

Promitheas e Venezia vanno all’intervallo lungo sul 31-30. Andiamo a scoprire i realizzatori fino ad ora. Promitheas: Ray 13, Grant 9, Gaddy 2, Gkikas 2, Hunt 1, Rogkavopoulos 2. Venezia: Bramos 2, Sanders 1, Philipp 7, Brooks 5, Cerella 6, Vitali 3, Watt 6. Venezia accorcia piazzando un parziale di 18-15 e si porta ad un punto dai padroni di casa. Le due squadre vanno ora all’intervallo lungo per recuperare energie. (agg. Umberto Tessier)

GRANT 7 PUNTI

Termina il primo quarto tra Promitheas e Venezia sul 16-12. Andiamo a scoprire i realizzatori fino ad ora. Promitheas: Ray 6, Grant 7, Hunt 1, Rogkavopoulos 2. Venezia: Philipp 5, Brooks 2, Vitali 3, Watt 2. Primo periodo, come si evince dal risultato, estremamente equilibrato. I padroni di casa sono avanti di quattro punti rispetto a Venezia. Vediamo se la Reyer alzerà il ritmo della gara nel secondo quarto. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Siamo arrivati al momento della diretta di Promitheas Venezia. Anche se il miglior realizzatore dei greci è Kendrick Ray, che segna 13,7 punti a partita, i due migliori per valutazione sono Jerai Grant (11,9 punti con il 60,8% da 2, 4,1 rimbalzi) e Nikolaos Rogkavopoulos che segna invece 10,3 punti e cattura 6,7 rimbalzi, con 1,3 recuperi e un ottimo 46,7% dal perimetro. Nel roster del Promitheas figura anche Dario Hunt: il centro ha giocato spesso in Italia vestendo le maglie di Capo d’Orlando, Caserta, Brescia e Virtus Roma (per sole 7 partite prima del fallimento).

Come già detto, il Promitheas è ultimo in classifica nel gruppo B di Eurocup: ha perso le ultime due partite – comunque giocate contro Buducnost e Virtus Bologna, le migliori squadre nel girone – mentre le vittorie sono state consecutive e arrivate in casa contro il Bursaspor e in trasferta sul parquet del Ratiopharm Ulm. Poi, abbiamo i ko contro Valencia e Bourg en Bresse in trasferta, mentre anche Gran Canaria è passata alla Dimitris Tofalos Arena; adesso vedremo se la squadra di Patrasso sarà comunque in grado di qualificarsi agli ottavi della competizione, naturalmente la speranza è che un’eventuale striscia di vittorie inizi da gennaio e non certo da stasera, perché la Reyer ha bisogno di incamerare altri punti. Dunque mettiamoci comodi, e lasciamo che a parlare sia il parquet: finalmente è tutto pronto, la palla a due di Promitheas Venezia sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

La diretta di Promitheas Venezia rappresenta questa sera il terzo incrocio in Eurocup tra le due squadre: per trovare le altre partite dobbiamo tornare alla stagione 2019-2020, quella che come già detto era stata davvero positiva per i greci. Infatti, il 21 e il 28 gennaio Promitheas e Venezia si erano affrontate in Top 16; la stagione sarebbe poi stata cancellata per la pandemia di Coronavirus, ma intanto la Reyer aveva fatto in tempo a espugnare la Dimitris Tofalos Arena con una vittoria a basso punteggio (68-70) e nonostante i greci avessero rimontato dal -9 nel primo tempo, avendo la tripla della vittoria ma sbagliandola con Chris Babb e confermando il dato disastroso dal perimetro (3/20).

Venezia l’aveva vinta con i soliti noti: Mitchell Watt aveva giocato una partita da 8/9 dal campo per 17 punti, Stefano Tonut aveva chiuso con 15 punti (6/7) e 4 rimbalzi, anche se con 5 palle perse. Al ritorno, una settimana più tardi, il Promitheas aveva confermato di essere un’ottima squadra vincendo nettamente al Taliercio (52-70) con la Reyer che aveva clamorosamente tirato 1/21 dall’arco e aveva subito 28 punti e 13 rimbalzi da un devastante Loukas Mavrokefalidis. (agg. di Claudio Franceschini)

PROMITHEAS VENEZIA: CONFERMA PER LA REYER?

Promitheas Venezia sarà diretta dagli arbitri Ilija Belosevic, Gentian Cici e Luka Kardum: si gioca alle ore 18:30 di martedì 21 dicembre presso la Dimitris Tofalos Arena, ed è valida per l’ottava giornata di basket Eurocup 2021-2022. Siamo nel gruppo B, dove la Reyer ha battuto un colpo importante: battendo l’Olimpia Lubiana è infatti entrata ancor più in profondità nella zona che qualifica agli ottavi di finale, e soprattutto ha dato una buona risposta a chi pensava a una crisi di risultati che potesse far crollare la stagione.

Il Promitheas lo abbiamo visto settimana scorsa alla Segafredo Arena, sconfitto nettamente dalla Virtus Bologna; un paio di anni fa i greci avevano fatto davvero bene in Eurocup, oggi però sono ultimi nel girone e, pur avendo tempo per recuperare, sanno bene di dover fare uno sforzo extra per proseguire l’avventura. Ora non ci resta che aspettare la palla a due nella diretta di Promitheas Venezia: siamo curiosi di scoprire come andranno le cose a Patrasso, ma prima facciamo un rapido excursus attraverso i temi principali che potrebbero emergere da questa partita.

DIRETTA PROMITHEAS VENEZIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Promitheas Venezia come detto potrebbe portare una conferma importante per la Reyer: la vittoria contro l’Olimpia Lubiana è stata preziosa anche perché gli sloveni avevano lo stesso record degli orogranata nel gruppo B, e di conseguenza aver vinto la partita ha significato mettersi alle spalle una rivale diretta per la qualificazione agli ottavi. Naturalmente Walter De Raffaele sa bene che la strada è lunga, e che la sua Venezia sta faticando parecchio nel portare avanti il doppio impegno.

Lo dimostra il fatto che sabato la Reyer sia caduta sul parquet di Tortona, e che in questo momento sia addirittura fuori dalla Final Eight di Coppa Italia. Con tre giornate rimaste Venezia potrebbe addirittura prendersi la quarta posizione (ovviamente in termini assoluti e senza guardare il calendario), ma è chiaro che se a fine dicembre una squadra simile si trova dodicesima in Serie A1 qualche problema strutturale esiste davvero, e ora la speranza di Venezia è quella di risalire la corrente con la seconda vittoria consecutiva in Eurocup, vedremo se le cose andranno davvero in questo modo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA