DIRETTA RALLY DI CATALOGNA 2019/ Wrc, video streaming tv: è duello Neuville-Sordo

- Michela Colombo

Diretta Rally di Catalogna 2019: streaming video e tv, orario e percorso delle special stage di oggi, per la penultima prova del Mondiale Wrc.

rally sardegna lapresse repertorio
Coronavirus Wrc: rinviati i Rally di Portogallo e Sardegna (Lapresse - repertorio)

Ormai entrato nel vivo il venerdì del Rally di Catalogna 2019, sono infatti già state completate le prime due prove speciali di giornata nel segno del belga Thierry Neuville, che guida la classifica generale con il tempo complessivo di 14’36”3, ma i giochi naturalmente sono appena all’inizio ed ecco così il padrone di casa Dani Sordo al secondo posto, staccato di appena quattro decimi da Neuville. Terzo posto per il britannico Kris Meeke a 1”9 dal leader, è invece in quarta posizione con un ritardo di 2”7 l’estone Ott Tanak. A dire il vero la prima prova speciale Gandesa 1 era stata vinta dal francese Sebastien Ogier davanti a Sordo e Neuville, i rapporti di forza sono però cambiato nella SS2 di Horta-Bot, con il primo posto del belga davanti allo spagnolo come anche nella classifica generale dopo queste prime due fatiche. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY DI CATALOGNA

Segnaliamo che per quanto riguarda le prove speciali in programma oggi, il Rally di Catalogna 2019 non sarà trasmesso in diretta tv in Italia; si può però segnalare la diretta streaming video sul servizio a pagamento WRC+ All Live, canale ufficiale del campionato che offre tutte le dirette delle speciali e gli approfondimenti del caso; inoltre la nuova piattaforma DAZN proporrà alcune finestre in diretta. Consigliamo comunque a tutti gli appassionati anche di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc all’indirizzo www.wcr.com, dove sarà a disposizione il live timing delle prove e tutti gli ultimi aggiornamenti dalla Spagna.

PRESENTAZIONE RALLY DI CATALOGNA

Oggi venerdi 25 ottobre 2019 entreremo nel vivo della 55^ edizione del Rally di Catalogna: siamo in diretta quindi dalla Spagna per la penultima prova del mondiale Wrc e certo siamo impazienti di vivere questo banco di prova iberico. Sono infatti tanti i motivi per cui non perdersi nemmeno un’istante di questo rally, dalla sua storia e dalle particolarità del suo tracciato (unica gara del mondiale che verrà disputata su doppio fondo), come pure per l’eventualità che già in questo fine settimana Ott Tank si laurei Campione del mondo della Wrc (primo estone della storia), oltre che naturalmente per il clima ben teso e particolare con cui gli appassionati locali vivranno questo appuntamento, viste le tensioni e gli scontri registrati nei territori della Catalogna.

DIRETTA RALLY DI CATALOGNA 2019: IL PERCORSO

Come detto prima,  non è solo il contorno, come pure la posta in palio a rendere la diretta del Rally di Catalogna 2019 già oggi un evento da non perdersi per il Mondiale Wrc. Pure il tracciato pensato dal comitato organizzatore ci riserveranno parecchie sorprese ed emozioni. Come riferito prima la prova iberica del Wrc è poi l’unica che si disputerà su doppio fondo, sterrato-asfalto: in questo venerdi però la maggior parte del tracciato sarà previsto sulla terra. Ecco quindi che da programma ufficiale oggi si partirà alle ore 9,23 con la prima Special stage di Gandesa 1 lunga 7,00 km, a cui faranno seguito le SS2 e 3 di Horta-Bot 1 di Lafatarella-Vilalba 1, lunghe rispettivamente 19,00 e 38,58 km. Attenzione poi proprio alla terza frazione odierna, vera novità di questa edizione  e prova più lunga dell’intero tracciato per questo Rally di Catalogna, oltre che tra le più complicate visti alcuni cambi nel fondo. Dopo la consueta sosta al service park, ecco che i protagonisti del Wrc saranno di nuovo in strada dalle ore 15,26 per ripercorrere le tre special stage della mattinata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA