Diretta/ Ranghieri Caminati-Ishijima Ageba (risultato 2-0): bel successo azzurro!

- Michela Colombo

Diretta Ranghieri Caminati-Ishijima Ageba: info streaming e tv della partita di beach volley maschile, valida per i Mondiali di Amburgo 2019.

ranghieri caminati beach volley fivb 2019
Diretta Bergmann Harms-Ranghieri Caminati (Fivb)

DIRETTA RANGHIERI CAMINATI-ISHIJIMA AGEBA (RISULTATO FINALE 2-0)

Ranghieri Caminati-Ishijima Ageba 2-0: netta e convincente vittoria della coppia azzurra, che in questo modo ottiene almeno il terzo posto nel proprio girone della prima fase dei Mondiali di beach volley 2019 in corso di svolgimento ad Amburgo, in Germania. Difficile che basti per essere ammessi tra le quattro migliori terze, perché in precedenza Ranghieri e Caminati avevano raccolto due sconfitte per 2-0 nel girone C, ma si può sempre confidare almeno nel ripescaggio. Nel frattempo, oggi pomeriggio è maturata una convincente vittoria con il punteggio di 21-15, 21-17 nei due set contro la coppia giapponese Ishijima Ageba, che ha incassato una sconfitta indiscutibile. Ranghieri Caminati di conseguenza continuano a sperare e per il momento è il massimo che i due italiani potessero sperare. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA!

Inizia la diretta di Ranghieri Caminiati-Ishijima Ageba e vi è grande attesa per questo terzo e ultimo match della fase a giorni per i Mondiali di beach volley di Amburgo 2019. Come abbiamo detto prima la situazione per gli azzurri nel girone non è delle più felici, ma pure ai nipponici non va meglio. Quello di oggi sarà quindi una sorta di scontro diretto per l’ultimo pass per qualificarsi al torneo dei lucky loser, considerato che invece i russi come gli austriaci non hanno alcun dubbio di prendere parte al tabellone finale. Già alla vigilia del torneo iridato sarebbe stato però difficile immaginare un esito diverso per il duo azzurro, che pure ha chance di strappare il pass del tabellone finale direttamente se sarà nelle 4 coppie nella classifica delle terze classificate. Staremo a vedere quindi che dirà il campo e che succederà anche negli altri gruppi: si gioca! (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE I MONDIALI DI BEACH VOLLEY DI AMBURGO

Segnaliamo a tutti gli appassionati che per l’Italia non è stata prevista una copertura media dei Mondiali di Beach volley 2019 e di conseguenza la diretta Ranghieri Caminati-Ishijima Ageba non sarà visibile in diretta tv e non sono state date indicazioni riguardanti una eventuale diretta streaming video del match, punto di riferimento per tutti gli appassionati sarà quindi il portale ufficiale della competizione (hamburg2019.fivb.com) come pure il sito delle federazione italiana (www.federvolley.it) e i profili social associati.

RANGHIERI CAMINATI-ISHIJIMA AGEBA: GLI AZZURRI

Non è stato certo un esordio semplice per Ranghieri e Caminati in questi Mondiali di beach volley 2019: come detto in questi giorni però le stesse ambizioni del duo azzurro non erano imponenti. Presenti nel girone solo con wild card, i nostri azzurri hanno comunque fatto di tutto per trovare punti, ma nonostante le belle prestazioni che abbiamo visto in questi giorni, si è ottenuto ben poco, complice il grande valore degli avversari affrontati. Ecco infatti che all’esordio la coppia Ranghieri-Caminati è incappata nel KO contro Doppler Horst col risultato di 2-0: il giorno dopo è arrivata la terza sconfitta per mano del duo russo Stoyanovskiy-Krasilinikov, sempre vincente col risultato di 2-0. In entrambi i casi poi i parziali non sono stati dei miglior, benché si siano registrate parecchie cose interessanti nella metà campo azzurra. (agg Michela Colombo)

RANGHIERI CAMINATI-ISHIJIMA AGEBA: I GIAPPONESI

In attesa di dare la parola al campo per la diretta Ranghieri Caminati-Ishijima Ageba è bene porre l’accento sugli avversari odierni degli azzurri: come i due giapponesi sono approdati ai Mondiali di beach volley di Amburgo? Come detto prima la coppia nipponica ha strappato il pass per la competizione iridata nel torneo continentale di qualificazione ma prima di fare le valigie per la Germania va ricordato che si erano già messi in mostra nel world tour della Fivb. Nella tappa di Siem Rep in Cambogia nel tour due stelle della Fivb lo scorso fine marzo per Ishijima e Ageba non avevano raccolto molto e anzi la loro avventura era terminata solo dopo appena due incontri. Fatale è stato quindi il KO subito nel secondo turno della fase iniziale per mano della coppia austriaca Dressel-Huber, al successo per 2-0 e col risultatao di 21-14, 21-19. (agg Michela Colombo)

RANGHIERI CAMINATI-ISHIJIMA AGEBA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Ranghieri Caminati Ishijima Ageba, in diretta dal Rothenbaum stadium di Amburgo è la terza e ultima partita di Beach volley maschile, valida per il girone C: fischio d’inizio fissato per le ore 18,00. Decisivo banco di prova per la coppia del beach azzurro a questi Mondiali di Amburgo visto il fallito il tentativo di strappare il pass per il prossimo tabellone della manifestazione iridata dopo pure il KO registrato con i russi Stoyanovskiy-Krasilinikov. I nostri Ranghieri e Caminati, terzi in classifica ora devono scommettere il tutto per tutto sul successo odierno contro i giapponesi e poi tentare la sorte nel tabellone dei lucky loser. Non è quindi una situazione facile ma ne eravamo coscienti: il valore degli avversari affrontati finora è stato davvero notevole, benchè certo i nostri azzurri abbiano fatto tutto il possibile per metterli in difficoltà. 

RANGHIERI CAMINATI-ISHIJIMA AGEBA: GLI AVVERSARI

Come detto prima la situazione in classifica al terzo e ultimo turno della fase a gironi per la coppia azzurra Ranghieri Caminati è ben critica, eppure i nostri beniamini paiono comunque i favoriti oggi. Se infatti il duo ha avuto accesso al tabellone dei Mondiali di beach volley di Amburgo solo con wild card, va pure detto che i due hanno ancora maggiore esperienza internazionale dei due avversari, che pure non hanno regalato emozioni fino ad oggi. Ecco infatti che il duo Ishijima Ageba ha trovato il biglietto per la Germania affrontando il torneo di qualificazione asiatica e qui ha ottenuto solo il quarto gradino alle spalle dei qatarioti Abdelrasoul-Mahmoud, gli iraniani Salemi-Vakili e gli australiani Durant-Schiumann. Come al solito però l’ultima parola l’avrà il campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA