DIRETTA/ Real Madrid Atletico Madrid (risultato finale 2-0): derby ai Blancos!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Real Madrid Atletico Madrid: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella diciassettesima giornata di Liga spagnola.

carlo ancelotti real madrid
Diretta Real Madrid Manchester City, ritorno semifinale Champions League (Foto LaPresse)

DIRETTA REAL MADRID ATLETICO MADRID (RISULTATO FINALE 2-0) DERBY AI BLANCOS!

Il Real Madrid vince il derby con un secco 2-0 confermando le difficoltà dell’Atletico Madrid, pur reduce dalla rocambolesca qualificazione agli ottavi di Champions League, e confermandosi sempre più leader nella classifica della Liga. Doppia occasione per Lemar per i Colchoneros che non riescono però a riaprire il match, dall’altra parte buona chance per Vinicius che è stata una delle chiavi per gli uomini di Ancelotti per portare a casa la partita. Sfida che comunque il Real ha controllato fino alla fine, blindando la conquista degli ennesimi tre punti stagionali. (agg. di Fabio Belli)

REAL MADRID ATLETICO MADRID STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI LIGA

La diretta tv della partita Real Madrid Atletico Madrid di Liga sarà trasmessa in esclusiva dalla piattaforma DAZN. Si tratterà più correttamente di una diretta streaming video. Per accedere ai contenuti dell’emittente digitale bisognerà essere abbonati al servizio e disporre di una Smart Tv connessa ad internet o di un dispositivo mobile come smartphone, tablet o PC con l’applicazione dedicata installata.

RADDOPPIA ASENSIO!

Cambi nell’intervallo, nell’Atletico Griezmann viene sostituito da Joao Felix e Lemar entra al posto di Carrasco, mentre Jovic entra al posto di Benzema nel Real. Al 5′ subito Joao Felix alla conclusione, ma Courtois non ha problemi sulla traiettoria centrale, il Real Madrid continua ad essere più incisivo e al 13′ trova il raddoppio grazie ad Asensio, servito ancora dal solito Vinicius. Suarez e Renan Lodi al quarto d’ora prendono il posto di Cunha e Correa, poi al 23′ ancora Real in avanti con Carvajal che serve Jovic, la cui conclusione si perde però sul fondo. (agg. di Fabio Belli)

OBLAK ATTENTO

L’Atletico Madrid prova a reagire allo svantaggio ma il Real non lascia spazi agli avversari. Per una buona occasione da gol per gli uomini di Simeone bisogna aspettare il 36′ con un gran sinistro di Griezmann che impegna i riflessi di Courtois, bravo a respingere. Viene ammonito Felipe per un fallo su Asensio, quindi al 38′ è Oblak che deve impegnarsi per deviare una gran botta di Vinicius. Un fallo di Mendy su Correa costa il cartellino giallo all’esterno dell’Atletico Madrid, si va al riposo con le due squadre sull’1-0 in favore del Real. (agg. di Fabio Belli)

L’ACUTO DI BENZEMA!

E’ l’Atletico Madrid che prova a pungere per primo in questo derby, con iniziativa di De Paul prima e una combinazione tra Griezmann e Llorente poi, ma il Real Madrid inizia a crescere progressivamente nell’economia della partita e al 17′ colpisce col solito Karim Benzema. Il francese si avventa su un pallone servito da Vinicius ed è sempre implacabile sotto porta. Al 20′ Benzema è super anche dal punto di vista difensivo, chiudendo tempestivamente su un’incursione di Correa, con il Real avanti di misura sui Colchoneros a metà primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Si accende finalmente la diretta tra Real Madrid e Atletico Madrid, attesissima sfida per la 17^ giornata della Liga: pure prima di dare la parola al campo, approfittiamone per analizzare qualche numero messo da parte fin qui dalle due società madrilene. Osservando allora la classifica della Liga alla vigilia del turno pure troviamo i Blancos in vetta, con ben 39 punti messi da parte e un tabellino composto da 12 successi e tre pareggi. Il Real inoltre fin qui si è rivelato ferale in attacco con ben 37 gol segnati, ma preciso anche in difesa, con 11 reti subite.

Sono statistiche differenti per l’Atletico Madrid, fermo alla quarta posizione della graduatoria, con 29 punti all’attivo e un tabellino che ci racconta di otto vittorie e cinque pareggi. I Colchoneros pure vantano una differenza gol positiva ma non eccezionale, almeno per quanto riguarda l’attacco, con 27 gol segnati a fronte dei 16 gol subiti. Ora però serve dare la parola al campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Questa sera la diretta di Real Madrid Atletico Madrid sarà diretta dal fischietto spagnolo Antonio Miguel Mateu Lahoz, riconosciuto arbitro internazionale, che pure per l’occasione sarà oggi accompagnato in campo dagli assistenti Iglesias Villanueva e Gonzalez Fuertes. Volendo ora spendere due parole sul primo direttore di gara, pure apprendiamo che la giacchetta nera in stagione ha messo da parte ben 15 direzioni, di cui pure 8 per il primo campionato nazionale: nel complesso Lahoz pure ha fin qui deciso di ben 44 ammonizioni e una sola espulsione, avendo pure concesso in stagione solo due penalty.

Ampliando la nostra analisi non siamo sorpresi nel constatare il gran numero di precedenti tra l’arbitro e i due club, conoscendo anche il valore del fischietto: nel dettaglio pure scopriamo che sono stati 49 i precedenti con l’Atletico Madrid e 43 con il Real Madrid. Va pure aggiunto che Lahoz in passato ha diretto in ben sei occasioni il derby madrileno. (agg Michela Colombo)

REAL MADRID ATLETICO MADRID: VA IN SCENA IL DERBY MADRILENO

Real Madrid Atletico Madrid, in diretta domenica 12 dicembre alle ore 21:00. Allo stadio Santiago Bernabeu va in scena il derby madrileno, valevole per la diciassettesima giornata di Liga spagnola. Il Real Madrid viaggia spedito in testa al campionato. La squadra di Carlo Ancelotti è reduce da sei vittorie consecutive, l’ultima in casa della Real Sociedad con un secco 0-2. I Blancos arrivano al derby, dopo aver conquistato il primato del girone di Champions League, battendo l’Inter con il punteggio di 2-0. Il Real comanda la classifica della Liga con 39 punti, +8 rispetto alla prima inseguitrice, il Siviglia.

Situazione diversa per l’Atletico Madrid, che nell’ultima giornata di campionato ha subito la seconda sconfitta stagionale, perdendo in casa 1-2 contro il Maiorca. La squadra di Diego Simeone si è però riscattata in Champions League, battendo il Porto 1-3 e conquistando il passaggio alla fase ad eliminazione diretta, posizionandosi al secondo posto del girone, alle spalle del Liverpool. Nell’ultimo precedente, risalente allo scorso marzo, la gara è terminata in parità. Al vantaggio di Luis Suarez ha risposto Benzema.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL MADRID ATLETICO MADRID

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Real Madrid Atletico Madrid, le quali scenderanno in campo per disputare il derby di Madrid, valevole per la diciassettesima giornata di Liga. Il tecnico dei Blancos, Carlo Ancelotti, dovrebbe schierare la formazione “tipo”, puntando sul consueto modulo 4-3-3. Questa la probabile formazione titolare del Real Madrid: Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Kroos, Casemiro, Modric; Rodygo, Benzema, Vinicius Junior.

In casa Atletico Madrid, il Cholo Diego Simeone dovrebbe rispondere, schierando la sua squadra con il modulo 4-4-2. Il tecnico argentino dovrà rinunciare a Luis Suarez, uscito anzitempo nella sfida di Champions League contro il Porto a causa di un problema muscolare, al suo posto dovrebbe giocare Joao Felix. Questo il probabile undici titolare dell’Atletico Madrid: Oblak; Llorente, Hermoso, Felipe, Lodi; Koke, Kondogbia, De Paul, Carrasco; Griezmann, Joao Felix.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Andiamo a vedere le quote per le scommesse della partita Real Madrid Atletico Madrid di Liga, proposte dall’agenzia Snai. Ad avere i favori dei pronostici sembrano essere i Blancos, con la vittoria del Real Madrid, associata al segno 1, quotata 2.10. Un eventuale pareggio, con segno X, viene proposto a 3.45. Il successo dell’Atletico Madrid, abbinato al segno 2, ha una quota di 3.45.





© RIPRODUZIONE RISERVATA