Diretta/ Reggiana Viterbese (risultato 3-3) streaming video e tv: match pirotecnico!

- Fabio Belli

Diretta Reggiana Viterbese, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match valevole della sedicesima giornata d’andata di Serie C.

mapeistadium reggio audace
Diretta Reggiana Cesena, Serie C girone B 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGIANA VITERBESE (RISULTATO 3-3): LANINI E SORRENTINO PAREGGIANO, POI RIGORI DI VOLPICELLI E ZAMPARO

I granata passano al 4-2-3-1. Doppio cambio che va in tal senso: escono Neglia e Guglielmotti, entrano Libutti e Sorrentino. Giallo anche per D’Ambrosio per un fallo a centrocampo. Al 73esimo i padroni di casa la riaprono. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Lanini conclude di testa e batte Daga. La partita si accende. Muroni prova la conclusione da fuori area: palla di poco lontana dallo specchio. Il gol del pari arriva al 77esimo. Calcio d’angolo battuto bene dai padroni di casa: Sorrentino si smarca benissimo e segna il gol del pareggio. Cambio per gli ospiti: esce Iuliano, entra Martinelli. Al 78esimo un fallo di Voltolini provoca un penalty per la Viterbese. Volpicelli dal dischetto non sbaglia e riporta avanti i laziali. Altro rigore, stavolta per i padroni di casa all’84esimo. Trattenuta di Martinelli su Zamparo, giudicata fallosa dal direttore di gara che ammonisce il difensore. Zamparo non sbaglia ed è 3-3. Nei minuti di recupero la Reggiana sfiora addirittura il vantaggio. Sorrentino conclude dal limite dell’area: bravo Daga a respingere in angolo (agg. di F.D. Zaza).

RADDOPPIA MEGELAITIS AL 57′

Nessun cambio nell’intervallo. La ripresa inizia sulla falsa riga del finale di primo tempo con la Reggiana che prova a offendere e gli ospiti che si coprono. Possesso sterile per i granata che con il passare dei minuti iniziano a innervosirsi. Ancora Scappini a concludere: colpo di testa debole, parato da Daga. Diana rompe gli indugi ed effettua un doppio cambio: escono Scappini e Sciaudone, entrano Contessa e Lanini. Primo giallo della gara: sanzionato Murilo per un fallo in ritardo. Al 55esimo Volpicelli entra in area molto bene e conclude: palla che non trova lo specchio ma ottima azione del numero 7. Subito dopo arriva la doccia fredda. Azione stupenda dei laziali con Volpicelli che serve Megelaitis: tocco sotto del numero 88 e raddoppio dei laziali: 0-2.

RETE DI IULIANO ALLA MEZZORA

Il primo squillo della capolista arriva al 13esimo con un’incornata di Zamparo che devia bene, con la palla che sfiora la traversa. Poco dopo Zamparo conclude di testa a pochissimi metri dalla porta, con la punta che non trova lo specchio della porta per poco. I granata insistono collezionando diversi corner. Su uno di questa, ancora Zamparo stacca di testa: pallone che termina alto di poco. Al 33esimo però arriva come un fulmine a ciel sereno il gol della Viterbese. Paga a caro prezzo la Reggiana un possesso palla pericoloso in difesa: ottimo il recupero di Volpicelli che poi conclude. Voltolini devia ed è lesto Iuliano a siglare di piatto il gol del vantaggio: 0-1. La squadra di Diana prova subito ad alzare il baricentro ma gli ospiti si chiudono giocando anche con il cronometro. Nel finale di primo tempo, Calcagni rimane a terra dopo uno scontro aereo ed è costretto a uscire anzitempo dal campo. Al suo posto entra Adopo. Reggiana vicina al gol prima dell’intervallo. Lancio per Scappini che con una magia conclude al volo con il mancino: palla sul legno con Daga battuto (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO MATCH

Diana sceglie il 3-5-2. Tra i pali Voltolini, difesa con Luciani, Camigliano e Cauz. A centrocampo da destra verso sinistra Guglielmotti, Sciaudone, Rossi, Radrezza e Neglia. In attacco ci sono Zamparo e Scappini. Punzi replica con il 4-3-3. In porta Daga, linea difensiva con Pavlev, D’Ambrosio, Marenco e Urso. In mediana Megelaitis, Iuliano e Calcagni mentre in avanti ecco Volpicelli, Volpe e Murilo. Reggiana con il classico completo amaranto, maglia e pantaloncini bianchi per la Viterbese. Sbaglia Radrezza in fase di impostazione, i laziali non ne approfittano. Il primo squillo della partita è degli ospiti: Calcagni sfrutta bene un ingresso in area e conclude di potenza: palla deviata anche dal palo. Al nono minuto, viene cercato in profondità Zamparo che non riesce però ad arrivare sul pallone.

SI GIOCA

Reggiana Viterbese sta per cominciare: ci resta il tempo per uno sguardo ai numeri per presentare questa partita che caratterizza il programma della quindicesima giornata del girone B del campionato di Serie C. La Reggiana, ancora imbattuta fino a questo punto, nell’ultima giornata di campionato si è imposta in trasferta sul campo dell’Imolese per 1-0. La Viterbese è invece reduce dalla vittoria interna contro il Gubbio per 2-1.

Gli emiliani vantano oggi il miglior attacco (26 reti) e la seconda miglior difesa (6 reti) di tutto il girone. In casa finora hanno raccolto cinque vittorie e due pareggi, segnando 12 gol e subendone 1. La Viterbese in trasferta ha ottenuto due pareggi e cinque sconfitte con 7 reti segnate e 11 subite. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Reggiana Viterbese comincia davvero!

DIRETTA REGGIANA VITERBESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Carrarese Teramo non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

LO STORICO

Sono appena 4 i precedenti della diretta di Reggiana Viterbese se si considerano anche le partite disputate a Viterbo. Le quattro sfide in questione si sono disputate tra il 2006 e il 2008 in due stagioni e tutte in quella che all’epoca si chiamava ancora Lega Pro. Il bilancio è nettamente in favore della squadra emiliana. La Reggiana infatti si è imposta per 3 volte mentre c‘è un solo pareggio a fare da contorno. La Viterbese dunque non è mai riuscita a vincere contro questo avversario.

Le due gare disputate in Emilia ci parlano di un pareggio per 2-2 del 22 ottobre del 2006 e di un ridondante 6-3 del dicembre del 2007. Oggi ci troviamo di fatto di fronte a un testacoda. la Reggiana è prima in classifica con 35 punti, unica squadra imbattuta del girone in questione. Dall’altro lato invece i gialloblù di Viterbo sono ultimi con appena 10 punti ma reduci da una vittoria che quantomeno ha ridato un po’ di morale. Come andrà a finire la gara che si disputerà oggi? Sarà interessante scoprirlo. (agg Matteo Fantozzi)

TUTTO FACILE PER GLI EMILIANI…

Reggiana Viterbese, in diretta domenica 28 novembre 2021 alle ore 14.30 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C. Testacoda al Mapei Stadium con la Reggiana prima della classe che ospita la Viterbese ultima in classifica. Gli etruschi sono però reduci da una importante vittoria contro il Gubbio che ne ha cambiato le prospettive, permettendo loro di agganciare il Grosseto anche se è arrivato un ko contro il Padova nei quarti di finale di Coppa Italia.

La Reggiana ha invece battuto in trasferta l’Imolese nell’ultimo impegno disputato. Vittoria importante per i granata chiamati a difendersi dall’assalto del Modena, lontano solo due lunghezze dal primo posto, e dal Cesena a -3, in una volata che si preannuncia già appassionante. Reggiana e Viterbese tornano ad affrontarsi in campionato a Reggio Emilia dal 12 dicembre 2007, furono i granata ad imporsi con un pirotecnico 6-3.

PROBABILI FORMAZIONI REGGIANA VITERBESE

Le probabili formazioni della diretta Reggiana Viterbese, match che andrà in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Per la ReggianaAimo Diana schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Voltolini; Luciani, Camigliano, Cauz; Guglielmotti, Radrezza, Cigarini, Sciaudone, Contessa; Zamparo, Lanini. Risponderà la Viterbese allenata da Giuseppe Raffaele con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Bisogno; D’Ambrosio, Martinelli, Van Der Velden; Fracassini, Calcagni, Megelaitis, Foglia, Errico; Murilo, Volpe.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Mapei Stadium di Reggio Emilia, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Reggiana con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.32, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.50, mentre l’eventuale successo della Viterbese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 9.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA